Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2017
LuMaMeGiVeSaDo
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 435
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


Charts - eventi

1. volumi profile di 13 futures (oat bund btp gbx euro e 7 azionari) 10 giorni (aggiornati ogni mattina, last 22 settembre 2017 ore 8.26)
2. volumi profile di bund e 7 azionari 10 settimane (aggiornati il lunedi,last 18 settembre 2017 ore 10.10)
3. calendario dei principali eventi economico - politici dei prossimi mesi (last 4/9/2017)



CORSI NEL 2017
clicca qui per accedere alla pagina dei corsi che ho effettuato. Potrai anche scaricare (free) alcuni seminari videoregistrati.

   *=*=*    *=*=*    *=*=*    *=*=*    *=*=*    *=*=*    *=*=*
TOL EXPO', Milano, 26 27 ottobre 2017
 
Durante il TOL Expo', precisamente il 27 ottobre dalle 16 alle 17, potrete partecipare ad un mio seminario gratuito dal titolo ;
 
sottotitolo :
Antonio Lengua illustrerà i grafici e le principali tecniche , totalmente basati sui volumi (senza l'ausilio di indicatori o oscillatori), che utilizza quotidianamente nelle proprie analisi.
Verranno esaminati, attraverso i volumi, due prodotti Futures (Futures su FTSE MIB e BUND) partendo da un'analisi di lungo termine, per poi ridurre progressivamente l'orizzonte fino al breve termine. Sarà quindi delineata una strategia operativa, valida su diversi timeframe, indicando il tipo di operazione e i livelli di entrata ed uscita."
 
per partecipare bisogna iscriversi :

ecco il link all' intervento


   *=*=*    *=*=*    *=*=*    *=*=*    *=*=*    *=*=*    *=*=

Regolamento del FORUM, timer in excel freeware, consigli per visualizzare bene questo sito => clicca qui 


Seguimi su Twitter a @thehawktrader

 ======  questo sito non contiene nessun cookie di profilazione, nè nostro nè di terze parti
Non contiene inoltre alcuna forma di pubblicità    ========

venerdì 22 settembre 2017
1002 il PMI eurozona conferma la forza

04:00       EUR         Manufacturing PMI (Sep)       58.2     57.1     57.4     
04:00       EUR         Markit Composite PMI (Sep)       56.7     55.5     55.7     
04:00       EUR         Services PMI (Sep)       55.6     54.7     54.7    
 
il PMI eurozona conferma la forzadella crescita europea
 
==========
 
 
tra mezzora, alle 1030 parla draghi.
il testo sarà messo a disposizione sul sito della bce.
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 22 settembre 2017 - 10:03:17 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
936 i PMI flash indicano che la crescita in europa prende ulteriore slancio

03:00 EUR French Manufacturing PMI (Sep) 56.0 55.5 55.8
EUR French Markit Composite PMI (Sep) 57.2 55.1 55.2
03:00 EUR French Services PMI (Sep) 57.1 54.8 54.9
 
 
03:30 EUR German Composite PMI (Sep) 57.8 55.8 55.8
03:30 EUR German Manufacturing PMI (Sep) 60.6 59.0 59.3
03:30 EUR German Services PMI (Sep) 55.6 53.8 53.5
 
i PMI flash indicano che la crescita ine uropa prende ulteriore slancio
 
Surge in flash for puts survey signal for Q3 GDP at +0.7% with momentum rising into Q4
 
si segnalano anche tensioni sui prezzi in francia :
Average  selling  prices at  French  private  sector  companies   increased   during   September,   having decreased  slightly  in  August.  Charge  inflation  was  evident   in   both   the   manufacturing   and   service  sectors. Of particular  note, the increase  in  services  was the first for five-and-a-half years.
 
i bonds, che avevano provato a salire sulle tensioni coreane, di fronte a questa prova di forza dell eurozona, scendono di nuovo.
Inviato da Antonio Lengua il ven 22 settembre 2017 - 09:36:39 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
759 la corea minaccia test bomba all idrogeno sul pacifico

l ambasciatore nord coreano minaccia la prospettiva di un esplosione di una bomba all idrogeno sul pacifico.
i mecati reagiscono con un po di discesa (niente di drammatico per ora, gli usa perdono intorno a 0.30), l oro sale, i bonds salgono.
il 6 settembre avevo indicato questa possibilità di un test missilistico armato :
quindi non sono particolarmente sorpreso dell annuncio.
l annuncio tra l altro è importante qualora gli USA valutassero la possibilità di abbattere il missile..
 
miniES è arrivato a lambire il supporto a 2494 :nella notte ha fatto una discesina molto rapida fino a 2492. Ricordo che 2494 è il principale supporto, sotto il quale c'è un vuoto d aria di circa 25/30 punti.
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 22 settembre 2017 - 07:59:56 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
giovedì 21 settembre 2017
1750 un bel chart del nasqd daily

un bel chart del nasqd daily ====> nq daily
Inviato da Antonio Lengua il gio 21 settembre 2017 - 17:50:38 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1638 analisi del miniES

guardo poco i mercati USA.. nell ultimo anno quasi niente, visto il loro crollo della volatilità .
Il giorno dopo l annuncio uficiale del tapering, ho dedicato un oretta a studiare il miniES, sia su un chart daily (il primo , con affianco i supporti resistenze calcolati dai miei algoritmi, ricordo che NON è un volume profile...), sia su barre a volume costante (che, mettendo in relazione prezzi con volumi consentono di confrontare il recente movimento usando le aree).
ecco i risultati, con i commenti scritti sul chart (li scrivo in inglese per postarli anche su twitter, dove una piccola comunità non solo italiana mi segue)
Inviato da Antonio Lengua il gio 21 settembre 2017 - 16:38:13 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1540 ecco il testo del discorso di draghi

ecco il testo del discorso di draghi
LINK https://www.esrb.europa.eu/news/speeches/date/2017/html/esrb.sp170921.en.html
non c'è niente che possa riguardare il mercato o le politiche monetarie

Inviato da Antonio Lengua il gio 21 settembre 2017 - 15:40:39 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1230 euro : supporti e resistenze

l eurousd future ha un triplo massimo ben visibile sui chart.
Sta cercando di rompere il canale al ribasso, ma fatica un po per ora.
I livelli critici da rompere per dare il via ad un movimento finalmente convinto sono 1.1918 e 1.1894: una volta che questa zona viene spazzata al ribasso, penso che il movimento accelererà
i supporti principali (calcolati con i miei sfotware) sono quelli indicati dalle trendline puntinate azzurre.
====> eur b
Inviato da Antonio Lengua il gio 21 settembre 2017 - 12:30:27 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
iscrizione alla newsletter di Giuseppe Sersale

ecco il link per chi desideri iscriversi alla newsletter di Giuseppe Sersale
la ricevete ogni sera nella vs casella di posta
Inviato da Antonio Lengua il gio 21 settembre 2017 - 11:42:04 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1056 tra poco sono su class cnbc per un analisi del bund

tra poco sono su class cnbc per un analisi del bund, con 4 charts, sia sui rendimenti che sui prezzi.
Postero' i charts anche qui
Inviato da Antonio Lengua il gio 21 settembre 2017 - 10:55:30 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
903 fomc piu hawkish del previsto

ieri sera il fomc ha presentato un quadro della situazione piu hawkish del previsto.
i mercati hanno reagito in modo coerente :
  1. la probabilità di un rialzo a dicembre al range 125-150 è salito , e dal 56% ora siamo al 65% di possibilità implicita nei fed funds.
  2. il dollaro ha recuperato
  3. i bonds sono scesi, con un appiattimento della curve (il rendimento della parte a breve è salito piu della parte a lunga)
  4. gli indici sono rimasti un po frastornati, e alla fine hanno chiuso flat.
sono perfettamente d accordo con l analisi di Giuseppe Sersale, quindi vi posto direttmanete la sua analisi senza stare a scopiazzarla (potete iscrivervi gratuitamente alla sua newsletter giornaliera..)
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20170921sersale_fomc.gif
Inviato da Antonio Lengua il gio 21 settembre 2017 - 09:03:52 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
mercoledì 20 settembre 2017
1134 FOMC - dati di oggi - resistenze sul bund

siamo tutti in attesa del FOMC di stasera.
i punti in discussione sono :
1) l inizio del QT : la fed ha già detto che inizierà a non rinnovare 10bn al mese , ogni trimestre salirà di 10bn per arrivare alla velocità di crociera di  50bn  nel giro di 4 trimestri.  il mercato è molto compiacente su questo QT, io penso che un importante effetto segnaletico lo abbia, e che sia sottovalutato l impatto, sia sui bonds che sugli equities.
2) il dot plot : sarà interessante vedere come verrà modificato il dot plot rispetto alla previsione di giugno. Negli ultimi giorni la probabilità di un rialzo a dicembre, dall atutale forchetta 100-125 a 125-150, è salita e siamo al 56%.

stamattina i volumi sono molto bassi su tutti i futures, quindi non ci sono particolari movimenti . Il dax ha rotto il H di ieri, ma lo spike è rapidamente rientrato. Idem sul ftmib.

Sono usciti dati macro interessanti stamattina :
Germany PPI (M/M) Aug: 0.20% (est 0.10%; prev 0.20%) -PPI (Y/Y) Aug: 2.60% (est 2.50%; prev 2.30%)

*U.K. RETAIL SALES POST BIGGEST MONTHLY INCREASE SINCE APRIL
U.K. AUG. RETAIL SALES RISE 1%; FORECAST 0.2% GAIN
 
==========
 
inoltre l OECD ha pubblicato le sue prevcisioni di crescita per il 2018: la media mondiale è stat vista al rialzo di 0.1

OECD SEES GLOBAL ECONOMY GROWING 3.5% IN 2017, 3.7% IN 2018 - BBG
OECD LIFTS 2018 GLOBAL GROWTH FORECAST BY 0.1 POINT FROM JUNE

UK Growth Of 1.6% In 2017, 1.0% In 2018 (Both Unchanged)
Japanese Growth Of 1.6% In 2017 (+0.2), 1.2% In 2018 (+0.2)
Euro Zone Growth Of 2.1% In 2017 (+0.3), 1.9% In 2018 (+0.1)
US Growth Of 2.1% In 2017, 2.4% In 2018 (Both Unchanged)
===================

Sui mercati dei bonds, bund btp tnote oat e buxl sono tornati in prossimità dei massimi di ieri.
scontano penso una retorica dovish della yellen.
si segnalo le resistenze piu importanti sul bund :
16147 **  16160 *** 16176 **** 16189 *** 16197 ** 16104 **
Inviato da Antonio Lengua il mer 20 settembre 2017 - 11:34:20 | Leggi/Invia Commenti:13 |Stampa veloce
martedì 19 settembre 2017
1331 ecco la news che ha fatto sparare il bund al rialzo

POLICYMAKERS DISAGREE ON WHETHER TO SET FIRM END-DATE FOR BOND-BUYING PROGRAMME IN OCT - SOURCES - RTRS
 
su questa ennesima news di reuters circail meeting di ottobre, il bund ha fatto una forte sparata al rialzo, ma è queasti tornato tutto indeitro.
il fatto che, secondo queste news, non ci sia un accordo se indicare o meno unadata per l acquisto di titoli nella riunione di ottobre, non mi pare una news particolarmente market mover. 
già di per se' la news non indica un consenso ma incertezza, inoltre questi articoli di reuters sono stati smentiti dai fatti.
in pratica non vuol dire niente.
 
Concern Over Euro Strength Is Leading To Uncertainty And Divide Within ECB Council – RTRS Sources
 
Inviato da Antonio Lengua il mar 19 settembre 2017 - 13:31:54 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
959 grafico del bund

buongiorno !
ieri ho avuto un po di problema con la linea internet e questo mi ha impedito di commentare come al solito i mercati sui sul sito.
stamattina i mercati sono molto tranquilli, con volumi bassissii.
rispetto alla hciusura di ieri, marginali i cambiamenti.

alle 11 esce il dato zew tedesco che potrebbe causare un minimo di volatilità.
il clou della settimana è il fomc di domani sera, che dovrebbe sancire l inziio del quantitative tightening.
Un altra informazione molto attesa è la  previsione del sentiero di rialzo dei tassi (il cd. dot plot).

tornando a oggi, vi propongo un chart del bund, continuation corretto, con i livelli di acceleraizoni che hanno determinato i supporti piu importanti.
siamo in un trend ribassista molto preciso e definito, e mi aspetto che il movimento continui almeno fino a 158.75.
====> bund continuation barre b con livelli di supporto
Inviato da Antonio Lengua il mar 19 settembre 2017 - 09:59:33 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
venerdì 15 settembre 2017
1624 brutti dati macro usa non intaccano il mood ribassista dei bonds

alle 1430 sono usciti dati retail sales US peggiori dell atteso
ora altri dati bruttini
US Industrial Production (M/M) Aug: -0.90% (est 0.10%; prev R 0.40%)

l urganao harvey pare abbia influenzato questi dati :
Fed: Hurricane Harvey Estimated To Have Reduced Rate Of Change In Total Output By Approx. 0.75 Percentage Point - RTRS
 
ma non i dati retail sales, che sono e restano bruttini.
 
nonostante oggi abbiamo avuto 1) lancio di missile 2) attentato fallito al metro di londra 3) dati USA peggiori dell atteso, i bonds non riescono a rimbalzare se non per pochi ticks, e stazionano ora ai minimi della sessione.
Sembra che questo trend, iniziato venerdi scorso, sia piuttosto immune da ritracciamenti.
Prossima settimana abbiamo il FOMC : mercoledi sera, ore 20 lo statement e alle 2030 la conf stampa di Yellen.
Molto atteso è il dot plot, ossia il grafico con i puntini , sul quale ogni membro fed indica le sue previsioni circa l andamento dei fed fund da qui al 2020.  Devo dire che sotto questo aspetto la FEd è molto avanti rispetto alla bce : ce lo sogniamo in europa un chart del genere!
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 settembre 2017 - 16:24:27 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1119 dopo il dato delle 11 (wage cost eurozone) il bund innizia a scendere con piu decisione.

dopo il dato delle 11 (wage cost eurozone) il bund innizia a scendere con piu decisione.
 
il dato è piuttosto alto, piu alto dell atteso.
Il costo del lavoro è molto importante per la bce: attraverso la crescita salariale, la crescita dei prezzi diventa autosostenibile, come ha piu volte ribadito draghi.
 
sono rao in linea con emerick de narda su class cnbc
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 settembre 2017 - 11:22:13 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1003 un analisi di LIMES sull ultimo lancio missilistico coreano

un analisi di LIMES sull ultimo lancio missilistico coreano
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 settembre 2017 - 10:03:48 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
758 la corea del nord ha poi in effetti sparato un nuovo missile che ha sorvolato il giappone.

la corea del nord ha poi in effetti sparato un nuovo missile che ha sorvolato il giappone.
l impatto sui merati è molto ridotto. il tnote sale di meno di 10 ticks,
 
oggi quadruple witching.
a tra poco.
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 settembre 2017 - 07:58:53 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
giovedì 14 settembre 2017
1443 NKOREA MISSILE PREP IS SAID TO HAVE STARTED WEDNESDAY AM: ASAHI

la reazione corretta ai dati macro  è stata ora influenzata da messaggi riguardanti la corea nord
NKOREA MISSILE PREP IS SAID TO HAVE STARTED WEDNESDAY AM: ASAHI
 
la corea sta preparando un nuovo test missilistico.
i bonds strappano al rialzo
Inviato da Antonio Lengua il gio 14 settembre 2017 - 14:43:55 | Leggi/Invia Commenti:10 |Stampa veloce
1432 CPI piu alti del previsto

    Core CPI (MoM) (Aug)     0.2%     0.2%     0.1%     
    Core CPI (YoY) (Aug)     1.7%     1.6%     1.7%     
    
    CPI (YoY) (Aug)     1.9%     1.8%     1.7%     
    CPI (MoM) (Aug)     0.4%     0.3%     0.1%
 
CPI piu alti del previsto : segnale chiaro..  sia headline che core.
non so cosa faranno le borse, come la prendono, ma i bonds scendono, di questo ne sono piuttosto convinto
Inviato da Antonio Lengua il gio 14 settembre 2017 - 14:32:51 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1301 BoEngland : la decisione del board è uscita come atteso

BoEngland : la decisione del board è uscita come atteso : 7 in favore di mantenere lo status quo, 2 contrari (volevano un rialzo)
 
nello statement tuttavia la banca inglese fa notare che il mercato sta sottovalutando il sentiero di rialzo dei tassi
BOE REITERATES MARKET UNDERPRICING FUTURE INTEREST-RATE RISES
 
ecco estratti delal dichiarazione, chiaramente hawkish per il tasso fisso :
BOE: Inflation to Overshoot 2% Target Over Next Three Yrs, To Exceed 3% in Oct
BoE: A Majority Of MPC Think A Lessening Of 'Trade-Off' Evident If Economy Continues On Current Path
BoE: ALL Of MPC Think Rate Hikes Will Be Faster Than Current Market Pricing, If Economy Follows August QIR Projections
Inviato da Antonio Lengua il gio 14 settembre 2017 - 13:02:03 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
946 evoluzioni politiche in europa e in USA

in USA negli ultimi 10 giorni sta cambiando l impostazine politica di trump.
Dopo aver cercato di portare avanti il suoprogramma politico con i repubblicani, tentativo totalmente fallito, sta iniziando un piano B fatto di accordi bipartisan. Settimana scorsa con Pelusi e Schumer è riuscito a fare passare aiuti per l uragano harvey e il posticipo di tre mesi del debt ceiling, nei giorni scorsi altra cena con pelosi+schumer e si sono accordati per evitare che 700k immigrati illegali in Usa da quando erano bambini fossero rimpatriati, e hanno parlato anche di infrastrutture  tax reform ecc
LINK https://www.washingtonpost.com/politics/democrats-cautious-but-encouraged-by-trumps-outreach/2017/09/13/88590f20-989a-11e7-b569-3360011663b4_story.html
 
quindi qualcosa si muove

impatti sui mercati :
1) il usd si rafforza 
2) e la crescita aumenta, rischio di vedere tassi piu alti piu rapidamente(==> bonds scendono) 
3) equities : le azioni non hanno minimamente subito scossoni dall'assenza di iniziative politiche della nuova amministrazione, quindi potrebbero ora reagire positiviamente. dall altra parte tassi inrialzo nonsono mai piaciuti agli indici : l impatto quindi non saprei definirlo con precisione.
 
intanto indiscutibilmente i mercati stanno considerando piu probabile un rialzo di tassi a metà dicembre. Una settimana fa era 31%,  (era sceso ancora di piu prima) e ora è al 46%, un rialzo piuttosto alto.
 
venerdi scorso il tnote ha toccato un minimo di rendimento vicino al 2% (poco sopra il 2,01), probabilmente forzata da uno short squeeze sul mercato repo (3 emissioni di 10yr sono state squeezate in repo negativo, addirittura -3.5% causando un rally dei prezzi).
da allora il rendimento ha strappato al rialzo e ora rende sopra il 2.19%
l altroieri c'è stata un asta di 10 yr Usa : andata maluccio, non si puo dire un flop ma poco è mancato. Ieri sera stessa pallida accoglienza per l emissione dei 30 yr anni.
 
mi sto facendo l idea (e sto operando in tal senso) che venerdi abbiamo visto i minimi di rendimento sui bonds forse per il 2017 e piu.
resta un elemento per quadrare il cerchio, e lo vedremo forse oggi : l inflazione.
Oggi esce il dato dei CPI Usa di agosto
come dice l uff studi di Banca Intesa " Il CPI ad agosto è previsto in rialzo di 0,3% m/m (1,8% a/a), con rischi verso l’alto sulla scia dell’aumento del prezzo della benzina, in parte dovuto alla chiusura delle raffinerie nella zona colpita da Harvey e in parte già in atto prima del disastro in Texas. Il CPI core dovrebbe registrare una variazione di 0,2% m/m (1,6% a/a)."
 
=============
 
dal lato europeo stamattina è uscita la segg news :
FRENCH PRESIDENT MACRON TO PRESENT EURO ZONE REFORM PROPOSALS ON SEPT 26 -DIPLOMATIC SOURCE
la scelta del 26 settembre non è causale... è dopo l elezione per i quarto mandato (24 sett) della merkel cancelliera..
 
Sull europa c'è parecchia carne in pentola : ieri Juncker ha letto al parlamento europeo il suo consuento discorso.
Juncker propone :
1) istituzione di un ministro delle finanze europeo
2) trasformazione dell ESM in un Fondo Monetario Europeo
 
su questi progetti Juncker non è isolato, ma rispecchia abbastanza fedelmente il pensiero tedesco (sia della merkel che di schaeuble).
 
Le elezioni tedesche non saranno tanto importanti per il risultato, piuttosto scontato, quanto per la rinnovata spinta europeista che puo' derivarne, spinta ancora piu efficace ora che l economia viaggia su un sentiero stabile di ripresa e di forza e i tempi  bui della crisi sovrana sono alle spalle : le energie dei politici possono essere dirottate a disegnare nuove integrazioni piu che a difendere lo status quo.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 14 settembre 2017 - 09:47:06 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
mercoledì 13 settembre 2017
1730 l euro ha rotto 1,19

l euro ha rotto 1,19
il dax se n'è accorto e sta rellando in chiusura, che è stata segnata sopra il High di ieri
Inviato da Antonio Lengua il mer 13 settembre 2017 - 17:31:08 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1727 stasera aste sui trentennali USA

stasera c'è l asta dei trentennali USA, alle 19oo vieene comunicato il risultato.
ieri c'è stata l asta sul decennale, il risultato è stato uno dei peggiori dell anno.
 
quindi occhio alle 19oo se lavorate sul tasso fisso.
Inviato da Antonio Lengua il mer 13 settembre 2017 - 17:27:36 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1723 venerdi è quadruple witching

venerdi è quadruple witching
scadono
1) futures su indici
2) opzioni su futures
3) futures su singoli stocks
4) opzioni su futures su singoli stocks.
 
il dax ha settlment finale alle 13  (prezzo rilevato nell intervallo 13 - 13.10)
lo stoxx alle 12  (prezzo rilevato nell intervallo 11.50 - 12..00)
il ftmib in open la mattina alle 9
gli indici USA hanno settelment in apertura alle 1530
Inviato da Antonio Lengua il mer 13 settembre 2017 - 17:23:40 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1713 e il dollaro va...

seguo da parecchio un canale sull euro, che ho già postato in passato.
siamo arrivati ora ad un momento importante : l euro sta perdendo e il future eurusd sta rompendo al ribasso il canale.
Ecco il chart ====> eur barre B 
Inviato da Antonio Lengua il mer 13 settembre 2017 - 17:14:42 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1036 anticipato il dato sull occupazione EU o rottura embargo ?

a mi sembra ci sia stato una fuga di notizie, o un errore, su investing.com hanno già pubblicato il dato dell occupazione europea, che era atteso alle 11
in genere i dati vengoo forniti prima, ma c'è un embargo di pubblicazione prima dell ora imposta dall istituto che fornisce il dato.
 
il dato è migliore delle attese
ho fatto una printata, in caso lo modificassero ====> occupazione EU
Inviato da Antonio Lengua il mer 13 settembre 2017 - 10:37:09 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
908 dati macro di oggi

stamattina i cpi finali tedesco e spagnolo , già usciti, hanno confermato la stima flash uscita a fine mese.
Piu tardi, alle 11, escono dati sull occpazione europea.
recentemente sono stati rivisti al rialzo i dati riguardanti il costo del lavoro  ,come evidenzia il capo economista di Pictet, sottolineando che si tratta di dati molto importanti, di certo non sottovalutati a francoforte.
LINK https://twitter.com/fwred/status/907855473227042816
 
ricordo  che domani escono i CPI usa di agosto. il dato piu importante della settimana
Inviato da Antonio Lengua il mer 13 settembre 2017 - 09:08:52 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
martedì 12 settembre 2017
1614 continua la discesa dei bond, molto venduto il 30 anni europeo

il trentennale tedesco, dopo aver rotto i minimi di settimana scorsa come avevo indicato già stamattina, ha accentuato la discesa , e negli ultimi minuti sta perdendo i pezzi (ha perso 50 ticks in 2 minuti con un accelerazione di volumi altissima).
rispetto al low di settimana scorsa, è sotto di 130 ticks, che, sul 10 anni , equivarrebbero a circa la metà.
 
il 10 anni USA continua a scendere, il rendimento è salito a 2.17% ora.
 
il bund ha rotto il supporto a 162.22, ha testato il successivo supporto a 162.oo e ha rimbalzato.
Secondo me, entro poco andremo a testare il prossimoi supporto a 161.65/161.70
 
stamattina ho messo su un trade cosi fatto:
1) ho venduto 1 call option scad 24 nov strike 162.00 incassando 152
2) con il premio delle call, ho finanziato l acquisto di 3 put strike 159.50, stessa expiry , premio pagato 52 ticks
 
quindi penso che il mercato scenderà, e ho venduto 1 call per comprare 3 put out of the money.  A 159.50 il bund rende 0.54% circa, dall attuale 0.38%.
Inviato da Antonio Lengua il mar 12 settembre 2017 - 16:14:59 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1013 ecco un aggiornamento dei chart continuation "corretti" sul bund.

ecco un aggiornamento dei chart continuation "corretti" sul bund.
====> bund1
====> bund2
I prossimi supporti sono a 162.22, che è il low del contratto nuovo, ma coincide con livelli che valevano anche sul vecchio contratto, nella sua modalità corretta. In quella zona passa anche la trendline che viene da metà agosto.
 
questa settimana, giovedi, usciranno i CPi usa di agosto.
sono dati fondamentali : ci si aspetta un rimbalzo della headline di 0.3 a 1.8 e della componente core di 0.2 a 1.6. Dopo mesi in cui l inflazione è rimasta sottotono,  complice una ripresa dell economia usa nel secondo trimesdtre, la stabilizzazione dell oil in area 45-50 e l indebolimento del dollaro (non solo contro euro ma contro tutti), gli USA dovrebbe incominciare a importare inflazione.
I mercati devono , a mio parere, prezzare ancora questo cambio di passo. e giovedi sarà la cartina di tornasole.
Considerate che i mercati prezzano solo al 25% la probabilità di un rialzo di tassi a metà dicembre..
Se l inflazione riprendesse a salire, sarebbe una doccia ghiacciata per i bondholders.  Sarebbe necessario un rapido e  doloroso riposizionamento del time premium (e delle aspettative di rialzo tassi in usa) sui bonds.
Inviato da Antonio Lengua il mar 12 settembre 2017 - 10:13:03 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
959 overview dei bonds

stamattina non sto guardando molto gli azionari, ma soprattutto gli obbligazionari.
 
in particolare sto analizzando
1) il  movimento del 10 yr Us : settimana scorsa ha segnato un minimo di rendimento intorno a 2,01 (venerdi). a distanza di 2 sessioni, il rendimento è rimbalzato a 2.15.  per iltnote è stato una discesa di preo di 110 ticks. 14 bp di rendimento sono, sul bund, 14+15 = oltre 200 ticks di prezzo, tanto per dare un idea di magnitudo di movimento, movimento che il bunds non ha fatto (ha perso dai massimi 95 ticks..)
 
2) il 30 anni tedesco, che potete vedere in questo chart
 è il chart sotto il primo in alto a sinistra,  ha appena rotto i minimi di settimana scorsa. 
 
3) ragionavo con i miei grafici e con qualche amico su quale parte di curva tedesca vedrà i rendimenti salire di piu in caso di riduzione del QE..  Perchè ? se immagino che , in una risalita dei rendimenti il 2 anni salira di 50 bp, il 10yr di 30bp, preferiro shortarmi il 2 anni tedesco (che è presente come future). Ovviamente dovro' tarare le quantità affinchè un basis point di movimenti mi genere lo stesso gain nella posizione. A occhio, per ogni future 10 anni ci vogliono quasi 4 di 2 anni (si fa un rapporto sul basis point value..).  Comunque, da un po di analisi che ho fatto,  la parte di curva su cui stare short, ossia quella che potrebbe muoversi di piu verso l alto, è il 10 anni. Nei recenti movimenti di rialzo di rendimenti, il 30 anni è salito piu del 10 anni, ma lo spread 30-10 anni è già a livelli molto alti
 - sia storicamente
- sia he in rapporto al rendimento al rendimento dei bonds  : siamo infatti a 80 bp, che , rispetto al rendimento del 10anni tedesco 0.35, è uno spread molto alto. Storicamente lo spread 10-30 negli ulitmi 10 anni non è mai salito sopra 100 bp, ed era a quei livelli quando il bund rendeva oltre 1,5%.
 la curva potrebbe quindi irripidirsi ancora di piu nella zona 10-30 ma non di tanto.
tutto sommato, resta conveniente operare sul 10yr, che presenta anche la possibilità di utilizzare le opzioni, sia mensili che settimanali.
Inviato da Antonio Lengua il mar 12 settembre 2017 - 09:59:30 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
lunedì 11 settembre 2017
1114 dax, le resistenze piu importanti

dax :
12.458 è oggi la resistenza : ha sparato li i massimi volumi di stamattina, e per il moemnto li  è fnito ilrally di stamattina del dax.
Il dax , come tutti gli altri indici europei,ha lasciato un gap up stamattina, che si chiude sui massimi di venerdi  quindi 3453 stoxx, 21835 ftmib, 12323 dax, 129.60 sx7e.
il dax, dopo aver rotto le resistenze a 310/330, ha ampio spazio di salita : si è lasciato alle spalle 7 settimane di sottoperformance rispetto agli indici USA, e potrebbe facilmente recuperare fino alle prossime resistenze che sono 12522**  12610 **, 12633 ****, 12673/688 **, 12731 ****.
Inviato da Antonio Lengua il lun 11 settembre 2017 - 11:15:02 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
11.10 studio sul bund continuation "corretto"

ho appena finito uno studio che vi presento.   è sul bund
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20170911bundcont_1a.gif
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20170911bundcont_2.gif
dai prezzi del contratto di settembre, nato a inizio giugno e concluso martedi scorso, ho tolto 290 ticks, il valore del rollover.
Questo sulle barreB
Quindi ho tirato le solite trendline ..
i due charts sono
1) il primo da metà agosto  
2) il secondo da inizio giugno

nel  1, si vede che
a) siamo tornati sotto due picchi precedenti, in area 16280-90  
2) stiamo testando una prima trendline ascendente (passa a 162.72 circa)  
3) prossima area di supporto è intorno a a 162.30  (sul chart sono segnati altri livelli di supporto)

In genere io non lavoro sui continuation "corretti" : se devo andare piu indietro nel tempo su un grafico conc rollover cosi ampi come sul bund, preferisco passare ai chart del rendimento.
tuttavia nei primi giorni dopo il rollover, quando ancora nel nuovo contratto mancano riferimenti, uso questo continuation corretto, con il quale posso verificare la prosecuzione delle trendline, canali , supporti e resistenze che c erano sul vecchio contratto.
Sul Bund i rollover (essendoci la scadenza fisica) sono imponenti, quindi mi aspetto che effettivamente le posizioni vengano rivalutate tenendo conto del rollover.
Inviato da Antonio Lengua il lun 11 settembre 2017 - 11:10:12 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1109 il voto in catalogna previsto il 1 ottobre diventa un hot topic.

il voto in catalogna previsto il 1 ottobre diventa un hot topic.
oggi c'è una marcia in catalogna a sostegno del referendum e del dirito all autodeterminazione .
il governo di madrid ha dichiarato il referendum legale.
in caso divittoria del si, la catalogna si dichiararerebbe stato indipendente entreo 48 ore.

si puo immaginare che nelle rpossime settimane la tensione salga palpabilmente, e che i mercati siano innervositi da questo referendum

impatti sui mercati :
1) probabile un allargamento di spread btp bund e bono bund
2) anche il ftmib potrebbe perdere forza, insieme a ll ibex, vs gli altri indici europei

ecco un articolo del FT che spiega un po la situazione
LINK https://www.ft.com/content/f3cb70de-9608-11e7-a652-cde3f882dd7b
Inviato da Antonio Lengua il lun 11 settembre 2017 - 11:09:20 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
venerdì 08 settembre 2017
1316 il rosso e nero di fugnoli, sempre una lettura molto interessante

il rosso e nero di fugnoli, sempre una lettura molto interessante
LINK http://www.kairospartners.com/sites/default/files/rn-20170907.pdf
Inviato da Antonio Lengua il ven 08 settembre 2017 - 13:16:55 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
1103 linghe lunghe del board sono colluse con reuters e/o bloomberg???

#ECB DISCUSSED FOUR QE SCENARIOS ON THURSDAY, AGREED NEXT STEP IS TO CUT STIMULUS AND SHOULD BE DONE WITH BROADEST POSSIBLE CONSENSUS - RTRS

#ECB QE OPTIONS INCLUDED BUYS AT 40 BILLION EUROS OR 20 BILLION A MONTH; EXTENSION OPTIONS INCLUDE 6 MONTHS OR 9 MONTHS - RTRS
 
incredibile,  meno di 24 ore dal discorso di draghi , escono queste dichiarazioni tramite reuters.
la bce sta cannando tutto sulla comunicaizone secondo me.
una vergogna che ieri draghi abbia parlato per 1 ora, e oggi escano queste altre frasi.
totale assenza di professionalità nel board, il sospetto di una "mezza" con retuers e bloomberg non me lo toglie nessuno
 
notare la frase detta ieri da draghi "our communication is the result of many, many years". Una vergogna...
Inviato da Antonio Lengua il ven 08 settembre 2017 - 11:03:15 | Leggi/Invia Commenti:14 |Stampa veloce
1056 mia partecipazione al corso Master commodities trading , di Giancarlo dall Aglio.

Giancarlo dall Aglio, trader su commodities e materie prime, mi ha invitato a tenere un intervento nel suo Master Commodities Trading, che si terrà a milano nelle giornate 4 5 6 novembre.
 
Ho accettato e nella sessione di lunedi (ancora da definire bene) presentero' un intervento di circa 2 ore in cui parlero' dei volumi applicati alle materie prime, e spieghero' dei chart innovativi su oro e petrolio derivati dalle tecniche che sviluppo da alcuni anni sulle accelerazioni.
Per chi fosse interessato al corso di Giancarlo, lunedi 11 settembre dalle 18 Giancarlo terrà un webinar di spiegazione e presentazione del suo corso.
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 08 settembre 2017 - 10:57:30 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1042 qualche chart sull eurousd, una variabile molto monitorata

continua l aggiustamento delle aspettative dopo il discorso di draghi di ieri.
draghi ha citato piu volte l euro, ma si è guardato bene dal non sfidare i mercati, indicando livelli o situzioni di iper comprato.
stamattina i bonds sono sempre sui livelli molto alti toccati ieri.
ho appena visto un chart di un bund continuation, corretto con i rollover (per quanto sia piuttosto contrario a questi chart è sempre bene vedere cosa pensano gli altri) e siamo su un doppio massimo storico.
i bonds restano sempre ben supportati, anche perchè poco fa un membro bce, liikanen ha detto che a dicembe sicuramente ci sarù una decisione.  frase probabilmnte estrapolata dal suo discorso, dato che è EVIDENTE  che a dicembre dovranno comunicare come vogliono continuare il QE che scade a fine dicembre.
tant'è su questa headkline il bun è salito 10 ticks..
 
il dax continua a recuperare in spread vs ftmib: ha rotto al rialzo un livello indicato nel chart di ieri e sta continuando il suo recupero in forza relativa.
 
sull euro c'è molto da dire, e ho investito un po di tempo stamattina per fare qualche chart. che vi presento
L eurusd è da alcune settimane la variabile al primo posto nei radar dei traders di tutto il mondo, per la sua capacit di influenzare il QE della bce.  Ieri draghi , dicendo che molto del recupero dell eurusd è endogeno, ha cercato di togliere un po di importanza al cambio, ma non è proprio andata cosi... diamo piuttosto un occhiata ai grafici, ricordando che se l eurusd dovesse scendere , vuol dire che 1) aumenta la possibilità di un tapering del QE 2) scendono i bonds 3) si rafforzano gli indici piu export oriented (tipo dax.)  Quest le correlazioni piu evidenti manifestatisi nelle utlime settimane.
 
. ====> eur constant volume bars
====> eur daily
====> eur daily dal 2008
ecco tre bei charts sull euro : uno su barre a volumi costanti, duesul chart daily
il canale è precisissimo e identico in 1 e 2 , questo lo rende particolarmente valido e robusto. per ora siamo ad un doppio massimo in area 1.208/1.209
il qudro è molto fluido, e potrebbe arrivare una spinta ulteriore fino a 1.24 / 1.25 (chart eurdl )
mi aspettavo ad agosto la spointa a 1.205/1.215 come fine corsa , ed è arrivata, con ritraccimento fino a 1.18
ok quindi
non è riuscito pero a rompere il canale rialzista (che ho tirato da inizio agosto e non ho piu toccato), quindi siamo sempre in un fase rialzista
e questo rimane almeno fino a prova contraria : la prova contraria è se uscisse dal canale  verso il basso.
per definire meglio i supporti  ho tirato anche una trendline rialzista leggermente piu alta, che parte piu avanti e definisce tutti i minimi di agosto.
oggi passa a 1.191, che è il livello di ieri mattina, quindi niente di lontanissimo..
 
scenario di rottura del 1,19.
se stasera rompesse al ribasso 1,19 (improbabile ma non impossibile), il mercato negherebbe tutta la reazione post draghi, e tornerebbe sotto il livello di ieri mattina.  ci sarebbe un doppio massimo in pista, La giornata di ieri, con volumimolto alti, una volta negata , darebbe un segnale di inversione importante.
l uscita al ribasso del canale, dopo due sessione di grandi volumi (quelle deidue spike rialzisti a 1.208-1.209) e un doppio massimo , un po sporco, presente.
Primo target 1.184, ma non mi accontenterei, e vedrei bene un 1.168
Inviato da Antonio Lengua il ven 08 settembre 2017 - 10:45:44 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
giovedì 07 settembre 2017
1747 distorsioni sul mercato bonds 10yr Us in atto

usl mercato USa dei bonds, è in atto un problema che potrebbe parzialmente spiegare il rally sui 10 anni USa.
 
cerco di spiegarlo io :  posizioni nette short sul 10 anni usa, in particolare su 3 emissioni, stanno cercando di rollare la posizioe short su un unica emisisone , nuova decennale.
questo movimento produce una ricerca spasmodica del nuovo 10anni sul mercato repo, per portare avanti le posizioni ribassiste.
Il titolo in questione non si trova. Per trovarlo si arriva a pagare tassi negativi che sono scesi negli ultimi giorni fino al -3.50%.
Gli short , in presenza di questo movimento cosi violento, non riescono a trovare e sono squeezati.
 
l articolo conclude dicendo che queste distorsioni non avvengono per caso, e spesso precludno ad un massiccio squeeze di posizioni shorts.
 
Non ho la capacità di valutare correttamente la portata di queste distorsioni, ho letto questo articolo che mi sembra interessante.
Questa distorisione potrebbe parzialmente spiegare la salita sui 10 anni USa, non certopero' il rally cui abbiamo assistito nel pomeriggio su tutti i bonds europei, che nel corso della conferenza di draghi, hanno iniziato a salire verticalmente rompendo il massimo di ieri e dell altro ieri, e andando a segnari nuovi massimi (anche se sui grafici non appare tale per via del rollover..)
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 07 settembre 2017 - 17:49:45 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1613 per essere interlocutorio, draghi ha detto un sacco di cose

ha detto un sacco di cose draghi stavolta.
ho commentato rapidamente alcuni punti sul mio account twitter (thehawktrader)
 
molte ovviamente le domande sul cambio  : ci si aspettava il solito muro (non commentiamo il livello del cambio) e invece draghi ha spiegato per filo e per segno cosa pensa del movimento del cambio.
non ha fornito un livello di cambio secondo lui corretto, ma ha detto (e in questo supportato dall analisi dello staff macro, in un pdf pubblicato verso la fine della conferenzastampa), che l incremento del cambio è soprattutto endogeno, causato dalla forza dell economia europea.
 
per questo motivo l inflazione negli anni successivi , partendo da 1,18 di euro e 51 di oil, è stata ridotta molto marginalmente . ricordo che molti analisti stimavano che una salita del euro trade-weighted di 5% implicasse una riduzione dell inflazione di 0.25-0.30% (è stata invece solo di 0.1, proprio per la natura endogena).
 
nonostante questi chiarimenti, i bonds , dapprima incerti, hanno strapparto verso l alto. il bund ha preso 80 ticks dai minimi di oggi e ha rotto i massimi di ieri e di periodo.
La bce è pronta in pratica ad annunciare il tapering a fine ottobre : se l euro non fa scherzi (1.18-1.22 range puo essere ok) e il petrolio non crolla, l annuncio ci sarà, con tutti i dettagli relativi.
cosi come nel passato preparava a nuovi easing (è successo piu volte in passato) , cosi stavolta draghi ha preparato alla revisione del Qe. non ha detto pero' come sarà questa revisione, ma chesi tratti di una riduzione appare piuttosto chiaro a tutti.
 
trovo il comportamento dei bonds non chiaro, non mi sarei aspettato logicamente un rally cosi.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 07 settembre 2017 - 16:15:30 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1347 il comunicato stampa è identico al precedente.

 
il comunicato stampa è identico al precedente.
tutto si gioca allora in conferenza stampa
non hanno voluto chiaramente introdurre alcun elemento di novità qui.
Inviato da Antonio Lengua il gio 07 settembre 2017 - 13:47:38 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1129 per la tenuta e la prosecuzione di questo rally pre-draghi, fondamentale che dax non ritorni sotto 12,300

nello strappo al rialzo del dax, che non solo sta rompendo i valori relativi indicati oggi ma anche resistenze assolute (area 320 330), segnalo due picchi di volumi importanti :
1) uno a 12.302
2) il secondo a 322.
 
per la tenuta e la prosecuzione di questo rally pre-draghi, fondamentale che non ritorni sotto 12,300
Inviato da Antonio Lengua il gio 07 settembre 2017 - 11:29:50 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1124 qualche link utile per seguire la conferenza di draghi di oggi

qualche link  utile per seguire la conferenza di draghi di oggi :
 
qui trovate il comunicato ufficiale che esce alle 1345
molto probabilmente quello di oggi sarà a questa pagina
verso le 1344 io metto questo link sul browser e comincio a refreshare convulsamente con F5 finchè non appare  :)
 
in questa pagina
vengono pubblicate le previsioni elaborate dallo staff macroeconomico della bce: sarebbe interessante se uscissero in tempo per leggere le tabelle complete, con anche le "assumptions" che stanno alla base delle previsioni stesse. Il cut off time per le previsioni mi risulta essere stato intorno al 20 agosto, quindi si puo immaginare che abbiano preso livelli di circa 1.18 per il cambio e 47 per il petrolio.
in base a queste assunzioni, si possono valutare meglio le previsioni su CPI e crescita.
e' evidente che , se le previsioni sui CPI dell anno prossimo hanno come assumption 1,09 0 1,20 fa un enorme differenza.
in genere nella conferenza stampa non cita mai le assumptions, x questo sarebbe interssante riuscire a scoprirle mentre parla.
 
qui c'è il testo dell ultima conferenza stampa.
trovo utile tenerlo bene in vista mentre draghi parla.
spesso i paragrafi si ripropongono identici, o con differenze irrilevanti.
quando invece si discosta dal testo precedente, allora c'è da alzare le antenne e stare molto attenti alle parole.
 
 
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 07 settembre 2017 - 11:24:48 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
958 dax vs ftmib

ecco un chart di dax vs ftmib. Anche qui, come nel caso del dax vs miniEs, se parte il movimento (che equivale per il dax alla rottura del livello 12.330) il movimento puo assumere connotati imoprtanti.
Inviato da Antonio Lengua il gio 07 settembre 2017 - 09:58:19 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
937 spettacolare il recupero del dax rispetto sia al ftmib che rispetto agli USA (miniES) - voto in catalogna

spettacolare il recupero del dax rispetto sia al ftmib che rispetto agli USA (miniES)
ecco un chart del rapporto dax/es
 
ora preparo anche il chart contro ftmib, sul quale ho  una posizione che è andata in gain.
 
il tutto è avvenuto indipendentemente dall andamento dell euro.
Nelle settimane scorse, la forza del dax, molto export oriented, era legata all euro : euro debole, dax cammina; euro forte, dax soffre.
ora invece il movimento non si cura dell euro, e il dax ha recuperato 2% vs ftmib, e sta rompendo l area 5,00 vs es (è già salito sopra la trendline ribassista che ha ben contenuto tutti i rimbalzi precedenti)
 
contro ftmib puo pesare il fatto che ieri il parlamento catalano ha approvato il referendum (1 ottobre) per l indipendenza della catalogna.
in passato la minaccia del voto in catalogna (cosi come in scozia) aveva suscitato molta preoccupazione, e un generale allargamento di spread core-periferia.
ora la situazione, con il QE alla base, è molto piu tranquilla, ma tensioni possono facilmente sorgere di nuoovo.
il governo di madrid , e la corte costituzionale spagnola, ha piu volta dichiarato illegale ilreferendum : una regione non puo decidere unilateralmente il distacco dalla madrepatria dato che il territorio è statale, quindi bene di tutti gli spagnoli, non solo dei catalani. 
per ora non vedo tensioni core periferia : il btp si nuovo piu o meno come il bund, lo spread non si sta allargando.
Il fatto che i mercati non si stiano preoccupando dipende sicuramente dalla posizione quasi fuorilegge del parlamento catalano.
Che impatto possa avere nella decisione della bce di oggi questa novità è difficile da dire.  Forse , introducendo un ulteriore incertezza, potrebbe rafforzare l idea di ogni decisione sul tapering a fine ottobre.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 07 settembre 2017 - 09:37:35 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
mercoledì 06 settembre 2017
1646 FED VICE CHAIRMAN FISCHER RESIGNS, EFFECTIVE MID-OCTOBER - BBG

VICE CHAIRMAN FISCHER RESIGNS, EFFECTIVE MID-OCTOBER - BBG
 
dal 13 ottobre fisher da' ledimissioni
Inviato da Antonio Lengua il mer 06 settembre 2017 - 16:46:32 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
1603 il dato piu importnate della giornata, l ISM servizi USA, è uscito ottimo.

ISM Non-Manufacturing PMI (Aug)     55.3     55.4     53.9

    ISM Non-Manufacturing Business Activity (Aug)     57.5     56.0     55.9     
    ISM Non-Manufacturing Employment (Aug)     56.2         53.6     
    ISM Non-Manufacturing New Orders (Jan)     57.1         55.1         
    ISM Non-Manufacturing Prices (Jan)     57.9         55.7
 
il dato piu importnate della giornata, l ISM servizi USA, è uscito ottimo.
buoni anche i vari sottoindici.
Inviato da Antonio Lengua il mer 06 settembre 2017 - 16:03:54 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1145 rumours di un terremoto in corea del nord

rumours di un terremoto in corea del nord
Inviato da Antonio Lengua il mer 06 settembre 2017 - 11:45:29 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
1025 oggi è diventato front contract il dicembre su bund schatz bobl buxl bts btp oat.

oggi è diventato front contract il dicembre su bund schatz bobl buxl bts btp oat.
ecco come stanno quotando i rollover
rollover bonds U7 Z7 schatz-10.5  bobl -163  bund -288 gbx -156 btp -181 bts -56  oat +539  tnote -8/32
 
si puo ancora tradare il contratto di settembre, che trada sempre bene (se il vs broker ve lo consente).
domani alle 1230 scade il contratto di settembre.
Inviato da Antonio Lengua il mer 06 settembre 2017 - 10:26:02 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
920 secondo me , la situazione in corea del nord potrebbe evolvere cosi :

secondo me , la situazione in corea del nord potrebbe evolvere cosi  :
1) avere un atomica non basta, devi poterla sparare e colpire qualcuno per riuscire a ricattare
2) la corea del nord, pur aiutata e sostenuta da cina e russia, è soggetta a molte sanzioni economiche: la vita in NK è disagiata e tutte le risorse sono devolute al settore militare. Il popolo sta male, attualmente una gravissima siccità sta decimando per esempio le colture di base.
3) per riuscire a farsi togliere le sanzioni (quindi risollevare la condizione del popolo), la sua minaccia deve essere concreta e la piu ampia possibile. Se ha l atomica e se la fa scoppiare in casa, non interessa a nessuno

quindi ...
4) deve dimostrare di avere una notevole capacità balistica, di miniaturizzazione e di trasporto di una bomba atomica
5) a quel punto puo sedersi ad un tavolo di negoziato in posizione di forza e barattare la sua capacità balistica con riconoscimenti economici. Non rinuncerà  cmq alla potenza nucleare, e alle sue conoscenze. il controllo della capacità balistica sarà effettuato da personale dell agenzia nucleare in modo continuo. Un po come è successo con l iran, che ora non hanno piu sanzioni.  La Cina e la Russia sarebbero a quel punto contente, in particolare la Cina che avrebbe uno stato cuscinetto accettato dalla comunità internazionale, i cui abitanti stanno bene e non minacciano invasioni delle regioni cinese limitrofe (come potrebbe accadere in caso di guerra).
La cina avrebbe spuntato una vittoria notevole sulla diplomazia USA, e anche la russia , che ha moltissimi legami con la corea, direttamente o indirettamente (tramite ucraini e altri paesi dell ex blocco russo), segnerebbe punti a suo favore.
 
Se questo è lo scenario piu sensato, le mosse intermedie pero' possono ancora essere molto destabilizzanti per i mercati.
Mi aspetto che la NK spari un altro missile a lungo raggio, armato non con una testata non nucleare ma convenzionale (per dimostrare che è in grado di rientrare nell atmosfera senza disintegrarsi) e lo faccia esplodere in una zona non rischiosa sopra il Pacifico.
A quel punto la sua capacità balistica sarebbe del tutto dimostrata.
Resta da dimostrare la capacità di miniaturizzazione, ma su questa c'è consensus che ci arriverà nel 2018 (se non la ha già) : mi auguro che non arrivi a dover dimostrare al mondo intero questa capacità armando l ultimo missile balistico con una testata atomica..

Quando la capacità balistica sarà dimostrata totalmente, si apriranno i tavoli del negoziato.
 
Se pero' gli Usa arrivassero a abbattere un missile armato, la situazione si complicherebbe : infatti se il missile non viene abbattuto, implicitamente gli USa stanno al gioco della NK e la lasciano fare. Questa potrebbe essere una scelta oculata, peraltro, perchè permette agli USa di continuare a vendere imponenti forniture di armi a SK e Giappone e a mantenere (con la scusa della NK) una presenza militare significativa nel mar del Giappone. Anche agli USa non dispiace una corea del nord armata, proprio per garantirsi la presenza in quella zona.
Se abbattessero il missile con successo, riducono la posizione di forza della NK in sede di trattative, mostrano i muscoli, ma rischiano che ci siano evoluzioni imprevedibili in questa crisi.  Il governo di Trump , considerata la personalità del soggetto, potrebbe pero' puntare a questa strada. E per i mercati sarebbero dolori .
Inviato da Antonio Lengua il mer 06 settembre 2017 - 09:21:33 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
841 dichiarzioni di putin

è in corso la conferenza stampa a seguito di un incontro in russia tra il presidente coreano moon e putin.
ecco le dichiarzioni di putin
 
Putin says trilateral economic projects with two Koreas may help resolve Korea issue
Putin says Russia cannot accept nuclear-armed N. Korea
utin says dialogue needed to resolve N. Korean nuclear issue
Inviato da Antonio Lengua il mer 06 settembre 2017 - 08:41:41 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
martedì 05 settembre 2017
1842 ecco il motivo del risk off che ha fatto volare i bonds oggi, e che nel pomeriggio ha depresso gli indici

ecco il motivo del risk off che ha fatto volare i bonds oggi, e che nel pomeriggio ha depresso gli indici
Inviato da Antonio Lengua il mar 05 settembre 2017 - 18:42:07 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1648 inarrestabile il progresso dei bonds oggi

inarrestabile il progresso dei bonds oggi
tutti senza eccezioni sono fortissimi.
il bund dai minimi ha ftto 70 ticks ed è ora arrivato quasi ai massimi di questo contratto.
Inviato da Antonio Lengua il mar 05 settembre 2017 - 16:48:59 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
1621 la prossima riunione BCE sarà interlocutoria per vari motivi

ci sono vari motivi per cui draghi giovedi cercherà di essere totalmente bilanciato e di non fornire spunti per dare adito a risposte negative dei mercati.
 
1) L'INFLAZIONE RESTA BASSA E LE PREVISIONI PER GLI ANNI PROSSIMI SRANNO RIVISTE AL RIBASSO l euro è salito (traded weighted) del 5% dall ultima rilevazione/proiezione di fine maggio : questo rialzo determina una revisione al ribasso dell inflazione nel 2018 2019. Nel corso della conferenza saranno rilasciati le previzioni di crescita e inflazione (HICP e core) per il 2018 e 2019, molto probabilmente al ribasso rispetto ai dati di giugno, che avevano come ipotesi di lavoro un cambio a 1,09 e petrolio a 51.  In un contesto di inflazione bassa non c'è fretta di anticipare una riduzione del QE : Draghi ha tempo fino al 26 ottobre (prossima riunione) o addirittura il 14 dicembre per dire cosa intendono fare. Due mesi di tempo (ino al 26 ottobre) fanno molto comodo..
 
2) DRAGHI NON DEVE FAR APPREZZARE L EURO.  anche se l euro non è un obiettivo diretto di politica monetaria, è una variabile fondamentale nella misura in cui influenza direttamente il raggiungimento del target unico della bce (inflazione sotto ma vicino al 2%). La reazione al discorso di Sintra del 26 giugno, in cui draghi aveva accennato alla possibilità di uscita dal Qe, ha trovato i mercati estremamente reattivi : in poche sedute il rendimento del bund è salito da 0.25 a 0.55 e l euro è partito al rialzo con violenza. Draghi non parlerà del cambio, ma farà di tutto per non farlo apprezzare ulteriormente. Puo' farlo con delle frasi del tipo "la bce monitora movimenti rapidi e inattesi nei cambi", che indicano un attenzione della bce. Seinvece dicesse "il livello dell euro non è un problema o preoccupazione per il consiglio" darebbe il via libera ad uno spike verso 1.22. Annunciare in questa riunione una decisione sul QE nel 2018 significherebbe far volare il cambio.
 
3) LA PALLA ALLA FED ! tra qualche giorno (mercoledi 20 settembre) la FED terrà il FOMC : molto probabilmente annuncerà l inizio del quantitative tapering. Una restrizione via bilancio delle condizioni finanziarie USA potrebbe giocare a faovre della BCE e rafforzare il dollaro. Se il cambio tornasse verso 1,12-1,15 , un annuncio di riduzione del QE a fine ottobre cadrebbe in una momento piu favorevole.  Se poi nel frattempo , per miracolo, Trump fosse riuscito a far passare un abbozzo di riforma fiscale, sarebbe ancora meglio..
 
4) ATTENZIONE ALLE EVOLUZIONI INTERNAZIONALI : non c'è fretta di causare un rialzo dell euro o dei tassi bonds in europa quando abbiamo davanti incertezze internazionali quali il raggiungimento del debt ceiling USA (entro il 30 settembre o poco dopo il congresso dovrà alzare questo limite) e i test della corea del nord.

ci sono , come vedete, almeno 4 buoni motivi per cui Draghi eviterà di anticipare ogni discorso sulla riduzione del QE.
Quindi la riunione di dopodomani sarà interlocutoria.
Le attese degli ecb watchers sono già spostate al 26 ottobre..
quindi, dato che queste attese sono ormai il consensus degli analisti, a meno di dichiarazioni inattese, non dovremmo aspettarci movimenti sui mercati particolari giovedi pomeriggio.
Inviato da Antonio Lengua il mar 05 settembre 2017 - 16:23:14 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1431 update dello spread dax / es

posto anche un altro chart, spread dax / es.
anche in questo caso lo spread è in un laterale piuttosto preciso.
c'è una bella trendline che unisce molti massimi e passa a 4.957. attualmente lo spread quota 4.925, quindi siamo distante solo 0.65% dal cross di questa trendline. 
Inviato da Antonio Lengua il mar 05 settembre 2017 - 14:31:27 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1426 il ftmib perde momentum rispetto a dax e stoxx

nel risk-on di stamattina, il ftmib perde momentum rispetto a dax e stoxx.
sono andato ad aggiornare il mio chart di spread dax/ftmib,
 
 
il ftmib ha sovraperformato il dax di circa il 10% a partire da metà giugno.
ha toccato un top di sovraperformance al livello 0.553
da li  è partito un laterale . ora lo spread è incastrato in un range 0.553 0.564 ampio circa 2%
a mio parere, quando usciremo da questo range (non ho idea da che parte...) , ci sarà un altro movimento importante.
io personalmente mi aspetto un recupero del dax rispetto al ftmib, quindi che lo spread punti al rialzo.
Ho aperto da inizio agosto uno spread long dax short ftmib, che attualmente è in loss di 0.70%, era andato in gain subito dopo la prima minaccia coreana a agosto. Per ora sto sulla posizione, con pazienza e attendo.
Inviato da Antonio Lengua il mar 05 settembre 2017 - 14:28:09 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1424 queste dichiarazione di brainard hanno sostenuto nell ultima mezzora il reddito fisso.

Fed's Brainard: Ready To Start Shrinking Balance Sheet
Fed's Brainard: Few Signs Of Dangerous Financial Asset Bubbles
Fed's Brainard: Concerned Recent Low Price Readings Due To Depressed Underlying Inflation
Fed's Brainard: Should Be Cautious On Rate Hikes Due To Long Period Of Low Inflation
Fed's Brainard: Fed Should Make Clear It’s Comfortable With Pushing Inflation Modestly Above Target
 
queste dichiarazione di brainard hanno sostenuto nell ultima mezzora il reddito fisso.
interessante che brainard sia daccordo nel cominciare a ridurre i reinvestimenti e sia invece piu scettico nell alzare i tassi
Inviato da Antonio Lengua il mar 05 settembre 2017 - 14:24:23 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
955 chart euro, vicino ad una bella trendline

mentre gli azionari hanno intrapreso con una certa decisione la strada al rialzo, i bonds restano al palo.
L euro sta sfidando una trnedline rialzista secondaria , parallela a quella principale che definisce il grande canale partito a metà agosto.
Questa trendline secondaria è counque interessante perchè unisce tutti i minimi da metà agosto in poi. 

pmi servizi francesi piu bassi rispetto al dato flash di stima
French Markit Composite PMI (Aug) 55.2 55.6 55.6
EUR French Services PMI (Aug) 54.9 55.5 55.5
 
i tedeschi migliori dell atteso invece
German Composite PMI (Aug) act 55.8  consensus 55.7 previous 55.7
German Services PMI (Aug) 53.5 53.4 53.4
Inviato da Antonio Lengua il mar 05 settembre 2017 - 09:57:46 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
920 moderato mood risk-on

buongiorno !
la sessione ha tutta l aria di essere impostata ad un moderato mood risk-on
gli azionari in salita, i bonds in discesa, l euro stabile non sta disturbando.
 
sono usciti i PMI spagnoli, servizi, piu bassi del previsto ma sempre molto alti ==> Spanish Services PMI (Aug) 56.0 57.0 57.6
piu tadi escono gli italiani francesi tedeschi eurozona e inglesi,
 
il bund ha rotto un supporto importante secondo le mie accelerazioni dinamiche posto a 16492/93 e punta ai minimi del 1 settembre (16452)
Il 30anni tedesco future si trova a pochi rick dai minimi del 1 settembre, e qualora rompesse questo minimo è facile che trascini al ribasso anche il bund  lo sto monitorando con attenzione.
 
Gli indici , in particolare il dax, sta cercando di rompere il High di ieri ma non ci riesce in modo convincente : rompe, torna indietro, riprova a salire, il ttutto con movimnti erratici, e difficili da coglierebene.
i volumi sonon abbastanza alti, sopra la media, un po su tutti i prodotti che seguo (dax ftmib btp bund euro es )
Inviato da Antonio Lengua il mar 05 settembre 2017 - 09:21:05 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
lunedì 04 settembre 2017
1027 questa settimana

oggi , come scrivevo prima, non ci sono dati.
domani si parte con tutti i PMI servizi definitivi : escono in europa, in USA, nella notte in CINA.  I PMI servizi stanno trascinando il composite un po ovunque , in USA contano l 85% del PIL
MERCOLEDI In USA esce il piu rappresentativo ISM e il   beige book
GIOVEDI produz industrial tedesca di luglio, trade balance Francia, GDP finale Q2 europeo, riunione della BCE, GDP giapponese
VENERDI trade balance luglio tedesco, , trade balance cinese, produzione industriale francia UK e spagna
SABATO notte : cpi cinesi di agosto.
 
il clou della settimana è ovvimaente la riunione della BCE : alle 1345 esce il comunicato ufficiale, e alle 1430 la conferenza stampa di draghi.

nel week end il 9 settembre , che cade di sabato, è il giorno di fondazione della repubblica nordcoreana . nel passato la data è stata usata per lanciare dei test missilistici. anche quest anno ci sono attese su questa data...
la chiusura di venerdi sera di questa settimana sarà probabilmente su un mood "flight to quality"
 
segnalo inoltre che giovedi (ore 12,30) è l ultimo giorno di trattazione per i futures obbligazionari scadenza settembre sull eurex
Molti broker impediscono l operatività già due giorni prima, e chiudono forzatamente le posizioni lasciate aperte, per evitare di arrivare alla consegna fisica (prevista per qs futures, a differenza dei futures sugli indici che prevedono solo il cash settlement).
quindi attenzione a non lasciare aperte posizioni su settembre, e controllare il vs broker che deadline concede.
Il front contract diventa dicembre già da mercoledi.
Il bund rolla con una differenz adi 287 ticks al ribasso : oltre 240 ticks sono dovuti al cambio di fattore di conversione, gli altri al carry cost dovuti al fatto che il bund, che rende 0.38% viene finanziato per 3 mesi ad un tasso negativo.
La differenza non è arbitraggiabile quindi, ed è giusto che sia cosi.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 04 settembre 2017 - 10:32:39 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
812 ci si abitua a tutto

la reazione al test termonucleare coreano è piu contenuto rispetto al missile che ha sorvolato il giappone (Avvenuto il 29 agoto)
il dax aveva chiuso a 12147 il 28 agosto
il 29 aveva aperto in gap down a 12050 circa e poi era sceso a 11865, 185 punti
 
es aveva chiuso a 2443, e poi dopo mezzanotte, quando ha riaprto era 2426, sceso fino a 2421.25 e poi aveva cancellata tutta la discesa chiudendo la sera a 2447
 
il dax ha supporti a 12044 e 12011. il 12044 sta tenendo stamattina.
il bund, che nelle prime battute del 29 agosto era salito sopra 165 e poi aveva toccato il massimo a 165.69, è ora aprna sopra 164.
L euro, che in quella sessionie era arrivato oltre 1.2080, è 1.1909.
 
mi pare tutto molto piu tranquillo. ci si abitua a tutto ??
 
probabilmente la reazione piu contenuta dei mercati è legata al fatto che cina e russia, dalle prime dichiarazioni che ho letto, dimostrano di essere notevolmente piu disturbate stavolta rispetto al 29 agosto.
e' evidente a tutti che i tweet di trump fanno il solletico. Per fermare l escalation, si guarda ai due stati piu vicini : cina e russia.
Speriamo che tutto si risolva in un mostrare i muscoli e che non si verifichino incidenti o "incidenti".
Inviato da Antonio Lengua il lun 04 settembre 2017 - 08:12:37 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
venerdì 01 settembre 2017
1605 ecco l ISM manifatturiero

09:45       USD         Manufacturing PMI (Aug)     52.8     52.5     52.5     

10:00       USD         Construction Spending (MoM) (Jul)     -0.6%     0.5%     -1.4%     

10:00       USD         ISM Manufacturing PMI (Aug)     58.8     56.5     56.3
10:00       USD         ISM Manufacturing Employment (Aug)     59.9     54.0     55.2     
10:00       USD         ISM Manufacturing New Orders Index (Aug)     60.3     60.0     60.4     
10:00       USD         ISM Manufacturing Prices (Aug)     62.0     62.0     62.0     

10:00       USD         Michigan Consumer Expectations (Aug)     87.7     88.3     89.0
10:00       USD         Michigan 5-Year Inflation Expectations (Aug)     2.50%         2.50%
 
l ISM esce molto robusto, anche nella componente Employment.
il tnote, che quotava 127 prima del NFP, e dopo il NFP era salito a 127.23, ora qota 126.62.
Oggi un cambio di rotta completo sui bonds : il bund ha tagliaot al ribasso la trendline rialzista (vedi post delle 12,35), idem ha fatto il 30anni  tedesco, il tnote si rimangia tutto il gain fatto su un debole NFP..
Il bund i particolare sta accumulando molti volumi nelle discese, segno di un reversal piuttosto importante.
spporti a 164.28 quindi 163.96-90, poi 163.64-59 , questi i piu importanti.
  
Inviato da Antonio Lengua il ven 01 settembre 2017 - 16:11:08 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1456 il tnote , dopo lo spike post dato, sta scendendo rapidamente e ora è 20 ticks sotto il livello pre-dato.

il tnote , dopo lo spike post dato, sta scendendo rapidamente e ora è 20 ticks sotto il livello pre-dato.
l euro , che ha strappato fino a 1.1980 (fuutres) quota ora 1.1912.
negli ultimi anni, il dato di agosto è sempre stato rivisto al rialzo, mediamente di 46k unità. negli ultimi 20 anni, 16 volte è uscito piu basso del previsto : c'è una stagionalità , a quanto pare, importante sul mese di agosto.
Se a questa lettura ci aggiungiamo che la bce ha preso tempo con quelle dichiarazioni fatte uscire al momento giusto, si capiscono queste rapide inconsulte oscillazioni dei mercati.
Inviato da Antonio Lengua il ven 01 settembre 2017 - 14:57:46 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1443 altre bombe da sources della bce, stavolta è bloomberg a riportarle

ECB IS SAID TO SEE CHANCE QE PLAN NOT FULLY READY UNTIL DEC. - BBG
#ECB IS SAID TO WANT EXTREME PRUDENCE ON COMMUNICATIONS, POLICY - BBG
 
altre bombe da sources della bce, stavolta è bloomberg a riportarle
Inviato da Antonio Lengua il ven 01 settembre 2017 - 14:43:24 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1433 i dati sono usciti peggiori del previsto

Average Hourly Earnings (MoM) (Aug)     0.1%     0.2%     0.3%     
Average Weekly Hours (Aug)     34.4     34.5     34.5     
Government Payrolls (Aug)     -9.0K         -13.0K     rivisto da +4k
Manufacturing Payrolls (Aug)     36.0K     9.0K     26.0K     rivisto da +16k
Nonfarm Payrolls (Aug)     156K     180K     189K      rivisto al ribasso da +205k  
Participation Rate (Aug)     62.9%         62.9%     
Private Nonfarm Payrolls (Aug)     165K     179K     202K      rivisto da +205k
U6 Unemployment Rate (Aug)     8.6%         8.6%     
Unemployment Rate (Aug)     4.4%     4.3%     4.3%    
 
i dati sono usciti peggiori del previsto, e in netta divergenza con le anticipazioni fornite dal dato ADP uscito l altroieri.
anche i salari medi orari sono usciti piu deboli del previsto (0.1)
il tnote sale di 20 ticks, il bunud anch esso di 20ticks.
Le bors flettono.
Inviato da Antonio Lengua il ven 01 settembre 2017 - 14:34:05 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1235 il bund ha rotto questa importante trendline che supportava tutto il rally.

il bund ha rotto questa importante trendline che supportava tutto il rally.
Testata (oltre ai primi due punti) altre 3 volte, ultimamente i rimbalzi erano sempre piu ridotti 

Inviato da Antonio Lengua il ven 01 settembre 2017 - 12:35:42 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1114 constancio se ne esce con frasi bearish sui tassi

sono entrati improvvisamente volumi al ribasso su oat e btp, un po di meno sul bund, poco prima delle 11oo
il motivo è probabilmente legato alla relazione presentata da constancio, vice di draghi.
LINK http://www.ecb.europa.eu/press/key/date/2017/html/ecb.sp170901.en.html

forse questa la frase che ha prodotto questa discesa dei bonds : " a correction in the worldwide risk premia, particularly in the bond market seems now more absorbable"
Constancio, nel cappello introduttivo, parla di 5 messaggi importanti. Questo sul risk premia inglobato dai bonds (molto, troppo basso ovviamente), è il quarto punto.
Constancio sta sottolineando il concetto che una risalita dei tassi dei bonds è assorbibile senza difficolt dall economia piu forte.
 
=====
 
ho appena finito di leggere il testo del discorso.
la sua frase al punto 4 dell introduzione resta pero' sospesa. non viene piu trattata nel corso dello studio.
strano questo fatto...
forse vuole solo iniziare a mandare al mercti dei messaggi circa la "non preoccupazione" dell Ecb riguardo ad un possibile aumento di rendimenti. Mi pare questa la spiegazione piu sensata.
Inviato da Antonio Lengua il ven 01 settembre 2017 - 11:15:07 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1001 il PMI eurozona è ai lvelli della stima flash

04:00       EUR         Italian GDP (YoY) (Q2)     1.5%     1.5%     1.5%     
04:00       EUR         Italian GDP (QoQ) (Q2)     0.4%     0.4%     0.4%     
04:00       EUR         Manufacturing PMI (Aug)     57.4     57.4     57.4

gdp italiano confermato a 1,5%
il PMI eurozona è ai lvelli della stima flash
Inviato da Antonio Lengua il ven 01 settembre 2017 - 10:01:25 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
958 ecco i PMI europei : tutto molto alti

Italian Manufacturing PMI (Aug)     56.3     55.3     55.1       molto forte l italia
 
French Manufacturing PMI (Aug)     55.8     55.8     55.8   la francia conferma il dato flash
 
German Manufacturing PMI (Aug)     59.3     59.4     59.4
anche la germania resta sui massimi
Inviato da Antonio Lengua il ven 01 settembre 2017 - 09:58:25 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
916 brusco rallentamento in spagna

     Spanish Manufacturing PMI (Aug)     52.4     54.4     54.0
brusco rallentamento in spagna
 
945 italia, +950 francia, 955 germania 10 eurozona,  1030 UK 1545 USA, 1600 ISM Usa  : ecco i prossimi purchasing manager index della giornata.
 
alle 1430 poi i fondamentali dati sulla disoccupazione USA
RIcordo che mercoledi  è uscito un sondaggio privato sull occupazione, ADP Report, che segnalava ancora un robutsto incremento dell occupazione.
Attualmente i mercati non si aspttano assolutamente un aumento di tassi a dicembre : calcolando la probabilità in base all andamento ul mercato dei federal funds, il sito
stima che il mercato assegna un 37% di chance che nella riunione di metà dicembre ci sia un incremento di tassi a 125-150bp.  
un dato forte di occupazione dovrebbe far alzare questo valore.
 
 giovedi prossimo abbiamo la riunione bce e tra 19 giorni la FED (che probabilmente annuncerà la data in cui inizierà a non reinvestire piu cedole e titoli che vanno a scadere, inziando inpratica il QT quantitative tightening)
Inviato da Antonio Lengua il ven 01 settembre 2017 - 09:17:58 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
giovedì 31 agosto 2017
1514 un bel chart dell eurusd

un bel chart dell eurusd 
 
per ora sta funzionando la previsione che avevo fatto a inzio agosto, con un target in area 1.20 1.215 nel giro di 3-4 settimane (non giorni come erroneamente indicato sul grafico.. la scala del grafico è daltronde compatibile con settimane, non giorni...)
Inviato da Antonio Lengua il gio 31 agosto 2017 - 15:14:53 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
Vai a pagina       >>