Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2018
LuMaMeGiVeSaDo
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 446
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


Charts - eventi

ecco il PianoB, per portare l Italia fuori dall Euro in totale segretezza
se n'è parlato tanto, sono stati pubblicati vari stralci : ecco le 80 slide integrali del PianoB
 
 
 ====    CORSI NEL 2018   ====
clicca qui per accedere alla pagina dei corsi che ho effettuato. Potrai anche scaricare (free) alcuni seminari videoregistrati.


Se sei interessato ad imparare le tecniche di trading basate sui volumi, guarda la mia offerta di CORSI ONE-to-ONE (clicca qui) : propongo, a costi addirittura inferiori a quelli dei miei corsi collettivi, delle giornate formative super-personalizzate, tagliate su misura per le tue esigenze. 


==>>  CORSI DI POTENZIAMENTO NEUROCOGNITIVO  (Mindfulness)  <<==

Se sei interessato a potenziare al massimo la tua attenzione, concentrazione, velocità, visione lucida di mercato , e ridurre al tempo stesso ansia, errori, logorio mentale, la Mindfulness fa  sicuramente fare al caso tuo.
Guarda questo video di 45' registrato negli studi di Class Cnbc a inizio settembre 2018:

Per altre informazioni, puoi scaricare e guardare le videoregistrazioni di altre presentazioni (90' ciascuna) che Marco Poggi, Nicola DePisapia (neuroscienziato) e io abbiamo tenuto al TOL Expo di milano e all Itf di rimini
LINK http://www.thehawktrader.com/20160520neuroscienzeITFrimini.zip
LINK  http://www.thehawktrader.com/ita/20161028tolNeuroscienzeDepisapiaLenguaPoggi.zip

Nel 2017 abbiamo proposto un corso inedito di 10 settimane, dedicato allo sviluppo della concentrazione e della consapevolezza , e al potenziamento neurocognitivo : ecco  il PDF di presentazione di questo corso.
Nel 2018 ho proposto 3 giornate di mindfulness (24 marzo, 30 giugno e 13 ottobre)  : durante queste giornate abbiamo illustrato in dettaglio le tecniche di concentrazione e meditazione alla base della Mindfulness.
Adatta sia per chi inizia questa dfficile professione (prima di avere le classiche "cicatrici" emotive che ogni trader ha), sia per il trader avanzato, che ha potenzialità che non riesce ad esprimere completamente e desidera fare un salto di qualità.
 
Per il 2019 sto pensando a altre iniziative: entro fine ottobre comunicherò il programma qui sul sito e attraverso i social media.
 
   *=*=*    *=*=*    *=*=*    *=*=*    *=*=*    *=*=*    *=*=

Regolamento del FORUM, timer in excel freeware, consigli per visualizzare bene questo sito => clicca qui 


Seguimi su Twitter a @thehawktrader

 ======  questo sito non contiene nessun cookie di profilazione, nè nostro nè di terze parti      ========
======   non contiene inoltre alcuna forma di pubblicità    ========

giovedì 13 dicembre 2018
1741 riflessioni sulla price action del btp di oggi

dal comprtamento di btp di oggi possiamo dedurre un po di cose interessanti.
1) nonostante il deal a 2,04% , il btp non è partito al rialzo con una chiusura di spread decisa : ooggi avrebbe potuto essere è un mercato monodirezionale al rialzo, invece si è rivelato del tutto bidirezionale
2) il mercato ha approfittato di un rialzo di prezzi per alleggerire posizioni long in modo consistente : gli alti volumi lo indicano chiaramente. Il candlestick (shooting star) se confermato in chiusura, rende il btp vulnerabile a prese di profitto
3) perchè lo spread non vada a chiudersi con piu decisione non saprei. Forse scetticiscmo sul deal e mancanza di fiducia sul govenro italiano, forse perche moscovici ha detto che non basta, forse perchè il QE finisce e la pressione del primario si farà sentire

Per quanto mi interessa, trovo molt interessante questa giornata
Ora che le news principali sono uscite ed il btp ha ripristinato una bidirezionalità, il btp dovrebbe diventare meno sensibile a improvvise dichiarazioni, e cio' lo rende meno pericoloso da tradare , piu tecnico e quindi e piu prevedibile graficamente.
Inviato da Antonio Lengua il gio 13 dicembre 2018 - 17:42:01 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1350 il reinvstimento delle cedole e titoli continuerà anche dopo che avrà iniziato a alzare i tassi.

nello statement, la bce si premura di far sapere che il reinvstimento delle cedole e titoli continuerà anche dopo che avrà iniziato a alzare i tassi.
 
the Governing Council intends to continue reinvesting, in full, the principal payments from maturing securities purchased under the APP for an extended period of time past the date when it starts raising the key ECB interest rates, and in any case for as long as necessary to maintain favourable liquidity conditions and an ample degree of monetary accommodation.
 
direi che nessuno si sarebbe aspettato che smettesse il reinvstimento dopo il primo rialzo...
il bund ha piantato due svolumate notevoli, ma è sempre alla fine li a 16380.
gli algo trader semantici si eccitano facilmente, ma devono ancora essere migliorati
Inviato da Antonio Lengua il gio 13 dicembre 2018 - 13:51:28 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce
1311 ci avviciniamo allo statement della bce, che uscirà alle 1345.

ci avviciniamo allo statement della bce, che uscirà alle 1345.
 
lo statement di ottobre è disponibile su questa pagine :
 
oggi lo statement delle 1345 uscirà su questa pagina
LINK https://www.ecb.europa.eu/press/pr/date/2018/html/ecb.mp181213.en.html
Inviato da Antonio Lengua il gio 13 dicembre 2018 - 13:11:35 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
851 ieri successo molto sui mercati

buongiorno a tutti
mi sono perso una giornata importante ieri sui mercati, ma la mia assenza era dovuta ad una iniziativa molto interessante di cui vi raccontero' presto sul sito.
 
le borse continuano a salire, sopratttutto le europee, e mi aspetto cheil movimento possa continuare.
stamattina per esempio la cina ha porto un altro ramoscello di ulivo agli USA invitando una loro delegazioe per discutere sul commercio
 
aver allontanato dal radar una crisi italiana, una crisi sul commercio (la CFO di huawey è stata rilasciata, aver metabolizzato un delay nella risoluzione brexit depone favorevolmente per una prosecuzione del rally iniziato 3 giorni fa.
 
la bce di oggi sarà importante per indicare la policy di reinvestimento e per traqullizzare soprattutto il settore bancario con la promessa (implicita o esplicita) di un Tltro che eviti alla banche di dover raccogliere decine e decie di miliardi dal mercato con nuove emissioni nei primi 6 mesi del 2019.
 
 
ultima riflessione di questo post : 
 
l accordo governo eu è un "meglio tardi che mai".
btp è salito parecchio, ma potrebbe anche salire molto ancora. Il bund di converso ha perso quota 163, in un movimento di chiusura di spread.
ora siamo tutti in attesa (io sicuramente) di vedere come procede l implementazione del Mississipi Navigator e le altre iniziative. Purtroppo i due viceministri sono stati presi un po in contropiede da Conte : avendolo delegato forse non si rendevano conto che sarebbe andato a negoziare un nuovo DPEF con tagli di ben 8 bn, con un deficit/pil al 2,04%.
Temo che la realpolitik abbia piegato anche il governo del cambiamento.. o no?  comunque , per usare una locuzione molto usata, andiamo avanti! (dove non saprei ma andiamo avanti)
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 13 dicembre 2018 - 08:52:02 | Leggi/Invia Commenti:24 |Stampa veloce
martedì 11 dicembre 2018
domani mercoledi saro' assente tutta la giornata.

domani mercoledi saro' assente tutta la giornata.
a giovedi mattina
Inviato da Antonio Lengua il mar 11 dicembre 2018 - 22:03:44 | Leggi/Invia Commenti:62 |Stampa veloce
1811 si prepara il voto di sfiducia alla may

la sterlina è andata di nuovo sotto pressione, vicino ai minimi di ieri dato che sono state raccolte le 48 lettere per chiedere il voto di sfiducai alla MAy.
BREXIT: LAWMAKERS IN UK PM MAY'S PARTY HAVE SENT 48 LETTERS ENOUGH TO TRIGGER NO CONFIDENCE VOTE IN HER LEADERSHIP - SKY POLITICAL EDITOR
questa news è uscita piu di un ora fa (io ero fuori..)
la debolezza della sterlina ha ritirato in basso gli azionari europei, in una correlazione automatica ormai testata da un po di giorni.
Inviato da Antonio Lengua il mar 11 dicembre 2018 - 18:11:29 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1423 trump preannuncia importanti comunicazioni ...

attenzione parla trump
LINK https://twitter.com/realDonaldTrump/status/1072480983683870720

preannuncia importanti comunicazioni ...
occhio..
Inviato da Antonio Lengua il mar 11 dicembre 2018 - 14:23:36 | Leggi/Invia Commenti:26 |Stampa veloce
1313 la buona volonta della Cina diventa game changer

A proposal to reduce tariffs on cars made in the U.S. to 15% from the current 40% has been submitted to #China’s Cabinet to be reviewed in the coming days, according to people familiar with the matter - Bloomberg
 
questa news, se vera (e non ci vorrà molto per saperlo), puo essere un game changer in questo scenario di debolezza degli indici.
Inviato da Antonio Lengua il mar 11 dicembre 2018 - 13:13:43 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
CHINA IS SAID TO MOVE ON U.S. CAR TARIFF CUT TRUMP TWEETED ON

CHINA IS SAID TO MOVE ON U.S. CAR TARIFF CUT TRUMP TWEETED ON
 
buuumm... dax rella 45 ticks in pochi seondi.
e siamo sopra 800 ora.
 
lunedi dopo il G20 il dax aveva aperto al rialzo, a 11490.
ed erano ancora promesse, con molti dubbi sottostanti (assenza di dichiarazione congiunta, statement diversi tra cina e usa, ecc ecc).
Ora che dopo le  parole stanno arrivando dei fatti, e partiamo da un dax a 10800, -16% di performance da inizio anno, e in spread a 4,08 vs sp500, ossia minimi dal 2005, perchè non potremmo tornare a 11500 ?  in breve intendo...
 
io mi sono comprato un po di call OTM
Inviato da Antonio Lengua il mar 11 dicembre 2018 - 12:49:59 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1158 attenzione allo short squeeze

c'è un bel testa e spalla rialzista del dax, che lo proietta in zona 10920-30
 
934 è il H di venerdi
925 il poc di giovedi
e c'è un gap da chiudere che si estende da 11088 e 11171.
e il dax in questi giorni ha toccato un minimo di spread vs ES.
 
attenzione allo short squeeze
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mar 11 dicembre 2018 - 11:58:06 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1015 conte non sta dicendo niente di market mover sinora

conte non sta dicendo niente di market mover sinora
parla piu di immigrazione che di budget
Inviato da Antonio Lengua il mar 11 dicembre 2018 - 10:15:54 | Leggi/Invia Commenti:17 |Stampa veloce
1007 ha iniziato a parlare conte

ha iniziato a parlare conte
Inviato da Antonio Lengua il mar 11 dicembre 2018 - 10:07:39 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
949 alle 10 conte riferisce in parlamento sui colloqui che avrà con juncker moscovici ecc.

alle 10 conte riferisce in parlamento sui colloqui che avrà con juncker moscovici ecc.
qui la diretta
 
btp e ftmib potranno reagire alle sue parole ovviamente.
la situazione francese, con macron in difficoltà a promettere nuovi sforamenti del budget per tacitare la rivolta in giallo, introduce un ulteriore variabile ..
 
Inviato da Antonio Lengua il mar 11 dicembre 2018 - 09:49:29 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
921 tentativo di accumulazione sugli indici

dopo la doccia fredda del rinvio del voto UK a data da definire, i principali mercati sono tornati esattamnt agli atessi livelli di ieri mattina.
dax sopra 700, bund appena sopra 163, es a 2633
pare non sia successo niente.
La may rilancia la sua azione diplomatica nelle prossime ore : alle 17oo oggi si incontra con tusk. I mercati pondereranno con estrema attnzione sviluppi sul fronte irlandese, una questione ancora aperta e sulla quale la May non è riuscita a strappare degli impegni precisi per convincere la DUP a votare a favore del draft. La speranza è che , nonostante il voto sia rinviato a data da definire, l incertezza si riduca.
La sterlina , dopo essere arrivata ad un low di 1.2511, ha rimbalzato anch essa e ora quota 1,2590.
 
I mercati stanno cercando di trovare un equilibrio dopo le ultime 6 sessioni da incubo.
Siamo quasi a metà dicembre. Da qui a fine anno ci sono ancora molti impegni , molti temi che devono ancora svilupparsi (fed bce  voto Uk?  bilancio italiano, e vari dati macro).
Non mancherà la volatilità : rispetto ai giorni scorsi, ieri la volatilità è stata piu bidirezionale.
Si percepisce un tentativo di accumulazione sugli indici, ma per ora la price action resta confusa e , appunto, laterale.
Nel caso del dax una rottura sopra 755 dovrebbe trasformare questo laterale in una vera accumulazione e puntare ad un recupero verso 11000 11100 almeno.
Inviato da Antonio Lengua il mar 11 dicembre 2018 - 09:21:04 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
lunedì 10 dicembre 2018
1916 bel hammer sugli indici

sui mercati azionari si sta formando un incoraggiante hammer, che potrebbe indicare una fine del movimento ribassista.
il dax ha recuperato tutta la discesa e ora trada di nuovo sopra 700.
il movimento è stato piuttosto intenso
Il low è stato toccato, come ormai è quasi abitudine, alle 1730.
nei giorni scorsi, pero' , dopo la chiusura e un certo rimbalzo, ha ripreso a scendere.
quindi, nonostante il bel hammer, e nonostante personalmente pensi che siamo arrivati alle ultime battute ribassiste, non sciolgo la prognosi prima di aver visto la chiusura delle 22oo, ricordando che queste discese sono parzialmente dipendenti da brexit ma anche dagli indici Usa..
ci risentiamo verso le 21 2130..
a dopo
Inviato da Antonio Lengua il lun 10 dicembre 2018 - 19:16:08 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
1727 qui si puo seguire il delirio di questo pasticcio inglese.

qui si puo seguire il delirio di questo pasticcio inglese.
 
la confindustria inglese è estremamente irritata per questo ritardo, che potrebbe arrivare al 21 gennaio. Per le aziende, non sapere come comportarsi o saperlo con solo 2 mesi di anticipo è un incubo.
 
la sterlina ha trovato una base a 1.2530 e lavora intoron a quel livello.
il dax scambia tra 10590 e 10620
 
una cosa è spostare il voto in avanti di una settimana, magari lasciando intendere che ci sia uno spiraglio di trattativa con l EU, soprattutto per la questione irlandese, un altra cosa è rinviare tutto a dopo natale senza neanche sapere quando ci sarà il nuovo voto.
Inviato da Antonio Lengua il lun 10 dicembre 2018 - 17:27:16 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1707 sterlina piomba a 1,25

l idea di postporre il voto (probabilmente entro il 21 genn) non è piaciuto ai mercati. questa indecisione sta pesando molto sull economia inglese, e prorogare questa incertezza ulteriormente ha causato un crollo della sterlina che è csa a 1,2518, da 1,27 di mezzogiorno.
gli azionari hanno rotto al ribasso, al sseguito di questa indecisione del governo inglese, dax 10600 ora..
che pasticcio sta venendo fuori..
Inviato da Antonio Lengua il lun 10 dicembre 2018 - 17:07:57 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1523 la May parlerà alle 1630 al parlamento inglese

Inviato da Antonio Lengua il lun 10 dicembre 2018 - 15:24:02 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
1450 i mercati non hanno relief rally

la may ha cancellato il voto domani, ma il comportamento dei mercati non è stato quello da molti ipotizzato.
la sterlina doveva avere un relief rally, ma è sui minimi ..
il dax staziona tra 720 e 750, il bund tiene il 163 (163,15 ora)
 
boh... 
intanto gli indici usa sono tornati suilla chiusura di venerdi e hanno cancellato tutte le perdite della notte.
 
evidentemente la may deve ancora lavorare per preparare il voto, e giovedi venerdi mi risulta sia a bruxelles ad un eurogruppo.
Inviato da Antonio Lengua il lun 10 dicembre 2018 - 14:51:33 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1421 molto probabile che la May cancelli il voto domani.

 
molto probabile che la May cancelli il voto domani.
i mercati sono incrti e confusi, la sterlina è fissa a 1,266.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 10 dicembre 2018 - 14:21:56 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1219 la may si consulta con i suoi ...

LATEST: Theresa May will hold a conference call with Cabinet ministers at 11:30 a.m. on her plans for the vote in Parliament, sources say
 
nel week end sono aumentate le pressione silla may per spostare il voto.
qualora la may dovesse cedere a queste richieste per evitare una pesante sconfitta in parlamento (100 o piu voti..), ci sarebbe un relief rally sugli asset a iniziare dalla sterline, e a cascata sugli indici europei e sul bund (che andrebbe sotto il low di venerdi).
Se la may perdesse nel voto , ma in misura modesta (< 40 voti) , potrebbe provare a rinegoziare qualcosa con la EU. La EU pero' chiederà esplicite garanzie che il nuovo draft con qualche concessione in piu (magari sui confini con l irlanda) passi sicuramente il voto in parlamento. E con 100 voti contrari questa garanzia è praticamente impossibile darla...
 
un occhio fisso sempre suilla sterline, allarmi attivati sulle varie fasce di prezzo, inmodo da non perdere un eventuale movimento improvviso che parta da li..
 
 
===========
12.24
mentre scrivevo il portavoce della may ha detto che il voto domani si terrà come programmato.
Inviato da Antonio Lengua il lun 10 dicembre 2018 - 12:22:32 | Leggi/Invia Commenti:17 |Stampa veloce
1209 bund molto fiacco segnale un mood risk-on

il bund sta indicando un deciso mood  risk-on : da stamattina ha perso 65 ticks, e ora è a ridosso di 163.
movimento piuttosto generoso questo del bund, che tra poco arriva a testare il low di venerdi a 16293, un minimo importante perchè battezzato dal maggior picco di volumi di venerdi
una rottura sotto questo livello configurerebbe un bearish engulfing pattern, che dovrebbe spingere al ribasso il bund e far salire borse e btp
 
il btp sta già dando segnali di rialzo. Il supporto piu vicino è 12370.
Il dax e gli indici europei stanno recperando , ma sono ancora abbastanza lenti : potrebbero fare decisamente di piu
gli indici usa sono a solo 0.20% dall andare flat in giornata.
Per il dax vedo una prima resisdtenza a 750-51 quindi 790, poi 10804-10, questa molto importante.
 
Una volta scavalcato l ostacolo a 810, si sale a 10832-33 e poi la zona 849-860.
882-87, e quindi un fondamentale 917-920
Inviato da Antonio Lengua il lun 10 dicembre 2018 - 12:12:36 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
908 ECJ : UK puo ritirarsi unilateralmnente dall art 50

: UK is free to unilaterally revoke the notification of its intention to withdraw from the EU – Case C-621/18 Wightman
 
 
ECJ : UK puo ritirarsi unilateralmnente dall art 50, arrivato il giudizio della corte europea di giustizia
Inviato da Antonio Lengua il lun 10 dicembre 2018 - 09:08:05 | Leggi/Invia Commenti:17 |Stampa veloce

la cina inizia gli acquisti di soya dagli USA
*CHINA IS SAID TO PLAN FIRST BATCH OF U.S. SOYBEAN PURCHASES: BBG
batch = lotto
 
da un lato ci sono problemi con huawei ovviamente, dall altro arrivano segnali confortanti.
intanto il bund, che stanotte era arrivato fino a 16364, all open delle  8 ha iniziato a scendere e ora è 16330.
il dax è tornato sui prezzi di chiusura delle 22oo di venerdi sera, e sta cercando di recuperare qualcosa.
domani arriva il voto sulla brezit dalle 19oo ora inglese
 
qui viene spiegato come avviene il voto nel parlamento inglese, che , essendo probabilmente la piu antica democrazia ancora esistente, ha dei rituali davvero particolari (la magna charta è del 1215... "no taxation without representation", reminiscenze del liceo...spero di non aver toppato..hahahha)
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 10 dicembre 2018 - 08:59:02 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
738 il dax sta scambiando 10664 10668

buongiorno e buona settimana a tutti

il dax sta scambiando 10664 10668
nella notte èsceso fino a 32 e ha fatto un high  10678 minidax e 81.5 dax normale.
la news che la cina ha convocato l ambasciatore USA sul caso del CFO di huawei ha pesato sugli indici Usa che stanno perdendo ora mediamente 0.60 dal close di venerdi sera.
 
il risk off dtermina il rialzo dei bond: il bund sta trattando 16355-56
i volumi in questa prima sessione notturne delle eurex sono bassi : 680 lots sul dax (ma alle 5 era appena 144), e 3800 sul bund.
Inviato da Antonio Lengua il lun 10 dicembre 2018 - 07:38:28 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
venerdì 07 dicembre 2018
1750 come ieri, i minimi arrivano sulla chiusura del cash

come ieri, sulla chiusura del cash sono arrivate le lettere piu forte della sessione.
il dax è sceso fino a 10763, a 8 ticks dal low di ieri 755.
potrebbe essere un doppio minimo..
cmq la price action oggi non depone tanto favorevolmente.
dalle 1545 a poco fa il nasdaq  ha perso oltre 150 punti, > 2%.
la prima lettera era iniziata su una news  TRUMP TO EXTEND THE 90 DAYS PERIOD FOR CHINA  la quale non era niente di negativo. ma si vede che i mercati dovevano scendere..
il dax , da 920 , è arrivato a 840 850 e poi ha rotto al ribasso il low di oggi, e, come indicavo sopra, nel finale, alle 1730 1735, ha concluso la zampata al ribasso.
 
mentre scrivo è tornato a 800, e anche gl indici Usa hanno provato a rimbalzare un po.
 
la prossima settimana sarà incentrata sul voto del parlamento inglese di martedi.
in realt non ci sono particolari attese : alla May mancano troppi voti per riuscire a far passare il suo piano, quindi un voto negativo è ampiamente atteso e nel consensus.
Lunedi la decisione della ECJ potrebbe rilanciare le chance di un referendum , aggiungendolo alle opzioni previste per il dopo voto. RIcordo che c'è tempo fino al 29 marzo 2019 per siglare un accordo EU UK.
 
giovedi sarà il turno della BCE che sancirà la fine del QE.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 07 dicembre 2018 - 17:50:14 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
1740 lo spread dax/es va a segnare nuovi minimi dell anno

lo spread dax/es va a segnare nuovi minimi dell anno
 
il dax è sui minimi della sessione e sta andando, dopo la hciusura a ritestare il low di ieri a 755, col rischio di romperlo..
Inviato da Antonio Lengua il ven 07 dicembre 2018 - 17:40:35 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1447 opec arriva ad un accordo sul taglio, aderisce anche la russia

opec arriva ad un accordo sul taglio, aderisce anche la russia
 
*OPEC, Non-OPEC Close to Agreement to Cut 1.3M B/D-Sources *OPEC Would Cut 750,000 to 800,000 B/D Under Deal-Sources *Prospective OPEC Deal After Russia Improved Offer-Sources *Collective Plan to Reduce OPEC Output Backed by Iran-Sourc
 
il crudo strappa sopra 54, +4,5% e tira su tutti gli indici, a partire dagli Usa.
Inviato da Antonio Lengua il ven 07 dicembre 2018 - 14:47:48 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
1434 ecco i dati NFP.

Average Hourly Earnings (MoM) (Nov)      0.2     0.3%     0.2%     rivisto a 0.1
Average Hourly Earnings (YoY) (YoY) (Nov)     3,1      3.1%     3.1%     
Average Weekly Hours (Nov)     34,3      34.5     34.5     
Government Payrolls (Nov)     -6k            4.0K     rivito -14k
Manufacturing Payrolls (Nov)      27k     20K     32K rivisto 26k    
Nonfarm Payrolls (Nov)       155k    200K     250K     rivisto al ribasso a 237k
Participation Rate (Nov)     62,9            62.9%     
Private Nonfarm Payrolls (Nov)      161k     200K     246K      rivisto al rialzoa 251k
U6 Unemployment Rate (Nov)           7.6      7.4%     
Unemployment Rate (Nov)     3.7      3.7%     3.7%
 
ecco i dati NFP.
soprende al ribasso il dato AHE mensili, il dato precedente è stato rivisdto al ribasso insieme al dato del mese corrente. Il dato y/y rimasto a 3,1 ma si è probabilmente salvato per un arrotondamento favorevole.. (poi controllo i numeri ..)
delude il NFP, rivisto anche al ribasso il dato precedente.
il tasso di disoccupazione è invariato.
 
alla fine un dato che non mette pressione alla fed per alzare i tassi.
la reazione dei mercati è stata abbastanza tranqilla.. gli indici hanno guadagnato qualche ticks.. se fosse uscito un dato troppo forte, avrebbe fatto danni sicuramente,.
 
il dato non è debole abbastanza per cancellare dal radar un rialzo a dicembre.. ma potrebbe indurre la fed, nel suo nuovo criterio "data dependant" , di non procedere ad un rialzo a marzo. In generale direi un dato che supporta il risk on.
Inviato da Antonio Lengua il ven 07 dicembre 2018 - 14:35:14 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1422 si fa strada la possibilità di un secondo referendum in UK

martedi il voto in UK non sarà solo "piano della may o nessun piano". Sta emergendo una terza possibilità, cui molti deputati stanno aderendo, ossia un emendamento con il quale si chiede al governo di " to take all necessary steps to prepare for a People’s Vote in which the public may give their informed consent on leaving the EU or retaining the United Kingdom’s membership of the European Union’.” "
praticamnte un secondo referendum ...
lunedi alle 9oo la corte europea di giustizia pronuncerà la sua decisione circa la possibilità di revoca unilaterale dell art 50 (l avvocato generale ha già espresso un suo parere positivo questa settimana) : se la ECJ seguirà le indicazioni dell avvocato generale, si puo immaginare che questo partito trasversale pro referendum guadagnerà ulteriori supporti.
 
la questione è particolarmente interessante, dato che l impatto economico sugli indici europei di un remain piuttosto che un leave, che sia un soft o un hard leave, sarebbe molto diverso.
Penso che la prospettiva concreta di un secondo referendum, in cui il remain venga rimesso in gioco, produrrebbe automaticamente un recupero deciso degli indici, dato che il brexit è ovviamente ampiamente prezzato.
La novità sarebbe appunto la possibilità che non avvenga il brexit.
Quanto potrebbero rimbalzare? non esageriamo, non sicuramente il 10% che era stato perso con l inatteso brexit.. Ma penso che un 3-5% ci starebbe tranquillamente,
 
commenti welcome !
Inviato da Antonio Lengua il ven 07 dicembre 2018 - 14:22:53 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
943 chart con performnace di un po di azionari da inizio anno

performnace di un po di azionari da inizio anno
Inviato da Antonio Lengua il ven 07 dicembre 2018 - 09:43:19 | Leggi/Invia Commenti:14 |Stampa veloce
831 la giornata di ieri è stata la terza come volumi nel 2018

la giornata di ieri è stata la terza come volumi nel 2018.  le altre sono state l 11 ottobre e il 6 febbraio, rispettivamente con true range di 2,6% e 4,5%

mettendo dentro anche il 2017, la classifica non cambia
tornando al 2016, i volumi di ieri vanno in sesta posizione. cmq un risultato ancora eccezionale
Inviato da Antonio Lengua il ven 07 dicembre 2018 - 08:31:28 | Leggi/Invia Commenti:13 |Stampa veloce
804 GER : produz industriale in discesa, costo del lavoro al rialzo

in germania , ad ottobre, la produz industriale è uscita negativa, mentre sale il costo del lavoro al 2,7 nel terzo trimstra, un mix nn particolarmente positivo per le aziende tedesche...

German Industrial Production SA (M/M) (Oct): -0.50% (est 0.3%, prev 0.2%)
German Industrial Production WDA (Y/Y) (Oct): 1.60%  (est 2.1%, prev 0.8%)


German Labour Costs SA QoQ (3Q): 1.00%  (prev 0.2%)
German Labour Costs WDA YoY (3Q): 2.70%  (prev 2.0%)
 
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 07 dicembre 2018 - 08:04:27 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
755 volumi giganteschi ieri

volumi giganteschi ieri
nasdaq quasi 1 milioni di lots, es oltre 3mln, dax 178k lots
in candlestick indicano un rifiuto dei supporti, con la formazione di martelli rialzisti. Il pattern è rafforzato dai volumi enormi.
 
stamattina le news ci dicono che
- in italia ci sono tensioni nella magigoranza e tria vorrebbe dimettersi
- in UK la May sta pensando di postporre il voto di martedi => questo sarebbe positivo per i mercati
- powell nell intervento di ieri sera non ha fatto alcun riferimento alla politica monetaria
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 07 dicembre 2018 - 07:55:25 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
giovedì 06 dicembre 2018
1904 powell stanotte alle 00.45

l ultima volta che powell aveva parlato era partito un rally di quasi 3% sugli azionari.
era il 28 novembre...  il nasdaq era partito a 6740 e il giorno in due giorni era arrivato a 6970, 230 punti, oltre 3% di rally.
stasera alle 00.45 parla di nuovo.
sarebbe una buona occasione per raffreddare la paura dell inversione della curva.
basterebbe far scendere un po il rendimento del 2 anni, uno dei due termini dello spread 2-10 anni, per portare un po di sollievo sui mercati.
l altra volta powell aveva espresso chiaramente l idea che non c erano asset class troppo tirate, quindi implicitamente che non c era bisogno che la fed spegnesse qualche speculazione eccessiva.
vedremo domattina l impatto delle sue parole.
 
c'è pero' da chiedersi, domanda senza risposta, come mai si sia cosi accentuata la debolezza degli indici europei negli ultimi giorni..
la sottoperformance degli indici europei dura da mesi e mesi, ma negli ultimi giorni è ripresa con intensità.
Rispetto al flusso di dati mcaro di solo una settimana fa, le headlines macro sono migliorate: i survey PMI hanno indicato una ripresa nel quarto trimestre, dopo il marcato rallentamento nel terzo. E questo inatteso miglioramento avrebbe dovuto supportare gli europei, che , ricordiamolo, da inizio anno sono nettamente in perdita(dax -14%) a fronte di indici usa a zero o marginalmente positivi.
 
quindi se la motivazione è un peggioramento nel quadro macro, direi che sta avvenendo proprio il contrario nell ultima settimana.
se fosse colpa della brexit, beh, un po di nervosismo ovvamente ci sta..
Di certo non è colpa dell arresto della figlia del titolare della huawei !
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 19:10:36 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
1713 continua il bagno di sangue degli indici europei

continua il bagno di sangue degli indici europei, che perdono molto piu degli indici usa corrispondenti.
tutti gli europei sono ora intorno a -3,4% , dax stoxx fib, il bancario europeo -4, mentre gl usa sono -2,6 es e -2 nasdaq.
i volum sono altissimi.
la discesa non si arresta, il dax è a 10800 e ora pare in procinto di rompere anche questo, per approdare nella zona del 107...
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 17:13:44 | Leggi/Invia Commenti:19 |Stampa veloce
1601 ISM usciti migliori del previsto

    ISM Non-Manufacturing PMI (Nov)     60.7     59.2     60.3     

    ISM Non-Manufacturing Business Activity (Nov)     65.2     62.0     62.5     
    ISM Non-Manufacturing Employment (Nov)     58.4         59.7     
    ISM Non-Manufacturing New Orders (Nov)     62.5         61.5     
    ISM Non-Manufacturing Prices (Nov)     64.3         61.7
 
ISM usciti migliori del previsto
anche la componenti prezzi è piu alta
questo potrebbe spaventare ancora gli azionari...
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 16:02:00 | Leggi/Invia Commenti:23 |Stampa veloce
1256 molti dati macro nel pomeriggio

nel pomeriggio escono una marea di dati macro importanti in usa : sono slittati infatti a oggi i dati che avrebbero dovuto uscire ieri.
quindi alle 1415 il ADP employment report   alle 1430 produttività e trade balance,   alle 1545 l PMI , e alle 1600 i fondamentale ISM servizi con i suoi vali sottoindici .   alle 16 anche i factory orders, alle 163o le scorte di combustibili.
 
stanotte, alle 00.45 , parla Powell.
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 12:57:29 | Leggi/Invia Commenti:18 |Stampa veloce
1149 dax, possibile target a breve a 970

nel breve termine, la discesa sotto 900 ha definito sicuramente un minimo.
quanto possa reggere non saprei.
sotto 900 sono partite 3 forti acceleraizoni, molto concentrate e rapide.
Quindi seguite da una quarta acceleraizone, di magnitudo simile, che ha riportato i prezzi sopra il 900.  
è seguito un rally tino a 945, che è tornato a 905 : ha sentito il livello ed è ripartito.
 
ho disegnato un canale ascedente, e ho calcolato un target di possibile rialzo intorno a 970.
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 11:49:42 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
1111 sono scomparse da molti minuti le quotazioni settimanali dax, sul 15 dicembre.

sono scomparse da molti minuti le quotazioni settimanali dax, sul 15 dicembre.
i market maker non quotano niente.
molto particolare questo comporatmento
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 11:11:38 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1101 ho provato a comprare dax tra 910 e 925

ho provato a comprare dax tra 910 e 925
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 11:01:09 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1050 dal 10 dicembre l operatività su dax stox bund e altri futures partirà dalla notte invece che dalle 8oo

dal 10 dicembre l operatività su dax stox bund e altri futures partirà dalla notte invece che dalle 8oo
 
 
non si capisce bene se l operatività inizia gia dalla notte o solo la fase di Clearing and Risk
 
===
un amico mi fa notare che nel prospettino degli orari, nella parte ci sono gli orari di singapore, e nella parte bassa quelli europei.
quindi direi che è sicuro che da lunedi il dax aprirà alle 1,15 am ora europea.
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 10:50:38 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1034 le vendite di auto tedesche si riprendono a novembre.

le vendite di auto tedesche si riprendono a novembre.
VW esce con numeri record,
Daimler: Sales In Germany Rose By 12.5 Percent In November
 
 
il dax cerca di costruire una base a 950
resistenze a 990, quindi 010 , poi c'è il POC di oggi a 020.
sono solo le 1034, mi aspetto ancora una gambia ribassista che potrebbe definire il low di oggi.
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 10:34:59 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
955 gap lasciato dal dax nel dicembre 2016 tra 840 e 844 è ancora aperto

ricordo che il gap lasciato dal dax nel dicembre 2016 tra 840 e 844 è ancora aperto.
sull indice il  gap è molto piu ampio : tra 786 e 873
 
sempre a proposito di gap, il fmitb, che è molto piu forte del dax questa settimana, ha ancora aperto il gap lasciato lunedi mattina : si chiude a 18780.
 
i mercati europei sono decisamente piu deboli degli USA in questa discesa recente : il dax aveva recuperato in spread vs ES fino a 4,24, e ora è tornato sui minimi a 4,11
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 09:55:50 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
912 btp resta supportato ma la bozza di finanziaria convincerà i mercati??

 European Economic Commissioner Pierre Moscovici says “a real dialog without rancor” has started with Italian government about its 2019 budget. “I think they can follow the policies they want and still respect the rules” - Bloomberg (citing Itw with France Inter radio)

oggi dovrebbe essere pronto la nuova bozza della manovra
moscovici si dice ottimistra, e anche conte.
vedremo presto se i numeri giustificano questo ottimismo.
 
il btp tiene bene, il 124 di marzo equivale a 126oo del contratto di dicembre. lo spread si è raffreddato intorno a 280 (3,07 il rendimento del btp 10yr, vs 0,26 il bund).
potrebbe scendere ancora parecchio lo spread. Era arrivato a 210 a ottobre! tuttavia suggerisco di non lasciarsi andare a facili entusiasmi.
 
personalmente, resto ancora scettico circa queste dichiarazioni di ottimismo : prima vorrei vedere i numeri della bozza, per capire se, al di là dell accordo con la commissione EU (che , come ho piu volte detto, è un accordo politico, non economico), ci siano i requisiti affinchè  i mercati la giudichino sufficientemente robusta, e non una finanziaria solamente elettorale. 
Il rischio è che si arrivi ad un accordo con la commissione  , accordo tirato per i capelli, magari con uno spread a 250 260 e poi i mercati colgano questo restringimento di spread per attaccare nuovamente l Italia.  Ricordiamoci che a genn febbraio il tesoro deve emettere molti bn sul primario, e la bce smette di comprare titoli italiani, ...
 
 
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 09:15:16 | Leggi/Invia Commenti:11 |Stampa veloce
820 ministro del commercio cinese fiducioso sull accordo

ministro del commercio cinese fiducioso sull accordo
 
China Commerce Ministry: Consensus Reached With US On Agriculture, Energy And Cars, What Has Been Agreed Will Be Immediately Implemented -Ultimate Goal In US China Negotiations is To Remove All Tariffs
China Commerce Ministry: Consensus Reached With US On Agriculture, Energy And Cars, What Has Been Agreed Will Be Immediately Implemented
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 08:20:14 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
816 ordini industriali tedeschi rimbalzano

ordini industriali tedeschi rimbalzano
    German Factory Orders (MoM) (Oct)     0.3%     -0.4%     0.1%  rivisto pero al ribasso dal precedente 0.3
 
commento al dato tedesco :
Stronger-than-expected German data for a change! New factory orders up 0.3% MoM in October (third consecutive rise ), fueled by foreign demand. Conditions still in place for a decent GDP growth pick-up in Q4.
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 08:16:39 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
805 gap down

netto gap down degli indici europi : il dax segna un low a 11017, ora tratta intorno a 050 060 e il gap si chiude a 11171.   11145 è stato il low del 4dicembre, ed è una resistenza intermedia rispetto alla chiusura del gap.
lo stoxx chiude il gap a 3139
 
di questo risk off si avvantaggia il bund che torna in zona 16320.
il tnote nella notte ha segnato nuovi massimi rispetto al 4, da 12029 a 12040.
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 08:06:13 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
646 nella notte gli indici Usa accusano perdite pesanti, sono oltre -1

nella notte gli indici Usa accusano perdite pesanti,   sono oltre -1
rimbalza il tnote

tutto parte dall arresto del CFO di huawei  : è stato arrestato in canada su richiesta del dipartimento della giustizia Usa ed è stato chiesta l estradizione in Usa
 
si ballerà parecchio stamattina!
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 06:47:11 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
mercoledì 05 dicembre 2018
1216 PMI migliori del previsto in eurozona

stamattina abbiamo avuto una sorprsa piacevole, I PMI servizi e composite sono usciti migliori ovunque, incluso in italia, che si è risparmiata la contrazione sul settore servizi

03:45       EUR         Italian Services PMI (Nov)     50.3     49.2     49.2     
03:50       EUR         French Markit Composite PMI (Nov)     54.2     54.0     54.0     
03:50       EUR         French Services PMI (Nov)     55.1     55.0     55.0     
03:55       EUR         German Composite PMI (Nov)     52.3     52.2     52.2     
03:55       EUR         German Services PMI (Nov)     53.3     53.3     53.3     
04:00       EUR         Markit Composite PMI (Nov)     52.7     52.4     52.4     
04:00       EUR         Services PMI (Nov)     53.4     53.1     53.1
 
gli indici hanno messo a segno un recupero dai minimi di ieri,
il piu forte è il ftmib, che fa pendant con la forza del btp : il btp ha chiuso almeno 6 bp di spread vs bund, sulle aspettative che si eviti la procedura di infrazione.
 
il dax non riesce pero' a salire fino a 11280 285 dove si colloca la prima resistenza interessante e si ferma a 256.
 
i voiumi sono intorno al 25mo percentile rispetto alle precedenti 56 sessioni, ma potrebbero scendere poi bruscamente nel pomeriggio, quando mancherà la trazione degli indici Usa , che oggi sono chiusi.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 05 dicembre 2018 - 12:16:38 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce
918 ieri sera, sul bund future marzo 2019 ho iniziato uno short a 163.21

ieri sera, sul bund future marzo 2019 ho iniziato uno short a 163.21
il rendimento è 0.25%
tanto per iniziare ho venduto una put strike 163 incassando 45 ticks, scadenza tra 16 giorni.
poi vediamo come evolve.
posizione molto leggera.
 
 
è appena uscito un PMI spagnolo migliore del preisto
Spanish Services PMI Nov: 54.0 (est 53.7 ; prev 53.5)
Inviato da Antonio Lengua il mer 05 dicembre 2018 - 09:18:33 | Leggi/Invia Commenti:15 |Stampa veloce
916 Spanish Services PMI Nov: 54.0 (est 53.7 ; prev 53.5)

Spanish Services PMI Nov: 54.0 (est 53.7 ; prev 53.5)
PMI spagnoli escono meglio dell atteso
Inviato da Antonio Lengua il mer 05 dicembre 2018 - 09:16:27 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
839 ecco come hanno rollato i vari futures obbligazionari

oggi è diventato front contract il marzo 2019 sugli obbligazionari europei
ecco come hanno rollato i vari futures
 bund +89 ticks , gbm +25,   gbs -8.5, gbx -152,  btp -200,  bts -126, oat -207,  zn invariato
Inviato da Antonio Lengua il mer 05 dicembre 2018 - 08:39:48 | Leggi/Invia Commenti:10 |Stampa veloce
829 resistenze sul dax

resistenze sul dax:
12227-29 *** 12249 **   11260 **   11288 **  11332 ****
Inviato da Antonio Lengua il mer 05 dicembre 2018 - 08:29:51 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
754 la notte porta consiglio

la notte porta consiglio : gli indici asiatici sono scesi ma molto , molto meno in confronto agli USA.
e nellanotte gli Usa recuperano un po : ora es è +036 e il  nasdaq +060.
il tracollo atteso ieri sera alla rottura del 2711 poi non è avvenuto, e questo è un buon segnale.
 
il mercato dei bond Usa è totalmente chiuso, quindi non abbiamo indicazioni se il rally di ieri su tutti i bonds lunghi prende una pausa o no.  questo ha impatto sul bund e sul clima in  generale di inversione della curva che ha terrorizzato ieri i mercati azionari.
 
oggi diventa front contract il marzo sui bonds europei.
in mattinata escono i PMI europei servizi.
Inviato da Antonio Lengua il mer 05 dicembre 2018 - 07:54:09 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
martedì 04 dicembre 2018
2144 Usa sui minimi a 20' dalla chiusura del cash

manca un ultima mezzora alla chiusura degl indici Usa e questi sono di nuovo sui minimi. anzi, il nasdaq ha rotto il low toccato intorno alle 1930, dopo essre riiuscito a rimalzare da 6810 a 6890.
anche ES sta rompendo ora mentre scrivo il minimo precedente e scambia a 2700.
il dax è a 11159
mancano ancora 20'.
domani era previsto un discorso di powell, ma è stato rinviato a giovedi pomeriggio per la chiusura dei mercati Usa.
un po di positività ci sarebbe voluta...l ultimo intervento di powell aveva fatto scattare un movimento al rialzo decisamente corposo.
Inviato da Antonio Lengua il mar 04 dicembre 2018 - 21:44:32 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
1925 sempre deboli gli indici Usa

leggo su zerohdege che se sp500 arrivasse a 2711 potrebbe partire un altra ondata di vendite, pari a 32bn di controvalore.
Ho fatto un veloce calcolo e si tratta di 230ooo lots di miniES...
per ora stanno tenendo i minimi, ma si vede che sono fiacchi..
Inviato da Antonio Lengua il mar 04 dicembre 2018 - 19:25:11 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1902 il rendimento dei titoli di stato usa sta scendendo molto rapidamente

il rendimento dei titoli di stato usa sta scendendo molto rapidamente
LINK https://it.investing.com/rates-bonds/u.s.-10-year-bond-yield-advanced-chart
il decennale oggi ha perso 6 bp di rendimento a 2,92

il 30 anni perde 10 bp di rendimento
questo appiattimento della curva tra trascinando al ribasso gli azionari
si trasforma in vendita sugli indici la paura di recessione dovuto all inversione della curva
guardate anche il bund come strappa al rialzo.
Inviato da Antonio Lengua il mar 04 dicembre 2018 - 19:02:29 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1834 forte discesa degli indici Usa nell ultima mezzora

forte discesa degli indici Usa nell ultima mezzora
ora gli indici usa sono tutti bel oltre 2% di perdita.
e domani sono tutti chiusi per la morte di bush.
il dax crolla, arriva a 11,182
nn vedo news a spiegare questo movimento
Inviato da Antonio Lengua il mar 04 dicembre 2018 - 18:34:39 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1631 il btp sta lavorando in un bel canale ascendente

il btp sta lavorando in un bel canale ascendente
ho tirato questo canale lunedi mattina e continua a tenerlo bene.
Inviato da Antonio Lengua il mar 04 dicembre 2018 - 16:31:09 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
cena di Natale per appassionati del trading

il 17 dicembre lunedi organizzo a genova una cena di natale per amici del trading  aperta a chi vuole partecipare
avevo già organizzato una cena simile a dicembre 2016 e erano venuti in molti.
E' un occasione simpatica per augurarsi Buon Natale e fare qualche chiacchiera insieme.
 
La location è il SUshi Si (via XX settembre) un ristorante internazionale cinese dove si mangia piuttosto bene : si paga 16,90 € , si mangia quello che si vuole, ci sono decine e decine di portate, non solo cinesi ma internazionali (pesce, pasta, pizza, ecc ecc.) quindi in grado di soddisfare qualunque palato
 
Se qualcuno desidera partecipare, me lo comunichi, cosi compilo la lista.
Inviato da Antonio Lengua il mar 04 dicembre 2018 - 10:53:40 | Leggi/Invia Commenti:29 |Stampa veloce
921 ECJ . l art 50 pu essere revocato unilateralmente

l avvocato generale della corte europea di giustizia dice che l art 50 PUO' essere revocato unilateralmente. Un aiuto per i remain che vorrebbero  un secondo referendum
LINK https://twitter.com/MehreenKhn/status/1069868707772551169
Inviato da Antonio Lengua il mar 04 dicembre 2018 - 09:21:33 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
828 una possibile breaking news dall eurogruppo

da twitter leggo una news che  è presentata come una breaking news a livello di eurogruppo, ma che non riesco a decifrare e valutare per l impatto sui mercati.
ve la presento, magari qualche lettore mi aiuta nell interpretarla
 
Inviato da Antonio Lengua il mar 04 dicembre 2018 - 08:28:14 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
822 rollover bonds europei - gap sugli indici europei

stamattina mi trovo a lottare con un feeling negativo molto forte.
il bund sui massimi, il tnote anch esso.
gli azionari che perdono quasi tutto il gap up lasciato ieri mattina.
sono elementi che, ribadisco di pancia, producono in me una certa agitazione.
non parliamo del btp, poi..  leggo che conte dovrebbe presentare la nuova manovra entro poche ore. cosa presenterà??
 
i dubbi si affollano nella mente.
 
la sensazione che cerco di eliminare è che siamo nell occhio del ciclone, ossia un momento di pausa, cielo terso e sereno, ma il vento a 250km/h è pronto a sollevarsi di nuovo.
 
=============
 
il dax ha un gap up da chiudere a 11331, siamo ora a 390 e non manca poi cosi tanto.  siamo a -0.67% quindi intorno a -1,2% uno dei piu forti gap up che abbia visto sarà chiuso
 
sui bond europei è attivo il rollover: giovedi all 1230 btp bund schatx boblbuxxl oat concludeeranno il contratto di dicembre e si passerà a quello di marzo.
dato che è prevista la consegna fisica, molti broker già da oggi o domani impediscono di operare sul contratto in scadenza e , se ci sono posizioni aperte, le chiudono forzatamente, quindi controllate bene cosa il vs broker comunica.
 
oggi i dati macro sono scarsi , sia in europa che in usa. Non ci sono eventi particolari.
Inviato da Antonio Lengua il mar 04 dicembre 2018 - 08:22:20 | Leggi/Invia Commenti:15 |Stampa veloce
lunedì 03 dicembre 2018
1724 eccomi a guardare ex post la giornata

è stata una giornata molto intensa e mi scuso per l assenza..
 
cerco di recuperare ora :)
 
dopo il gap up degli indici, gli europei hanno tenuto molto bene i guadagni in mattinata. dax e stoxx hanno proseguito al rialzo, il dax è arrivato a testare un importante resistenza a 568 (piu su aveva 598). I  volumi, ovviamente record nella prima ora sono progressivamente sfumati.
Un livello che si è rivelato uno spartiacque è stato creato da spike di volumi tra 525 e 530.
La forza della mattina è stata aiutata da PMI manifatturieri usciti abbastanza alti (tranne per l italia, che ha deluso..).
 
ecco tutti i dati usciti

03:15       EUR         Spanish Manufacturing PMI (Nov)     52.6     51.5     51.8     
03:30       CHF         SVME PMI (Nov)     57.7     56.3     57.4     
03:45       EUR         Italian Manufacturing PMI (Nov)     48.6     48.9     49.2     
03:50       EUR         French Manufacturing PMI (Nov)     50.8     50.7     50.7     
03:55       EUR         German Manufacturing PMI (Nov)     51.8     51.6     51.6     
04:00       EUR         Manufacturing PMI (Nov)     51.8     51.5     51.5    
 
questo clima di risk-on ha contagiato anche i bonds :il bund ha perso subito in apertura 60 ticks, tornando a 161 mentre il btp, supportato dal nuovo clima di collaborazone tra eu e ita (tornero' poi su questo argomento), si è stabilizzato sopra 125.
 
intoron a ora di pranzo, sono cominciate a apparire le prime crepe nella tenuta degli indici europei.
Il fmitb insisteva a lavorare sui mnimi di sessione, il dax ha rotto la zona 525 530, lo stoxx guidava al ribasso e era già sceso sotto il low di sessioe.
Con l apertura degli usa il movimento è proseguito  : gli indici Usa hanno dimezzato il gap up lasciato, e il dax  è sceso fino al miimi di 453 (toccato poco fa).
restano aperti i gap up , che si chiudono a 438 sul weekly e 11.331 sul daily.
 
il bund ha recuperato tutto il terreno perso, tornando a 16155.
il btp è partito al rialzo, arrivando fno a 12565 , ora si è raffreddato e quota 12535.
 
come giudicare questi movimenti ??
INDICI EUROPEI : sul dax prima di comprare aspetterei ALMENO la chiusura del gap weekly a 438, e possibilmente vorrei vedere anche la chiusura del gap sui USA.
BTP : si sta stringendo lo spread, ma o si compra facendo un atto di fede (con stop moooolto larghe) o meglio aspettare qualche livello piu robusto. Scelgo la seconda io. Dopo lo shock del PIL negativo, si è aperta una discussione ITA EU, sbandierata da tutti i mass media, ma il governo deve mettere mano troppo pesantemente nella manovra. Alla fine, potrebbe anche venirne fuori una manovra che piace ai mercati (e che potrebbe riportare il btp a 210 di spread, ora siaom a 280) quindi ad un rally di 8-900 ticks, ma non so se i due partiti riusciranno a fare un U-turn cosi repentino : il costo politico puo essere molto alto, e forse preferiranno altre strade... Intanto l 8 dicembre a Roma l adunanza oceanica della Lega che parole sentirà da Salvini ? attaccherà ancora la commissioni europea ? ci sono ancora molti nuvoloni all orizzont per spingermi a comprare btp con un atto di fede.
 
Mercoledi in Usa i mercati finanziari restano chiusi per la morte di Bush senior.
Venerdi escono i dati sulla disoccupazione.
In mezzo avremo gli ISM servizi.
La prossima settimana abbiamo il voto sulla brexit in parlamento. e intanto ci avviciniamo alla riunioen BCE, FED e al quadruple witching
Nn c'è fretta : la volatilà a dicembre sarà ampia, con moltissime occasioni per trading tecnico "di qualità" e non di pancia.
Inviato da Antonio Lengua il lun 03 dicembre 2018 - 17:24:35 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
850 l apeertura commerciale usa cina infiamma le borse.

buongiorno!
l apeertura commerciale usa cina infiamma le borse.
il yuan si rafforza, il dollaro si indebolisce, le borse usa recuperano tra 1,8 e 2% lasciano un gap daily e weekly.
le borse europee seguono a ruota, con recuperi di piu del 2% rispetto al close di venerdi,
gliindici europei lasciano aperti gap up sia sul dailiy che sul weekly, gap up davvero notevoli.
ritengo che questi gap richiedano una chiusura, almeno quelli weekly, quindi stamattina ho shrtato in open e aspetto prezzi in discesa per chiudere..
 
sul btp, anche qui denaro per il cambio di tono del governo, dopo lo choc del pil negativo di venerdi.
ci sta un long sulle discese,  
ci torno piu tardi su questo trade
 
oggi escono i PMI europei manifatturieri, si inizia con i pmi spagnoli alle 915, seguono gli italiani francesi tedescni e eurozona dalle 945 in poi .
Inviato da Antonio Lengua il lun 03 dicembre 2018 - 08:50:10 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
venerdì 30 novembre 2018
1422 US Trade Representative Lighthizer: Would Be Surprised If China Dinner Fails

US Trade Representative Lighthizer: Would Be Surprised If China Dinner Fails
 
tutti gli indici salgono su questa news
Inviato da Antonio Lengua il ven 30 novembre 2018 - 14:22:33 | Leggi/Invia Commenti:21 |Stampa veloce
1358 la crescita italiana sta rallentando piu velocmente del previsto

la crescita italiana sta rallentando piu velocmente del previsto.
 
nel 2018 , l ultiimo trimestre segno' un incremento dello 0.3 (era 0.5 in prima lettura, poi corretto in seconda lettura a inizio marzo).
secondo il dato gdp uscito oggi, la crescita anno su anno italiana si attesta a 0.7.
Per il dato definitivo 2018 dovremo attendere l ultimo trimestre : dal calcolo si toglieràlo 0,3 di q4 2017 e si metterà il q4 2018.
da 0.7 rischiamo di scivolare verso una crescita 2018 di 0.5% - 0,6%.
 
e questo a fronte di una previsione del governo di crescita del 1,5%
guardate le previsioni a questo link, che è il DPEF 2018, pag 17
 
cosa sta succedendo ?
sta succedendo semplicemente che rallentiamo molto piu rapidamente del resto dell europa.
Anche l europa è in rallentamento,
noi pero' rallentiamo molto di piu.  il terzo treimestre (giugno luglio agosto) è stato terrificanete, e le incertezze che hanno pesato su questo trimestre non si sono di certo esaurite, anzi probabilmente sono continuate  o forse anche incrementate nel quarto.
la previsione di gsachs (+05 pil 2018) o morgan stanley (+04) non sono cosi azzardate.

faccio un esempio banale : nel mio condominio vorremmo installare un ascensore. Sugli ascensori c'è un bonus ristrutturazine del 50%, ma abbiamo sospeso il lavoro per essere sicuri che tale bonus venga riproposto anche negli anni prossimi. Le ditte cui ho chiesto il preventivo mi hanno detto che , per questa incertezza, altri hanno postposto simili interventi..ricordo con terrore una frase di borghi di giugno in cui proponeva mini-bot x i crediti verso l erario. Questi errori si pagano,.. e il gdp sta mandando un segnale preciso
 
poi oggi btp e ftmib non hanno reagito con una discesa.
meglio cosi.  forse abbiamo toccato il fondo, o forse gli investitori sono distratti dalla fine mese + G20..
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 30 novembre 2018 - 14:01:33 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce
1203 il gdp italiano seconda lettura è uscito da 0,2 a -0,1

il gdp italiano seconda lettura è uscito da 0,2 a -0,1  
tremendo
Inviato da Antonio Lengua il ven 30 novembre 2018 - 12:03:19 | Leggi/Invia Commenti:21 |Stampa veloce
1120 dax resistenza a 268, e in area 242.

il dax si è avvicinato alla chiusura del gap ma tecnicamente l ha lasciato ancora apert, anche se è rimasto uno spiragiio solo : tra 204 e 205,5.
resistenza a 268, e in area 242.  ora siamo a 238
 
il btp ha fatto un interessante doppio minimo intraday a 12427
Inviato da Antonio Lengua il ven 30 novembre 2018 - 11:20:32 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
Vai a pagina       >>