Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2020
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 477
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


venerdì 17 gennaio 2020
1755 come si usano 20 bn al mese in repo per leveraggiare fino a 200bn di esposizione sull azionario..

come si usano 20 bn al mese in repo per leveraggiare fino a 200bn di esposizione sull azionario..
 
The BIS's finding was novel, and surprising, in that it highlighted the "growing clout of hedge funds in the repo market" according to the FT, which notes something we pointed out one year ago: hedge funds such as Millennium, Citadel and Point 72 are not only active in the repo market, they are also the most heavily leveraged multi-strat funds in the world, taking something like $20-$30 billion in net AUM and levering it up to $200 billion. They achieve said leverage using repo.

ultimo paragrafo di questo :
Inviato da Antonio Lengua il ven 17 gennaio 2020 - 17:56:17 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
1731 GDP now dati Jolt

FED atlanta : previsione Q4 1.8  da precedente 2.3 , updated ieri
FED st louis: previsione QE 1.83, updated ieri
FED NY :    non ha ancora aggiornato la previsione, che è ancora del 10 genn a 1,1% Q4, e 1,2 per il 2020 Q1, Uscirà piu tardi penso.
 
 
DATI JOLT MOLTO BASSI
intanto oggi sono usciti i dati JOLT : solitamente passano abbastanza inosservati. Io infatti non me li filo molto, a  essere onesto.
Stavolta sono usciti piuttosto strani, molto piu deboli del previsto.
Addirittura , nel confronto annuale, sono usciti addirittura negativi.
Questo sta sollevando molta discussione e analisi.
posto il solito zerohedge, che comunque spiega bene cos è successo.
 
dopo la delusione dei NFP di venerdi scorso, questo ulteriore dato deludente getta un ombra sulla crescita del mercato del lavoro. Sono sicuro che nelle prossime settimane, i dati settimanali Jobless claims acquisteranno piu risonanza, per non parlare delle attese che si cumuleranno sul dax NFP del 7febbraio.
 
 
mentre scrivo (siamo in chiusura cash in europa), gli indici Usa sono sui inimi di sessione, 3319 es e 9130 nasdaq.
Il close delle 22oo servirà per il settlement delle opzioni mensili sugli indici e sulle azioni, quindi potrebbe essere piu aggressivo del solito in quanto a volumi.
 
 
==========0  update 1748
The New York Fed Staff Nowcast stands at 1.2% for 2019:Q4 and 1.7% for 2020:Q1.
Inviato da Antonio Lengua il ven 17 gennaio 2020 - 17:31:46 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1604 CHART SP500 CON , sovrapposti, I RALLY DEL GEN 2018 E OTT 2018

CHART SP500 CON , sovrapposti, I RALLY DEL GEN 2018 E OTT 2018
 
ho confrontato il chart dello SP500 di ora, con altre due fasi di rally intense, che sono finite male, ossia fine genn 2018 e fine ottobre 2018.
ho sovrapposto i chart daily di questi periodi , ho estratto un chart con i valori assoluti e uno con le percentuali a confronto, ovviamente opportunamente sfasati temporalmente.
Soprattutto col gennaio ci soo notevoli somiglianza, non solo temporali (entrambi a scavalcamento dell anno), ma anche come andamento intermedio del chart e come iperestensione di altre condizioni di mercato.
ecco i risultati
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 17 gennaio 2020 - 16:04:13 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1559 produz industriale Usa leggermente inferiore all atteso a dicembre

US Manufacturing (SIC) Production Dec: 0.2% (est -0.1% ; prevR 1.0% ; prev 1.1%)
US Capacity Utilization Dec: 77.0% (est 77.0% ; prevR 77.4% ; prev 77.3%)
US Industrial Production (M/M) Dec: -0.3% (est -0.2% ; prevR 0.8% ; prev 1.1%)
 
la produz industriale USA è uscita piu bassa del previsto.
la manifatturiera, che è un sottoinsieme della piu vasta industriale, è migliore
 
gli indici Usa hanno stornato un po rispetto ai massimi della giornata, ma restano in territorio positivo.
il dax ha supporto appena sotto 500.
per ora i volumi nella prima mezzora 1530 1600 sono buoni ma non allarmanti. Ho una serie di parametri vitali da monitorare, e per ora è tutto tranquillo, nella norma.
Inviato da Antonio Lengua il ven 17 gennaio 2020 - 16:00:07 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1304 ecco perchè i mercati non credono all accordo usa cina

dopo la firma dell accordo , il prezzo dei semi di soya è sceso.. com è possibile , visto l impegno della cina a comprarne cosi tanto??
Inviato da Antonio Lengua il ven 17 gennaio 2020 - 13:04:24 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
1209 Cosa sa la FED che noi non sappiamo, tanto da giustificare un iniezione di liquidità cosi enorme???

Cosa sa la FED che noi non sappiamo, tanto da giustificare un iniezione di liquidità cosi enorme???
 
+415 bn da fine agosto al 15 genna :  è un incremento di quasi 10% del bilancio fed.
E' tanto ? è poco ?
finora nessuno mi aveva dato una risposta, e sono andato allora a scaricarmi dalla FED St Louis i dati storici del balance sheet della fed, e ho semplicemnte elaborato un rate of change su 20 settimane, trailing dal 2003.
 
ho fatto un bel chart su excel, che ormai gestisco a occhi chiusi, e questo è il risultato con commento, (che ho anche postato in inglese su twitter).
 
 
come vedete , abbiamo anche passato questo livello del 10%, arrivando fino al 13%.
In considerazione del fatto che non siamo nel mezzo di una crisi sovrana ma in un ciclo espansivo intenso , con dati macro positivi e prospettive migliori per il 2020, viene da chiedersi "cosa sa la fed che noi non sappiamo, e che giustifica l inondazione di 100bn al mese????"
 
 
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 17 gennaio 2020 - 12:09:50 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
838 Segnali di inversione non ce ne sono

 
Segnali di inversione non ce ne sono.
Ci sono molti avvisi di iperestensione del movimento, ma non arriva alcun segnale tecnico evidente di cambio di trend.
in questi giorni giorni ho studiato con attenzione i pattern che sono avvenuti nel crollo dei mercati di gennaio 2018 e di altre due importanti discese, alla ricerca di segnali anticipatori.
I casi studiati hanno mostrato un evoluzione ribassista rapidissima, e quasi senza avvertimenti nei giorni precedenti.
Ho individuato pero' qualche segnale premonitore dal comportamento dei volumi, ma si tratta di segnali piuttosto deboli..
Sto comunque tenendo d occhio questi pattern.
Infatti, anche in quei casi studiatii, i prezzi segnalavano una forza costante (quindi non lanciando alcun warning a chi guarda solo il prezzo), mentre una mia recente misura dei volumi indicava che nelle discese si accumulavano volumi notevoli. si vede sia sull SP che sul nasdaq..  I prezzi pero' rimbalzavano sempre.  L intensità dei volumi in queste spinte ribassiste era forte ma non fortissima, come se i venditori spingessero ma non intendessero far rompere subito.. Infatti ci furono vari rimbalzi prima di arrivare alla rottura finale , conun crollo del 10% successivo.
Come interpretare tutto cio' ? probabilmente con la necessità di distribuire ancora.  Nel mio grafico si vede benissimo che i rimbalzi successivi erano accompagnati da volumi in netta diminuzione.
sarà interessante (se e quando accadrà) dissezionare ex post con attenzione tutti i pattern, sia di prezzo che di volume, una ghiotta occasione di studio (oltre che di trading ovviamente)
Inviato da Antonio Lengua il ven 17 gennaio 2020 - 08:39:06 | Leggi/Invia Commenti:15 |Stampa veloce
817 di tutto un po..

nella notte sono usciti molti dati cinesi
21:00       CNY         Fixed Asset Investment (YoY) (Dec)     5.4%     5.2%     5.2%     
21:00       CNY         GDP (YoY) (Q4)     6.0%     6.0%     6.0%     
21:00       CNY         GDP (QoQ) (Q4)     1.5%     1.5%     1.5%     
21:00       CNY         Chinese GDP YTD (YoY) (Q4)     6.1%           6.2%     
21:00       CNY         Industrial Production (YoY) (Dec)     6.9%     5.9%     6.2%     
21:00       CNY         Chinese Industrial Production YTD (YoY) (Dec)     5.7%           5.6%     
21:00       CNY         Retail Sales (YoY) (Dec)     8.0%     7.8%     8.0%     
21:00       CNY         Chinese Retail Sales YTD (YoY) (Dec)     8.05%           8.05%     
21:00       CNY         Chinese Unemployment Rate     5.2%           5.1%     
21:00       CNY         NBS Press Conference      
 
in linea o meglio del previsto.
Le Borse cinesi principali tuttavia hanno segnato un massimo 4 giorni fa, e continuano a lavorare sotto questo massimo raggiunto.
Lo shanghai composite ha toccato un H a 3120 il 14  genn e ora quota 3075, -1.2% dai massimi
LINK https://it.investing.com/indices/shanghai-composite-advanced-chart
 
nel frattempo gli usa hanno aggiornato i loro massimi 3 volte...
 
si cominciano a fare i calcoli del trade deal, e filtrano sempre piu inforazioni che i cinesi non abbiano nessuna fretta di arrivare alla fase 2, e che piuttosto puntino ad una riduzione dei dazi che ancora sono attivi.
 
Nella notte sta girando la news che 11 soldati usa sono stati feriti nel raid missilistico dell iran dell8 gennaio. Trump ha sempre detto che non c erano feriti tra i soldati Usa, portando la guerra verso una de-escalation.
Difficile sapere qual  è la verità in questo mondo di simulazione e dissimulazione.. i mercati non stanno dando nessun peso al rumor
LINK https://www.voanews.com/middle-east/voa-news-iran/11-us-troops-hospitals-after-last-weeks-iranian-attack-iraq
 
nella notte gli indici Usa hanno tenuto i guadagni dell ultima ora di mercato aperto e sono stabilmente sui massimi
Il dax ha recuperato terreno, confortato da questa forza, ed è tornato in zona 13500, rompendo al rialzo il H di ieri intorno a 13490
anche lo stoxx e' sui masismi i ieri, 3778
 
oggi venerdi 17 è doppio witching : scadono le opzioni si future e le opzioni sulle azioni, sia in EU che in Usa.
si tratta di una scadenza tecnica secondaria, rispetto ai quadruple witching di marzo giugno sett e dicembre.
Gli intervali da monitorare sono 1150-1200 e 13.00-13.05.   Gli usa  fanno settlement al close delle 22oo.
 
Si rinnovano gli inviti alla prudenza. Ricordo settimana scorsa un report di Bofa ML che indicava in 3333 un top dello SP500 , da raggiunguere entro il super tuesday (3 marzo).   siamo già ora a 3319, slo una settimana dopo.
Oggi il medesimo report dice che "noi stiamo irrazionalmente bullish finche il picco nel positioning+picco di liquidità produrrà uno spike nel rendimento dei bonds e una correzione degli indici del 4-8%. Vendere sulla forza mentre l indice di volatilità dei bonds (MOVE) è sotto 40, e SPX si avvicina a 20x (3500), tutte sfide al mandato di stabilità finanziaria della FED"
eh si, perchè in tutta questa successione di record storici disconnessi dalla realtà sottostante, anche alcuni membri della FED sono arrivati a dire che è colpa della liquidità iniettata (la bellezza di 1 trn annualizzato in solo 4 mesi) se i mercati hanno strappato al rialzo in questo modo. Ad un certo punto verrà in mente anche a loro che forse stanno esagerando, e che stanno spingendo i mercati finanziari su un sentiero di instabilità.
 
 
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 17 gennaio 2020 - 08:18:04 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce