Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2016
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 429
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


Charts - eventi

1. volumi profile di bund e 7 azionari 10 giorni (aggiornati ogni mattina, last 8 agosto ore 15.53)
2. volumi profile di bund e 7 azionari 10 settimane (aggiornati il lunedi,last 27 giugno ore 11.58)
3. Calendario eventi politici (last 29/10/14 1056), 4. Calendario settimanale sinottico (updated 28/4 805)


CORSI NEL 2016

ITF RIMINI 2016 19-20 MAGGIO
Venerdi 20 ho presentato un seminario dal titolo :
========    La neuroscienza al servizio del trader    ==========
Una sessione di trading vista da un neuroscienziato: come funziona il nostro cervello e come potenziarlo usando nuovi strumenti di training cognitivo

Insieme a me , come relatori :
MARCO POGGI : coach mentale, master di PNL, istruttore certificato di programmi Mindfulness
NICOLA DE PISAPIA : neuroscienziato (Univ di Trento), pubblica studi in neuroscienze cognitive su attenzione, memoria di lavoro, funzioni esecutive, mindfulness, benessere e coscienza, utilizzando strumentazioni quali la risonanza magnetica e la stimolazione magnetica transcranica.

Per la locandina completo dell'evento, e una presentazione dei relatori clicca qui

Cliccando qui puoi scaricare la videoregistrazione completa del seminario : all interno due file, che puoi visualizzare con qualunque video player.



Regolamento del FORUM, timer in excel freeware, consigli per visualizzare bene questo sito => clicca qui

Elena Sanjust mi ha fatto un intervista di oltre 90' in cui rispondo a varie domande sulla mia vita da trader. Potete sentire l intervista cliccando qui


Seguimi su Twitter a @thehawktrader

martedì 23 agosto 2016
1456 gran giornata oggi sugli indici europei, e in particolare sul ftmib.

gran giornata oggi sugli indici europei, e in particolare sul ftmib.

i dati di stamattina, PMI flash stime, sono stati buoni (sopratt il francese) è confermano  per il secondo mese di fila la tenuta dlel economia europea dopo il brexit.

French Manufacturing PMI (Aug)   48.5     48.8     48.6     
French Markit Comp. PMI (Aug)   51.6     50.4     50.1     
French Services PMI (Aug)       52.0     50.5     50.5     
German Composite PMI (Aug)       54.4     55.0     55.3     
German Manufacturing PMI (Aug)   53.6     53.5     53.8     
German Services PMI (Aug)       53.3     54.4     54.4     
EZ Manufacturing PMI (Aug)       51.8     52.0     52.0     
EZ Markit Composite PMI (Aug)   53.3     53.1     53.2     
EZ Services PMI (Aug)       53.1     52.8     52.9     

in italia la news che unicredit sta valutando (o forse è in trattative avanzate) la vendita di Bank Pekao (polonia) ha fatto rellare il titolo.
Alcune settimane fa aveva venduto per 749 mln il 10% e ora ne ha ancora il 40%. Il che equivale a incassare, supopnendo un   identico prezzo di vendita, altri 3 bn euro, che andrebbero ovviamente a ridurre l aum di capitale (rumour di 8bn) da fare tra nov e primi mesi del 2017.
Oggi poco importa che la banca polacca sia un trophy asset per UCG,  e che senza questa gli utili sarebbero molto inferiori..  venerdi si vendeva di tutto, senza un catalyst, e oggi si torna a comprare a piene mani.

ucg +5.6, isp +4.11, bp +3.5 mb +4.5, ubi +3.4..

non penso dipende dalla confer stampa di Ventotene : potevano anche non farla , la conferenza stampa, tanto è stata di facciata.
Le cose se le sono raccontate a tre, senza traduttori, e nei prox mesi vedremo come si sviluppa questo "patto di Ventotene".

trecnicamente, la mitragliata di volumi sparata ieri sui minimi ha segnato non solo il low di giornata ma potrebbe essere un importante low di medio.
E ancora, ho cercato negli ultimi 6 anni come si è sviluppato il mercato nei giorni successivi al pattern visto ieri sul dax [open sul terzo inferiore del giorno prima, H > Hi giorno precedente, Low minore del gg precedente, close sopra il low del gg prima] e ho trovato non piu di una dozzina di casi, la maggior parte dei quali nei gg successivi portavano ad un rally.

Il dax ha l area 10.630 da rompere (neckline dl testa e spalla discendentr)
Il ftmib ha una resistenza importante a 16.700, sopra la quale  torniamo a 17.100 almeno.

A mio parere il mercato è molto ondivago, preda di movimenti rapidi e spesso basati sul nulla. Sugli USA non saprei che posizione tenere. Anche sul dax sono incerto ma piu propenso ad un long.
MI piace l azionario italiano, anche se è nell occhio del ciclone della speculazione piu aggressiva. Basterebbe disinnescare la mina del referendum (e renzi sta cercando di spersonalizzare il piu possibile quests sua impostazione "personale", la promessa di elezioni nel 2018 è un tassello fondamentale in qs piano) ed ecco che il ftmib sarebbe pronto a mettere su un bel 6/7% in forza relativa rispetto agli altri.

in qs grafico dello spread dax / ftmib
LINK www.thehawktrader.com/ita/images/20160823spddaxfib2.gif
si vede che il ftmib ha rotto non solo la trendline ascendente ripida rossa ma è uscito al ribasso dal canale ascendente azzurrino. Prossimi target a 0.6285 +0.87  0.6219 +1.92 (li potete leggere facilmente da voi stessi sulla destra)
Il problema del ftmib è che si tratta di un mercato di "momentum", o perlomeno cosi pare a me : sicuramente le mani forti sanno cos ha in mente il governo , come sta andando atlante, qual è il contenuto del patto di ventoterne e qual è stato il do ut des deciso li.
Se all indomani di questa incontro sulla portaaerei parte questo denaro, non penso sia per bank pekao... questa proprio non me la bevo :)

intanto stiamo col flusso, consapevoli che una gioranta di -3% puo arrivare improvvisamente anche senza news.
Pero' ogni volta che arrivano queste sciacquate e il mercato tiene i minimi precedenti, e magari nella fascia bassa sviluppa volumi enormi da selling climax, allora sono posizioni long che vengono aperte..
Inviato da Antonio Lengua il mar 23 agosto 2016 - 14:56:21 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
lunedì 22 agosto 2016
1351 gli indici ribaltano tutto il rally di stamattina. Volumi monster segnano il low

gli indici ribaltano tutto il rally di stamattina.
alla rottura del low di ieri, 10480, il dax accelera con molta violenza e arriva una delle accelerazioni piu forti dell ultimo mese, con quasi 1800 lots scambiati in 10 secondi !
lo stoxx ha sparato volumi molto alti, anche se non moster come il dax : non ha rotto il low, ed ha segnato un bellissimo doppio minimo daily a 2948.
In genre questi spike di volumi segnano dei livelli importantissimi.
Vedremo nel pomeriggio se hanno segnato il low oppure se altro downside ci aspetta
Inviato da Antonio Lengua il lun 22 agosto 2016 - 13:51:05 | Leggi/Invia Commenti:13 |Stampa veloce
1232 fondi pensione USA: vendere put per cercare di avere un po di rendimento

LINK http://acrossthecurve.com/?p=27156
in una disperata ricerca di rendimento alcuni fondi pensione Usa stanno vendendo put sullo sp500 per incassare premi.
Inviato da Antonio Lengua il lun 22 agosto 2016 - 12:33:26 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1100 dax resistenza spartiacque a 10700

dopo il venerdi di sangue per il ftmib, oggi assistiamo ad un recupero generalizzato su tutti gli indici.
il bancario sx7e fa da traino e guida con un +2%.
il ftmib recupera un po di spread vs dax, 0.30%, poco rispetto al 2% perso venerdi.
i volumi sono elevati su tutti gli indici.

dal punto di vista tecnico :
 il dax è tornato sopra la neckline del testa e spalla ribassista, citato settimana scorsa, collocata a 10.630 ed ha rotto la tdline discendente partita dai massimi 10804. Ha una fondamentale reaistenza a 10.700 : una chiusura sopra quel livello rende molto probabile un attacco ai massimi a 10800.

il fib ha ancora la resistenza rappresentata dal H di venerdi a 16.640. resistenza intermedia 16.545 , quindi 16.595.  I due livelli piu importanti sono pero 16700 e , soprattutto, 16.775, che spicca come livello clou degli ultimi 15 giorni.

Oggi riunione a ventotene di merkel hollande renzi.
sul tavolo molti dossier scottanti : la questione delle banche (italiane ma anche tedesche), immigrazione, elezioni del prossimo anno, rallentamento economico italiaon e francese, gestione della Brexit. La mia idea è che cercheranno di quadrare il cerchio ottenendo ciascuno delle concessioni dagli altri, un "do ut des" di cui ovviamente non si farà cenno nelle dichiarazioni finali. Non si tratterà di un incontro in grado di rilanciare l Unione Europea, ma l occasione per negoziare vantaggi e aiuti reciproci in un momento di difficoltà dell impalcatura europeista all indomani del brexit. I mercati non hanno particolari aspettative quindi non mi aspetto neanche delusioni e storni particolari a fronte di uno statement finale pallido e (forse apparentemente) inconcludente.

Oggi non ci sono dati macro ma la settimana si scalda a iniziare da domani, con i PMI flash europei (ger fr e ez), mercoledi abbiamo l Ifo e Insee francese.
NElla seconda metà della settiman si svolge la riunione annuale degli economisti a jackson hole : è previsto un intervento della Yellen venerdi 26, e sarà questo il clou della settimana.

Inviato da Antonio Lengua il lun 22 agosto 2016 - 11:00:56 | Leggi/Invia Commenti:15 |Stampa veloce
venerdì 19 agosto 2016
1520 venerdi nero, nerissimo per il ftmib.

venerdi nero, nerissimo per il ftmib.
Di nuovo sotto pesante attacco le banche italiane : unicredit perde oltre 7%, intesa quasi il 5%, ubi è ora sospeso a -5. le altre perdono poco meno del 4%.
il fib sta ora perdendo 2,6% , contro uno stoxx -00.95 e il dax -0.50%.

 ho ripreso un foglio excel che usavo qualche anno fa, e che mi permette di corstuire lo spread dax / fib con le barre a volumi costanti basate sul dax (4000 lots barra).
ho ricostruito dal 20 giugno in poi , ecco il chart
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20160819spddaxfib.gif
 
il chart è dax/ftmib, quindi piu sale, piu il dax è forte e il fib  è debole.
Ora siamo in territorio inesplorato : il fib non è stato mai cosi debole in spread vs il dax. diventa quindi difficile individuare resistenze in grado di fermare questo indebolimento
lo spread è in canale ascendete : il fib potrebbe indebolirsi ulterioremente e andare a testare l aerea 0.6524 0.6580, a seconda che si consideri la prima o la seconda trednline del canale.
 Se invece rompesse la tdline inferiore, che oggi passa intorno a 0.6330, allora potrebbe , il fib, recuperare in spread
IL chart risale alle 13 di oggi, ora lo spread è salito ulteriormente e quota 0.65.
questo è un chart daily che parte dal febb 2016
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20160819spddaxfibD.gif
Inviato da Antonio Lengua il ven 19 agosto 2016 - 15:20:10 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
946 il dax sta tagliando una trendline che sale da 9300. ftmib molto pesante

il dax sta tagliando una trendline che sale da 9300.
il testa e spalla ben visibile si sta compiendo : ieri ha testato la neckline a 10630 e il target finale è intorno a 10450.
siamo all interno di un canale discendente la cui evoluzione è sicuramente da seguire con attenzione : test della tdline superiore o inferiore possono essere buone occasioni di trading.
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20160819daxb2.gif

i volumi oggi sono alti, il dax punta a 86k lots , il ftmib a 40k. volumi alti in qs periodo...

il ftmib sottoperforma decisamente (quasi 1% sotto il dax e 0.7 sotto lo stoxx) : i bancari nostrani sono particolarmentesotto prssione, ma anche eni e enel tradano in rosso.

oggi non ci sono dati macro in programma.
Inviato da Antonio Lengua il ven 19 agosto 2016 - 09:47:11 | Leggi/Invia Commenti:19 |Stampa veloce
giovedì 18 agosto 2016
904 ricordo bene meta' agosto 2015..

ricordo bene meta' agosto 2015..
ero in campagna (come ora), e pensavo di godermi due settimane di trading molto leggero, semifestivo, altrrnando un occhiata al monitor con qualche lavoro nelle fasce liguri. Ma non doveva andare cosi...
Nessuno di aspettava una svalutazione cinese , che arrivo , fulmine a ciel sereno, l'11 agosto : il dax era caduto da 11.700 a 11.300. Il 12 agosto alla prima svalutazione se segui un altra  : il dax apre in gap down intorno a 11.170 e scende fino a 10.900.   merc giov venerdi resta un inside rispetto a martedi.
Lunedi17 e martedi 18 restano inside, smbra che tutto sia stato digerito con una perdita in 5 giorni di oltre il 6%, ma era solo l antipasto : in quattro sessioni, 19 20 21 e sopratt il 24 il tracollo, il dax precipita da 10900 a 9300, -16%.
La paura fece novanta : la mossa della cina mise sotto pressione, con questa svalutazione competitiva, tutte le valute emerging, il casion continuo' fino a dicembre...

la sessione di ieri assomiglia molto a quella di un anno fa :
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20160818unannodopo.gif
sopra la sessione del 2015, sotto quella di ieri.

quest anno mi sono preso altri due gioni di ferie, e ho guardato solo da lontano i mercati.
poche novità, movimenti un po random, ho programmato qualche nuova idea che spero di presentare presto anche a voi.

la volatilità resta confinata ai mercati europei. Gli Usa sono molto inchiodati. ieri si sono mossi su qualche speculazione su rialzi di tassi a settembre (mi sembra cosi improbabile...) subito smentita dalle parole di bullard e dalle minute dovish dell ultimo Fomc.
Stamattina troviamo gli europei in lap up, tutti allineati (dax stoxx fib sx7e) senza particolari differenziazioni.
Il ns governo sta cercando di correggere l andamneto del PIL , uscito disastrosamente basso settimana scorsa, tanto da mettere in dubbio molti numeri della finanziaria di qs anno e dell anno prossimo.

Inviato da Antonio Lengua il gio 18 agosto 2016 - 09:07:25 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
venerdì 12 agosto 2016
1433 dati USA indicano debolezza sia sulle vendite che sui prezzi

i dati USA retail sales indicano un peggioramento dei consumi

Core Retail Sales (MoM) (Jul)     -0.3%     0.2%     0.9%     
Retail Control (MoM) (Jul)     0.0%     0.3%     0.5%     
Retail Sales (MoM) (Jul)     0.0%     0.4%     0.8%     
Retail Sales Ex Gas/Autos (MoM) (Jul)     -0.1%           0.8%

I Ppi, sia core che normali, non indicano nessuna tensione sui prezzi, anzi, i core indicano una riduzione marcata

Core PPI (MoM) (Jul)     -0.3%     0.2%     0.4%     
Core PPI (YoY) (Jul)     0.7%     1.2%     1.3%     

PPI (YoY) (Jul)     -0.2%     0.2%     0.3%     
PPI (MoM) (Jul)     -0.4%     0.1%     0.5%     
Inviato da Antonio Lengua il ven 12 agosto 2016 - 14:33:44 | Leggi/Invia Commenti:30 |Stampa veloce
954 la Pop Bari ha avviato una cartolarizzazione di NPL

la Pop Bari ha avviato una cartolarizzazione di NPL, la prima ad usare il meccaniscmo dlla garanzia statale sulla tranche senior.
Anche qui , come nell ipotesi MPS, si creerannoo tre tranches :
1) senior, che rrnde euribor 6 mesi +50 bps, e rating BBB, con garanzia GACS
2) mezzanino, euribor +6& e rating B
3) junionr, senza rating e rendimento intorno al 10-15%
gli NPL sono stati valorizzati ad un prezzo intorno al 30-33%, abbastanza in linea con quelli del MPS e molto piu alti del 18% imposto alle 4 banche toscane di inizio anno.
il valore lordo cartolaizzato è stato di 480 mln e la pop bari intende cartolarizzare altri 300 mln entro fine anno.

Pur nel casino della ns situazione bancaria, qualcosa si sta muovendo nlla direzione giusta.
Inviato da Antonio Lengua il ven 12 agosto 2016 - 09:54:26 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
910 buongiorno! oggi abbiamo molti dati macro importanti.

buongiorno! oggi abbiamo molti dati macro importanti.
Iniziamo subito co la germania :

Cpi in linea in germania
il GDP invece soprende al rialzo nel secondo trimestre
German Wholesale Price Index (MoM) Jul: 0.20% (prev 0.60%)
- WPI (YoY) Jul: -1.40% (prev -1.50%)

German CPI (MoM) Jul F: 0.30% (est 0.30%; prev 0.30%)
- CPI (YoY) Jul F: 0.40% (est 0.40%; prev 0.40%)

German GDP NSA (YoY) Q2 P: 3.10% (est 2.80%; rev prev 1.5%)

German GDP SA (QoQ) Q2 P: 0.40% (est 0.20%; prev 0.7%)
- GDP WDA (YoY) Q2 P: 1.80% (est 1.40%; rev prev 1.9%)

seguirà il GDp italiano alle 10, alle 11 la produz industriale euroxona di giugno.
nel pomeriggio alle 1430 i retail sales USA e il preliminare dell univ di michigan.

Ieri l oil ha messo a segnao un rialzo notevole, e questo ha sostenuto tutti gli indici azionari nel pomeriggio.
li Ns ftmib sta pian piano recuperando quanto perso in forza relativa contro il dax martedi (il dax ha rellato quasi 300 punti lasciando fermi gli altri indici europei) : manca pero almeno ancora un 1% abbondante.
Oggi non vedo news sui giornali :unica interessante è l approvazione in consiglio dei ministri del decreto legge per la GACS . Apre la strada alla garanzia statale sulle cartolarizzazioni dei NPL : si inizia con la pop bari, ma il banco di prova sarà la tranche senior del MPS, di circa 6bn.

mentre scrivo il Ftmib ha rotto il 17000 : l ltima volta che siamo stati a questo livello è stato i lunedi post stress test. Ma è durato poco.. per le 930 eravamo già sotto 17k, e poi siamo crollati nei giorni succesivi fino a 15.965, in pieno attacco al settor bancario. Ora non è piu un tema di moda..   il bancario sx7e recupera 0.65% oggi a 92.80 , nel minimo ha segnato 82.8 , era il 2 agosto. smbra lontanissimo quel minimo, ma risale a martedi di settimana scorsa.

piu tardi posto un po di livelli..


Inviato da Antonio Lengua il ven 12 agosto 2016 - 09:11:02 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
mercoledì 10 agosto 2016
1028 ieri gran movimento del dax : inizio di un riposizionamento sull europa?

ieri il dax ha sovraperformato tutte le borse europee e, in una sola sessione, con una progressione impressionante, è andato a chiudere il gap lasciato a inizio anno.
E' evidente che mani forti stanno cominciando a riposizionarsi sui mercati europei : ex post facile dirlo, ma onestamente non mi sarei mai aspettato di vederlo salire cosi verticalmene senza ritracciare mai piu di 1o ticks per un movimento totale di oltre 200 ticks senza news.
In questo riposizionamento hanno scelto il benchmark per eccellenza, il contratto che rappresenta chi comanda davvero in eurozona.
Dopo mesi e mesi di fuoriuscita dagli indici europei, mesi in cui altri mercati sono andati in positivo (mi riferisco sopratt agli USA, ma non trascuro la performance per esempio delle materie prime, +60% dai minimi di gennaio!), ieri mi è sembrato di capire che potrebbe partire un riposizionamento sugli indici europei.
Non ho voci di corridoio, rumors, ecc. Per ora, tengo a precisarlo, è solo un impressione.  A metà settembre uscirà il BofA ML fund survey e da quello potremmo capire meglio coem sono allocati e le aspettative di un paniere mlt corposo di real money managers.
volendo dare un occhiata alle performance relative, ecco due chart:
da fine 2014
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20160810sinottico2y.gif
da fine 2015 :
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20160810sinotticoYtd.gif
notate la perfoemance di sxpp (settore basic resources dello stoxx600) : le materie prime stanno salendo, e anche molto.

oggi il ftmib, che ieri ha lasciato oltre 2,5% di spread vs dax, sta recuperando un po di spread : siamo a 0.65%.
Il settore bancario non è piu nel mirino degli speculatori coem 15 gg fa : il fondo atlante2 sta raccogliendo bene, e altri ingressi sono in vista per settembre (per arrivare a 3-3.5bn).
Ieri bankitalia ha reso noto che le sofferenze bancarie sono in diminuzione :
LINK http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2016-08-09/schiarita-le-banche-con-nube-crescita-debole-225533.shtml?uuid=ADuSTw3
Resta la grande incertezza italiana rappresentata del referendum sul senato : la CO.Co. ha dato il suo placet, quindi spetta ora al governo indicare la data. Il governo ha tempo 60giorni : dopo la decisione, il referendum dev essere convocato ta il 50mo e il 70mo giorno. A questa data si sovrappone l iter per la legge di stabilità, che è il documento finanziario cardine. Cnsiderate le valenze politiche che stanno caricando sul referendum (Si e No non all abrograzione del senato ma a Renzi...), sarebbe opportuno che il referendum venisse schedulato dopo l approvazione della finanziaria, in modo da non rischiare un eserciizo provvisorio del bilancio, che sarebbe sicuramente molto mal visto dalla finanza speculativa internazionale e domestica. Fine novembre potrebbe essere una data sensata.

Oggi pochi dati : è uscita la produx industr francese, molto piu debole del previsto
     French Industrial Production (MoM) (Jun)     -0.8%     0.1%     -0.5%     
Nel pomeriggio, escludendo i dati alle 1630 sulle scorte di petrolio, non ci sono dati macro USA.
anche domani il calendario è privo di eventi importanti.
Venerdi invece avremo i GDP italiano e tedesco, la prod industriale giugno eurozona, in usa retail sales di luglio, PPI, e preliminare della fiducia Univers Michigan.
Inviato da Antonio Lengua il mer 10 agosto 2016 - 10:30:12 | Leggi/Invia Commenti:60 |Stampa veloce
martedì 09 agosto 2016
930 delle azioni dello Sp500, il 65% offrono un reddito da dividendi che supera il rendimento del decennale usa.

i volumi trattati ieri sugli indici azionari è stato bassissimo, a livello pre-natalizio .  il dax è arrivato a malapena a 60k lots, lo stoxx, che tiene mediamente un rapporto 10:1 con i lots del dax, si è fermato a 532k lots.
Oggi la situazione dei volumi è molto simile.

cambiando discorso, è interessante questo post
LINK https://twitter.com/adnanchian/status/762911325093818368
delle azioni dello Sp500, il 65% offrono un reddito da dividendi che supera il rendimento del decennale usa.
pur essendo un indicatore molto volatile (se l econmia va male, le aziende ci mettono poco a tagliare i dividendi), è cmq un livello altissimo, un record storico.
Qs chart rappresentat la risposta tipida dell investitore che, di fronte a rendimenti deibond bassi , nulli o addirittura negativi, decide di investire in borsa acquistando azioni difensive con buon dividendo.
Mi piacerebbe avere un chart simile per le azioni europee e italiane : con i rendimenti cosi bassi, penso che TUTTE le azioni che distribuiscono un dividendo facciano parte di questo insieme.
Inviato da Antonio Lengua il mar 09 agosto 2016 - 09:30:49 | Leggi/Invia Commenti:15 |Stampa veloce
lunedì 08 agosto 2016
932 cosa sanno gli investitori pro chre noi non sappiamo per essere sono tutti short????

perchè gli investitori smart sono tutti short?
1) gli smart money sono al livello piu alto di short sugli indici di tutti i tempi  LINK https://twitter.com/sentimentrader/status/761646898973474816
2) anche leggende del mondo finanziario proclamano di stare short da mesi : LINK http://www.zerohedge.com/news/2016-08-07/sell-everything-why-what-has-smartest-investors-so-spooked

io non ho una risposta, neanche un ipotesi.
per ora guardo la chiusura del gap del dax, la prima resistenza in area 10510/10520 e i livello intermedio 10.606
Inviato da Antonio Lengua il lun 08 agosto 2016 - 09:33:23 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce
921 gap up degli indici europei... il dax punta a chiusura gap di inizio anno

la settimana inizia con gap up fin dalle prime battutr : il dax ha lasciato un buco tra 10.370 e 10396
al rialzo c'è un altro gap, che risale al 4 gennaio, tra 10522 e 10.694, un gap molto molto ampio.
volendo andare a cercaee dei livelli intermedi, i miei algoritmi mi forniscono solo 10.606.
E' evidente che il dax cercherà di chiudere questo gap e tornare cosi alla chiusura del 2015.
Il fib, ricordo, quotava (§corretto per il rollover di oltre 400 punti) , 21.050 a fine 2015.

i bancari stamattina sovraperformano : sx7e è +1.47.
Dall Asia non ci sono tensioni : io do' sempre un occhiata allo yen, e vederlo per lo meno sopra 102 (ora 102.17 + 0.36%) è un segnale di assenza di tensioni.

Il dax guida gli indici europei anche per quanto riguardo i volumi, che sono nettamente superiore rispetto agli altri europei : il dax infatti si colloca al 61mo percentile (rispetto alle precedenti 55 sessioni) mentre lo stoxx è al 21mo e il fib al nono percentile.

oggi il calendario macro è povero di apputnamenti : non ci sono dati macro in programma nè in eurozona nè in usa.
l unico dato, già uscito, è stato
EUR German Industrial Production s.a. (MoM) (JUN) 0.8%     0.7%     -0.9%
che inaugura i dati di produz industriale di giugno in eurozona.



Inviato da Antonio Lengua il lun 08 agosto 2016 - 09:21:27 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
venerdì 05 agosto 2016
1433 i dati confermano la forza dell economia USA con un NFP a 255k !!

i dati confermano la forza dell economia USA con un NFP a 255k !!

Average Hourly Earnings (MoM) (Jul)     0.3%     0.2%     0.1%     
Average Weekly Hours (Jul)     34.5     34.4     34.4     
Government Payrolls (Jul)     38.0K           33.0K     
Manufacturing Payrolls (Jul)     9.0K     4.0K     15.0K     
Nonfarm Payrolls (Jul)     255K     180K     292K     rivisti da 287k
Participation Rate (Jul)     62.8%           62.7%     
Private Nonfarm Payrolls (Jul)     217K     170K     259K     rivisti al ribasso da 265k
Trade Balance (Jun)     -44.51B     -43.10B     -40.96B     
U6 Unemployment Rate (Jul)     9.7%           9.6%     
Unemployment Rate (Jul)     4.9%     4.8%     4.9%  

i mercati strappano al rialzo, non intimoriti da un rischio di rialzo prima dell elezioni USA
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 05 agosto 2016 - 14:33:40 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1424 ecco i dati attesi

arriviamo ai NFP con mercati molto fermi e volumi bassi,
si conferma un recupero in forza relativa del ns indice nazionale, che oggi si riprende 1% di spread con il dax

ecco i dati

Nonfarm Payrolls (Jul)           180K     287K     
Private Nonfarm Payrolls (Jul)           170K     265K     
Manufacturing Payrolls (Jul)           4.0K     14.0K
Unemployment Rate (Jul)           4.8%     4.9%

Average Hourly Earnings (MoM) (Jul)           0.2%     0.1%     
Average Weekly Hours (Jul)           34.4     34.4     
Government Payrolls (Jul)                 22.0K     
Participation Rate (Jul)                 62.7%     

Trade Balance (Jun)           -43.10B     -41.10B     
U6 Unemployment Rate (Jul)                 9.6%    

secondo alcuni, la risposta a dati lontani dal consensus potrebbe essere asimmetrica.  Un rialzo a settembre è un ipotesi molto improbabile, e un dato bello non modificherebbe molto questa impressione (ricordiamoci le elezioni di novembre...), mentre un dato brutto sposterebbe al 2017 un possibile rialzo.
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 05 agosto 2016 - 14:24:10 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1043 livelli su dax sytoxx ftmib, ultime 15 sessione

ecco i livelli piu importanti su dax stoxx fib, ultimre 15 sessioni, derivati in automatico dai livelli in cui si sono incrociati i flussi piu intensi
DAX
.  .  10378
.  10362
.  .  10350
.  .  .  .  .  10338
.  .  10320
 10289
.  .  .  .  .  .  10270
.  .  .  .  10257
.  .  10249
.  .  10235
.  .  .  .  10222
.  10200
.  .  .  10186
.  .  .  .  .  10174
.  .  .  .  .  10162
.  10146
.  .  .  .  10133
.  .  .  .  .  10122
.  .  .  .  10114
.  .  10097
.  .  .  .  .  .  10084
.  .  10065
.  .  10055
 10042
 10001
.  9988
.  .  9927

STOXX
.  .  2999
.  .  2996
.  .  .  2985
.  .  .  2981
.  .  2977
.  .  .  2972
.  .  .  .  .  .  2965
 2954
.  .  .  .  2945
.  2939
.  2936
.  .  2929
.  .  .  2926
.  .  .  2906

FTMIB
.  17120
.  16955
.  .  .  .  16875
.  .  .  .  .  .  16830
.  .  .  .  .  16795
.  .  .  16740
.  .  .  16705
.  .  .  .  .  16670
.  .  16585
.  16550
.  .  16510
.  .  16425
 16340
.  .  16290
.  .  16270
.  16250
.  16195
.  16140
.  16120
.  .  16090
.  16045
 16025

Inviato da Antonio Lengua il ven 05 agosto 2016 - 10:44:03 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1015 un po di ricoperture su bancari s fib

volumi molto bassi su dax e stoxx stamattina, probaiblmente l attesa per i dati della disoccupazione usa delle 1430 tiene i mercati in standby.
decisamente maggiori volumi su ftmib e bancari.
intanto il fondo atlante2 , che dovrebbe comprare la tranche mezzanina dela cartolarizzazione di MPS, ha raggiunto 3bn di richieste. l 8 agosto verranno formalizzate le partecipazioni, ma chi vorrà ulteriormente entrare lo potrà fare fino al prossimo gennaio.
Restano una quantità infinita di dubbi pero sull operazione, come indica bene qs articolo :
LINK http://www.repubblica.it/economia/finanza/2016/08/05/news/se_per_mps_e_tempo_di_gettare_la_spugna-145397505/?ref=HREC1-1

Mustier cerca di indorare la pillola dell aum di capitale di unicredit  sta studiando forme di bond convertnendo (articolo su Il Messaggero - econmia)

Un po per ricoperture a fine settimana, un po per un minimo di segmentazione dei problemi, non si fa piu di ogni erba un fascio ma si inizia a fare distinguo.
Per lo meno per quanto riguarda ricoperture... per andare long, c'è ancora tempo.
Inviato da Antonio Lengua il ven 05 agosto 2016 - 10:16:14 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
giovedì 04 agosto 2016
1300 BOE : 25 bp di taglio, e 60bn di qe

BOE : 25 bp di taglio, e 60bn di qe
la BOE comprerà anche corporat bond
strappano al rialzo i bond, anche i non inglesi (btp bund)
gli azionari salgono sulla news poi tornano da dove sono partiti
Inviato da Antonio Lengua il gio 04 agosto 2016 - 13:01:27 | Leggi/Invia Commenti:14 |Stampa veloce
952 un QE della BOE non è prezzato sul mercato

la BOE oggi dovrebbe tagliare i tassi, questo è ampiamente atteso, ma potrebbe sorprendere annunciando un ulteirore qe, e questo non è prezzato
Inviato da Antonio Lengua il gio 04 agosto 2016 - 09:52:10 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
928 il clou di oggi è la riunione delle BOE alle 13.

buongiorno!
il clou di oggi è la riunione delle BOE alle 13.
l attesa generalizzata è per un taglio di tassi, che scenderebbero da 0.50 a 0.25.
il mese scorso c erano una attesa simile, ma fu delusa, e i mercati stornarono con una certa violenza.
Stamattina mercati tutti in deiso recupero. Osservo sempre il bancario ovviamene : sx7e è +2.01 e tecnicamente ha rotto il H di ieri (85.9)  : prossima resistenz a 87.2 (intermedio un 86.80 minore).
i ns bancari sono tutti positivi e il fib sobraperforma leggermente il dax.

stamattina ampio spazio su tutti i giornali ad un intervista a weidmann, pres bundesbank (vedi Economia sul Corriere per es).
Non dice niente di nuovo il falco tedesco. ribadisce la sua contrarietà all abbandono del criterio della percentuale detenuta dalle singole banche nazionali nel capitale della BCE per determinare la percentuale dei titoli di stato acquistabili (il cd capital key), dice che aiuti di stato per le banche non si possono fare, e che il Qe si sta avvicinando al punto in cui sarà piu pericoloso che utile. DIce una cosa interessante pero' : che l impatto el brexit sull economia europea è molto ridotto, e che presto si tornerà sul sentiero di crescita precedente.
Inviato da Antonio Lengua il gio 04 agosto 2016 - 09:29:04 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
mercoledì 03 agosto 2016
1418 sell off su ucg spoinge di nuovo al ribasso i bancari italiani

dop una mattinata di recupero per i bancari, verso le 1330 è iniziata un sell off forte su tutti i bancari, in particolare su unicredit, che ha rotto il low di ieri ed è andato in limit down.
questo ha fatto invertire il fib, tanto da darlo tornare quasi in prossimita dei minimi

ora è uscito il ADP che anticipa il dato di venerdi slla disoccupazione USA
DP Nonfarm Employment Change (Jul)     179K     170k  172k

Inviato da Antonio Lengua il mer 03 agosto 2016 - 14:18:59 | Leggi/Invia Commenti:14 |Stampa veloce
958 PMI : per le prima rilevazione post brexit non va male..

French Markit Comp. PMI (Jul)     50.1     50.0     50.0     
French Services PMI (Jul)     50.5     50.3     50.3     
German Composite PMI (Jul)     55.3     55.3     55.3     
German Services PMI (Jul)     54.4     54.6     54.6

PMI : per le prima rilevazione post brexit non va male..
Inviato da Antonio Lengua il mer 03 agosto 2016 - 09:59:02 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
948 Italian Services PMI (Jul) 52.0 51.0 51.9

Italian Services PMI (Jul)     52.0     51.0     51.9
migliora di poco il PMI servizi italiano.

atamattina hanno riportato bene sogen e credit agricole.
unitamente all upgrade del settore bancario di moodys, quest enws hanno supportato il settore bancario europeo sx7e, fino a fargli recuperare oltre 2% dal close di ieri.
ora sx7e è a 84, +0.60.

gli indici principale dax stoxx ftmib hanno roo i minimi di ieri e ci stanno lavorando sotto.
prox supporti dax a 084 e 10.055
Inviato da Antonio Lengua il mer 03 agosto 2016 - 09:48:20 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
922 la salita taglia il fiato...

la salita taglia il fiato...
il fib è sui minimi di ieri, le banch sono ancora mediamente in verde
lo stoxx è arrivato a 0.15% dal minimo di ieri, idem il dax.
per ora abbiamo quasi dei doppi minimi sugli indici europei.

intanto moody's ha upgradato il settore bancario spagnolo
LINK https://www.moodys.com/research/Moodys-changes-outlook-on-Spains-banking-system-to-stable-from--PR_352123

oggi gioranta di pmi servizi in europa e in USA. Il primo, come al solito  è lo spagnolo uscito alle 915
Spanish Markit Services PMI Jul: 54.1 (est 55.2; prev 56.0) -Composite PMI Jul: 53.7 (est 54.5; prev 55.7)
Inviato da Antonio Lengua il mer 03 agosto 2016 - 09:23:18 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
910 mi pare che ora la strada sia per una sessione di mood rialzista

dopoun apertura traballante dei bancari italiani, mi pare che ora la strada sia per una sessione di mood rialzista.
Inviato da Antonio Lengua il mer 03 agosto 2016 - 09:10:39 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
845 sx7e in recupero stamattina

 sx7e in recupero stamattina
ieri sera sui minimi su sx7e sono arrivati volumi molto alti, in area 83.3 / 83.5.   lunedi matina aveva fatto un H a 93.6 in apertura.
ora sta salendo e siamo a 85, +1.92   senz particolari news
Inviato da Antonio Lengua il mer 03 agosto 2016 - 08:45:34 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
martedì 02 agosto 2016
1434 la trimestrale di Intesa è uscita migliore del previsto

la trimestrale di Intesa è uscita migliore del previsto ma nnonostante questa il titolo è stato affossato, poco dopo la release, fino a perdere il 4,5%.
ha pi recuperato e ora tratta a -2%, alle 15 è prevista la conferenza stampa.
gli altri bancari italiani restano nell occhio del ciclone senza tregua : mps -10, ucg -5.4, tutti gli altri perdono piu del 4%.
non siamo isolati in italia, tutto il settore europeo è sotto pressione : sx7e è ora -4.33%.
Inviato da Antonio Lengua il mar 02 agosto 2016 - 14:34:54 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce
1056 oggi trimestrale di intesa , domani tocca a ucg

 oggi trimestrale di intesa : conferenza elle 15,   i dati usciranno alle 13 circa
domani tocca a ucg

dopo ua discesa del 9% del settore sx7e dal H di ieri, e di 1000 punti di ftmib, c'è ora un tentativo di stabilizzazione.
il ftmib aveva supporti importanti a 220 e 160, i quali hanno tenuto.

Inviato da Antonio Lengua il mar 02 agosto 2016 - 10:57:14 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
922 riprende il sell off sui bancari.

riprende il sell off sui bancari.
il settore perde il 3
ucg e ubi sospesi quasi a -5
isp -1.58
il prossimo supporo sul fib è 260. A 16345 c'è stata una sparata fortissima di volumi : è questo livello sicuramente uno spartiacque per oggi

bel supporto dax a 10.222
Inviato da Antonio Lengua il mar 02 agosto 2016 - 09:22:50 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
857 inizio mattina molto tranquillo, con volumi quasi nulli. aspettiamo l open delle 9,00

inizio mattina molto tranquillo, con volumi quasi nulli.
aspettiamo l open delle 9,00

news di oggi :
alle 9.50 ci sarà una conferenza stampa di Aso, min finanze giapponese. Negli ultimi 3 giorni i rendimenti dei JGB si sono impennati : sono passati da -0.30 a 0.00, una discesa dei prezzi di 400 ticks, si sono mangiati 4 mesi di discesa dei tassi in 3 sessioni.
LINK http://www.zerohedge.com/news/2016-08-01/japanese-government-bonds-are-crashing
ci si aspetta dei chiarimenti da Aso. Per noi saà importnatr vedere la reazione sullo yen, che normalmente incide anche sui ns azionari.

il settore bancario e il fib hanno chiuso ieri sera sui minimi. La sessione è stata bruttissima : un bearish engulfing pattern da paura : gap up e chiusura abbondantemente sotto i minimi di venerdi.
Il settore bancario, il settore piu massacrato ngli ultimi due anni, continua a non riuscire a mostrare segni di recupero. tolto ( o quasi) il problema dei NPL, resta il problema della redditività delle banche, che con i tassi negativi, non riescono a fare utili (cosi si legge in giro...)
intanto oggi escono dallo stoxx50, deutsche bank e credit suisse, al loro posto ASML (technology) e VINCI (costruzioni), segno dei tempi che cambiano. Sic transit gloria mundi...

in italia renzi sta pensando di spostare a fine novemmbre il referendum sul senato. Chissà se poi questo referendum, che viene presentato dagli oppositori (dentro e fuori al PD) come un voto di fiducia a renzi si farà mai!
Inviato da Antonio Lengua il mar 02 agosto 2016 - 08:57:49 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
lunedì 01 agosto 2016
1152 settore bancario in deciso rosso dopo gli stress test

a fine mattinata, tutto il gain di inizio sessione non solo è evaporato, ma siamo andati ben sotto le chiusure di venerdi.
Ucg perde il 7% dopo che l AD ha ammesso che sono in discussione con la BCE operazioni sul capitale : l aum di capitale potrebbe essere di 5bn ma anche superiore (8-10?), che si sommano ai 5bn di MPS.
Stona il comportamento di Intesa, premiata dagli stress test come una delle banche piu solide in europa. Nonostante questa pagella, perde oltre 2%, e resta a 1.92 dal massimo 2016 a 3.1.
Probabilmente, mi viene da pensare, si vende un po di tutto per far spazio nei portafogli e comprare a prezzi piu bassi le azioni oggetto di aumento di capitale.
Sono piuttosto sorpreso, lo confesso. Per oggi mi aspettavo una sessione in denaro, dalla quale iniziare un recupero per il settore bancario europeo e italiano in particolare.
Invece i mercati stanno fornendo una lettura molto diversa..
Inviato da Antonio Lengua il lun 01 agosto 2016 - 11:52:18 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
957 PMi fancesi e tedeschi confermano i dati preliminati

PMi fancesi e tedeschi confermano i dati preliminati

French Manufacturing PMI (Jul)     48.6     48.6     48.6     
German Manufacturing PMI (Jul)     53.8     53.7     53.7

intanto il fib ha chiuso il gap up lasciato con venerdi.  supporti in area 16820 e 16790
Inviato da Antonio Lengua il lun 01 agosto 2016 - 09:58:21 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
948 il rally iniziale si sgonfia, addirittura UCG è sospesa al ribasso a -5.1%

    Italian Manufacturing PMI (Jul)     51.2     52.0     53.5     
intanto il rally iniziale si sgonfia, addirittura UCG è sospesa al ribasso a -5.1%
Inviato da Antonio Lengua il lun 01 agosto 2016 - 09:48:53 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
929 oggi gionata di PMI manifatturieri

oggi gionata di PMI manifatturieri

 in europa .  già uscito il PMI spagnolo      Spanish Manufacturing PMI (Jul)     51.0     51.6     52.2     

gli altri escono a qs ora ITA 9.45  FR 950 GER 955 EZ 10
per francia ez e  germania si tratta della revisione del dato flash uscito una decina di giorni fa.
nel pomeriggio esce, alle 16, il corrispondente dato USA, che si chiama ISM

dopodomani mercoledi escono i PMI servizi

Venerdi è il turno dei dati sulla disoccupazione USA di luglio..

Inviato da Antonio Lengua il lun 01 agosto 2016 - 09:30:35 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
849 il giorno dopo la poiu grande cartolarizzazione di NPL mai effettuata...

buongiorno a tutti!
eccoci finalmente al primo giorno di mercato dopo  dopo la piu grande cartolarizzazione di NPL mai effettuata...
noto con interesse che il Financial Times non le dedica neanche un trafiletto : mi aspettavo di trovare lunghe descrizioni, visto che JPM è capofila di questa fondamentale transazione, prima per dimensioni nel mondo.
Probabilmente troppi sono ancora sottopesati , se non addirittura short, sul settore bancario.
La settimana scorsa mi è capitato tra le mani un report di un rispettabile nome della finanza internazionale il quale stimava tra 30 e 100 bn le necessità di capitale delle banche italiane, e suggeriva short in pratica su tutte le ns banche: i target erano 0.15 x il MPS (venerdi ha chiuso a 0.30), banco popolare 1.90 (close veneri 2.51), intesa 1.60 (1.97), ubi 2.0 (2.74).
E questo non è l unico ovviamente.
Dal ns mercato, oltre al problrma bancario complice anche la paura che renzi salti con il referendum autunnale, sono usciti da un pezzo tutti gli investitori internazionali.
Il fib a inizio anno era 21.050 (ho tolto i 450 punti di stacco dividendi dal close del 31-12), vwnerdi ha chiuso a 16820 una perdita del 20% tondo.
Il dax ha perso da 10700 a  10450 : -2.5%
Gli USA, che non hanno avuto la paura brexit, sono in rialzo : es da 2035 a 2176 di ora tanto x citare il piu rappresentativo, +6.9%

i prossimi giorni ci diranno se i mercati apprezzano o no questa operazione : nessun bail-in, nessun fallimento, un operazione di mercato, che sarà, per la sua struttura, un benchmark non solo per l italia ma per tutta l europa, in cui i NPL lordi sono quasi 950 bn.
per l italia , sicuramente un importante traguardo, che, a mio modestissimo parere, spiazza la negatività diffusa sul ns settore bancario.
Gli strss test, che non tengono in considerazione i derivati (valutati "mark-to model" quindi al di fuori dal controllo BCE), sono stati particolarmente penalizzanti per chi campa sul credito e hanno risparmiato invece molte banche nordiche, il che modello di business è diverso (prime tra tutte le banche tedesche e DBank in particolare) ; da questi stress test , con l eccezione di MPS, le banche italiane sono uscite piuttosto bene, quindi diventa aora difficile mantenere un approccoi cosi bearish sul settore.
L acquisto dei NPL al 33% del facciale fa rivalutare le consideazioni sugli altri stock di NPL, finora valutati intorno al 20-25% : consideriamo inoltre che BMPS non aveva sicuramente un controllo del rischio adeguato (il controllo era "politico", non certo economico), quindi è probabile che se un altra banca si affacciasse ad una struttura di cartolarizzazione simile, potrebbe spuntare un valore maggiore di recupero.

tra dieci minuti apre il fib.. vediamo che succede,
intanto il settore sx7e quota +2.90%
Inviato da Antonio Lengua il lun 01 agosto 2016 - 08:49:38 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
venerdì 15 luglio 2016
qui potete postare i commenti del giorno 29 luglio venerdi

qui potete postare i commenti del giorno 29 luglio venerdi
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 luglio 2016 - 13:21:42 | Leggi/Invia Commenti:28 |Stampa veloce
qui potete postare i commenti del giorno 28 luglio giovedi

qui potete postare i commenti del giorno 28 luglio giovedi
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 luglio 2016 - 13:21:24 | Leggi/Invia Commenti:14 |Stampa veloce
qui potete postare i commenti del giorno 27 luglio mercoledi

qui potete postare i commenti del giorno 27 luglio mercoledi
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 luglio 2016 - 13:21:06 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
qui potete postare i commenti del giorno 26 luglio martedi

qui potete postare i commenti del giorno 26 luglio martedi
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 luglio 2016 - 13:20:39 | Leggi/Invia Commenti:11 |Stampa veloce
qui potete postare i commenti del giorno 25 luglio liunedi

qui potete postare i commenti del giorno 25 luglio liunedi
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 luglio 2016 - 13:20:21 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
qui potete postare i commenti del giorno 22 luglio venerdi

qui potete postare i commenti del giorno 22 luglio venerdi
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 luglio 2016 - 13:20:05 | Leggi/Invia Commenti:10 |Stampa veloce
qui potete postare i commenti del giorno 21 luglio giovedi

qui potete postare i commenti del giorno 21 luglio giovedi - BCE !!
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 luglio 2016 - 13:19:46 | Leggi/Invia Commenti:76 |Stampa veloce
qui potete postare i commenti del giorno 20 luglio mercoledi

qui potete postare i commenti del giorno 20 luglio mercoledi
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 luglio 2016 - 13:19:24 | Leggi/Invia Commenti:34 |Stampa veloce
qui potete postare i commenti del giorno 19 luglio martedi

qui potete postare i commenti del giorno 19 luglio martedi
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 luglio 2016 - 13:19:01 | Leggi/Invia Commenti:43 |Stampa veloce
qui potete postare i commenti del giorno 18 luglio

qui potete postare i commenti del giorno 18 luglio
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 luglio 2016 - 13:18:46 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
1235 I mercati partono al ribasso

I mercati partono al ribasso come immediata reazione all attentato di Nizza (non ho parole per lo sgomento nel vedere le immagini e immaginare la disperazione), ma prevale il pragmatismo, e x le 10 il dax era di nuovo quasi sui massimi di ieri, in area 10.085/090.
Senza un catalyst particolare, intorno alle 10.35, i bancari hanno iniziato a perdre terreno, passando da quasi +2 a -1.20. L indebolimento ha portato il dax a testare un importante supporto di iei a 9990, che ha tenuto due volte ed è tuttora inviolato.
Il fib, che sovraperformava il dax da inizio mattina, ha subito il contraccolpo della discesa dei bancari e ora sogttoperforma di 0.40 il dax.

alle 12 sono scadute le opzioni sullo stoxx, e all 13 quelle sul dax .  L orario critico per il dax è l intervallo 13.00-13.10, con un picco nei primi 5' di questo intervallo, che definisce il settlement price delle opzioni.

I tempi per la soluzione del problema MPS, fondamentale perchè costituirà un benchmark per le vendite di NPL in italia, si stringono : per il 29 luglio tutto dovrà essere pronto.
Qs articolo del IL messaggero è mlt preciso a proposito
LINK http://economia.ilmessaggero.it/economia_e_finanza/mps_corsa_contro_tempo_atlante_2-1851426.html

da qui al 29, incontriamo l appuntamento con draghi giovedi prossimo. Radar puntati su eventuali dichiarazioni circa la modifica dei bond acquistabili : ogni modifica che avvantaggi i paesi con alto stock di titoli (quindi l italia) si trasformerebbe in un immediato rally per i btp e il ftmib.
Approssimandosi quindi queste scadenza (Stress test e bce), preferisco quindi restare long ftmib, a fronte di short dax o SP500.
Nonostante il recente rally, il fib è ancoa sotto di oltre il 20% da inizio anno, a fronte di un 7 di dax. Ma, a parte qs considerazioni di posizionamento, che possono lasciare il tempo che trovano, aono le news in arrivo che possono giustificare un momentum positivo per il ns contratto.

Da un punto di vista tecnico, domani parto per le ferie, e torno il primo agosto :)
quindi ho poca voglia di lanciarmi in posizioni di medio lungo termine, se non un piccolo long fib short dax che sarà il mio stimolo a guardare ogni tanto cosa succede sui mercati.

come al solito ho aggiunto una serie di commenti vuoti, divisi x giorno, in modo che possiate far confluire  in ordine i post  di una giornata nella sua collocazione corretta.

=================================

Ho pensato che potrebbero servire i principali livelli di supporto e resistenza creati da dax stoxx ftmib bund  e es negli ultimi 15 giorni
potete scaricarli  qui
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20160715livelli.txt

buoun trading a tutti !
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 luglio 2016 - 12:35:38 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce
giovedì 14 luglio 2016
1302 boe tiene i tassi invariati a sorpresa

boe tiene i tassi invariati a sorpresa
Inviato da Antonio Lengua il gio 14 luglio 2016 - 13:02:51 | Leggi/Invia Commenti:20 |Stampa veloce
959 rispetto al gg prima del brexit..

ho preso com riferimennto le ore 1730 del gg prima del referendum UK, 23 giugno
il dax era 10250  stoxx 3027  fib 17935  es 2098
da allora il dax vs es ha perso 5.1% stoxx 4.8  fib 9.32%
questo non vuol dire niente di particolare
puo far scattare qualche pensiero
Inviato da Antonio Lengua il gio 14 luglio 2016 - 09:59:42 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
929 rumours sul MPS

stanno girando rumours di cessione NPL da parte del MPS al valore 30% e aum di cap di 4bn

la cessione di 10 bn di NPL diventerebbe sicuramente un benchmark per il settore, visto che , in the pipeline , ci sono molte altre vendite.
i przzo del 30% che impatto ha sui conti delle ns banche, che hanno mediamente in carico i NPL a valori intorno al 43%?
il segg articolo del sole, che cita studi di prometeia, fa un po di chiarezza :
LINK http://www.ilsole24ore.com/art/viaggi/2016-07-09/prometeia-con-prezzi-d-acquisto-30-35percento-situazione-piu-che-gestibile-193932.shtml?rlabs=1

per quanto riguarda le altre cessioni di NPL, suggerisco la lettura di questo :
LINK http://www.ilsole24ore.com/art/viaggi/2016-07-09/banche-ora-pronte-cedere-51-miliardi-npl-190231.shtml?uuid=ADN7Hdq

Inviato da Antonio Lengua il gio 14 luglio 2016 - 09:30:01 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
920 prossime resistenze

prossime resistenze :
dax 10.050  10.111 10.129  10.1445
stoxx 2969 2985 3002 3019 3029
ftmib 16805  16845 17000 17095  17160 17275  17640   17275 chiusura gap
Inviato da Antonio Lengua il gio 14 luglio 2016 - 09:21:13 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
916 oggi riunione delle Bank of england. atteso taglio di 0.50

oggi riunione delle Bank of england.
ci si aspetta un taglio di 0.50% per arrivare al tasso di  0.25%
intanto la May è gia passata dalla Rgina per il rito dell autorizzazione reale, e la Merkel l ha già invitata a Berlino.
La May non pare abbia un enorme fretta di far scattare l art 50, quindi anche il governatore dela BOE Carney ha annunciato di considerare congiuntamente le riunioni di luglio e agosto : non sapendo valutare esattamente l impatto vero della decisione brexit, prende tempo. La sterlina si è deprezzata molto, e questo è una misura espansiva, insieme a misure di allentamento fiscale.


alle 1430 in USA escono CPI e CCpi,
Stanotte il gdp q2 cinese , prod industr e retail sales.

domani è doppio witching : scadono le opzioni sui singoli stocks e le opzioni sui futures.
Inviato da Antonio Lengua il gio 14 luglio 2016 - 09:16:31 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
832 volano gli azionari europei in qs prima mezzora di giovedi, senza un apparente ragione.

volano gli azionari europei in qs prima mezzora di giovedi, senza un apparente ragione.
i volumi sono elevati, il dax si sta spingendo al rialzo con acquisti continui.ù

lo spread vs sp500 del ax è invariato : quindi i ns azionari stanno semplicementr tenendo il passo con il recupero degli usa.
Inviato da Antonio Lengua il gio 14 luglio 2016 - 08:32:23 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
martedì 12 luglio 2016
1457 performance da inizio anno di qualche indice azionario e settore dello stoxx

LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20160712ytd.gif

performance da inizio anno di qualche indice azionario e settore dello stoxx
Inviato da e107 il mar 12 luglio 2016 - 14:58:17 | Leggi/Invia Commenti:38 |Stampa veloce
1441 Merkel si dice convinta problema banche italia sara' risolto

Merkel si dice convinta problema banche italia sara' risolto
il ftmib accelera vs dax e stoxx, volano isp +8 ucg +12 bp +7
Inviato da Antonio Lengua il mar 12 luglio 2016 - 14:42:04 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
936 prossime resistenze sul fib : 470 toccato il 1 luglio, quindi 540/545 e poi 700/720.

sp500 va a fare nuovi massimi e in europa i ns indici salgono.
stamattina la vendita del 10% di  fineco fa volare unicredit che sale del 5.50% (ora ucg pesa poco piu del 5% sul fib) ma tutti i bancari sono in denaro, con l indice sx7e a +2 85.50.
prossime resistenze sul fib  : 470 toccato il 1 luglio, quindi 540/545 e poi 700/720.

L ecofin oggi si chiuderà glissando sul problema delle banche italiane:  anche se ci si aspettava qualche novità in quella sede, di ufficiale non è uscito niente. L appuntamento clou è la comunicazione degli stress test il 29 luglio : sarà quello il fattore catalizzante per interventi statali o di privati sul capitale delle banche che non passano il test (MPS .).
Fino ad allora tutti scrivono su possibili soluzioni, ma restano solo parole. Per i fatti bisogna aspettare fine mese. QUesto on vuol dire che il ftmib  e i bancari non possano apprezzarsi : intesa dai minimi di qualche giorno fa ha recuperato già il 20% e ancora puo fare...
Intermedia c'è la riunione BCE il 21 luglio, con un possibile cambio dei criteri di acquisto dei titoli di stato, o ampliamento ad altre categorie di titoli acquistabili (questa seconda ipotesi è poco probabile).
Inviato da Antonio Lengua il mar 12 luglio 2016 - 09:36:44 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
lunedì 11 luglio 2016
1033 stanno x finire i bund per il QE...

il 21 luglio si riunisce la bce e probabilmente annuncerà qualche misura per ripristinare il basket di bond acquistabili , visto che il 70% dei titoli tedeschi sono piu acquistabili 
LINK http://www.zerohedge.com/news/2016-07-10/70-german-bonds-are-no-longer-eligible-ecb-purchases
il 30 giugno era uscito il rumour che la bce sarebbe passata dagli acquistin base al capitale ad altri parametri : il btrp era volato.
anche il fib era volato  . Da 16000 a 16450 (apertura del 1 luglio), salvo poi afflosciarsi tutto quando è arrivata la smentita in btarda mattinata.
mi aspetto una reazione abbastanza simile qualora uscisse la news vera..
Inviato da Antonio Lengua il lun 11 luglio 2016 - 10:34:16 | Leggi/Invia Commenti:10 |Stampa veloce
1032 aprtenza a razzo per gli indici, ma le banche restano pesanti

la vittoria di Abe in giappone, con promessa di ulteriori stimoli per arrivare al target di inflazione al piu presto, mette le ali al nikkei, e indebolisce lo yen, che torna a quota 102 (dopo aver sfrioato 100 dopo i dati disoccupazione usa di venerdi).
stamattina tutti gli indici europei aprono in gap up (il gap del dax si chiude a 9644 2846 lo stoxx   il fib aveva un gapup a 16080 e l ha chiuso rapiodamente, gli usa non hanno gapup).
il dax si è avvicinato al H post brexit  9801 (oggi H 9789.5), mentre stoxx e fib sono dcisamente piu lontani.
Nel week end non ci sono stati sviluppi nella trattativa sul MPS, e il ftmib performa oggi peggio degli altri indici europei. In programma oggi L Eurofin e domani l Ecofin, e qui sicuramente padoan e schaeuble si incontreranno.
Le parola del capo economista di Deutshce bank (le banche europei hanno biaogno di un bail out  - salvataggio - da 140bn, non ha parlato di bail in il furbacchione) pesano sul comparto bancario ovviamente, che ad ora è l unico settore in rosso tra i 18 dello stoxx600.
oggi non ci sono dati macro in programma
Inviato da Antonio Lengua il lun 11 luglio 2016 - 10:32:44 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
venerdì 08 luglio 2016
1431 riprende bene l occupazione a giugno dopo la battuta d arresto di maggio

08:30       USD         Average Hourly Earnings (MoM) (Jun)     0.1%     0.2%     0.2%     
08:30       USD         Average Weekly Hours (Jun)     34.4     34.4     34.4     
08:30       USD         Government Payrolls (Jun)     22.0K         17.0K     
08:30       USD         Manufacturing Payrolls (Jun)     14.0K         -16.0K     
08:30       USD         Nonfarm Payrolls (Jun)     287K     175K     11K     
08:30       USD         Participation Rate (Jun)     62.7%         62.6%     
08:30       USD         Private Nonfarm Payrolls (Jun)     265K     170K     -6K     
08:30       USD         U6 Unemployment Rate (Jun)     9.6%         9.7%     
08:30       USD         Unemployment Rate (Jun)     4.9%     4.8%     4.7%

riprende bene l occupazione a giugno dopo la battuta d arresto di maggio
Inviato da Antonio Lengua il ven 08 luglio 2016 - 14:32:17 | Leggi/Invia Commenti:25 |Stampa veloce
927 oggi NFP Usa alle 1430

ieri per motivi di salute (non miei) mi sono dovuto assentare quasi tutto il giorno...
è stata una giornata interlocutoria dopo le discese di martedi e mercoledi, in cui tutti i settori si sono allineati nei movimrnti.
In italia la situazione MPS resta molto monitorata dai media di tutto il mondo, insieme a nuovi sondaggi che danno M5S primo partito.
NOn è sfuggito un posizionamento importante di qualche finale sul fib : sono stati scambiati oltre 11ooo lots sul  call strike 17ooo su metà agosto. Forse vendute, forse comprate dal finale, non è dato saperlo. Di certo un open interest notevole si è creato su questo strike sulla prima scadenza dopo gli stress test di fine luglio, quando molto probabilmente si saprà il risultato del lungo braccio di ferro Italia-commissione EU sul MPS.
Il Governo tratta con renzi in prima persona e cerca di sbrogliar l impasse e proteggere i 3 bn di prestiti subordinati acquistati soprattuto da persone fisiche a cui sono stati propinati senza spiegar il vero grado di rischio di questi bonds. Poveretti, mi immagino il profilo  : pensionato, bassa istruzione, correntista del MPS... su questo renzi si gioca il referendum dell autunno sicuramente eil suo futuro politico.

tornando ai mercati, per ora volumi molto bassi. siamo in attesa dei dati sulla disoccupazion USA  : l ultimo dato era uscito a sorpresa molto piu basso del previsto , 38k, causando un vero e proprioshock. Parte era da attribuire a Verizon, ma non si è capita bene la natura di questo improvviso e inaspettato numero.  Oggi si capirà meglio se si è trattato in on one-off oppure il primo segno che la macchina usa sta perdendo colpi.

sul dax importante resistenza a 9515/20, stoxx 2807 e 2821.
a dopo
Inviato da Antonio Lengua il ven 08 luglio 2016 - 09:29:09 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
mercoledì 06 luglio 2016
1956 recupero sul finale per una sessione orrenda

si conclude con un recupero di oltre 1% (sui bancari sx7e ben di piu, dal doppio minimo post brexit 76.8 a 79 di ora, quindi quasi 3%) una sessione molto preoccupante per gl indici europei.
Il fulcro delle perdite non è stato il solito settore bancario, ma le vendit sono piovute su tutti i settori, tanto ch x buona parte della sessione i tre indici che seguo, dax stoxx e ftmib, erano allineati come magnitudo delle discesa.

dopo la partenza degli usa , alle 16.31, è arrivata una fiondata in vendita che ha fatto rompere i minimi a tutti gli indici europei, ma si è palesata in un modo molto particolare, che ha fatto scattare subito molti dubbi che fosse un classico caccia agli stop.
da li è aprito il recupero, praticamenta a V.
Se vogliamo concentrarci sul settore bancario, dobbiaom dire, che il problema banche non è solo italiano, tanto che oggi Deutche Bank ha visto i suoi Cds schizzare ai massimi dell anno (il livello toccato in piena crisi di febbraio).
Restando in italia, oggi vertice dal Tesoro con i vertici di cassaDDPP, per trovare i soldi e ricapitalizzare Atlante e cosi dar luogo a quegli acquisti di NPL che ha chiesto la BCE a MPS nella lettera di qualche giorno fa.

La situazion è pero pesante un po ovunqu :
1) lo yen è arrivato a testare 100
2) a Londra molti fondi immobiliari hanno "chiuso i cancelli", ssia bloccato i riscatti dei sottoscrittori x carenza di liquidità, ricordando cosi lo spettro di Northern Bank, la banca salvata nel 2008 con le code dei correntisti a ritirare i depositi.

insomma, clima pesante, incerto, con nuvoloni all orizzonte.
In qs clima è uscito un bell ISM servizi Usa (raggruppa l 85% del PIL usa..), che fa sperare in un dato incoraggiante sulla disoccupazione dopodomani dopo il disastroso 38k di inizio giugno.

C'è da aspettarsi a questo punto anche un recupero dgli asiatici stanotte, ch aiuti domattina la ns apertura.
Tra poco escono le minute dell ultima riunione della fed.
Inviato da Antonio Lengua il mer 06 luglio 2016 - 19:56:20 | Leggi/Invia Commenti:41 |Stampa veloce
1601 ISM molto bello

16.00 ISM Non-Manufacturing Business Activity (Jun)     59.5     55.5     55.1     
16.00 ISM Non-Manufacturing Employment (Jun)     52.7         49.7     
16.00 ISM Non-Manufacturing New Orders (Jun)     59.9         54.2     
16.00 ISM Non-Manufacturing PMI (Jun)     56.5     53.3     52.9     
16.00 ISM Non-Manufacturing Prices (Jun)     55.5         55.6   

bellissimo l ISM
Inviato da Antonio Lengua il mer 06 luglio 2016 - 16:02:04 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1545 i ns indici hanno cercato di uscire al rialzo dal laterale in cui si torvano dalle 11

i ns indicie hanno cercato di uscire al rialzo dal laterale in cui si torvano dalle 11.  La rottura delle resistenze, 9375 2765, non ha avuto successo e sono tornati rapidamente nel range precedente.
altra fiammata di volatilità ci sarà sul ism servizi USA delle 16
Inviato da Antonio Lengua il mer 06 luglio 2016 - 15:45:27 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1104 forte rally improvviso del btp

forte rally improvviso del btp : 60 ticks in pochi minuti in verticale.un movimento che desta qualhe sospetto in una giornata di risk off cosi intenso.
Inviato da Antonio Lengua il mer 06 luglio 2016 - 11:05:33 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce
1052 sotto 9350 di dax sono stati esplosi volumi davvero imponenti

sotto 9350 di dax sono stati esplosi volumi davvero imponenti
potrebbero aver creato una base importante.
Inviato da Antonio Lengua il mer 06 luglio 2016 - 10:52:52 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
951 si puo comprare il dax se riesce a passare sopra 9525, stoxx sopra 2810

si puo comprare il dax se riesce a passare sopra 9525, stoxx sopra 2810
Inviato da Antonio Lengua il mer 06 luglio 2016 - 09:51:30 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
817 ecco perchè la soluzione del MPS si è bloccata... il caso del portogallo e le tensioni con l EU

LINK http://www.corriere.it/economia/16_luglio_04/mps-negoziato-bruxelles-resta-stallo-d7d167e6-4229-11e6-91d1-c0b7aa8f545f.shtml
ecco perchè la soluzione del MPS si è bloccata... il caso del portogallo e le tensioni con l EU
Inviato da Antonio Lengua il mer 06 luglio 2016 - 08:17:40 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
martedì 05 luglio 2016
1458 principali livelli del dax creati dal rollover (17/6/2016) ad oggi

ecco i principali livelli del dax creati dal rollover (17/6/2016) ad oggi. Piu sono a destra , piu sono importanti.
.  10338
.  10323
.  10288
.  10226
10212
.  10145
.  .  10129
.  10111
.  .  .  10095
.  .  .  10054
.  .  10025
.  .  .  10006
.  .  9980
.  .  .  9958
.  9930
.  9911
.  9878
.  9851
.  .  9763
 9740
.  .  9708
.  .  .  .  .  9674
.  .  .  .  9639
.  .  .  .  .  .  9612
.  .  .  .  .  .  9593
.  .  .  9571
.  .  .  .  9554
.  .  9537
 9520
.  .  9496
.  .  .  .  9435
.  .  .  9403
.  .  9367
 9340
.  9284

Inviato da Antonio Lengua il mar 05 luglio 2016 - 15:03:08 | Leggi/Invia Commenti:31 |Stampa veloce
1501 livelli ftmib e livelli stoxx

livelli ftmib

.  17935
.  .  17860
.  17815
.  .  .  17740
.  17655
.  .  17590
 17500
.  .  .  17420
.  .  .  .  17330
.  .  .  16775
.  .  .  16695
.  16285
.  .  .  .  16220
.  .  16160
.  .  .  .  .  16090
.  .  .  .  .  15960
.  .  .  .  15915
.  .  .  15845
.  .  .  .  .  .  15760
.  .  .  .  .  15705
.  .  .  .  .  15590
.  .  .  15125
.  .  .  .  15085
.  .  15050

livelli Estx50
.  3055
.  3038
.  .  3029
.  3019
.  2985
.  .  .  2969
.  .  .  2960
.  2936
.  2913
.  2893
.  .  .  .  2873
.  .  .  .  .  .  2858
.  2844
.  .  .  .  2836
.  .  2830
.  .  .  .  2821
.  2810
.  2799
 2782
.  .  .  2774
.  .  .  .  2763
.  .  .  2753
.  .  .  .  .  2747
.  .  .  .  .  .  2741
.  2730
.  2715
.  .  .  .  2701
.  .  .  .  2695
.  .  .  .  2687
.  .  .  2681
.  .  2673
Inviato da Antonio Lengua il mar 05 luglio 2016 - 15:01:46 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1023 i pmi servizi di oggi sono usciti tutti piu alti del previsto, in modo significativo

Spain's de Guindos says economy is on course to grow more than 3.2% this year. That's a massive upward revision: current prediction is 2.7%

03:15       EUR         Spanish Services PMI (Jun)     56.0     55.3     55.4     
03:45       EUR         Italian Services PMI (Jun)     51.9     50.2     49.8     
03:50       EUR         French Markit Comp. PMI (Jun)     49.6     49.4     49.4     
03:50       EUR         French Services PMI (Jun)     49.9     49.9     49.9     
03:55       EUR         German Composite PMI (Jun)     54.4     54.1     54.1     
03:55       EUR         German Services PMI (Jun)     53.7     53.2     53.2     
04:00       BRL         IPC-Fipe Inflation Index (MoM) (Jun)     0.65%     0.48%     0.57%     
04:00       EUR         Markit Composite PMI (Jun)     53.1     52.8     52.8     
04:00       EUR         Services PMI (Jun)     52.8     52.4     52.4     

i pmi servizi di oggi sono usciti tutti piu alti del previsto, in modo significativo : +0.4 di delta sul PMI eurozona è molto.

peccato che poi si dovrà correggere questo ottimo dato con l impatto del brexit.
Inviato da Antonio Lengua il mar 05 luglio 2016 - 10:23:33 | Leggi/Invia Commenti:19 |Stampa veloce
Vai a pagina       >>