Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2021
LuMaMeGiVeSaDo
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 481
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


Charts - eventi

qui sotto puoi scaricare i grafici Volume Profile Daily e Weekly su 18 futures organizzati in 4 asset classes
FIXED INCOME : tnote btp bund , VALUTE : € £ Y , INDICI : dax stoxx fib sx7e es nq ym rty, COMMODITIES : oro argento rame oil)

1. volumi profile DAILY di 18 futures
10 giorni (aggiornati ogni mattina, ultimo 20 gennaio 2021 ore 7.46)
2. volumi profile WEEKLY di 17 futures  10 settimane (aggiornati ogni lunedi mattina, ultimo 18 gennaio 2021 ore 9.05)
 
 
-------------------------------------PROSSIMO EVENTO  -----------------------------------------------

venerdi 15 gennaio, dalle 18 alle 1840, sul canale youTube MIndfulness Per Trader, è in programma una sessione di meditazione guidata, e , a seguire, un intervento sul tema come praticare sport in consapevolezza

ecco il link al canale
e questo il link per vedere in streaming questo incontro di martedi 12 gennaio.
LINK https://youtu.be/uVT6LY_9Gso
Nel link dettaglio i temi che trattero' nel seminario.
 


Se sei interessato ad imparare le tecniche di trading basate sui volumi, guarda la mia offerta di CORSI ONE-to-ONE (clicca qui) : propongo, a costi addirittura inferiori a quelli dei miei corsi collettivi, delle giornate formative super-personalizzate, tagliate su misura per le tue esigenze. 



Se sei interessato a potenziare al massimo la tua attenzione, concentrazione, velocità, visione lucida di mercato , e ridurre al tempo stesso ansia, errori, logorio mentale, la Mindfulness fa  sicuramente fare al caso tuo.
Se vuoi saperne di più, clicca qui  : troverai tantissimo materiale audio, video, sulla mindfulness, su come gestire le emozioni nel trading, ridurre gli errori.
 
=========
1. GRUPPO TELEGRAM + YouTube  "MINFULNESS PER TRADER"
Unisciti al gruppo pubblico su Telegram dedicato alla MINDFULNESS PER TRADER
Il nome del gruppo è MINDFULNESS PER TRADERS : inserendo questo nome nella funzione SEARCH esce il gruppo, a quel punto basta cliccarci sopra per entrare
Questo il LINK https://t.me/mindfulness_per_traders
Su YouTube, il martedi e il venerdi, dalle 18 alle 1840, conduco una rubrica :
LINK https://www.youtube.com/channel/UCN4JE_cI6pLb6KGC80iZSNA

2. GRUPPO TELEGRAM + YouTube PER RESTARE AGGIORNATI IN REALTIME CON I MIEI INTERVENTI
su questo CANALE SU TELEGRAM, che si chiama TheHawktrader_Lengua, ogni volto che scrivo qualcosa su questo sito o su twitter, posto una rapida descrizione del mio intervento e il link per arrivarci
Segui anche il mio canale YouTube :
LINK https://www.youtube.com/channel/UCBsSUFfelqU5dj7AdCiuDSw
 

Regolamento del FORUM, timer in excel freeware, consigli per visualizzare bene questo sito => clicca qui
Seguimi su Twitter a @thehawktrader

questo sito non contiene nessun cookie di profilazione  
non contiene inoltre alcuna forma di pubblicità di terze parti

martedì 19 gennaio 2021
852 analisi intermarket delle 830

la BOJ sta pensando di smettere di controllare la curva dei rendimenti e permettere ai tassi a lunga di salire
LINK https://twitter.com/ClausVistesen/status/1351434583263346689

ecco il motivo della discesa sui bonds in notturna.
Il tnote si posiziona su livelli elevati di direzionalità al rbasos, di true range e di volume trattato nella rilevazione delle 830.  Insieme al bund.
 
La view intermarket alle 830 è molto chiara :

il risk on è particolarmente visibile sul russell , con alto volume e elevata direzionalit rialzista.
Il nasdaq pero' è il piu bullish di tutti stamattina : true range al 77mo percentile, e direzionalità al 93%ile. E' il nasdaq a guidare gi indici usa come direzionalità, mentre il russell è quello che scambia in proporzione piu di tutti.

gli europei sono ancora alla finestra, anche se lo stoxx ha un ottimo livello di dirzionalità (81) . A
I volumi dello stoxx sono nulli (rank 0 ), qundi bisogna aspettare alle 9 per avere una conferma che queto rally non è costruito sulla sabbia.
 
 
per questo fine settimana, dovrei aver finito tutti i tutorial e presentero' ufficialmente il programma da cui prendo queste informazioni.
intanto alla mattina, alle 830, cerchero' di scrivere sempre un post in cui indico la situazione intermarket.
Inviato da Antonio Lengua il mar 19 gennaio 2021 - 08:52:22 | Leggi/Invia Commenti:23 |Stampa veloce
lunedì 18 gennaio 2021
1015 ecco un update degli spread dax e stoxx versus miniSP.

ecco un update degli spread dax e stoxx versus miniSP.

LINK https://twitter.com/thehawktrader/status/1351094976541847554

gli europei restano sotto improtanti resistenti e sono incapaci, in un contesto di volumi risibili, di anche solo di pensare ad aggredire le resistenze di volumi.
Inviato da Antonio Lengua il lun 18 gennaio 2021 - 10:15:08 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1008 volumi bassi per martin luther king day in Usa (chiudono alle 19)

oggi i mercati Usa chiudono alle 19oo per martin luther king day.
anche in europa si risente di questa chiusura anticipata, di questo clima semi festivo.
Un accenno di ripresa di volatilità vista venerdi si è arenata nelle sabbie mobili di questa festività.
 
alle 1030 con emerick de narda commento gli eventi piu importanti della settimana.
a piu tardi , su class cnbc.
Inviato da Antonio Lengua il lun 18 gennaio 2021 - 10:08:41 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
venerdì 15 gennaio 2021
1617 entrano volumi alle 1530, e dopo una finta spinta al rialzo, gli indici puntano con decisione al ribasso

ci siamo..
all open Usa delle 1530 i volumi si sono subito posizionati un buon 30punti di rank piu alti rispetto ai volumi di prima delle 1530.
Questo indica un chiaro cambiio di passo , che avevamo già notato con molta chiarezza da stamattina.

L esplosione di volumi alle 13 sul settelemnt del dax era molto sospetto.
Ma sono gli usa che guidano il movimnto in questo periodo, quindi da loro doveva arrivare il segnale.

E alle 1530, senza molto clamore, i volumi hanno segnalato che i flussi entravano abbastanza copiosi.
Non siamo a livelli altissimi, sia chiaro.
Ma sufficiente a rompere il laterale che si sta sviluppando da lunedi, e a rompere dei canali ascendenti incui si trovano es nq rty e ym.
 
i primi livelli di supporto importante su es arrivano a 3695/3700
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 gennaio 2021 - 16:17:30 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
1318 aumentano i volumi in corrispondenza della scad opzioni mensili (alle 13). Aspetto conferma dall open Usa

  a differenza di altri giorni, in cui neanche le discese attiravano volumi, la rottura del 13900 sul dax ha sviluppato volumi elevti.
Gli elevti volumi delle 13 sono sicuramente legati alla scadenza tecnica delle opzioni, ma restano comunque volumi anomali anche per gli altri double witching 
Sarà interessante seguire l open Usa delle 1530, per vedere se questa sessione , divolumi piu altiispetto a quelle di tutte la settimana, porta ad un uscita dal laterale iniziato lunedi.
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 gennaio 2021 - 13:18:40 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1203 stasera alle 18, meditazione sul respiro e trattazione del tema : "mindfulness e sport : come praticare correttamente nello sforzo fisico"

vi invito alla diretta di stasera sul canale di mindfulness per traders.

dopo una meditazione sul respiro, parlerò di come praticare sport in totale consapevolezza.
Il contatto con il corpo nello sport è una grande occasione per la presenza mentale, per lo stare sul limite delle proprie capacità, per stare sul dolore e gestirlo.
Ma so che spesso si ha la tendenza a cadere in alcuni errori madornali che , invece di rafforzare la pienezza mentale, risultano complertamente controproducenti, e vanno a rafforzare schemi mentali che risultano alla lunga disfunzionali e riducono la resa fisica.
 
spero siate numerosi.
come al solito, inizia alle 18, e si conclude verso le 1840.

ecco il link al canale
https://www.youtube.com/channel/UCN4JE_cI6pLb6KGC80iZSNA

e questo il link per vedere in streaming questo incontro di venerdi 15 gennaio.
 https://youtu.be/uVT6LY_9Gso
Nel link dettaglio i temi che trattero' nel seminario.
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 gennaio 2021 - 12:04:00 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
937 cambio di passo sugli indici stamattina, evidente su tutti gli indici sin dalle 830.

cambio di passo sugli indici stamattina.
già dalle 830 si vedeva che i colori erano passati dal giallo pallido , al rosso/marrone su tutti gli indici, europei e Usa
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20210115heat.gif
il piu attivo sempre il russell2000, con rank di volume e di true range superiore agli altri peers americani.
Anche gli europei risorgono dalla narcolessia degli ultimi 10 giorni (li dax n particolare) e siposizionanocon true rane inaumento, anche se i volumi , almeno per il dax , resta nella parte bassa (22mo percentile).
 
notate anche i volumi molto alti sui bonds, don direzionalit > 85%, oossia tuttii al rialzo , e volumi che sul btp arrivano al 96mo percentile.
 
stamattina anche le commodities si risegliano da due sessione di relativa calma,
 
diezionalità 6 sull euro : ossia tutto giu... sulla direzionalità, 50%  è = "iinvariato" : stesso prezzo dell open con il close,  100 rally forte, 0 crollo imponente.
 
quini attenzione, perchè è in atto un cambio di passo.
 
===================
 
qui due tutorial :
 come funziona il heat map
LINK http://www.thehawktrader.com/LITE/HEATMAP.mkv
 
e se volete sapere esattamente cos'è un percentile, ascoltate questi pochi minuti di spiegazione
LINK http://www.thehawktrader.com/LITE/PERCENTILE.mkv
Inviato da Antonio Lengua il ven 15 gennaio 2021 - 09:38:03 | Leggi/Invia Commenti:26 |Stampa veloce
giovedì 14 gennaio 2021
1228 grandissima attività oggi sul btp.

grandissima attività oggi sul btp.
I volumi sono molto alti, non sono sull orizzonte tmpoerale piu recente, ma anche su periodi molto lunghi (fino ai due anni).
Verso le 10.23 ho segnalato su twitter due flussi molto violenti in acquisto, e Giuseppe Sersale ha confrmato che sono stati "lifted 300 mln btp 10yrs" : to lift in gergo significa comprare, portare via.
 
si è creata un laterale, conbase a 151.40, che è durato almeno due ore. alle 12 circa, sono partiti flussi in vendita sul btp e acquisto bund, chiaramente allargamento spread. e il btp è caduto, sempre con volumi intensi da 15140 a 150.62, che è poi il low di ieri.
Per ora ha tenuto questo supporto , ma non sappiamo per quanto..

Inviato da Antonio Lengua il gio 14 gennaio 2021 - 12:28:56 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
1034 grazie per l aiuto nel far partire il canale YouTube!

grazie per l aiuto nel far partire il canale YouTube.
in poco piu di 10 minuti c erano già oltre 100 iscritti, numero minimo per partire.
stamattina ho attivato lo streaming, ho fatto un test e tutto funziona come dovrebbe.
Quindi nei prossimi giorni iniziero' a sfruttare anche questo canale di comunicazione.

Sul canale youtube e sui sul sito indichero' gli appuntamenti, e spesso  saranno programmati con un ridotto preavviso.
Il ridotto preavviso non è un particolare problema, perchè se non si ha tempo di ascoltarli in diretta, restano sul canale e si possono ascoltare anche in differita.





Inviato da Antonio Lengua il gio 14 gennaio 2021 - 10:34:59 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
mercoledì 13 gennaio 2021
ho creato un canale youtube TheHawktrader : ho bisogno di almno 100 iscritti x iniziare le dirette Mi aiuti ?

ti chiedo un favore : potresti iscrivermi al mio canale youtube THE HAWK TRADER ?
questo è il link
 
Lo scopo di questo canale è ospitare delle analisi sui mercati.
per esempio, il tema della inflazione, che è poi confluito in un post di ieri martedi, nelle mie intenzioni originarie, avrebbe dovuto essere uno streaming in diretta su youtube.
Pero'... pero' youtube richiede almeno 100 iscritti per farmi fare lo streaming. 
Il risultato che ho rinunciato e ho fatto un post.
Lo streaming è rapido, veloce : mentre parlo, registro e trasmetto.
L ideale se si ha poco tempo.
salto una serie di passaggi, ossia registrare e poi postare.
E poi c'è sempre il fascino della diretta : ossia, se sbaglio qualcosa, ci può stare. Resta un video "genuino".
Col mio carattere rischio di cadere nel perfezionismo del video (sigletta, chiusura, veline, ecc ecc), e poi mi blocco, e non posto piu niente.

mi bastano 100 iscritti per poter iniziare con le dirette.
Non sono assolutamente un fanatico del "metti un MI PIACE". Mi interesssa davvero poco.
Questo invito a iscriverti è solo funzionale a partire.
Poi , se non ti va di essere iscritto e intanto si è creato uno zoccolo di iscritti, puoi anche disiscriverti.
 
Mersì bocù
The Hawk
Inviato da Antonio Lengua il mer 13 gennaio 2021 - 20:15:41 | Leggi/Invia Commenti:22 |Stampa veloce
1846 italia viva ha ritirato i due suoi ministri.

italia viva ha ritirato i due suoi ministri.
probabilmente conte cercherà un appoggio in parlamento sperando magari di trovare un appoggio esterno, incambio di rimpasto di governo.
Potrebbe starci un voto d fiducia, se verra' richiesto.
Per ora il ritiro dei ministri non necessariamente prelude ad una crisi di governo.
Se poi dal voto di fiducia conte non fosse piu ffiduciato, allora si apre la crisi di governo, consultazioi del capo di stato ecc ecc magari per finire ad un esecutivo cartabia-draghi come si rumoreggia.
per ora il btp non ha fatto una piega, e non è detto che ci siano sell off...
stiamo a guardare con estremo interesse questa probabile crisi di governo in un momento cosi critico.
Inviato da Antonio Lengua il mer 13 gennaio 2021 - 18:47:09 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
949 volumi sempre bassi sugli indici,trattano sempre bene i bonds. Calme le materie prime

continua anche il trend visto negli ultimi giorni : volumi sugli azionari ai minimi, tutto concentrato nel fixed income, sia come volumi che come swing intraday, e come range.

oggi per esempio dax e stoxx hanno volumi che si collocano al primo percentile sulla media 4 mesi/2anni. un nulla. ALle 8 il dax aveva trattato 600 lots, giusto per fare un esempio pr chi ha idea di cosa significhi.

invece i rank di bund btp e tnote sono rispettivamente 86 95 88.
Sulla ruota di Napoli  :)  (esiste ancora il Lotto con i numeri da giocare??)

stamattina anche gli usa sono in netto rallentamento di volumi rispetto allemattine scorse, con rank intorno a 10 (erano sempre sopra 40 a quest ora negl altri giorni).
Unico con un po piu di volumi è il russell.
 
Le Commodities pure sono in fase di raffreddamento, dopo un vnerdi e lunedi con volumi e volatilità molto alte.
 
I bancari che ieri sovraperformavano tutti, sono in flessione, e sono arrivati a -1% oggi (ora -0.50%) : l indice bancario sx7e è tirato da due fronti. Il ralzo dei rendimenti fa bene ai bilanci bancari, ma le prospettive di aumernto del Non performning loans pesa molto.

Sto completando alcuni bug sul programma volt Lite dal quale prendo tutte queste informazioni, Conto di aprire la distribuzione settimana prossima.
ecco intanto un printscreen del chart
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20210113heatmap.gif
Inviato da Antonio Lengua il mer 13 gennaio 2021 - 09:52:35 | Leggi/Invia Commenti:23 |Stampa veloce
martedì 12 gennaio 2021
1615 continuano a salire i rendimenti : attenzione al credit e all effetto spillover su altre asset class

continuano a salire i rendimenti sui titoli di stato.
il btp oggi ha perso 100 punti, l bund leggermente di meno.
i volumi sono alti, con rank  73%ile sul tnote, e molto alti , rank 90% ile su bund e btp (orizzonte : media semplice 4 mesi  - 2 anni).
Il movimento non accenna a fermarsi e potrebbe diventare un poblema anche per gli indici, soprattutto se dovesse aumentare la velocità

il tnote rende ora 1.17
ecco un grafico
LINK https://it.investing.com/rates-bonds/u.s.-10-year-bond-yield-advanced-chart

i tips tendono -0.93, e quindi la breakeven inflation si colloca al 2,20% : solo pochi giorni fa aveva bucato il 2% (vedi mio post di settimana prossima).

La FED non dice niente: un rialzo dei tassi è benvenuto per toglierli dalla trappola di liquidità in cui si sono avventurati per salvare l economia mondiale.
Non parliamo della BCE, alla prese con una problemadi quas deflazione ormai da molti anni.
la reflazione sarebbe una boccata d aria per loro.
Ma prima di poter ricaricare le munizioni, hanno bisogno di molta inflazione.. ossia che si collochi stabilmente sopra il 2%.

i mercati per ora stanno a guardare. Il Melt Up degli indici apsettato in gennaio sta inciampando in questo rialzo dei rendimenti. Gli unici a beneficiarne sono i titoi bancari, che da un lato perdono sui titoli in portafoglio, ma l irripidimento della curva per chi si indebita a tassi negativi sul breve e presta sul lungo è benefico.

A chi puo dar fastidio questo rialzo dei rendimenti ?
a tutto il credito e ai debitori meno robusti : se in fase di tassi calanti o stabili, tutti si gettano a comprare qualunque bond, anche di pessimo rating, quando i tassi salgono la selezione diventa durissima. E il rischio di default si fa sentire, penalizzando i debitori meno solidi. Il rischio è altissimo per tutti igli ETF che trattano junk bond, come il HYG
LINK https://www.investing.com/etfs/ishares-h-y-corporate-bond-advanced-chart

sarà da monitorare attentamente questo grafico, una volta molto di moda.in cui si rapporta HYG inverso al SP500
LINK https://stockcharts.com/h-sc/ui?s=HYG&p=D&yr=1&mn=11&dy=0&id=p88702616300&a=292146376

se il movimento accelera, l effetto domino sugli indici si fara sentire. Se il movimento è lento, i portafogli hanno tempo e modo di organizzarsi, prreparare coperture, liquidare con calma, aggiustare le composizioni. Se il movimento è rapido, tutti sitroveranno a fare in poco tempo riposizionamenti dei portafogli, e gli scossoni diventano terremoti che si propagano su tutte le asset class, dal fixed income, all eurodollar e dollar index (visto che sono sopratt i renimenti Usa  a salire) , agli indici.

In europaquesti socossoni non si stanno ancora manifestando. I volumi dei nostri indici sono ridicoli, il dax è incredibilmente sonnolento. Ma bisogna stare all occhio, molto all'erta. Se vedo qualcosa dai volumi vi avvertiro in tempo reale.
 
Inviato da Antonio Lengua il mar 12 gennaio 2021 - 16:15:22 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1529 ascoltate il mio intervento stasera : spiego le tecniche per modificare gli errori nel trading.

stasera, se riuscite, ascoltate la mia diretta streaming che ha per oggetto : i corsi di potenziamento neurocognitivo.

Suggerisco di ascoltarla perchè non è assolutamente commerciale, come purtroppo il titolo potrebbe lasciare intendere.
Il taglio che sto dando all intervento è molto diverso.
Ossia spiego esattamente che tecniche uso per aiutare a modificare gli errori nel trading.
 
Non c'è solo la mindfulness... quello è il primo step. Ha una sua importanza fondaentale nei primi passi vrso la consapevolezza, ma poi altre tecniche si sviluppano, per formare una scatola di attrezzi che il trader impara ad usare in base alle sue esigenze.
 
Quindi lasciate cadere i pregiudizi "commerciali", abbiate fiducia e asoltate quanto vi raccontero'.

alle 18.00 , a questo link
LINK https://www.youtube.com/watch?v=18fBVrCVWOI
 
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mar 12 gennaio 2021 - 15:29:43 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
814 governo in crisi : ogni sell off sui nostrri titoli stato causato da crisi di governo è una buying opportunity.

il governo è agli sgoccioli ?
pare di si.
renzi sta forzando la mano per chiudere l esperienza Conte. Un suo tentativo in tal senso , che si sarebbe concretto nel ritiro dei suoi due ministri dal governo, pare sia stato fermato dal capo di stato.
conte cerca di spostare la crisi di governo sul piano istituzionale : i governi si fanno e si disfano in parlamento. E li ci sono sempre sorprese inaspettate, che hanno permesso a governirobusti di crollare e a governi deboli di sopravvivere.. quanti casi ho visto dal 1990 in avanti !!
quindi , sulla procedura per far cadere il governo conte non metto becco... cisono mille possibilità, scuse, inciampi, ecc ecc.
Quello che a noi interessa è ovviamente il dopo.
E sul dopo ci sono pochi dubbi che , se ci sarà crisi, il governo successivo sarà un governo di alto livello politico/istituzionale.
Si parla dell abbinata Cartabia PM / Draghi ministro delle finanze e dell economia.
QUindi Draghi, la personalità italiana attualmente tra le persone piu influenti al mondo, non sarebbe direttamente prmo ministro, ma replicherebbe la figura di Ciampi, che da presidente Bankit, fu sia primo ministro, che  ministro delle finanze e della programmaziine economica, per poi diventare presidente della repubblica. Quindi draghi rientrerebbe nella politica italiana , con l idea di una parabola che potrebbe portarlo a presidente della repubblica.

comunque vada, un progetto del genere sarebbe molto gradito agli investitori e produrrebbe un ulteriore rally nei titoli di stato italiani
Attualmente il rendimento del 10yr ialiano è 0.55%, quello spagnolo rende 0.07%, e si potrebbe ipotizzare un restringimento di questo spread..
Ritengo quindi che ogni sell off sui nostrri titoli stato causato da crisi di governo sia una buying opportunity.
 
Inviato da Antonio Lengua il mar 12 gennaio 2021 - 08:15:05 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
lunedì 11 gennaio 2021
1610 pochi volumi in europa, Russell2000 il piu interessante, Commodities trattatissime

vi ho parlato del nuovo software Volt Lte che sto preparando.
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20210111heatmap.gif
 
questo è uno dei nuovi chart, che studia e analizza l andamento dei mercati attraverso 5 dimensioni.

notate sulla destra come sono attive tutte le commodities : piu lcolore è scuro, piu il posizionamento inpercentile di quelle variabili rispetto agli ultimi 2 anni e' sui top.  il colore nero indica un percentile tra 90 e 100

gli indici europei sono tutti mosci... volumi bassi.

in Usa molto intersesante il russell 2000 (RTY).

ho già preparato un tutorial per questo chart.
vi interessa?
cliccate qui, dura 30 minuti  vi spiega come funziona.
LINK http://www.thehawktrader.com/LITE/HEATMAP.mkv
 
e se volete sapere esattamente cos'è un percentile, ascoltate questi pochi minuti di spiegazione
LINK http://www.thehawktrader.com/LITE/PERCENTILE.mkv
Inviato da Antonio Lengua il lun 11 gennaio 2021 - 16:11:06 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
1018 update spread stoxx/es e dax/es

su twitter ho postato un update degli spread stoxx/es e dax/es
ecco il link
LINK https://twitter.com/thehawktrader/status/1348558926804115456

ci si poteva aspettare un recupero piu forte degli europei, soprattutto dopo la sistemazione del brext e la partenza della vaccinazione. Quest ultima variabile importante per il vecchio continente, dominato da titoli value/ciclici (bancari automotive industrali chimici, in particolare nel dax).
E invece questi due eventi non sono riusciti a fare passare le resistenze che erano state definite nel rally post annuncio pfizer del 9 novembre.
C'è poco da fare, restiamo sempre indietro.
Probabilmente il relief bill da 900bn Usa ha ribilanciato gli equilibri facendoli pendere di nuovo verso gli Usa.
vedramonei prossimi giorni gli sviluppi
Inviato da Antonio Lengua il lun 11 gennaio 2021 - 10:22:12 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1009 pochi volumi / mercati stornano dai massimi / vuoto d aria del dax sotto 13874

tra mezzora, con Emerick de Narda, commentero' gli eventi macro della settimana.

poi li riprendo anche qui.

Dopo l ennesima rottura alrialzo, con nuovi massimi storici su tutti i mercati settimana scorsa, (resta molto indietro lo stoxx, che ha segnato un massimo storico a 3868 il 20 febb 2020, e ora è ancora appena sopra 3600), questo lunedi troviamo gliindici in storno.
il dax scende dal H storico 14123 a 13900.
I volumi in europa sono molto bassi, sia per tutta la sessione notturna, sia dalle 9 in avanti : nessuna emozione per ora. Si prospetta una sessione di range trading, a meno di qualche sorpresa.
Il prmio supporto interessante è 13.874, poi sotto questo c'è un vuoto d aria fion a 13800, quindi 13774.

torno tra poco con un analisi degli spread dax/es e stoxx/es
Inviato da Antonio Lengua il lun 11 gennaio 2021 - 10:09:25 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
venerdì 08 gennaio 2021
932 FOMO e TINA spingono ancora gli asset - non parte il decoupling Usa EU - vaccini tutti priced in

buongiorno !
 i risk asset continuano a inanellare ogni giorni nuovi massimi.
si respira la stessa aria del gennaio 2020 : nonostante l uccisione di soleimani, il poszionamento crowded sui tech Usa, il cash nei fondi ai minimi, si parlava solo di melt up.  la paura di restare fuori dal rally (FOMO fear of missing out) e l assenza di alternativa (there is no alternative TINA) spingevano senza sosta gli indici alrialzo, inun contesto di guardia abbassata (put call ai minimi).
Non siamo in una situazione molto diversa.  
Di diverso , davvero, ci sono varie migliaia di miliardi iniettati dalle banche centrali negli ultimi 9 mesi.
 
ora la speranza è nel ritorno alla normalità , ma intanto gli indici tradano abbondantemente sopra i massimi assoluti.
guardate questa tablla, con le performance dal 2 genn 2020 di una serie di assets :
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20210108YTD2.gif

nasdaq +45  bsic resourced (sxpp) +20% es +16  dj +7%
da poco anche il dax è riuscito a riportarsi in territorio positivo
restano indietro ancora i bancari.
I vaccini stanno arrivando.
Sondaggi indicano che  è solidamente prezzato che i vaccini verranno distribuiti ad un ampia fascia di popolazione entro aprle maggio.
Ci aspettano 3-4 mesi ancora di sofferenza, poi accadrà  come in estate : saremo finalmente in discesa.
Lo scenario è praticamente certo,.
Il fatto che , dal fronte di buone notizie, queste siano ampiamente previste, mi fa pensare che, unitamente al poszionamento dei finali quasi completamente "all-in", sia opportuno essere prudenti.

unisco una lettura dei volumi.
già da metà dicembre i volumi si sono molto ridotti.
Il dax è al lumicino. Voluim nulli prima di natale, e questo ci sta. Ma anche nell anno nuovo sono rimasti abbondantemente sotto la media
La mattina parte caldo, come oggi, (rank 70) poi nl corsodella giornata tutto si placa, e scende a livelli ben sotto il 30%ile.
Un po di piu fa lo stoxx, ma il canovaccio resta lo stesso : si parte bene, e poi si cade a dormire.
Gli indici uSA esprimono volumi medi. Il iu interessante il russel. 2000, che ho inserito nella mia lista di prodotti monitorati solo da 2 settimane.

commodities tranquille, nonostante l rialzo dei rendimenti dei bonds (iltnote in particolare).

mercati insalita con volumi bassi sono generalmente vulnerabili a repentini pullbacks.

 L atteso decoupling Usa EU non sta avvenendo.
prima di natale avevo azzerato i miei spread long EU short US (su dax e stoxx vs miniSP),
Il dax è tornato alla resistenza di 3.715 in questi giorni ma è stato rispedito indietro a 3.68 (ora 3.699), Lo stoxx non riesce a bucare delle importanti resistenze
L europa avrebbe dovuto essere il mercato ciclico piu sensibile ai vaccini, ma , a parte qualce spike a novembre (dal 9 , annuncio dei riusltati di pfizer, e poi x 3 lunedi successivi , su news di moderna, aaastrazeneca, ecc)  gli indici europei non sono stati in grado di attrarre stabili flussi di finali , in grado di rompere tecnicamente i massimi raggiunti il 9 novembre.
Gli scarsi volumi espressi dal dax (il settore value / ciclico per eccellenza) in questi giorni indicano un commitment molto pallido da parte della mano primaria,
piu tardi aggorno e posto il chart con gl spread stoxx/es e dax/es
Come mai , a fronte di un atteso recupero dell economia manifatturiera, ildax resta senzavolumi, snobbato ? da meditarci bene su.
 
Per l analisi macro e dei recenti eventi (Dem 51-50 al senato, assalto a capitol hill, rinuncia finale di trump, vari dati macro (PMI ISM)), sono totalmente concorde con l analisi dell amico Giuseppe Sersale, che potete leggere qui :
LINK https://financialconsulting.anthilia.it/lampi-colore/una-low-quality-blue-sweep-al-congresso-supporta-il-sentiment-a-inizio-2021/
Giuseppe scrive molto bene, quindi inutile fare un succo della sua prosa misurata e precisa.
Inviato da Antonio Lengua il ven 08 gennaio 2021 - 09:38:04 | Leggi/Invia Commenti:10 |Stampa veloce
mercoledì 06 gennaio 2021
in arrivo un nuovo sistema di chart per leggere i mercati in modo diverso dal solito

E' in arrivo un nuovo sistema di chart per leggere i mercati in modo diverso dal solito

sono un po' preso in questi giorni, per questo sono meno presente : sto per lanciare il nuovo programma VolT LITE, con una serie di funzionalità del tutto sconosciute sul mercato italiano (e probabilmente non solo italiano).
Sto creando la pagina dove si potrà scaricare questo nuovo software, e imparare come usarlo con vari video tutorial che sto registrando.
Qualche amico sta facendo da beta tester.
Nel week end dovrei aver finito i tutorial e comunichero' a tutti dove poterlo scaricare e come installarlo.
Sarà un programma facilissimo da usare, leggerissimo (anche aprendo TUTTI i grafici, non occupa piu di 100 mb di ram), e non richiede un feed dati per funzionare.
Spedisco io tutte le analisi.

ci saranno all interno
-  andamento dei volumi espressi dalla mano primaria , con timeframe diversi (da 20 sessioni a 4 anni) : aggiornato ogni minuto (calcolati su 15 futures,)
- supporti e resistenze, calcolati su 12 futures, con timeframe da 2 giorni a 1 anno, calcolati ogni 15'
- grafico radar e heat map : analizzano i mercati su 5 dimensioni :
true range,  volatilità intraday (swing), volume trattato ,  rapporto swing/true range,  direzionalità.  Aggiornato ogni 30 minuti dalle 830 alle 2215, permette di fare confronti multiasset tra i vari prodotti, cogliere situazioni di compressione anomala (per esempio sessioni con basso true range abbinato a  elevata volatilità intraday e volumi), su un orizzonte temporale che varia dai 4 mesi ai 2 anni.

vi posto qui sotto qualche immagine, anche se tra qualche giorno potrete vederlo sul vostro PC.

  1. volumi a 1 minuto : LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20210601volume.gif
  2. heat map : LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20210601heatmapweekly.gif
  3. radar : LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20210601radar.gif
richiedono un po di spiegazioni ovviamente, dato che con questi studi mi distacco in modo molto netto dall analisi tecnica presentata dai vari software commerciali.
Si tratta di format visivi e di rappresentazioni ai quali non siamo abituati.
daltronde, per esplorare nuovi territori, bisogna adeguare gli strumenti.

La heat map (ampliamento del radar) è un chart incredibile perchè permette di cogliere in un colpo d occhio i prodotti, organizzati in asset class, che presentano tensioni particolari nella dinamica interna. 
Quanto piu i colori puntano sullo scuro (rosso marrone e nero) , tanto piu quella variabile sta avendo un rank percentile alto. fino ad arrivare a 100, che significa che , per esempio, gli swing giornalieri sono ai livelli piu alti degli ultimi due anni (si veda per esempio il GOLD ieri in chiusura di sessione : future GC).
Se abbinato ad un true range basso (ieri il gold aveva true range di un misero 21, considerate che un valore 50 = verde, e' la media), indica una compressione impressionante.
E infatti stamattina il gold ha già muovendosi moltissimo..
 
I volumi a 1 minuto  : nelle mie ricerche di metriche per cogliere i volumi  (non il market delta. o il foot print, troppo limitati..),ho elaborato una misura che riesce a cogliere i movimenti "importanti", quelli delle mani che muovono il mercato. Partendo da questa base, ogni minuto vado a vedere come quel valore si colloca in percentile rispetto a vari orizzonti temporali precedenti e elaboro 4 linee che indicano questo posizionamento : la bianca sono 4 anni, la azzurra sono 2 anni, fucsia 4 mesi, e gialla 1 mese. Quando tutte queste linee arrivano a valori sopra 90, in qualsiasi ora della giornata, significa che stnno trattando volumi al 90% percentile rispetto agl intervalli in questione. siamo di fronte a flussi molto alti, da 1 mese a 4 anni!!
Se invece sono tutti sotto il 20-30, non c'è interesse in quel momento = > laterale o poco piu.
se comincia a salire velocemente da aree sub 20 a zone > 60, stanno entrando rapidamente volumi : attenzione aibreakout, lasciar correre le posizioni in gain, guai a chiudere per "profitatio praecox" !!
QUesto chart parte alle 7.30 della mattina, qundi si ha immediatamente un quadro dei future o delle asset class calde da quelle tiepide/fredde.
Si aggiorna fino alle 22,15.

 
Si tratta di analisi che sto appena iniziando a esplorare , ma hanno potenzialità enormi
  1. sia per chi lavora in scalping (distingui i prodotti agitati, quelli fermi, quelli infase di compressione, e quelli che stanno esplodendo)
  2. sia per chi deve fare allocazione di medio termine
  3. sia per chi fa opzioni e puo osservare queste dinamiche e non farsi prendere da improvvisi scoppi di volatilità (che sono stti anticipati da altri indici).
E' un software del tutto trasversale : puo usarlo chiunque, e non va in conflitto con i suoi setup operativi.
Fornisce informazioni sui volumi presenti sul mercato, livelli di supporto resistenze (non ne ho parlato qui, vedrete i tutorial e resterete stupiti della potenza di questo "navigator"), e indicazioni sulla dinamica dei mercati in base a quelle cinque dimensioni, che possono essere integrati nei propri st up.

Mi viene da pensare a chi fa analisi ciclica: se per una data si aspetta un set up con partenza di ciclo, potrebbe notare che vari mercati stanno presentando figure di congestione/compressione, e altre che magari sono appena esplose. Se il mercato sotto analisi in quella dat passa da una forte compressione ad un pattern di espansione , accompagnato da volumi conrank > 80  su tutti i timeframe, allora il segnale che il ciclo è partito diventa evidente.
 
 
Io non vado in giro a vedere cosa producono i vari software commerciali. Punto sulla mia strada sfruttando la creatività innata.
Ditemi per favore voi se c'è già qualcosa del genere .


Inviato da Antonio Lengua il mer 06 gennaio 2021 - 10:15:43 | Leggi/Invia Commenti:83 |Stampa veloce
1003 gli occhi puntati sulla georgia sono probabilmente una scusa

i mercati sono molto agitati per il risultato in georgia.
nella notte il nasdaq ha perso quasi il 2% : il nasdaq è il piu vulnerabile ad un congresso in mano ai democratici.

ma andiamo con ordine...
nel senato l attuale situazione vede dem a 48 , rep a 50 , + kamala harris 1 dem
in georgia si decidono due voti, che vengono dati al 60% per i democratici.
La probabilità congiunta che entrambi i seggi vadano ai dem è del 36% (60*60%)
se cosi fosse, sarebbero 50-50, con kamale harris.
questa situazione vede i dem in vantaggio ma di un vantaggio talmente risicato da diluire molto il rischio che passino leggi estreme (aumento capital gain, taglio buybacks, smembramento società quasi monopolistiche) ingenerando un panico a wall street
con un 50-50 in realtà il rischio di una fronda dei dem piu centristi  è molto alta, basta un franco tiratore per far saltare un lavoro enorme.  quindi è probabile che, anche se in vantaggio,  i dem lavorino sempre in un ottica di accordo bipartisan
se invece dovessmo cadere nella probabilità complementare del 64%, il problema non si pone neanche perchè i rep sarebbero in vantaggio di 51-49 o 52-48
quindi wall street non avrebbe da temere una deriva legislativa di sinstra portata avanti dai democratici.

i dem da parecchio stanno portando avanti un tavolo di studio contro le posizioni quasi monopolistiche nel settore tech
Il nasdaq soffre anche per l aumento dei rendimenti di titoli di stato : ricordiamo che, a parte le big 7 (mettiamoci anche tesla ora..), il nasdaq raccoglie molte piccole società che traggono la loro linfa dai finanziamenti generosi di venture capitalists, senza i quali non riuscirebbero a generare sufficiente cash per stare a galla. Quindi un rialzo dei rendimenti fa concorrenza..
 
tuttavia, per i ragionamenti fatti sopra, gli occhi puntati sulla georgia sono solo una scusa.
Inviato da Antonio Lengua il mer 06 gennaio 2021 - 10:03:59 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
lunedì 04 gennaio 2021
2217 un rapido questionario per aiutare il progetto di un mio giovane amico

vi chiedo un favore : un mio amico, un ragazzo smart di 27 anni sveglio e intelligente, sta studiando un alternativa al monopolio di Amazon nei confronti dei piccoli commercianti delle nostre città, che in numero crescente stanno abbassando per sempre le saracinesche.
A Genova il centro storico si sta svuotando di tante botteghe storiche, e dispiace molto vedere una città cosi decimata.
Mi ha chiesto di rispondere a questo breve questionario. Io l ho fatto poi m è venuto in mente che potevo aiutarlo pubblicizzandolo qui sul sito , cosi da fargli avere altre risposte.
Se avete due minuti di tempo (non c'è bisogno di piu tempo), rispondete.
Il questionario è anonimo.
Se volete girarlo a qualche amico, gli fate sicuramente un favore.
Graziee

LINK https://peeki.us7.list-manage.com/track/click?u=eb36c50096258d9f28d4a51d7&id=fef9bdccc4&e=343bc5c4b6
Inviato da Antonio Lengua il lun 04 gennaio 2021 - 22:18:05 | Leggi/Invia Commenti:47 |Stampa veloce
1549 breakeven inflation Usa buca il 2%

buongiorno e buon anno a tutti!
riprendo oggi l operatività dopo una pausa di fine anno.

saluto tutti, ringrazio per gli auguri ricevuti e contraccambio di cuore. 
 
Il primoi argomento che tratto all inizio di quest anno è il tasso breakven inflation sul decennale Usa.
Oggi è arrivato a rompere il 2%
Avrei potuto parlare di volumi , di trend, ma la scelta è emblematica.
 
mentre l europa è ancora in una situazione di quasi deflazione, con il core cpi prossimo a zero, in Usa questa indicazione di future inflazione è tornata a livelli molto alti.
La breakeven inflation viene calcolata come differenza tra il rendimento del titolo decennale benchmark e il rendimento del decennale inflation linked, La differenza tra i due rendimenti esprime le aspettative di inflazoine incorporate nei mercati per i prossimi 10 anni.
la breakevne inflation puo essere calcolata su varie durate, perchè entrambi questi titoli di stato, liquidissimi nonostante l intervento della fed, hanno una completa curva dei rendimenti che spazia dalle durate piu brevi (1 anno) ai 30 anni.

In particolare il benchmark decennale rende 0.95%e il TIPS a 10 anni rende -1.07%.
il rendimento del 10 anni potete trovarlo qui
 
e qui potete guardare un chart (potete impostare voi la lunghezza temporale) della break even inflation preparato dalla FED st louis
Link https://fred.stlouisfed.org/series/T10YIE

cosa importa l inflazione?
importa, eccome.
sulle azioni serve ad attualizzare i flussi di cassa futuri, i dividenti, gli acquisti di azioni proprie  e incorporarle nel prezzo corrente delle azioni.
Un inflazione in salita disturba parecchio il tasso fisso.
tassi piu alti sul reddito fisso fanno concorrenza come scelta di investimento alle azioni.
Per non parlare dell impatto sulle valute : se il USD dovesse apprezzarsi, il riequilibrio dei portafogli sarebbe gigantesco, uno tsunami.

L inflazione è la vera variabile del 2021.
E inizia a mostrarsi con  aggressività.
Questa settimana escono i dati di inflazione preliminare in europa. Intorno a metà gennaio escono i dati di inflazione definitva in eurpa e in Usa.
Se i dati di disoccupazione hanno perso il loro appeal di market mover (una volta erano i dati che muovevano di piu i mercati), la palma potrebbe passare ai vari dati che indicano inflazione  : quini non solo i CPI ma anche i PPI, i WPI, i vari sottoindici relativi all inflaione attesa presenti nel dato ISM (prices paid e prices received), la componente salariale presente nel dato della disoccupazione (average hourly earnings), la componente di inflazione attesa a 6 mesi nel Michigan consumer confidence.
Per ora mi vengono in mente questi, ma ce ne sono altri...
Mettendo insieme tutti questi indici , gli economisti disegneranno il quadro dell inflazione nel mondo vaccinato post Covid : 
cosa succederà ai prezzi quando si potrà ricominciare a viaggiare, uscire liberamente di casa, muoversi, comprare nei negozi, ecc, in un economia pompatissima di liquidità dalle Banche centrali ???
Inviato da Antonio Lengua il lun 04 gennaio 2021 - 15:49:23 | Leggi/Invia Commenti:11 |Stampa veloce
lunedì 28 dicembre 2020
909 brexit deal è gia metabolizzato dagli indici. Pochi dati per questa settimana.

bungiorno e buona ultima settimana del 2020.
 
in questi giorni, come sicuramente saprete, UK e EU sono riusciti a chiudere li deal della brexit evitando cosi un uscita alla cieca.
Dopo 4 anni e mezzo , sono arrivati proprio allo scadere.
Non ho avuto tempo o voglia di andare nei dettagli degli ultimi temi piu critici (level playing field) : ai mercati poco conta.
All open di stanotte, gli indici europei non hanno espresso nessun particolare entusiasmo.
il dax aveva chiuso il 23 intorno a 13580-13600, e ha aperto a 13600 stanotte. Alle 8 era intorno a 13680, e solo poco fa ha strappato ulteriormente al rialzo toccando 13760 (+1.20%)
Resta piu indietro lo stoxx, con un progresso di +0.70%
I bancari sono +1.50%
 
pochi dati in programma in questi giorni.
Gli unici appuntamenti di rilevo sono previsti mercoledi,quando in Usa esce il chicago PMi. e nella notte, in Cina, escono i PMI manifatturieri.
Giovedi e venerdi sono chiuse le borse europee (giovedi le borse Usa hanno un orario ridotto).
Inviato da Antonio Lengua il lun 28 dicembre 2020 - 09:10:04 | Leggi/Invia Commenti:15 |Stampa veloce
martedì 22 dicembre 2020
1516 oggi "cos'è e cosa non è la MIndfulness" sul canale YouTube alle 18oo

ricordo che oggi martedi 18, dalle 18 alle 1830, sul canale youTube MIndfulness Per Trader, parlero di "cos'è e cosa non è la Mindfulness"

A seguire, guidero' una sessione di meditazione.

ecco il link al canale
LINK https://www.youtube.com/channel/UCN4JE_cI6pLb6KGC80iZSNA

e questo il link per vedere in streaming la meditazione di stasera. Parto puntuale alle 18,oo
LINK https://youtu.be/MIOplVURWRM
Inviato da Antonio Lengua il mar 22 dicembre 2020 - 15:16:23 | Leggi/Invia Commenti:20 |Stampa veloce
804 BREXIT si continua a trattare

Sulle negoziazioni riguardanti brexit, nelle ultime ore stanno uscendo dei dettagli interessanti.
Per esempio, si è saputo che sulla pesca UK ha fatto dei passi avanti significativi e che da entrambe le parti si sta lavorando su un estensione delle garanzie previste per i pescatori europei per un certo numero di anni (ma non sono arrivati ancora ad una definizione definitiva).
E si è saputo che la trattativa è sbloccata sul punto di non concorrenza, osia il lvel playing field. Restano da definire dei dettagli. L impressione che deriva dagli ultimi eventi del week end è che Macron, che ha chiuso le frontiere con UK (vedi eurotunnel) lascerà che la pressione monti in UK per arrivare poi ad una conclusione dell'accordo.
Inviato da Antonio Lengua il mar 22 dicembre 2020 - 08:05:06 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
754 ⚠️ lettera sulle commodities tra volumi alti

segnalo lettera sulle commodities che seguo (cl si hg gc) con volumi a quest ora al 90-95%ile rispetto ad un intervallo che varia dalle 80 ultime sessioni a 2 anni fa.
copper sta perdendo da 3.58 di ieri sera a 3.5355,  silover da 26.5 a 25.97, oil da 47.8 a 46.67, gold da 1882 a 1876.1
Inviato da Antonio Lengua il mar 22 dicembre 2020 - 07:55:00 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
lunedì 21 dicembre 2020
1133 i volumi aumentano nella discesa, mercati quasi in panico

la situazione sugli indici sta peggiorando.
Dopo la notte molto agitata, l open delle 9oo non riportava gl stessi segnali di urgenza e nervosismo : i volumi erano calati notevolmente, e fino alle 1030 la situazione si stava stabilizzando.
invece intorno alle 10.45 i volumi hanno ripreso a entrare intensi, piu forrti che alle 9oo in rapporto ovviamente ai diversi orari. e il dax ha abbandonato sona 13300 s ei è rapidamente diretto a 13180 (13181 era un livello di supporto importante calcolato dai miei algoritmi).  Un piccolo rimbalzo e poi giu di nuovo.
 
0ra siamo arrivati a 13100, con volumi decisamente sostenuti.
Vi mostro cosa dice il mio nuovissimo monitoraggio di volumi su dax e stoxx :
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20201221VOLUMIDAXSTOXX.gif

le frecce indicano come si posiziona il mio indicatore dei volumi rispetto alle ultime 20 sessioni, 80 sessioni, ultimi due anni, ultimi 4 anni rispettivamente linea e numero giallo, viola azzurro e bianco
 
vedete che lo stoxx sta trattando non meno del 95mo percentile e arriva addirittura al 100%ile su 20 sessioni.
Inviato da Antonio Lengua il lun 21 dicembre 2020 - 11:33:50 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce
758 chiusura delle frontiere con UK : indici EU partono in lettera decisa

lunedi mattina : il week end in cui avrebbe potuto essere siglato un accordo x scongiurare una brexit no-deal è passato invano. Funzionari EU hanno prontamente messo in guardia che, anche ci fosse un accordo all'ultimo minuto , non c'è piu tempo per convocare il parlamento europeo per la ratifica.
 
A seguito della scoperta della nuova variante del virus inglese, e guarda caso, proprio in coincidenza con il fallimento della trattativa, i principali paesi europei hanno chiuso ttti i collegamenti con UK.
La decisione piu forte è quella francese, che ha chiuso l eurotunnel dal loro lato, proprio mente , lato UK, si formavano km e km di TIR che si recavano sul continente per fare incetta di approvvigiomanenti per le feste.
Una manovra a tenaglia dell EU in anticpo per far capire agli inglesi cosa vuol dire davvero un no-deal ? o una onesta risposta di fronte alla nuova variante piu aggressiva, mentre tutti i paesi stanno sottoponendo i loro cittadini a lockdown totali nelle feste natalizie?
questo "reverse Brexit", proprio alla vigilia del delicato periodo natalizio,  fa impressione e la verità sta probabilmente nel mezzo..
 
in rete ovviamente si sprecano le analisi complottiste.
Il risultato stamattina è mercati europei in discesa violenta, guidati dagli indici bancari che perdono oltre 2,5%.
volumi alti sopratttto sullo stoxx (rank > 90% fino a 2 anni di intervallo, dax leggermente inferiore), segue lla sterlina e l euro (ovviamente).
Inviato da Antonio Lengua il lun 21 dicembre 2020 - 07:58:06 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
venerdì 18 dicembre 2020
1645 stasera zoom su MInd wandering, stare sul presente, mindlessness, alle 18oo


stasera venerdi 18, dalle 18 alle 1830, sul canale youTube MIndfulness Per Trader, parlero di Divagazione Mentale (mind wandering), della sua funzione evolutiva e delle sue disfunzionalità.
A seguire, guidero' una sessione di meditazione.
ecco il link al canale
e questo il link per vedere in streaming la meditazione di stasera. Parto puntuale alle 18,oo
Inviato da Antonio Lengua il ven 18 dicembre 2020 - 16:45:22 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1637 il quadruple witchng è filato molto liscio, senza alcuna tensione o sorpresa

il settlement dello stoxx , del dax e degli indici Usa è passato in modo sostanzialmente incruento.
tante paure sull entrata di tesla nel paniere dello sp500 non si sono materializzate, e i volumi sono addirittura stati inferiori a quelli di altri quadruple witchin di dicembre (ero andato a vedermi gli ultimi 5 anni per monitorare l attività odierna).

quindi tutto molto tranquillo.
I volumi sono nella norma, o inferiori : i volumi dell ES sono al 56percentile rispetto alle ultme 60 sessioni, il nasda 26, e dj al 19mo percentile.
tratta di piu lo stoxx (68mo) mentre il dax è solo al 18mo percentile.
 
stamattina avevo postato uno studio su un probabile comportamento dello stoxx tra le 1130 e le 1200 : quest anno lo stoxx , nell'intervallo 11.30-12.00, è salito da 3549 a 3557, un rally marginale di circa 0.20%. Anche i volumi nel settlement (1150-1200) sono stati inferiori per esempio a quello che avevamo visto nel settlement delle opzioni monthly il terzo vnerdi di novembre. Questo a conferma della tranquillità del momento attuale.

finiti i rollover e queste scadenze, i dati saranno meno inquinati da fattori meramente tecnici.
Ma ci avvicineremo al Natale : manco solo 6 sessioni a fine anno per l eurex, che è chiuso sia giovedi venerdi prossimo che giovedi venerdi dell ultima settimana dell anno.

Inviato da Antonio Lengua il ven 18 dicembre 2020 - 16:37:33 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1013 comportamento stoxx dalle 1130 alle 12oo nei giorni di quadruple witching di dicembre

il settlement dello stoxx il terzo venerdi di dicembre è una scadenza importante.
Lo stoxx alle 1150 comincia a scambiare volumi molto alti, e va avanti a manetta fino alle 12oo.
In questo intervallo viene definito il prezzo di settlement in modo random dalla clearing house, apposta per evitare manipolazioni.
 
negli ultimi anni lo stoxx viene pompato al rialzo a partire dalle 1130, almeno questo è la mia sensazioni avendo visto tanti settlment, sia trimestral che mensili.
Ho deciso di guardare in dettaglio cos è successo nei quadruple witching dello stoxx dal 2011 al 2019, controllando l intervallo di tempo 11.30 - 11.50 :
In queste nove osservazioni, ho visto che :
  • per 5 anni (2019 2018 2016 2015 2011) , dalle 1130 alle 1150 lo stoxx ha datto un rally mediamente intorno all 1%
  • per un anno, 2012, è salito di 0.30%
  • per un anno, 2017, è rimasto in un laterale molto stretto
  • per due anni, 2012 2013, è sceso (media -0.6%)
 
quindi 7 casi su 9 NON è sceso.  6 casi su nove è salito, 2 casi su 9 ha perso 0.60%
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 18 dicembre 2020 - 10:13:30 | Leggi/Invia Commenti:18 |Stampa veloce
900 brexit : un po di pessimismo nella notte. - oggi anche futures su indici EU si spostano su marzo 2021

le trattative brexit vanno avanti  : dopo tante deadline sorpassate, resta , ineluttabile, il 31 dicembre.
Ieri sera è emerso un mood piu pessimista, e stamattina dax e stoxx perdono un po di spread recuperato ieri sui peers americani
LINK https://uk.reuters.com/article/uk-britain-eu/britain-eu-strike-pessimistic-tone-in-post-brexit-trade-talks-idUKKBN28R0VR
 
oggi anche per gli indici europei il contratto future front è divenrtato il marzo : il dax sta rollando -18 punti, lo stoxx -17. il ftmib -130 punti.
Inviato da Antonio Lengua il ven 18 dicembre 2020 - 09:00:34 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
giovedì 17 dicembre 2020
1021 ecco i chart degli spread dax/es e stoxx/es

ecco i chart degli spread dax/es  e stoxx/es
LINK https://twitter.com/thehawktrader/status/1339499314838691840
Inviato da Antonio Lengua il gio 17 dicembre 2020 - 10:21:42 | Leggi/Invia Commenti:21 |Stampa veloce
912 indici europei salgono, anche in forza relativa verso sp300 : dax in primis.

si rafforza il rally degli indici europei.
ili dax è vicino al massimo storico , che per l indice dax , è 13.789
Anche se i gap nei rollover del future dax sono ridotti, un po d salti ci sono lo stesso, qundi consiglio di usare questo High dell indice come riferimento.
 
l spread contro sp500 è 3.69, a circa 0.50% dal livello di grande resistenza posto a 3.715. Rotto questo il dax ha possibilità di sovraperformare fino a 3.90-4.00
Tra poco aggiorno grafici e li psto su twitter
UNa risoluzione in senso positivo della brexit sarebbe il trigger per far rompere questo 3.715 sicuramente.
Altrimenti si rischia un altroallargamento fino a 3.58-3.60, da dove  è partito il rally dell ultima settimana.
 
 
Oggi è l lutimo giorno completo di dicembre sugli azionari europei : il Z0  è ancora front contract, domani si passa al H1, marzo 2021.
Inviato da Antonio Lengua il gio 17 dicembre 2020 - 09:13:58 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
mercoledì 16 dicembre 2020
235 accordo vicino in Usa sul relief bill ma i retail sales Usa spengono il rally - bonds in lettera costante

alle 14,15 era trapelata la news di un deal imminente in usa sul relief bill :
*RELIEF DEAL COULD COME AS EARLY AS EARLY THIS MORNING: POLITICO

questo aveva prodotto uno strappo al rialzo sugli indici (dax a 13550 a 585)

a spegnere gli entusiasmi , un pessimo retail sales alle 1430.
 Retail Sales MoM (NOV) Actual: -1.1% Expected: -0.3% Previous: 0.3%
gli unici a avere un trend chiaro e definito sono i bonds , che contiuano a scendere : il bund ha perso quasi 100 punti dai massimi di oggi
Inviato da Antonio Lengua il mer 16 dicembre 2020 - 14:35:56 | Leggi/Invia Commenti:14 |Stampa veloce
1122 FOmc,rischio di delusione => tnote sopra l 1% potrebbe disturbare gli azionari, con il positionamento "all in"

interessante questo articolo di Barraud  : partendo dal fomc di oggi, segnala il rischio di delusione , con la possibilità che il rendimento del tnote schizzi sopra l 1%.
(ora 0.92%).
Un tale movmento potrebbe increinare i mercati azionari, soprattutto perchè il positioning è completamente sbilanciato sul "all in" (tutti dentro).
Il Bofa fund survey uscito questa settimana segnala proprio che il cash si è ridotto al 4%, percentuale tipica dei mercati troppo tirati, e l ottimismo è troppo condiviso per non lasciare qualche dubbio su chi potrebbe essere il compratore marginale !
LINK https://www.christophe-barraud.com/en/u-s-stocks-positioning-valuations-and-technical-signals-look-stretched-ahead-of-the-fed-meeting

se aggiungiamo il quadruple witching, l entrata di tesla, ci sono gli ingredienti per qualche sparata inaspettata di volatilità.
Inviato da Antonio Lengua il mer 16 dicembre 2020 - 11:22:05 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
932 anche i PMi tedeschi dimostrano un recupero sia sui servizi che sul manifatturiero

German Composite PMI (Dec)       52.5     50.4     51.7     
German Manufacturing PMI (Dec)       58.6     56.4     57.8     
German Services PMI (Dec)       47.7     44.0     46.0    

anche i PMi tedeschi dimostrano un recupero sia sui servizi che sul manifatturiero
ricordo che venerdi esce anche l IFO
Inviato da Antonio Lengua il mer 16 dicembre 2020 - 09:32:28 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
921 VdL strada stretta per un accordo ma si tratta, vola il dax con volumi in deciso aumento, PMI prelimnari

EU Von Der Leyen : Governance Issues Largely Being Resolved
Brexit Talks On Fisheries Still Very Difficult
Sometimes Feel Like We Cannot Solve Fisheries
Next Days Will Be Decisive On Brexit

su queste news della VdL il dax strappa al rialzo, e recupera anche ripsetto allo stoxx
L anticipo di approvazione all Ema del primo vaccino al 21 dicembre (prime vaccinanzioni entro fine anno) danno un ulteriore boost psicologico (6-7 gg di anticipo rispetto al 28 non sono molti, ma psicologicamente contano) ai nostri indici.

ogi escono i PMI preliminari in europa :
i frncesci sono usciti meglio del previsto
03:15       EUR         French Manufacturing PMI (Dec)       51.1     50.1     49.6     
03:15       EUR         French Markit Composite PMI (Dec)       49.6     42.9     40.6     
03:15       EUR         French Services PMI (Dec)       49.2     40.0     38.8    

la componente servizi ha fatt un balzo in alto impressionante, trascinandosi il composite

alle 930 esce il dato tedesco.
nel pomeriggio i fondamentali Retail sales Usa e anche li il PMI preliminari.  Alle 20 l statement del FOMC
Inviato da Antonio Lengua il mer 16 dicembre 2020 - 09:21:37 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
martedì 15 dicembre 2020
stasera, alle 18, "meditiamo insieme! "

ricordo che oggi, martedi 15 dicembre, alle 18:00 è n programma lo streaming in diretta "meditiamo insieme!" sul mio canale YouTube
 
ecco il link da cliccare per partecipare.
LINK https://youtu.be/xE7HwtNwZCk
Inviato da Antonio Lengua il mar 15 dicembre 2020 - 10:02:49 | Leggi/Invia Commenti:14 |Stampa veloce
939 FOMC, quadruple witchinig, brexit, tesla entra nel sp500

bungiorno !
ci avviciniamo a uno dei periodi piu intensi dell anno.
in pochi giorni si concentrano
- FOMC, e anche riunione della SNB e BoCanada
-quadruple witching
- notizie su Brexit
- entrata di Tesla nel paniere dello SP500.
- rebalance di fine anno
il tutto mentre inizianoa essere distribuiti e inoculati le prime dosi del vaccino Pfizer.

FOMC
Mercoledi sera all 20 viene pubblicato lo statement del FOMC, alle 2030 conferenza stampa di Powell. Dovrebbe trattarsi di una riunioone interlocutoria, senza sorprese. Ma non si puo mai sapere come i mercati interpretano le parole del presidente FED, quindi un po di attenzione bisogna prestarla.

quadruple witching
classica scadenza tecnica. Vi rinvio a questo mio post per i dettagli
LINK http://www.thehawktrader.com/comment.php?comment.news.31155

Brexit
i negoziatori stanno lavorando intensamente sul level playing field, ossia parità di condizioni, e lo spiegano qui
Le trattative non si sono bloccate sulle aree della pesca, ma su questi punti, che servono a garantire parità di cncorrenza. Se le merci inglesi possono entrare in europa liberamente, UK deve sottostare a stesse condizioni poste per aziende europee per la concorrenza. Ossia no a aiuti di stato, sovvenzioni ecc ecc che potrebbero creare una concorrenza impari per le aziende europee
in tutti gl accordi commerciali ci sono queste regole, ,ma piu stretto è l accordo commerciale, piu rigida dev essere questa disciplina.
Finchè gli Uk erano in europa, anche in UK si aplicavano le stesse regole.
Staccandosi dall euroa, UK si deve impegnare a rispettare un set di regole simili se vuole avere accesso completo al mercato continentale.
JOhnson vuole zero tariffe e sero quota, ma rivendica il diritto di decidere loro se aiutare o no le aziende UK.   e questo ovviamente non va bene agli europei.
un opzione su cui stanno lavorando è quelle "non regression", ossia che non si possa tornare indietro rispetto alle regole attualmente in vigore.
in questo articolo, trovate ulteriori dettagli
LINK https://www.bbc.com/news/51180282
L impatto sugli indici europei sarà notevole, e si tradurrà in una maggior forza relativa degli indici europei rispetto agli indici Usa. Che le trattative siano ad un punto interessante, lo si vede infatti dal recupero che dax e stoxx stanno avendo da ieri. Lo stoxx in particolare, trainato dai bancari, si sta comportando egregiamente. I volumi alti indicati ieri mattina, partiti alle 8.30, hanno condizionato tutta la mattina.. solo nel poeriggio, verso le 16 c'è stato un po di allargamento di spread (dax in discesa, SP in salita) ma in serata era già rientrato.

TESLA NEL PANIERE DELLO SP500
Non era mai successo che una società entrasse cosi prepotentemente nel paniere dello Sp500.. TESLA entra e si colloca subito all'ottavo psto (davanti solo Apple, Microsoft, Amazon, Facebook, Google e Alphabet). I gestori devono far posto a tesla : quindi ci saranno vendite delle altre azioni e acquisto di tesla. E' la prima volta che succede una situazione del genere, quindi è difficile capire fino in fondo cosa accadrà.  Di certo è che entreranno nello SP500 133 milioni di azioni Tesla, per un controvalore di 85 miliardi di dollari !!!  e tutto questo rebalance accadrà proprio il 18 dicembre, insieme al quadruple witching !!
Tesla è già nel paniere del nasdaq, quindi non ci sono rebalancing nel nasdaq : ma anche il nasdaq vedrà le montagne russe, visto che le prime 7 società del SP 500 sono quelle che pesano ancora di piu nel nasdaq e loro escursioni causate dal rebal di tesla inciderennao ancora di piu sul nasdaq che sul SP500!

REBALANCE DI FINE ANNO
e c'è anche questo aspetto da tenere presente... ma ne parleremo piu avanti.
Inviato da Antonio Lengua il mar 15 dicembre 2020 - 09:38:48 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
lunedì 14 dicembre 2020
858 segnalo volumi del tutto anomali sviluppatisi sul dax e stoxx a partire dalle 8.31 circa

buongiorno e buona settimana!
segnalo volumi del tutto anomali sviluppatisi sul dax e stoxx a   partire dalle 8.31 circa
Nel mio monitoraggio dei volumi, le lancette sul cruscotto del dax e dello stoxx sono schizzate verso l alto molto rapidamente, e hanno raggiunto valori superiori al 90mo %ile su tutti i timeframe di analisi (dalle 20 sessioni ai 4 anni).
Non penso sia qualcosa di estermporaneo.
Vediamo se all open delle 9oo questi flussi sono confermati.

Inviato da Antonio Lengua il lun 14 dicembre 2020 - 08:58:33 | Leggi/Invia Commenti:14 |Stampa veloce
venerdì 11 dicembre 2020
1005 lotta epica tra 13140 e 13160

gli indici hanno rotto al ribasso.
i due supporti indicati nel post preedente (dax e es) sono stati rotti con volumi elevati.
E i volumi hanno continuato a entrare decisi in tutta la discesa.
Il dax ora ha lateralizzato tra 140 e 160, un laterale ricchissimo di volumi , quindi ingrado di creare uno unbalance notevole.
Considerate che in un rank a 1 mese e a 4 mesi, i volumi delle "mani forti" si collocano al 100%ile ora !
quindi è in atto una lotta davvero epica.
Inviato da Antonio Lengua il ven 11 dicembre 2020 - 10:05:33 | Leggi/Invia Commenti:26 |Stampa veloce
919 rollano azionari e valutari Usa su marzo2021 - volumi bassi, indici scivolano silenziosi, supporto ES e DAX

ed eccoci ai primi rollover : oggi girano su marzo, ES YM RTY  EUR CAD GBP AUD JPY
Il nasdaq ha ancora il z0, dicembre, front contract : rolla probabilmente lunedi o martedi
Gli azionari Usa dicembre trattano fino a venerdi prossimo, quando alle 1530 spireranno, insieme alle opzioni su indici, ai future sui singoli stocks e relative opzioni.

i volumi stamattina sono bassi su tutti gli indici, e anche i bonds europei (btp  bund) scambiano pochissimo.

Gli indici europei sono fiacchi dopo che ungheria e polonia hanno fatto rientrato il loro veto al bilacio europeo : se n era scritto libri e libri di questi possibii ritardi sul bilancio, sul recovery. Molti ipotizzavano mesi e mesi ... ma la Merkel non è mica a caso cancelliera da 2000 anni a guidare la potenza germanica : ha fatto polpette di orban e del suo collega.
Ci troviamo cosi indici che si stanno afflosciando, quando tutti sono in trepidante attesa di un rally natalizio.
 
ES dicembre ha un pericoloso livello a 3645 : ora quota 3660. Piu sotto il close mensile di novembre, 3630, con volumi altissimi.
DAX ha un bel supporto a 13195-210, ma lo sta testando un po troppo.
 
Il consiglio  europeo continua anche oggi, e dietro le quinte si parla di brexit. Li è ancora tutto sospeso.
Inviato da Antonio Lengua il ven 11 dicembre 2020 - 09:19:30 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
giovedì 10 dicembre 2020
BCE allunga e rinforza il PEPP (con altri 500bn)

  • La Bce lascia i tassi invariati
  • aumenta il PEPP di 500 bn (da 1350 precedenti a 1850)
  • estende la durata del PEPP fino a marzo 2022 (dal precedente giugno 2021)
  • estendela durata del reinvestimento del PEPP fino a fine 2023 (cedole e titoli in scadenza)
  • estende i TLRO£ fino a giugno 2022.

sull annuncio gli indici strappano 02% ma tornano subito indietro
I bonds subiscono un po di proit taking (circa 20 - 30 punti su btp e bund)

LINK https://www.ecb.europa.eu/press/pr/date/2020/html/ecb.mp201210~8c2778b843.en.html
Inviato da Antonio Lengua il gio 10 dicembre 2020 - 13:52:02 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
1342 volumi in aumento su ttto , 3' allo statement BCE

tutti i mercati si sono scaldati molto nell ultia mezzora.
I miei strumenti di monitoraggio dei volumi segnalano rank superiori a 90%ile su dax stoxx es nq da quando gi usa hanno iniziato a perdere terreno (es sceso sotto 3674, nq sotto 12350).
I volum sui bonds sono anch essi al rialzo, con i bonds che rellano.

tra tre minuti esce lo statement della bce..
Inviato da Antonio Lengua il gio 10 dicembre 2020 - 13:43:10 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
1030 da qui a domenica , giorni molto importanti per l europa

da ieri gli indici europei stanno recuperando in spread, e la tendenza iniziata sta proseguendo oggi.
Tra oggi e domani si allineano molti pianeti importanti per il vecchio continente : BCE oggi alle 1345 (statement) e alle 1430 (conf stampa di lagarde), consiglio di europa (l ultimo del semestre tedesco), brexit (si definirà meglio il contenuto della cena di ieri sera?).

I volumi restano bassi, un po su tutti gli indici.
Ma bassi davvero  : siamo intorno o sotto il decimo percentile sulle ultime 60 sessioni.

Ma l impressione è che siano pronti a scattare al primo segnale.
Privilegio sicuramente posizioni long europa.
E se dovessimo arrivare da un no deal brexit, il comportamento sulla news sarebbe cruciale per capire i grossi player che intenzioni hanno : se con unq news cosi, entrassero volumi in acquisto importanti, allora è quello il momento di fare il pieno.
Inviato da Antonio Lengua il gio 10 dicembre 2020 - 10:30:50 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
mercoledì 09 dicembre 2020
2336 incontro Johnson VdL riapre speranze di un deal

sono conclusi i colloqui johsong VdL. Le prime headline sono positive :
 
BOTH SIDES APPEAR TO SEE BREXIT DEAL AS POSSIBLE: EU OFFICIAL
JOHNSON, VON DER LEYEN BREXIT TALKS CONSTRUCTIVE: EU OFFICIAL
 
per ora non esce di piu.
la sessione europea era finita in modo molto costrutittivo : il dax oggi ha chiuso spread vs ES, e cosi anche lo stoxx., tibaltando un trend partito da lunedi 3 novembre.
I movimenti del dax erano apparsi piuttosto hiari si dalla prima mattinata, quando segnalavo volumi molto elevati e direzionali.
Nel pomeriggio, complice la discesa degli indici usa (il nasdaq in particolare è risultato molto pesante, con alta direzionalità ribassista, volumi elevati e true range ampio, una tripletta che prelude ad ulteriori discese),anche gli europei hanno stornato , ma hanno recuperato foza relativa.

probabilmente , nonostante le schermaglie diplomatiche ("non ci sono chance di un accordo"), qualcosa stava bollendo in pentola.
vediamo nei prossimi giorni
 
domanic'è l euroconsiglio, e brexit sarà sicuramente trattato, anche sea margie di altri topic in agenda.
Inviato da Antonio Lengua il mer 09 dicembre 2020 - 23:36:38 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce
1017 STM (pesa 5.66% sul Ftmib) annuncia un profit warning e perde oltre 10%

STM annuncia un profit warning  e perde oltre 10%: pesa il 5.66% sul fib quindi 110 punti di discsa del ftmib dipendono solo da quest azione
Inviato da Antonio Lengua il mer 09 dicembre 2020 - 10:17:51 | Leggi/Invia Commenti:21 |Stampa veloce
956 stanno entrando volumi imponenti sul dax.

stanno entrando volumi imponenti sul dax.
attenzione agli short.
il movimento è aprtito con decisioe da 12360, e ha trovato una prima base a 13.385
Le news del tentativo di merkel di escludere polonia e ungheria dal recovery fund, concordato a 25 invece che a 27, stanno diventando piu concrete, e soprattutto l mercato pare crederci piu seriamente (ache se girano da parecchio tempo).
E non è detto che la mossa abbia successo cosi da fare rientrare il veto dei due ricattatori.
I volumi molto elevati sono tra i massimi degli ultimi 4 mesi.
E non accennano a rallentare.
In rapporto, i prodotti che stanno trattando di piu sono , in ordine, dax stoxx btp bund, tra gli asset europei.
Resta lontanissimo l euro (oggi dorme alla grande).
Interessante che i flussi sul dax sono proporzionalmente decisamente piu potenti dello stoxx. Il settore bancario è in letargo stamattina, tutta l attenzione è mi pare sui settori piu ciclici.
Inviato da Antonio Lengua il mer 09 dicembre 2020 - 09:56:24 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
martedì 08 dicembre 2020
1727 tra poco, alle 18, guiderò una meditazione sul respiro in diretta dal canale youtube

Ricordo che tra poco, alle 18,  guiderò una meditazione sul respiro in diretta dal canale youtube
LINK https://www.youtube.com/watch?v=bzLMpAgE6GU&feature=youtu.be

la partecipazione  è aperta a tutti
Inviato da Antonio Lengua il mar 08 dicembre 2020 - 17:27:47 | Leggi/Invia Commenti:11 |Stampa veloce
1102 zew : situazione ancora complessa nel presente, ma il sentiment è in netto recupero

Germany ZEW surveys (Dec)
Sentiment: 55.0 v 45.5 exp. (prev 39.0)
Current Conditions: -66.5 v -66.0 exp. (prev -64.3)

nel presente, le condizioni sono ancora diffiili, ma il sentiment  indica un atteso , significativo miglioramento sia dal mese scorso che rispetto a quanto le previioni già incorporano.
Il dax aveva fatto una puntata al rribasso alle 10.42, scendendo fino a segnare il low della sessione a 225, poi ha rimbalzato avvicinandosi allo Zew : l uscita del dato non  ha sviluppato nessun movimento degno di nota.
Ricordo che uno studio qulchs anno fa aveva indicato la germania come la nazione (in un paese di stati peers) in cui c erano piu fughe di notizie sui dati macro.
NOn mi aveva stupito particolarmente, perchè già circolava la voce tra traders.. certi comportamenti prima di IFO, Zew, e altri erano difficilmente spiegabili senza ricorrere a insiders che ne erano a conoscenza prima.
Poi con i tweet di Trump questa palma è passata sicuramente agli Usa :)

Inviato da Antonio Lengua il mar 08 dicembre 2020 - 11:06:23 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
917 Due settimane molto intense. Vicino ad un accordo a 25 saltando UNG e POL

giorni molto intensi ci aspettano questa e la prossima settimana.

BREXIT :
fallite le trattative diplomatiche, si incontrano oggi Johnson e VdLeyen e verificheranno se esistono ancora dei margini di negoziazione nelle mani dei vertici politici, ancora da spendere per evitare un no deal brexit dal 1 gennaio.

BILANCIO EU E RECOVERY FUND
il veto di polonia e ungheria potrebbe ritorcersi contro questi due paesi. Nessun altro infatti appoggia la loro richiesta di sganciare le sovvenzioni prviste dal bilancio EU e dal rcovery fund dalla sussistenza di condizioni di stato di diritto. La strada che si sta percorrendo è quella di annunciare un recovery fund a 25 che escluda questi due recalcitranti paesi, disinnescando de facto l unaniminità prevista dai trattati. la strada è piu lunga, perchè richiede una deliberazione di tutti gli organi legislativi, ma almeno il ricatto perde efficacia,e torna indietro come un boomerang ai mittenti. Non è una vittoria di Pirro per la Merkel, e i mercati premieranno questo sblocco dello stallo su una manovra di quasi 2ooo bn €. Il consiglio europeo è in programma giovedi 10 e venerdi 11, quindi nelle prossime 24-48 ore avremo notizie di questi sviluppi, che , come dicevo, potrebbero aiutare gli indici europei : in pochi giorni hanno perso 2.5-3% in forza relativa rispetto agli usa, e potebbero recuperare qualcosa.

VOTO SUL MES IN ITALIA
trema il governo italiano di Conte sul voto sul Mes domani. Ma gli asset italiani non ne risentono affatto. La Bce tiene tutto insieme e giovedi annuncerà novità , probabilmente un alluntamento del PEPP (ora 1350 bn , scadenza giugno 2021).

Tecnicamente venerdi diventano front contract i future marzo sugli indici Usa. lunedi rollano su marzo 2021 (H1) i future valutari Usa, venerdi 18 è quadruple witching e anche i future su indici europei rollano su marzo 2021.

Mercoledi prossimo, due giorni prima del quadruple witching, la FED presenta le sue decisioni di politica monetaria.

===========
 
oggi alle 11 esce lo zew, Ieri la prod industriale tedesca è uscita meglio del previsto, ed è stato anche rivisto al rialzo il dato del mese precedente.
 
MERCATO PRIMARIO SUI BONDS.
Oggi aste 10 e 30yr UK, inizia il refunding Usa : oggi emissioni 3yr, domani 10yr, e giovedi il 30yr.
Domani aste in GER : 2 10 e 30.  
Giovedi asta in SPA : 3 e 5 yr, e in ITA, 3 7 e 30 anni.
 
Intensa attività amministrativa da parte dei brokers inglesi : in seguito alla brexit , le loro entità UK-based non avranno piu il patentino europeo, quindi stanno riposizionando tutti i clienti su nuove entità basate in europa (irlanda, lussemburgo le location piu gettonate).
Inviato da Antonio Lengua il mar 08 dicembre 2020 - 09:17:27 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
sabato 05 dicembre 2020
martedi ore 18 , diretta streaming dal canale youtube MINDFULNESS PER TRADERS : MEDITIAMO INSIEME ! 🙏

MEDITIAMO INSIEME ! 🙏

buongiorno a tutti.
il 20 novembre, in questo mio post, avevo preannunciato una nuova iniziativa sul tema del potenziamento neurocognitivo e gestione psicoemozionale.
LINK http://www.thehawktrader.com/news.php?item.32093.1

Dalle parole ai fatti : martedi 8 dicembre, alle 18 , è in programma il primo di questi incontri di mindfulness che ho intitolato
"meditiamo insieme 🙏 "
 
Dedichero' due appuntamenti fissi alla settimana, martedi e venerdi , dalle 18 alle 1830, sul mio canale YouTube Mindfulness Per Traders
ecco il collegamento al canale :  LINK https://www.youtube.com/channel/UCN4JE_cI6pLb6KGC80iZSNA


L'incontro è libero e pubblico : chiunque puo' partecipare.
Puo' servire sia per chi è a digiuno. sia per chi invece pratica già queste forme di mindfulness e vuole scadenziarsi due incontri a settimana, magari sperimentando nuove pratiche.
 
Quindi potete invitare amici, parenti... sconosciuti :)
 
COME SI SVOLGE?
Spiego in pochi minuti l'oggetto della meditazione e poi iniziamo a meditare, con la mia voce guida sullo sfondo.
Inizierò dalla meditazione sul respiro, base di tutte le tecniche di mindfulness.
Potete meditare seduti su una normalissima sedia, sdraiati , con le gambe incrociate sul cuscino da meditazione, o inginocchiati.
Se non avete mai provato prima, vi consiglio una banale sedia da cucina : va benissimo!
 
Inizio martedi con una pratica basata sul respiro, che è la base di ogni attività di mindfulness.
Se ti iscrivi al canale, riceverai le notifiche di tutti i prossimi incontri.
Altrimenti, dato che la partecipazione è libera, io la pubblicizzero' sempre qui sul sito, sul mio account FB, e relativa pagina "MIndfulness per traders", e sul mio gruppo Telegram, "MIndfulness per traders".

partecipare è facilissimo : basta che martedi poco prima delle 18oo clicchi questo link e aspetti che io inizi la diretta. Sarà puntualissimo.
LINK https://youtu.be/bzLMpAgE6GU

L incontro verrà registrato e potrai anche vederlo nei giorni successivi.
Inviato da Antonio Lengua il sab 05 dicembre 2020 - 11:27:02 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
venerdì 04 dicembre 2020
1550 update spread stoxx/es e dax/es

ho pubblicato su twitter i miei soliti chart sullo spread stoxx/es e dax/es

entrambi barre a volue costante, e , affianco, il volume profile
qui puoi vedere i charts
LINK https://twitter.com/thehawktrader/status/1334858960894107649

sui chart in twitter c'è già un rapido commento.

Aggiungo qualcosa qui  :
entrambi gl spread sono arrivati tre volte importanti resistenze, senza riuscire a romperle.
I Point of control hanno agito come repulsore perfetto, rispedendo tre volte questo spead indietro.
Sicuramente le tortuose negoziazioni brexit hanno avuto un peso. cosi come i veto di ungheria e polonia al bilanciao 2021-27 da cui dipende l erogazione del recovery fund,
L' altro lato dello spread, SPX, non ha incontrato simili problemi , e lo spread se n è avvnataggiato.

Il recente movimento dell euusd , che dopo 4 mesi di laterale 1,17-1,19, ha rotto da poco al rialzo e si dirige verso 1,25, non collabora ad aiutare l europa.
Le news positive sui vaccini sono uscite direi tutte, o perlomeno sono ora scontate.

stamattina il mercato si è dimostrato reattivo su una headline che dava per sicura la chiusura della trattativa brexit nel week end. Ma poi sono arrivate altre news di tenore opposto. Probabilmente il deal fatto avrà un impatto positivo sugli indici europei, ma i mercati, assuefatti a oltre tre anni di falsi positivi, vuole aspettare che il deal ci sia, per dire che il deal c'è.
Inviato da Antonio Lengua il ven 04 dicembre 2020 - 15:50:36 | Leggi/Invia Commenti:18 |Stampa veloce
1538 non farm payroll piu deboli del previsto : i mercati assistono quasi impassibili

buongiorno !
oggi sono usciti i dati clou della settimana, i non farm payrolls.
Sono usciti peggiori del previsto. e anche il dato precedente di ottobre è stato rivisto al ribasso.
I mercati hanno reagito in modo molto composto a dir poco..
Le aspettative sui dati macro sono molto calate  : da febbraio in avanti, i normali spike di volatilità sui dati macro si sono ridotti moltissimo. Le nebbia in cui gli economisti si sono trovati per molti mesi ha reso ogni dato macro opinabile e incerto. E pian piano l interesse suscitato dai dati è stato neutralizzato , sostituito dalla presenza sempre piu massiccia delle banche centrali.
Liquidità chiama liquiità, volatilità chiama volatilità : man mano che si capiva che anche i dati piu importanti (e il NFP è il piu importante dei market drivers) non producevano più movimenti significativi, sono caduti nel dimenticatoio.
intanto ecco qui sotto la lista completa dei dat usciti :

    Average Hourly Earnings (MoM) (Nov)     0.3%     0.1%     0.1%     
    Average Hourly Earnings (YoY) (YoY) (Nov)     4.4%     4.3%     4.4%     
    Average Weekly Hours (Nov)     34.8     34.8     34.8     
    Exports     182.00B           176.40B     
    Government Payrolls (Nov)     -99.0K           -267.0K     
    Imports     245.10B           240.20B     
    Manufacturing Payrolls (Nov)     27K     43K     33K     
    Nonfarm Payrolls (Nov)     245K     469K     610K     rivisti al ribasso da 638k
    Nonfarm Productivity (QoQ)                 4.9%     
    Participation Rate (Nov)     61.5%           61.7%     
    Private Nonfarm Payrolls (Nov)     344K     589K     877K      rivisti al ribasso da 906k
    Trade Balance (Oct)     -63.10B     -64.80B     -62.10B     
    U6 Unemployment Rate (Nov)     12.0%           12.1%     
    Unemployment Rate (Nov)     6.7%     6.8%     6.9%     
    Unit Labor Costs (QoQ)                 -8.9%    
 
da segnalare le tensioni sempre sul lato degli hourly earning : +4,4% di incremento di salario medio orario annuo è tanto..

Inviato da Antonio Lengua il ven 04 dicembre 2020 - 15:39:03 | Leggi/Invia Commenti:13 |Stampa veloce
giovedì 03 dicembre 2020
923 oggi giornata di PMI servizi

buongiorno !
giovedi molto interessante dal punto di vita macro : i dati sui PMI servizi saranno ben scrutiinati, e in particolare ildato ISM servizi Usa che esce alle l16oo
IN eurozona escono anche i retail sales ma si tratta di un dato vecchio di due mesi , e i mercati sono ansiosi di guardare avanti, ora piu che mai.

è già uscito il dato spagnolo : migliore del previsto a 39.5 da 36.6 atteso.
dalle 945 in poi arrivano italia francia germania e eurozona.
 
ieri ho avuto una giornata molto incasinata e ho potuto seguire poco i mercati.
oggi vedo di recuperare.

ho aggiunto nei volume profile che posto ogni mattina anche il chart dell argento e del copper, cosi ora sono presenti 4 commodities : oro argento rame e oil.
Inviato da Antonio Lengua il gio 03 dicembre 2020 - 09:24:55 | Leggi/Invia Commenti:39 |Stampa veloce
mercoledì 02 dicembre 2020
903 sono ora in diretta con Davide Biocchi, Eugenio Sartorelli, Stefano Bargiacchi su youtube

sono ora in diretta con Davide Biocchi, Eugenio Sartorelli, Stefano Bargiacchi su
LINK https://youtu.be/oW10lEkrEQE
Inviato da Antonio Lengua il mer 02 dicembre 2020 - 09:03:22 | Leggi/Invia Commenti:29 |Stampa veloce
martedì 01 dicembre 2020
1152 domani dalle 9oo, sono ospite di una diretta youtube condotta da Davide Biocchi e Eugenio Sartorelli

domani dalle  9oo, per circa 20', sono ospite di una diretta youtube condotta da Davide Biocchi e Eugenio Sartorelli
il link per seguirla è il seguente :
LINK https://www.youtube.com/davidebiocchi
parleremo di gestione psicoemozionale nel trading, di errori, ecc.
Inviato da Antonio Lengua il mar 01 dicembre 2020 - 11:52:38 | Leggi/Invia Commenti:36 |Stampa veloce
847 motivazione per i volumi monster di ieri : probabile rebal di fondi pensione dopo il +22% ad ottobre

questo grafico mostra la performance dello stoxx a novembre :
 
a confronto, sp500 è salito "solo" del 12% a novembre.
 
E' molto probabile che il rebal siano state vendite di fondi pensione dopo questo rally..
se il valore dell indice sale, aumenta il suo peso rispetto agli altri, e quindi devono ridurre la posizione vendendolo.
i volumi di ieri sono stati circa 14bn € (volumi scambiati dalle 17.15 alle 17.45). . Se invece ci limitassimo ai volumi trattati nell asta, appena prima delle 17.30 e dopo le 17.35, sono 280k lots, ossia 9 bn €
 
ES per esempio , in ottobre, ha fatto un movimento di solo 12%, quindi molto meno dello stoxx.
 
la cosa strana è che non è la prima volta che in un mese lo stoxx ha fatto piu o meno 20%, eppure non si sono mai visti volumi cosi alti, nè in acquisto nè in vendita. Sopratuttto non cosi nettamente superiori a quelli dei mesi precedenti (il massimo precedente era 65k, ieri è arrivato a trattare 106k lots..). Quindi la spiegazione regge ovviamente dal punto di visto logico, ma non spiega questa enormità di volumi.

 
Inviato da Antonio Lengua il mar 01 dicembre 2020 - 08:47:57 | Leggi/Invia Commenti:13 |Stampa veloce
lunedì 30 novembre 2020
2212 chiusura mese molto piu "nella norma" su ES e NQ

i volumi sviluppati in chiusura di fine mese da ES e NQ non sono stati cosi alti come quelli sullo stoxx.
Analizzando il campione da 1-1-2015, oltre 1400 sessioni, i volumi espressi oggi dall ES si sono piazzati al tredicesimo posto, un livello ottimo (siamo sopra il 99%ile), ma per esempio sono stati battuti dai volumi scambiati il 30 nov 2017 e il 30 nov 2016 (di un buon 20%), e dai volumi del 30 ottobre 2020 (il dato piu alto in assoluto). Anche il 28 feb 2020 e il 31 marzo 2020 hanno trattato volumi piu alti.
Il nasdaq si è collocato al 37mo posto , sempre su oltre 1400 sessioni esaminate.

A differenza degli indici europei, che hanno sofferto un forte sbilanciamento sulla lettera, gli usa hanno chiuso al rialzo.
Con questi volumi mi sento di escludere quella coralità che temevo dopo la chiusura europea.
Per ora questa eccezionalità è limitata , per non so quale ragione, allo stoxx , e parzialmente al dax.
 
Vedremo nei prssimi giorni se questo volumi, che ha marcato sicuramente in profondità la struttura del mercato, determinerà un rally o una discesa. I livelli generati faranno sentire la loro influenza per settimane.

Inviato da Antonio Lengua il lun 30 novembre 2020 - 22:14:30 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1913 attenzione: unbalance mostruoso in chiusura mercati europei delle 1735

nella riunine del lunedi delle 18oo con gli utenti non abbiamo fatto che parlare del MOSTRUOSO unbalance scaricato sul dax ma soprattutto sullo stoxx nell asta di chiusura di stasera (alle 17.30-17.35).
Ho esaminato i flussi in chiusura sullo stoxx in questi orari dal 1-1-2015 a ieri, li ho estratti dai miei archivi, liho messi in ordine dal piu alto al piu basso.
Il valorre piu alto che ho ottenuto  è stato 65ooo lots
Oggi lo stoxx è arrivato a trattarne 107.ooo!   piu del 50% rispetto al valore poiu alto degli ultimi 5 anni.
 
Il dax ha avuto un comportamento simile, con un incremento del 55% rispetto al dato piu alto.
 
cosa è successo ? perchè?
il movimento è partito intorno alle 17.25 : sono entrati volumi in lettera violentissimi (ho contato due sell off da 46ooo lots dello stoxx in 10 secondi) e lo stoxx ha perso nel giro di 5 minuti quasi l 1%
Nella discesa, sono comparsi compratori che hanno assorbito i flussi in vendita, flussi in vendita che hanno comunque spostato in basso il baricentro del prezzo di almeno 1%.
 
 
stiamo sviscerando insieme a vari amici questo movimento incredibile.
Potrebbe essere legato ad un hammer sul dollar index e shooting star sull euro.
Potrebbe essere stata una massiccia prsa di profitto da parte di investitori Usa, che chiudono i gainsull europa e tornano in dollari.
Potrebbe essere stato un passaggio di mano tra venditori con fretta a compratori conorizzonte piu lungo.
 
la verità la sapremo solonei prossimi giorni e dipenderà da come si comportano i mercati intorno a queste aree.
 
stasera c'è la chiusura mensile degli indici Usa. Prima delle 22oo estraggo una  serie di statistiche sugli indici Usa in chiusura delle 22oo , su fine mese e non, per essere pronto a valutare l unbalance americano.
se l unbalance è normale, allora potremmo archiviare come un movimento solo europeo questo delle 1730.
se invece anche in Usa dovessimo vedere questi volumi monster, allora significa che c'è qualcosa di corale in atto, con conseguenze importanti.
 
A piu tardi.
Inviato da Antonio Lengua il lun 30 novembre 2020 - 19:13:31 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1735 giornata molto complessa : dax forte nella mattinata, ma viene travolto dalla lettera sugli indici Usa, partita alle 16,33.

la seduta di oggi èstta piuttosto complessa.
Nella mattinata, la partenza è stata in lettera, ma il dax ha rapidamente recuperato e, una volta tornato sopra 13.310 (un picco di prezzo testato subito dopo le 9) ha dimostrato una forza notevole. Presto è arrivato a rompere il massimo di venerdi (13360) , accumulando forza relativa rispetto allo stoxx (che invece non era riuscito a passare il H dei vneri a 3535) e soprattutto agli Usa.
Rispetto agli Usa (io seguo lo spread dax/es) il recupero è stato sostanziale, arrivando a quasi 1,5% nel pomeriggio intorno alle 17oo.
I volumi si sono sempre mantenuti molto alti, innetto contrasto con l apatia delle due scorse settimane, a sottolineare quessto decoupling rispetto agli altri inici.
Il dax è riuscito a salire fino a 13443, ma non faceva i conti con gl indici Usa : dopo una partenza un po fiacca, intorno alle 16.33 sono cominciati a arrivare flussi in vendita decisi su ES e NQ : le perdite si sono cumulate e ES è arrivato a 3595 dove ha sparato le svolumate piu alta della giornata.
Anche il dax è stato piegato da questi flussi in vendita,
Ora sul finale, in corrisponenza dell asta di chiusura di fine mese, è arrivato a perdere oltre 130 punti dai massimi (13.300), su volumi , come al solito, altissimi in corrisponenza di queste scadenze tecniche importanti.
 
l unico segnale evidente di oggi non è direzionale, bens in forza relativa e segnale un recupero di forza del dax.
stasera posto unchart piu dettaglato , e ben commentato.
 
Gli indici usa battono chiaramente intesta, e finchè loro non riescono a salire, difficilmente l dax riuscirà a impostare un rally robusto, che possa andare verso i massimi storici.
Inviato da Antonio Lengua il lun 30 novembre 2020 - 17:35:54 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
928 l attività si scalda : anche i bonds registrano volumi in decisa crescita

l attività sta aumentando molto, sia sugli indici europei, che sui bonds : bund e btp hanno inziiato a salire intorno alla 9.20, accompagnati da volumi in decisa salita.
Inviato da Antonio Lengua il lun 30 novembre 2020 - 09:28:57 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
917 alla fine di novembre, lettera sugli indici tra volumi buoni - continua il sell off del Gold

si riprende l operatività normale dopo due giorni (gio e ven scorsi) di volumi nulli.
Oggi è anch el ultimo giorno di novembre, quindi potrebbero esserci dei rebalancing su indici e fixed income.

nella notte troviamo gli indici tutti al ribasso.
chi dice sia colpa dell assossinio da parte di israele del fisico nucleare iraniano, chi delle nuove misure di trump contro società tech cinesi.
In ogni caso la bella chiusura rialzista venerdi è stata cancellata bruscamente e il dax è stato rigettato sotto 13.300.

Anche il settore bancario, quello con maggiore beta in europa, sta soffrendo : continua a sbattere contro un importante resistezna a 76 circa come una falena, ma non riesce a bucarla. Venerdi sera aveva chiuso proprio su quel livello, e dava l impressione di voler saltarla e continuare forte al rialzo, ma stamattina è quello che perde di piu, oltre -2% sotto 74.

i volumi sono normali sugli azionari, e per normele intendo che sono tornati in media riespetto a quanto espresso su vari intervalli passati (80 sessioni , 2 anni, 4 anni).  Gli indici europei stanno perfino sviluppando volumi medio-elevati (rank intorno a 65/75)., mentre gli Usa sono appena sotto il 50mo %ile.

Bund e btp trattano sotto la media.

Sempre molta attenzione sul gold : dopo aver rotto il supporto indiciato in zona 1800, è sceso fino a 1780, dove si trovavano una serie di supporti. I volumi sono sempre molto, molto alti : dopo il fortissimo outflow registrato due settimane fa, il gold contina a essere trattato molto, e sempre al ribasso.
Non vedo per ora segnali di rimbalzo , anche se alcuni oscillatori classici possono dare segnali di ipervenduto.
In realtà il movimento del gold non presenta price climax particolarmente estremi : molte volte nel passato recente ha avuto rally e sell off di 100 punti.  E' stato mediamente piu veloce (in tempo) rispetto alle volte precedenti, ma secondo le mie metriche di volumi il movimento è stato anche supportato da volumi enormi, quindi la discesa non è stata vuonerabile (come succede quando le discese - o le salite- avvengono con pochi volumi, lasciando molti vuoti).  Nella discesa sono stati travolti i compratori, e sono stati travolti con volumi elevati : ogni rimbalzo incontrerà resistenze importanti da parte dei compratori pentiti..
Vedremo come va a finire questo movimento cosi violento,  E soprattutto se indica una ripresa inflattiva (l impatto sul fixed income, narcotizzato dalle banche centrali, non si vede.. venerdi il 10 anni portoghese è addirittirua andato in rendimento negativo..)
 
torno piutardi, con emerick de narda su class cnbc, per commentare i dati importanti di questa settimana.
Inviato da Antonio Lengua il lun 30 novembre 2020 - 09:17:16 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
giovedì 26 novembre 2020
1214 Ringraziamento Usa : solo tre sessioni con volumi cosi bassi sul dax negli ultimi 5 anni..

oggi i mercati Usa sono chiusi per thanksgiving, e domani gli indici chiuderanno in anticipo (di solito alle 19.30).

Le piazze europee risentono di questo clima festivo : i range operativi sono ridottissimi (il dax sta lavorando in 50 punti, lo stoxx in 18 punti) e i volumi sono totalmente assenti.
Secondo le mie analisi, oggi il dax non arriverà a trattare piu di 45ooo lots.
Dall inzio del 2015 ad oggi, 1507 sessioni, ci sono stati solo 3 casi di volumi piu bassi a fine sessione..
E questo includendo i giorni prenatalizi ovviamente, gli altri giorni di thanksgiving, e anche le giornate in cui la piazza di londra era chiusa (magari insieme ad una festività Usa).


 
Inviato da Antonio Lengua il gio 26 novembre 2020 - 12:15:07 | Leggi/Invia Commenti:50 |Stampa veloce
mercoledì 25 novembre 2020
1133 dax30 passa a dax40, ma a settembre 2021.. c'è tempo

ieri è uscita la notizia ufficiale che la deutsche bourse amplierà il numero di titoli che compongono il dax da 30 a 40.
Questa revisione ha dei fondamenti economici profondi, che sono ben sintetizzati in questo articolo

sicuramente, cambiando la composizione in modo cosi radicale, cambierà il valore dell indice e quindi del future in modo sensibile.
L indice infatti viene costruito come somma da 1 a 30 dei prodotti del prezzo di ogni azioni per il peso dell azione stessa nell indice.
Aggiungendo altri 10 titoli, anche se saranno i piu piccoli, tutto il calcolo si modifica parecchio.

dato che il passaggio avverrà nel settembre 2021, non c'è da preoccuparsi per ora.
Inviato da Antonio Lengua il mer 25 novembre 2020 - 11:33:25 | Leggi/Invia Commenti:29 |Stampa veloce
1056 settore bancario SX7E tecnicamente interessante

LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20201125sx7e.gif

il settore bancario ha rellato moltissimo nelle ultime settimane, passando da 52 a 77 da fine ottobre.
Stamattina le banche stanno sottoperformando gli altri indici.

La Bce ieri sera ha lasciato intendere che dall anno prossimo le banche potrebbero essere di nuovo autorizzate a pagare dividenti, ma al tempo stesso segnalano la necessità di aumenti di capitale o maggiori previsioni nei fondi ammortamento (intaccando i coefficienti...)

Euro-area banks will probably have to set aside more money to soak up losses when government pandemic support ends and the economy grapples with massively increased debt, the European Central Bank said - Bloomberg

Sto valutando short..
Inviato da Antonio Lengua il mer 25 novembre 2020 - 10:56:44 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
martedì 24 novembre 2020
1034 per completare l analisi sull ORO , posto due charts : barreB e barreDaily

Inviato da Antonio Lengua il mar 24 novembre 2020 - 10:34:55 | Leggi/Invia Commenti:54 |Stampa veloce
849 oro scende ma il fixed income resta ben comprato : le banche centrali narcotizzano le normali trasmissioni tra asset class

la discesa dell oro , che è arrivato a testare un low 1818 stanotte intorno alle 4 dopo aver rotto il mega supporto a 1850, potrebbe significare un ritorno dell inflazione (reflazione).
L oro infatti soffre nei momenti di inflazione, e soprattutto nei momenti in cui il trend dell inflazione passa da stabile al rialzo.
Gli vengono le convulsioni, come quando comincia a salire le febbre e ci vengono i brividi scuotenti...

L oro ha segnato un massimo a 2089.20 il 7 agosto, e da li ha iniziato una discesa piuttosto rapida, che l ha riportato sulla base del movimento patito , in verticale, pochi giorni prima del massimo.
Soiltamente la discesa dell oro è appunto un segnale di reflazione, ma se fosse cosi, dovremmo vedere almeno un po di tensione sul fixed income, e invece bund tnote btp non danno segni di nervosismo.
se la parte breve della curva è saldamente ancorata a tassi a zero o adirittura negativi, la parte lunga della curva potrebbe muoversi e iniziare un bear steepening, che pero' non si vede.
Sarà sicuramente perchè le banche centrali narcotizzano i mercati e bloccano tutti i possibili movimenti.
Negli ultimi giori, per esempio, la bce ha intensificato gli acquisti per il PEPP portandoli da 20 bn alla settimana.
se sovrapponete questi flussi con l andamento delbund, capite perchè ilbund abbia recuperato tutte le loss post annuncio pfizer del 9 novembre..
LINK https://twitter.com/fwred/status/1330887930303406082
Inviato da Antonio Lengua il mar 24 novembre 2020 - 08:49:36 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
Vai a pagina       >>  
Categorie News