Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2014
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 407
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


Charts - eventi

1. volumi profile di bund e 7 azionari 10 giorni (aggiornati ogni mattina, last 18/12 14.44)
2. volumi profile di bund e 7 azionari 10 settimane (aggiornati il lunedi, last 16/12 9.54)
3. Calendario eventi politici (last 29/10/14 1056), 4. Calendario settimanale sinottico (updated 28/4 805)
5. ZOOM : SONDAGGIO : quali grafici preferite che io pubblichi?
6. ZOOM : come migliorare la fruizione di questo sito
7. analisi medio lungo termine EUROPA: DAX
STOXX FTMIB 14ott gapup 4nov, 10nov 21nov 15dic IBEX 5nov SX7E-SX7P 7ott 4nov,21nov 12dic SXPP 13 ott BUND 9 sett rettificato 3 ott 17 ott 30 ott 17nov UCG ISP 7 ott 7 nov 18nov ENEL 7 nov a+ b ENI 11dic 12dic
8. analisi medio lungo termine USA: SP500 15 sett 15ott DJ COMMODITIES NASDAQ 17 lug 10 sett T NOTE 3 ott 16ott, 11nov
9. STUDI DI FORZA RELATIVA INDICI EU/USA 25sett 9dic banche EU/Usa SETTORI STOXX600 SPREAD SETTORI EU

===> 10. Focus elezione del presidente della repubblica greco =>  studi scenari analisi 
(last update 17 dic 13.34)
===> 11. Focus  discesa del petrolio : articoli grafici commenti (last update 12dic 11.50)


Visioni Sinottiche di grafici daily su varie asset class(per un quadro di riferimento mondiale) :
ho spostato questi grafici in fondo alla pagina LINKS

Timer excel che uso per non perdere appuntamenti importanti
nel corso della giornata. Basta solo seguire le istruzioni e attivare le macro. L'ho programmato io. Freeware .
vai alla pagina dei Corsi e Seminari per scaricare slide e registrazioni audio dei tre corsi che ho presentato all ITF Rimini 2014, 22/23 maggio.


REGOLAMENTO DEL FORUM E DEI COMMENTI Chi vuole contribuire con commenti alle mie notizie legga prima il Regolamento del Forum.

PER VISUALIZZARE BENE QUESTO SITO
suggerisco l uso di Mozilla abbinato a Noscript, che impedisce l'esecuzione di script dannosi. Io uso sempre questa abbinata. Scaricate qui Mozilla e NoScript per Mozilla.

venerdì 19 dicembre 2014
1717 scodata di volatilità il venerdi pomeriggio.

scodata di volatilità il venerdi pomeriggio.
ed ecco che il fib, dopo aver testato il H a 700 del 16 dicembre riparte al rialzo guidato da eni e saipem a arriva a performare meglio di dax stoxx e bancari .
tutto pero è effimero oggi...
quindi rinviamo ogni considerazione concluso questo venerdi..
vi saluto e vi do arrivederci a lunedi
buon week end a tutti
Inviato da Antonio Lengua il ven 19 dicembre 2014 - 17:16:59 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1633 2-3 milioni costa comprare un voto per il presidente greco.

LINK http://www.thepressproject.net/article/70571/Independent-Greeks-MP-I-was-offered-between-2-and-3-mln--to-vote-for-president

scrivevo mercoledi :
"Come scrivevo stamattina, penso che il voto di oggi sia abbatanza scontato e non porti a risultati notevoli (>170 o meglio): ci sarà un po di mercanteggiamento tra il secondo e il terzo voto per raggiungere i 180.
Chi è indeciso venderà caro il suo voto : il gioco non è semplice dato che da un lato attendere non fa che aumentare le quotazioni ma c'è il rischio di andare troppo in là e arrivare quando in ritardo, quando il suo voto risulta inutile (perchè i 180 ci sono già..). Denios Verdinis tiene il conto e il prezziario aggiornato :)) "

ecco il prezziario  : 2-3 milioni costa comprare un voto per il presidente greco.

3 riflessioni :
  • se fossi un parlamentare greco che ha dichiarato pubblicamente di votare NO ci penserei due volte a passare nel fronte del SI : magari poi mi trovo un investigazione sui conti correnti "a scopo solo cautelativo" , giusto x trovare quei 2-3 mln che hano fatto la differezna
  • samaras ha meno frecce al suo arco, e le trattative sottobanco sono molto piu difficili. Per giustificare quelli che passeranno dal NO al SI. novrà a mio parere cambiare necessariamente il candidato presidenziale alla fine della seconda votazione prevista il 23 alle 11 ora italiana.
  • questa denuncia fornisce molte frecce all arco dell opposzione ovviamente, rende il lavoro di "attrazione" di voti molto piu complesso e non è detto che lo complichi al punto che non si riesca a trovare i 180 voti necessari alla terza votazione!!!
Inviato da Antonio Lengua il ven 19 dicembre 2014 - 16:32:35 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1201 ho chiuso a 880 lo short fib aperto ieri sera a 020

ho chiuso a 880 lo short fib aperto ieri sera a 020
Inviato da Antonio Lengua il ven 19 dicembre 2014 - 12:00:28 | Leggi/Invia Commenti:11 |Stampa veloce
1153 il fib ha un gap aperto che si chiude a 690, se guardate il h5 o 650 se guardate il z4

segnalo che il fib ha un gap aperto che si chiude a 690, se guardate il h5 di due gg fa, o 650 se guardate il z4
Inviato da Antonio Lengua il ven 19 dicembre 2014 - 11:52:57 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1126 la bce vuole che le banche centrali di alcuni paesi garantiscano parzialment i titoli di stati

 RTRS - ECB COULD REQUIRE CB'S IN COUNTRIES SUCH AS GREECE OR PORTUGAL TO SET ASIDE EXTRA MONEY OR PROVISIONS TO COVER POTENTIAL LOSSES FROM ANY BOND BUYING REFLECTING THE RISKINESS OF THEIR BONDS
*ECB CONSIDERS MAKING WEAKER EU STATES BEAR MORE QE RISK: RTRS

la  germania mette le condizioni sul tavolo.
siamo ben lontani da un concetto di eurobonds, come potete notare.
non sono segnali incoraggianti questi.

da un lato stanno cercando di trovare la soluzione per un QE praticabile, ma dall altro nel solco di "ognuno per se, e Dio per tutti", e questo non è molto carino...
Inviato da Antonio Lengua il ven 19 dicembre 2014 - 11:26:15 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
1119 kiuso tutto lo short dax in gap up

kiuso tutto lo short dax in gap up
Inviato da Antonio Lengua il ven 19 dicembre 2014 - 11:18:51 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1101 sto lavorando lo short dax

sto lavorando lo short dax
questo un chart che avevo fatto in mattinata
====> barreA
il dax ha poi rotto la flag e va a ritestare i low in area 59.5, contemporaneamnete lo stoxx testa un supporto di ieri a 51
ho smezzato il mio short dax a 63 in qs ultima discesa.
 

======== 11.04
====> barre a (sotto) + b sopra)
il canale ascendente su barre b è stato rotto al ribasso, sia dax che stoxx.
vediamo come si sviluppa questo nuovo canalino discendente  che ho zoommato sul barre a sotto
le scadenze in mattinata sicuramente inquinano un po ..
Inviato da Antonio Lengua il ven 19 dicembre 2014 - 11:01:09 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
952 il dax ha chiuso il gap dicembre su dicembre , il H di ieri era a 70

il dax ha chiuso il gap dicembre su dicembre , il H di ieri era a 70
Inviato da Antonio Lengua il ven 19 dicembre 2014 - 09:51:59 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
913 xle oil e rublo

====> xle oil e rublo
i ocmmenti sono sul chart
Inviato da Antonio Lengua il ven 19 dicembre 2014 - 09:13:21 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
857 fiducia imprese in francia a 99 a dicembre dopo 99 di novembre

fiducia imprese in francia a 99 a dicembre dopo 99 di novembre

calendario povero di evnti oggi
 ==> 10.00 EUR Eu-Zone Current Account n.s.a. (euros) (OCT) 31.0B
 ==> 10.00 EUR Eu-Zone Current Account s.a. (euros) (OCT) 30.0B
 ==> 10.30 GBP Central Government NCR (NOV) -3.7B
 ==> 10.30 GBP Public Finances (PSNCR) (Pounds) (NOV) -2.6B
 ==> 10.30 GBP Public Sector Net Borrowing (Pounds) (NOV) 14.8B 7.1B
 ==> 10.30 GBP PSNB ex Banking Groups (NOV) 15.1B 7.7B
 ===> 12.00 EUR ECB Announces 3 Year LTRO Repayment
 ==> 12.00 GBP CBI Reported Sales (DEC) 30 27
 ==> 16.00 USD Fed's Evans Gives Opening Remarks In Chicago
 ==> 17.00 USD Kansas City Fed Manf. Activity (DEC) 8 7
 ==> 18.30 USD Fed's Lacker Speaks On Economy in Charlotte, North Carolina

spiccano ovviamente le scadenze tecniche
13 dax
12 stoxx
in apertura scade il fib alle 9
alle 1530 tutti i mercati USA
Inviato da Antonio Lengua il ven 19 dicembre 2014 - 08:58:06 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
810 ho shortato il dax in apertura in gapup

ho shortato il dax in apertura in gapup
Inviato da Antonio Lengua il ven 19 dicembre 2014 - 08:09:33 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
giovedì 18 dicembre 2014
1739 un occhiata a oil and rublo

====> oil rub
anche se sono molto meno importanti degli tulimi giorni, un occhiata a oil and rublo. l oil è sui minimi di giornata
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 17:39:06 | Leggi/Invia Commenti:10 |Stampa veloce
1907 short ftmib h5 19020

ho aperto short ftmib h5 19020, posizione leggera

stavo seguendo le trenline di regressione disegnate su dax e stoxx :
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20141218barreb2.gif
fatte un po di tempo fa.
il dax ha rotto la sua e ho dato fib.

ho usato la tline di regressione dato che la tline normale non seguiva bene la salita del dax essendo fuorviata da una barra piu bassa che non mi piaceva.
invece di scegliere io quale barra usare al posto di quella, l ho fatto fare al software, che ha calcolato l inclinazione che minimizza la somma delle distanza al quadrato di ogni close
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 17:09:10 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1634 dax stoxx e fib lavorano contemoraneamente intorno a strike : 9800 3150 19000

dax stoxx  e fib lavorano contemoraneamente intorno a strike : 9800 3150 19000
qesto causa un po di voltilità prima della scadenza di domani
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 16:33:55 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1448 il bund ha rotto al ribasso il laterale 15545 5489 in cui si trova da due giorni

il bund ha rotto al ribasso il laterale 15545 15489 in cui si trova da due giorni
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 14:48:15 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1447 i dati usa sull occupazione settimanale sono usciti meglio dell atteso

 ===> 14.30 USD Continuing Claims (DEC 6) 2373k 2440K 2514K rivisti 2520
 ===> 14.30 USD Initial Jobless Claims (DEC 13) 289k 295K 294K rivisti 295k

i dati usa sull occupazione settimanale sono usciti meglio dell atteso

sto continuando a aggiornare i post di cui al punto 10 e 11 del riquadro CHARTS E EVENTI, aggiungendo articoli e analisi, sopratt sull 11

Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 14:47:20 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1336 conitnuano a stabilizzarsi i mercati europei sul top della sessione.

conitnuano a stabilizzarsi i mercati europei sul top della sessione.
sx7e n particolare, con quasi +2.8%, è sui massimi
il fib è sotto il 19005 ma dax e stoxx sono a meno di 0.10% dai massimi di giornata.
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 13:36:16 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1252 l unione europea adotta nuove sanzioni contro la russia

l unione europea adotta nuove sanzioni contro la russia

Ue, sanzioni aggiungono restrizioni su investimenti/servizi/commercio
Ue adotta ulteriori sanzioni per restringere affari con Crimea/Sebastopoli
effettive da sabato

i mercati non reagiscono
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 12:52:23 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1244 possibili evoluzioni in grecia

possibili evoluzioni in grecia :
in uno scenario estremamente fluido, di cui abbiamo visto solo alcune "prove generali", si svolgono continui contatti tra le forze politiche.
la stampa locale riporta tre possibili soluzioni :
1) il cambio del candidato dopo la seconda votazione, per un altro che non sia emanazione del partito di governo e raccolga il conseno necessario
2) voto del candidato in cambio di dimissioni del PM samaras + creazione di un governo di unità nazionale che continui le negoziazioni con la troika
3) voto del candidato in cambio di fissazione di una data di elezioni anticipate nel secondo semestre

alcuni deputati che ieri hanno votato no si sono detti disponibili a votare si in caso di ipotesi 2.

IL problema che blocca la negoziazione sottorranea deriva dalal trattativa con la troika.
 il Punto 3 espone il governo di samaras a sopportare il costo di una trattativa difficile (con rischio di perdere consensi) e affrontare subito dopo un elezione.
Il partito di opposizione syriza daltronde vede stesso rischio in caso di ipotesi 2.
Il punto 1 è un ipotesi ma per ora mancano 20 voti, e non sono pochi.

va avanti intanto nei vari parlamenti nazionali (che devono approvarli, per esempio ieri è arrivato al bundestag tedesco) l estensione di due mesi della linea esistente, con , in piu l approvazione di una linea di credito di 10.9bn che consente alla grecia di coprire il 90% del suo fabbisogno per i prossimo anno.

secondo commentatori, il rischio di un elezione anticipata resta molto molto alto.
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 12:44:31 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1202 domanda pungente dalla BBC a putin

sempre riguardo l'ukraina: ormai è ovvio che c'è guerra fredda con ovest..
 e che i vostri aerei fanno manovre pericolose ai confini con ovest ed è ovvio che sotto vs ordine
non è oggi un occasione per dare una posizione chiara sulla vostra vicenda in ukraina?

risposta.

noi difendiamo solo i ns confini e non ayttacchiamo nessuno.. per quello gli usa si stanno spaventando?
sapete che dagli anni 90 noi abbiamo fermato i ns aerei strategici nucleare etc invece gli USA continuan ? perchè  contro chi ?
è solo due anni fa che non abbiamo ricominciato e abiamo solo due basi all estero. e chi allora è in torto?
invece americani sono ovunquie..e voi volete dire che siamo noi aggressivi??

la conf stampa volge al termine, ora si ride e si scherza
iniziano a girare vassoi di pasticcini, quello per la bbc contiene plutonio
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 12:02:02 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1157 putin : i capitali esteri devono essere legalizzati

secondo putin  i capitali esteri devono essere legalizzati..

solo qs anno sono usciti 130 bn di usd dalla russia, soldi degli amici oligarchi.
se rientrassero la crsi del rublo sarebbe finita
ma putin dice anche che non ha studiato ancora i meccanismi..
abbaia ma non morde : una mossa del genere gli aliena tutta la cerchia che lo sorregge quindi minaccia ma non fara' mai una cosa del genere.

Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 11:57:08 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1154 canali barreB indici europei

====> barre b
canali barreB indici europei
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 11:53:40 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1150 indici tengono i guadagni / parla il min finanze tedesco

nonostante tutti i siluri sparati da putin, i mercati conservano i guadagni di stamattina.
gli USA riescono ametter a segno ulteriori progressi da ieri : nella sessione europea ES è passato da 2006 a 2036, ora 2033!
domani c'è scadenza tenica e questo ovviamente introduce una variabile tecnica non secondaria.


intanto anche scheauble , min finanze tedesco, dè una mano a samaras, come stanno facendo tutti i politici eurpei, moscovici juncker, ecc con una serie di dichiarazini.
non so se fa il gioco di samaras o dell opposzione : non penso che il min finanze tedesco sia molto amato ingrecia...

cmq ecco le sue dichiarazioni di pochi minuti fa

Schaeuble, situazione migliore di quanto molti pensano
 sforzi riforma stanno dando frutti
chiede a Paese di attuare piu' riforme
, linea credito precauzionale e' strumento giusto
[11.48.22] the hawk trader:
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 11:49:29 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1145 dicharazioni min petrolio saudita

min. A.Saudita, Opec ha fallito in sforzi per cooperare con non-Opec
economia Regno puo' gestire volatilita' prezzi
economia e domanda greggio migliorera'
attuale situazione prezzi greggio e' temporanea
speculatori hanno ruolo su ampia volatilita' prezzi
azioni Regno alla fine avranno risultati migliori
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 11:44:46 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1042 domanda su ucraina

un giornalista sta accusando putin di aver fatto un massacro un ucraina
lui ribalta la domanda dicendo che sono morti molti giornalisti russi

gli aveva chiesto anche quando liberano 30 politici ucraini, e putin ovviamente gli rilbalta la frittata : quelli rattenuti sono terroristi, non politici.
le azioni punitive sono state fatte dall esercito ucraino. era colpo di stato marato, una parte del paese non è daccordo
è stata kiev a armare e firmare col sangue

(rublo perde 6.5% intanto, in peggioramento. gli indici europei hanno rotto al rialzo e ora stanno tornando indeitro)

domanda del giornalista: non è che la crisi di oggi è il fio per il casino che è stato creato in ukarina?
NO risposta secca
Lui si sente offeso perchè tutto quello che fanno ha il mondo contro a partire dalle olimpiadi super criticate
insomma si sente abbandonato...poveraccio
"vogliono insegnarci, non ci accettano"
tutti criticano qualsiasi mossa lui faccia
li limita la nostra potenza nucleare, nessuno potrebbe mettere russia in pericolo
dobbiamo difendere nostra sovranità
10.50.48 loro (americani ma era sottinteso) si permettono di fare tutto
finchè abbiamo il nuclieare siamo salvi  (accidenti)

sull ucraina : 10.54.00
vogliamo ucraina preservata nei suoi confini attuali, vogliamo regioni dell'est nell'ucraina ma con loro autonomia

occidente mira a indebolire e disarmare mosca

puntin assolutamente non remissivo ma aggressivo e orgoglioso. la conf stampa sta frenando tutti i mercati, "finchàè abbiamo il nucleare siamo salvi"  è una frase terrorizzante, non so come la vedete voi.

10.57.54 parla su un eventuale cambio ostaggi.. Kiev ha detto nada fino a nuovo incontro in bielorussia con presidente
fib intanto 780 doppio min intraday, ha perso 200 dai massimi 19005


oil  11.04.00
lui è contento di fare contratto con cina per loro molto conveniente, anche con turchia vuole fare accordi

11.06
domanda nuova: può dirci cosa allora ha creato secondo lei la crisi attuale del rublo?? le famiglie vogliono sapere
la risposta è piuttosto evasiva : "speculazione è normale (secondo lui) pensate che c'è solo una compagnia (noin dice nome) che detiene tre miliadri.. (non abbiamo capito cosa intende) e se solo loro decidono di chiudersi ecco quello che succede lo vedete anche voi.."

11.12.00
gli azionari tengono i guadagni , pur avendo stornato dai massimi , probabilm spaventati dai toni poco concilianti di putin. il gfib ha un doppio min intraday a 760/780, poi sotto c'è la chiusra del gap a 750.
oil +2.40% supporta eni.
dax conserva i guadagni +1.65, e i bancari sono +2%

11.43
putin dice anche che si sono traditori al governo che cospirano contro di lui.
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 10:44:58 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1036 sempre conf stampa di putin

il giornalista ha chiesto: con la crisi attuale possiamo approfittarne per uscire dalla morsa del petrolio?
Putin ha totalmente evaso la domanda e non ha risposto.

continua la sessione di domande, con pero domande di poco conto.


Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 10:37:16 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1033 fortissimi retail sales inglesi

 ====> 10.30 GBP Retail Sales Incl. Auto (M) (NOV) +1.6 0.3% 0.8%( Y) (NOV) +6.4 4.4% 4.3%

i mercati strappano al rialzo

Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 10:33:03 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1031 altro scenario russo, traduzione conf stampa dal russo

scenari per la russia :
mettendo insieme un po di possibile mosse (ben indicate in qs articolo del sole24ore => le 5 mosse in mano a Putin ) con un possibile salvataggio pronto dalla cina a favore della russia tramite swap valutari (articolo di zerohedge ==> cina russia aiuto vicendevole ), non mi sento di esludere l ipotesi che putin si possa giocare un intervento a sorpresa in ucraina per ricompattare l onore nazionale ferito da questo attacco delle potenze occidentali.

lo ritengo poco probabile, ma assolutamente non impossibile. IN linea con le provocazioni militari che putin sta portando avanti sui paesi baltici (sconfinamenti di jet russi su paesi baltici, ecc) neglle ultime settimane con allarmante frequenza.

sicuramente una variabile da aggiungere negli scenari.

abastract della conf stampa, tradotta in realtime
promette di stabilire la situazione e tutto ritornerà come prima
nella peggiore delle ipotesi questa situazione critica durerà massimo due anni
ha ammesso che la banca centrale avrebbe dovuto reagire più velocemnte
la corsa al rialzo dei prezzi è stata troppo aggressiva in confronto alla situazione reale
e non la condivide
aumenteranno ci crediti alle famiglie e imprese per sopperire
saranno più veloci e aggressivi nel caso tornasse indecisione dei mercati o altra crisi
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 10:30:46 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1019 putin in diretta tv su bloomberg Tv

putin in diretta tv su bloomberg Tv
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 10:19:22 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1002 IFO buoni ma non sorprendenti come lo zew di lunedi , che aveva lasciato tutti a bocca aperta

 ====> 10.00 EUR Ger IFO - Business Climate (DEC) 105.5 105.5 104.7
 ====> 10.00 EUR Ger IFO - Current Assessment (DEC) 110 110.4 110
 ====> 10.00 EUR Ger IFO - Expectations (DEC) 101.1 100.5 99.7
buoni ma non sorprendenti come lo zew di lunedi , che aveva lasciato tutti a bocca aperta
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 10:01:48 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
951 riassumiamo le variabili in gioco

riassumiamo le variabili in gioco :
  • 1) oil, paziente stabilizzato nel breve, non è cruciale per ora, già visto ieri che era un po scorrelato dagli indici. ieri c'è stato un forte rimbalzo anche del HY Energies , che si è trasmesso all indice generale HY come si vede da questo grafico Sarebbero gradite ai mercati oscillaizoni limitate nei prossimi giorni, non maggiori di un +/- 1.5/2%. oscillazioni maggiori e veloci posson riaccendere un po di volatilità
  • 2) rublo : stailizzato anche questo. la crisi per ora è scongiurata, 60/65 rubli è tollerabile dai mercati non è un livello di dolore. anche qui recuperi del rublo sono ok, peggioramenti riaccendono paure. Non siamo pero piu a vedere muovere gli indici a ogni sussulto del rublo
  • 3) fomc: passato con ottimismo , fino a fine marzo si sta tranquilli poi si vedrà
  • 4) elezioni greche : resta il maggior punto interrogativo. Soluzioni del tipo " la maggioranza dei greci non vuole le elezioni politiche quindi troveranno una soluzione per un candidato" mi trovano scettico. Non penso nè che tsipras sia disposto a votare un candidato presidenziale in cambio di una data certa di elezioni anticipate nè che le opposizioni si lascino intimorire da questi sondaggi : rinegoziare il debito è per tsipras priorità fondamentale in un ottica di lungo termine per il popolo greco, quindi un po di montagne russe i caso di elezioni non gli fanno certo paura, anzi aiuta a rinegoziare meglio il debito. Il prossmio voto è il 23 alle ore 11 italiane.
  • 5) couere' ha ieri sdoganato il qe : cambio di imopstazione inaspettato e importante, molto bullish

quindi :
  1. una serie di variabili hanno cessato di essere fortemente negative e sono rientrate nell alveo di una influenza media.
  2.  è intervenuta una nuova variabile, la 5, fortemente positiva
  3. resta il punto 4 assolutamente da chiarire prima di poter dare luce verde ad una ripresa in vista del QE a fine gennaio
il mix è mediamente rialzista, con un fattore di rischio molto elevato rapprsentato ancora dalla grecia. Come x gli altri (1 e 2) anche per il fattore grecia , prima di essere metabolizzato in caso di esito negativo (ossia elez anticipate) è necessario purgare il mercato prima di vederlo ripartire.
restano sempre i punti 1 e 2 non risolti definitiamente ma semplicemnte "accontonati" : sono virus depotenziati per ora, in caso pero di risk aversion e indebolimento del quadro positivo, possono tornare molto aggressivi e virulenti.

risultato : vendere sula forza
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 09:50:27 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
917 calendario di oggi

ecco il calendario di oggi
 ====> 10.00 EUR Ger IFO - Business Climate (DEC) 105.5 104.7
 ====> 10.00 EUR Ger IFO - Current Assessment (DEC) 110.4 110
 ====> 10.00 EUR Ger IFO - Expectations (DEC) 100.5 99.7
 ====> 10.30 GBP Retail Sales Incl. Auto (M) (NOV) 0.3% 0.8%( Y) (NOV) 4.4% 4.3%
 ====> 10.30 GBP Retail Sales (M) (NOV) 0.4% 0.8%( Y) (NOV) 4.5% 4.6%
 ===> 11.00 EUR Eu-Zone Construction Output s.a. (M) (OCT) -1.8%
 ===> 11.00 EUR Eu-Zone Construction Output w.d.a. ( Y) (OCT) -1.7%
 ===> 14.30 USD Continuing Claims (DEC 6) 2440K 2514K
 ===> 14.30 USD Initial Jobless Claims (DEC 13) 295K 294K
 ===> 15.45 USD Markit US Composite PMI (DEC P) 56.1
 ===> 15.45 USD Markit US Services PMI (DEC P) 56.3 56.2
 ====> 16.00 USD Leading Indicators (NOV) 0.5% 0.9%
 ===> 16.00 USD Philadelphia Fed. (DEC) 30 40.8
 ===> 16.30 USD EIA Natural Gas Storage Change (DEC 12) -51
 ===> 16.30 USD EIA Natural Working Gas Implie (DEC 12) -51

oggi riunione Consiglio Europeo : Renzi è su a negoziare con i burocrati di bruxelles...
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 09:17:44 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
914 anche il fib è arrivato a testare con precisioni il poc intatto del 12dic a 935

anche il fib è arrivato a testare con precisioni il poc intatto del 12dic a 935 ed è rapidamente tornato indietro di 100 puntni.
ha lasciato un gap upche si chiuede a 18650, h di ieri.
ora è di nuovo sui massimi
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 09:13:31 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
851 attese x il fib

dax e stoxx sono arrivati a testare il poc vergine del 12 dicembre a 9742 3115 sbavando di poco il livello e sono tornati indietro.
vediamo ora come apre il ftmib : dopo il close di ieri a 18590, proiettando un rialzo a metà strada tra i bancari +2.3 e dax/stoxx +1.70 potrebbe aprire a +2 , 18960
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 08:50:29 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
836 fed rublo oil

la fed conforta i mercati : tolta la frase "for a considerable period of time", la pillola viene indorata con un riferimento ai dati macro in uscita. La yellen indica che per i prossimi due meeting non dovrebbero esserci cambi di policy 829-1  19-3) ma dal 30-4 potremmo avere rialzi quindi (LINK http://www.federalreserve.gov/monetarypolicy/fomccalendars.htm )
I mercati tirano un sospiro di sollievo e mettono a segno un bel rally

la situazione sul mercato dell oil  è migliorata ieri , ma ora siamo tornati piu o meno ai livelli di metà pomeriggio. Nel pomeriggio di ieri si segnala un rally corposo di tutti i petroliferi, incluso eni
===> oil

il rublo recupera e cancella la mega perdita di lunedi tornando sotto 60. putin invita gli oligarchi a rimpatriare un po di capitale.
====> rublo

oggi ultimo  vero giorno per trattare indici europei, dato che domani scadono tutti (dax ore 13 , stoxx all 12, ftmib all open delle 9oo).

il voto ieri in grecia ha mandato un segnale chiaro a samaras. Se non cambia qualcosa, il candidato non passa. 160 voti sono stati davvero pochi. Per la terza votazione samaras potrebbe cambiare il suocandidato per avere piu consenso, visto che l attuale candidato è del suo stesso partito, e , come penso dall inizio, sicuramente un nome da bruciare e barattare per voti.

stamattina i ns indici sono sparati al rialzo con forza, e tirano su anche gli indici usa, che avevano aperto stamattina 0.50 piu bassi (SP era 2006, ora 2017).
ora apro un po di chart e vedro' dove si puo fermare questo movimento.

Inviato da Antonio Lengua il gio 18 dicembre 2014 - 08:35:42 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
mercoledì 17 dicembre 2014
1847 il risultato del voto greco è del tutto interlocutorio

il risultato del voto greco  è del tutto interlocutorio
direi che nessuno ha scoperto le sue carte

come scrivevo oggi alle 13.13.
"impatti sul mercato
Se , con la moral suasion di Samars delle ultime ore, si salisse in area >170 sarebbe un gran risultato.
Sopra 175 , pur non bastando ancora neanche per la terza votazione, i mercati partono al rialzo.
Penso che un risultato intorno al 165 sia del tutto scontato, e non disturbi particolarmente i mercati."

siamo nella terza situazione, mercati in standby


ora tocca alla canuta Yellen darci un po di emozioni :)
alle 20, con conferenza stampa a seguire.
io non la seguiro', vedo i risultati domani
buona serata!
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 18:48:00 | Leggi/Invia Commenti:18 |Stampa veloce
1845 160 si 135no 5 astensioni

160 si 135no 5 astensioni
nobbuono
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 18:44:57 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1835 stavo seguendo la conta, ero arrivato a 105 si, 95 no, ma è caduta la trasmissione

stavo seguendo la conta, ero arrivato a 105 si, 95 no, ma è caduta la trasmissione
quindi purtroppo non riesco a dare i risultati in realtime
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 18:34:46 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1800 link alla tv del parlamento greco, questo da' segni di vita

LINK http://www.hellenicparliament.gr/en/Enimerosi/tileoptikos-stathmos-tis-voulis/technical/

cliccate sull icona windows media player, ora c è musica classica

ore 18.10 si inquadra l emiciclo, parte la trasmissione
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 18:00:22 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1638 couere, da un po di tempo indicato come il terzo dissidente, sdogana il QE

non avessimo davanti le incertezze del fomc e del voto greco, le dichiarazioni del francese Coeure sarebbero state davvero market mover importanti.

couere è stato da un po di tempo indicato come il terzo dissidente, insieme a mersch e Lautenschläger
(vedi terzo paragrafo di questo articolo di  ambrose pritch telegraph su draghi )

con queste dichiarazioni sembra che sdogani in pieno li QE, anche su titoli di stato, ma non solo.

sto rileggendo le dichiaraioni di coeure.. sono potenti davvero...
"il qe su titoli di stato è lo scenario di base". 
"hanno responsabilità legale di lavorare sul target di inflazione"
...  urca

pare di sentire draghi alla conf stampa di inizio dic alla domanda di Alessandro Merli (ultima sua frase) "Evidently we are convinced that a QE programme which could include sovereign bonds falls within our mandate, or better, is an eligible instrument that we could use in the pursuit of our mandate. Not to pursue our mandate would be illegal."

che fare ora?
poco direi.
troppe le incertezze davanti che smontano la portata di queste dichiarazioni.
ce ne ricordiamo, e le tireremo dentro quando passano i nuvoloni.
non compro di certo in vista di un QE il 22-1 o il 5-3 quando prima puo capitare di tutto.
prima occorre che le altre variabili, se non cancellate, siano almeno metabolizzate


ecco qui un articolo con le dichiarazioni di ====> coeure
con frasi cosi nette, c'è da chiedersi come possono tornare un po indietro..
in pratica, la maggioranza c'è, il consenso è molto ampio, i titoli di stato sono lo scenario base.
resta dire la dimensione e la tempistica.
dimensione : 500bn è il livello da tutti gli uff studi indicato
la tempistica bisogna scegliere tra gennaio o inizio marzo., e non è una questione da poco.
fa specie che couere sia arrivato proprio ora, proprio in piena crisi russa.

ieri alle 9.39 scrivevo "La BCE aiuterà gli stati europei con un QE, dato che questa guerra non si esaurirà in poco e potrebbe portare molti danni alle economie europee."
ci siamo ? la Merkel ha dato via libera ?


Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 16:39:34 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1617 ECB's Coeure: Broad Consensus on ECB Council That More Stimulus Needed

ECB's Coeure: Broad Consensus on ECB Council That More Stimulus Needed 
couere era avverso al QE insieme a lautenschlarge e Mersch
per questo la sua frase ha particolare effetto sui mercati, spinggendo gli azionari in territorio positivo

Coeure: Diverging Monetary Policies Should Weaken Euro, but Can't Predict How Much
Coeure: Buying Government Bonds the 'Baseline Option' but Could Buy Other Assets Too
ECB Has 'Moral and Legal Responsibility' to Deliver on Inflation Target
Coeure: Question Isn't Whether ECB Should Act, but Rather Best Way to Design Stimulus
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 16:17:11 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1603 il rublo recupera quasi 10% in un ora

il rublo recupera quasi 10% in un ora, passando da 66 a 60.8
questo movimento aiuta gli indici europei, tonifica il btp.
per il resto non ci sono news

ilbund ha segnato un preciso doppio massimo con ieri (1 tick in piu a essere precisie) e ora torna indietro
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 16:03:07 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1432 i CPI Usa piu bassi del previsto a nov

14.30 USD C.P.I. Ex Food & Energy (M) (NOV) +0.1 0.2% 0.2%
14.30 USD C.P.I. Ex Food & Energy ( Y) (NOV) 1.7 1.8% 1.8%

14.30 USD C.P.I. (M) (NOV) -0.3 -0.1% 0%
14.30 USD C.P.I. ( Y) (NOV) 1.3 1.5% 1.7%

i CPI Usa piu bassi del previsto a nov
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 14:32:30 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1313 procedura di voto stasera al parlamento greco

la procedura di voto stasera al parlamento greco è molto semplice.
si inizia subito col voto : non ci sono dichiarzioni di voto del capogruppo.
ogni deputato viene chiamato per nome, si alza e dice "presente" se vota contro, oppure "savros dimas" se appoggia l unico candidato alla presidenza della repubblica.
il voto inizia alle 19 e nel giro di 40' dovrebbe essere concluso (quindi prima della decisione del FOMC, alle 20).
Per ora Dimas dovrebbe raccogliere circa 164 voti , quindi ben sotto i 200 necessari per il primo turno e sotto anche i 180 del terzo turno : 155 da parte della maggioranza e 9 indipendenti.
===> qui tutte le info in inglese


impatti sul mercato
Se , con la moral suasion di Samars delle ultime ore, si salisse in area >170 sarebbe un gran risultato.
Sopra 175 , pur non bastando ancora neanche per la terza votazione, i mercati partono al rialzo.
Penso che un risultato intorno al 165 sia del tutto scontato, e non disturbi particolarmente i mercati.
Come scrivevo stamattina, penso che il voto di oggi sia abbatanza scontato e non porti a risultati notevoli (>170 o meglio): ci sarà un po di mercanteggiamento tra il secondo e il terzo voto per raggiungere i 180.
Chi è indeciso venderà caro il suo voto : il gioco non è semplice dato che da un lato attendere non fa che aumentare le quotazioni ma c'è il rischio di andare troppo in là e arrivare quando in ritardo, quando il suo voto risulta inutile (perchè i 180 ci sono già..). Denios Verdinis tiene il conto e il prezziario aggiornato :))
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 13:13:26 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
1115 la correlazione tra indici e oil mi pare oggi molto bassa.

====> fib e oil
la correlazione tra indici e oil mi pare oggi molto bassa.
nel chart di ospra, ho allineato (fonte IB) due chart a 1' ftmib  e wti.
mi pare che ognuno se ne vada per i fatti suoi.
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 11:14:30 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1051 se abitassi a roma, domani andrei alla presentazione di questo libro

se abitassi a roma, domani andrei alla presentazione di questo libro :
LINK http://temi.repubblica.it/limes/a-roma-limes-presenta-la-russia-in-guerra/67545
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 10:51:21 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1032 sto facendo un po di in and out veloce sull 80% dello short fib aperto ieri.

sto facendo un po di in and out veloce sull 80% dello short fib aperto ieri.
a 435 ho chiusi quelli venduti a 535.
i mercati si muovono con molta rapidità e quando ho 100/150 punti porto a casa il gain.
purtroppo mi è scappato l acquisto a 380 : tempo di pensarci, dax e sotxx avevano fatto un doppio min e sono partiti in su, trascinando fib bancari ecc..
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 10:32:17 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1015 peggiorano i listini europei.

peggiorano i listini europei.
sx7e perde oltre 2%, il fib rompe 400.anche la spagna è -1.50
oil scivola e perde 1.50, e dopo l intervento della BCR il rublo torna a 68.30
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 10:15:07 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
959 elezioni greche stasera, qualche riflessione

oggi non passa sicuramente il pres repubb. vi spiego perchè
su 300 dovrebbero avere 200 voti a favore. ma è sicuro che, con voto palese, alba dorata (golden dawn, XA 18), partito comunista (KKE, comunist party 12) e syriza (71) voteranno  contro
invece sul terzo voto, in cui bastano 180, c'è chance che si arrivi al numero magico senza che le opposizioni snaturino il loro voto

oggi si farà solo la conta dei voti sicuri. poi proseguiranno la campagna acquisti , usando possibilmente anche un altro candidato come merce di scambio
chi vuole tenere il culo attaccato alla sedia, non farà mancare il suo voto favorevole

pur essendo sicuro che oggi non verrà eletto il candidato, tuttavia potrebbero emergere news positive : se per esempio i favorevoli fossero piu' di 170, pur non essendo il Denis Verdini greco, penso che i mercati valuterebbero positivamente il test, e comincino a prezzare che nella terza si arrivi a una maggioranza di 180.
Se oggi uscissero 178/180 voti, allora domani si vola, anzi consiglio di comprare miniES in notturna

le elezioni inizano alle 19oo ora di atene, che sono le 18 ora nostra.
prima della chiusura dei mercati USA ma dopo il FOMC probabilmente si verrà a sapere del risultato.

ho aggiunto questo mio commento nel post di cui al upnto 10 del riquadro CHARTS E EVENTI, in modo che siamo tutti raccoli
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 09:59:26 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
953 a 535 ho rivenduto i fib comprati stamattina in apertura

deciso recupero degli indici europei stamattina, aiutati dal recupero del rublo che è arrivato a 62 dal 70 di ieri sera dietro vendite di usd da parte della banca centrale russa.
a 535 ho rivenduto i fib comprati stamattina in apertura
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 09:53:24 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
939 guerra Usa/Germania vs Russia

è evidente che siamo nel mezzo di una guerra Usa Russia condotta con mezzi economici invece che militari.
Nelle ultime settimane sono state segnalate sempre piou frequenti incursioni di mezzi aerei negli spazi aerei dei paesi baltici, si è rischiato anche un incidente nel week end. Inoltre settimana scorsa è stata data la caccia ad un sottomoarino russo davanti alle coste svedesi. La lettura è stata : la russia sta mostrando i muscoli.
Tutto questo nel contesto di una crisi ucraina tuttaltro che risolta : Obama infatti sta valutando ulteriori sanzioni alla russia.

in qs contesto, arriva il crollo dell oil, del rublo e le conseguenze per l economia russa, che l anno prossimo andrà in recessione con cifre che, dipendendo dal petrolio, potranno oscillare tra -5 e -10% del PIL.
potrebbe essere un caso, ma penso che non sia un caso.

Obama ha qualche sassolino da togliersi dalla scarpa (vedi la soluzione vincente di putin sulle armi chimiche siriane) e recuperare consensi dopo le elezioni mid-term. La politica estera è sempre stata un suo punto debole.
Riuscire a "convincere" Putin a togliere le mani dall ucraina senza coinvolgere alleati Nato, soldati, ecc sasrebbe una grande vittoria.

Se cosi fosse, e ribadisco se questi sono i presupposti delle vicende cui stiamo assistendo, la situazione deve durare molti mesi, non certo uno spike isolato di volatilità.
L oil deve restare a 50/55 o addirittura scendere verso 40, l economia russa deve andare gambe all aria o quasi , lo stato deve finire le riserve valutarie in uno sforzo immane di tenere il rublo ad un cambio accettabile, le spese militare devono essere ridotte, ecc ecc.
Allo stesso tempo le sanzioni dovranno essere mantenute o incrementate, per accelerare il processo.

La BCE aiuterà gli stati europei con un QE, dato che questa guerra non si esaurirà in poco e potrebbe portare molti danni alle economie europee.
Gli USA alzeranno i tassi, contribuendo un po anche loro, via dollaro forte, alla debole ripresa europea. Pagheranno l oil basso ovviamente con default degli estrattori marginali

I mercati si abituano a tutti, anche ad un rublo a 70, e , capita l antifona, non se ne preoccuperanno piu, ma ci vorrà tempo per metabolizzare tutto.
Prima dovranno scontare l impatto che un GDP russo a -5% ha sui partner commerciali europei (già parzialmente prezzati con le sanzioni esistenti), e questo richiederà uno sforzo cui si accompagnerà molta volatilità sui singoli settori coinvolti (per esempio le banche  quanti assets hanno legat alla russia?? un aricolo di milano finanza di due gg fa faceva il punto delle banche coinvolte e dei miliardi che ballano..).


Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 09:38:58 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
803 con l open a 430 ho ridotto dell 80% lo short aperto ieri sul fib

con l open a 430 ho ridotto dell 80% lo short aperto ieri sul fib
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 09:02:29 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
822 stamattina troviamo i mercati oltre -1% dalla chiusura di ieri sera del cash / FOMC

come era prevedibile, la situazione in russia è drammatica.
un mio amico ha raccolto la testimonianza di un suo stretto parente che vive a mosca e descrive la situazione : banche chiuse, supermercati vuoti , negozi chiusi con le saracinesce abbassate per paura di assalti alle casse.

stamattina troviamo i mercati oltre -1% dalla chiusura di ieri sera del cash.
anche gli usa hanno stornato con decisione in serata e hanno poi rimbalzato 0.30 in notturna.

il rublo perde terreno : dal close di ieri in torno a 67.50, ora quota 71. il H di ieri è stato quasi a 80.

==========  FOMC DI STASERA

in un aticolo sul WSJ ieri sera Hilsenrath, giornalista considerato molot vicino alla fed, dice che nello statement di oggi potrebbe essere abbandonata la dizione "for a considerable time",

ecco la parte dello statement in cui è collocata qusta frase
". The Committee anticipates, based on its current assessment, that it likely will be appropriate to maintain the 0 to 1/4 percent target range for the federal funds rate for a considerable time following the end of its asset purchase program this month, especially if projected inflation continues to run below the Committee's 2 percent longer-run goal, and provided that longer-term inflation expectations remain well anchored"

vista la progressione dell occupazione e la forza dell economia USA, i banchieri segnalerebbero cosi ai mercati che un rialzo dei tassi si avvicina.
ECCO il testo integrale dell ultimo FOMC


Inviato da Antonio Lengua il mer 17 dicembre 2014 - 08:21:36 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
martedì 16 dicembre 2014
1728 rimbalzo forte degli indici

il wti è tornato in territorio positivo, +0.43, dopo essersi avvitato fino a oltre -3 in giornata.
le borse festeggiano, il fib ha fatto quasi 1000 punti dai minimi, oltre 5%, il dax 3% , lo stoxx 120 punti, oltre 4%.

i volumi sono colossali, parzialmente dovuti al rollover : anche estrapolando un dato sezna rollover, sono sicuramente volumi enormi.

il recupero ha contagiato anche il btp, che ha messo a segno un rally di oltre 50 ticks in poco piu di un ora.

il rublo recupera un po, ora perde il 7%, ma stamattina alle  9 dopo al decisione della banca centrale era piu forte dell 8%, poi ha perso tutto, andato a oltre -20, e ora -7.  recupero si, ma sempre peggio di ieri sta...

domani abbiamo due eventi clou : primo turno di elezioni in grecia e fomc.
ci arriviamo con i mercati che potrei definire quasi long dopo il rally di oggi, forse fin troppo considerando che le nebbie non sono per niente dissipate

nonostante la potenza di questo rimbalzo, secondo me siamo ancora nel campo del rimbalzo tecnico, nell ambito di un canale discendente

mi sono messo leggermente shorto in area 580/590 di fib e resto cosi overnight
vi saluto , a domani

un ultima considerazione sui volumi : i volumi sono stati incredibili, il dax ha scambiato sinora 272ooo lotsi su dicem e 90ooo su marzo. anche supponendo che tutti contratti su marzo sono rollover, su dicembre ne restano 272-90 = 180ooo un volume esagerato per questo periodo.
sicuramente il moviment di oggi deve aver preso tantissimi short, e si è autoalimentato con lo squeeze.

Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 17:27:53 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1646 gli indici europei sono tornati sui massimi della giornata

gli indici europei sono tornati sui massimi della giornata
davvero una bella reazione, non c'è che dire.
l andamento dei charts degli indici è quasi sovrapponibile con quello dell oil, la correlazione è impressionante.
per ora il rimbalzo è supportato dal movimento dell oil, quindi lo ritengo ancora molto vulnerabile.
il rublo resta con la sua perdita di 10% vs usd , nelle ultime due ore non si è mosso molto.
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 16:45:41 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce
1521 dopo la mattinata col turbo, una mezzoretta di standby prima che aprano gli USA.

dopo la mattinata col turbo, una mezzoretta di standby prima che aprano gli USA.

gli indici europei sono in rosso, a niente di drammatico : il fib a -0.35 con la russia in qs situazione è un recordo positivo.
arriviamo quindi alle 15.30 con rub -11, oil -3.20, bund ovviamente in fly to quality come sempre

cominciano intanto a girare analisi su come la banca russa possa fermare il crollo del rublo.
si parla di misure amministrative (forzare per esempio le aziende con valuta estera a trasformarla in rubli o addirittura agire sui depositi in valut estera delle banche russe).
si parla di ridurre il rischio di dfault fornendo linee di credito di emergenza alle aziende di importanza sistemica.

la situazione è certamente critica e comincia a contagiare anche gli altri emerging markets (oggi la lira turca ha rotto i minimi assoluti contro usd)

l incendio è divampato e i pompieri sono al lavoro per circoscriverlo.
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 15:20:39 | Leggi/Invia Commenti:29 |Stampa veloce
1434 dati USA usciti peggiori del previsto

14.30 USD Building Permits (M) (NOV) -5.2 -3.4% 4.8%
14.30 USD Housing Starts (M) (NOV) -1.6 2.1% -2.8%
14.30 USD Building Permits (NOV) 1035 1055K 1080K
14.30 USD Housing Starts (NOV) 1028k 1030K 1009K

dati USA usciti peggiori del previsto

i ns indici restano in prossimità della parità, il fib addirittura positivo.

Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 14:34:13 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1417 dichiarazine di weidmann che mi era sfuggita

ECB's Weidmann says QE could lead to mutualisation of risks unless only bonds of countries with top credit are being bought or each central bank buys own countries bonds at own risk

questa  è una dichiarazinoe di weidmann uscita alle 12.02 che m era scappata.
c'è da pensarci un po su, magari verifcando su altre fonti (questa da cui l ho presa è ransquawk).

il fatto che "each central bank buys own countries bonds at own risk" è l escamotage per permettere il lancio del QE da p arte dei tedeschi ??

====> ecco un articolo di FT su weidmann
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 14:17:16 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1406 allibiti davanti al sell off del rublo

penso che la maggior parte dei traders oggi siano allibiti davanti al sell off del rublo, a chiedersi le prossime mosse della banca centrale e dei mercati.
per tagliare le gambe alla speculazione, la banca centrale dovrebbe alzarei tassi al 150/200%, cosi stroncherebbe le scommesse contro il rublo e ripristinerebbe un po di rischio biuniivoco visto che ora il rischio e' decisamente da un lato solo e tendo verso il 100 usdrub.
non escludo una mossa del genere, della durata di pochi giorn.

dax e fib hanno segnato doppi minimi intraday e l ultimo sell off del rublo non è stato sufficiente a far segnare nuovi minimi  le perdite sono contenute in un 1/1.5% che ha del miracoloso.

è tutto probabile in qs situazione cosi fluida.
strano piuttosto che girino pochi rumors di ulteriori interventi straordinari, che troverebbero facile humus in un contesto tanto nervoso.

Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 14:05:43 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1346 il rublo sta recuprando con enorme veloctià : è arrivato a -22, ora è solo -8

su zerohedge c'è una pletora di research (jpm citi gs) che dicono che il rialzo al 17% è sufficiente..
LINK http://www.zerohedge.com/news/2014-12-15/first-sellside-reactions-trickle-17-rate-hike-not-enough-according-citi-jpm

il rublo sta recuprando con enrme veloctià : è arrivato a -22, ora è solo -8
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 13:46:24 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1314 rublo -20% a 79

rublo -20% a 79
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 13:13:37 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
1244 attenzioni ai primi pagamenti di cedole di titoli russi in usd

attenzioni ai primi pagamenti di cedole di titoli russi in usd : non parlo della repubblica russa, ma dei vari gazprom ecc che si sono indebitate in dollari ..
al primo sentore di un mancato pagamento, i mercati stornano.
non ho idea di quanto passi alla cassa un bel coupon, mi rivolgo a voi lettori...
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 12:44:41 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
1239 rublo perde ancora il 10.50% ora

rublo perde ancora il 10.50% ora
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 12:38:37 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1206 *Bce: Weidmann, scettico su acquisti titoli di Stato

*Bce: Weidmann, scettico su acquisti titoli di Stato  (btp giu)
*Bce: Weidmann, prezzi consumo negativi non significano deflazione  (chissà lui cosa intende per deflazione)
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 12:06:44 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1204 nonostante la mossa della banca centrale, il rublo perde ancora il 5% a quasi 69

nonostante la mossa della banca centrale, il rublo perde ancora il 5% a quasi 69
non solo ha annullato i gains visti in apertura stamattina (era +8) ma è andato dall altra parte addirittura.
per ora ho letto poca research a proposito.
una di queste (un ufficio studi di importante banca europea) dice che il rublo è arrivato, che è da comprare, ecc.
pero il trend continua a essere verso il peggio, non verso il meglio.
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 12:03:47 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1140 oggi il btp comincia a dare qulche segno di debolezza.

oggi il btp comincia a dare qulche segno di debolezza.
niente di particolarmente preoccupante per ora. ma rispetto a ieri perde quasi 40 ticks, e non sono pochi.

l ottimismo post-zew sta scemando un po : anche qui niente di drammatico, gli indici sono ancora ben saldi in territorio positivo e lontanissimi dai minimi di giornata.
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 11:39:36 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1100 ZEW uscito altissimo

11.00 EUR Ger ZEW Survey (Economic Sentiment) (DEC) 34.9 20 11.5
11.00 EUR Ger ZEW Survey (Current Situation) (DEC) 10.0 5 3.3
ZEW uscito altissimo

11.00 EUR Eu-Zone ZEW Survey (Economic Sentiment) (DEC) 11

11.00 EUR Eu-Zone Trade Balance (euros) (OCT) 24 21.0B 18.5B
migliore anche il trade balance europeo di ottobre

il micex, che era arrivato a -8 stamattina, è tornato in parità



Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 11:01:01 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1054 il voto di domani in grecia non è segreto ma palese

il voto di domani in grecia nonè segreto ma palese
lo speaker chiama il nome di ogni singolo parlamentare e questo deve dire chi vota.

impossibile quindi che ci siano franchi tiratori
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 10:54:32 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1050 stamattina abbiamo messo qualche paletto su prezzi lontani :

stamattina abbiamo messo qualche paletto su prezzi lontani :
 ====> fibtt
====> daxtt
ci possono servire nei prossimi giorn
sono grafici su barre a vol costanti molto rapide, a l ivello di tick by tick,
sotto trovate l accelerazione, che permette di individuare quando sono entrati flussi forti
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 10:50:55 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1035 volatilità alle stelle e volumi altissimi.

volatilità alle stelle e volumi altissimi.
stamattina ne abbiamo visti di tutti i colori, con discese verticali e rimbalzi epici.

in raeltà , nei mercati che hanno prodotto questi crolli iniziali, non c'è nessun reversal : il petrolio continua a scendere (-3.40 ora il wti) e il rublo è tornato sopra 65, annullando l effetto del rialzo dei tassi al 17%
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 dicembre 2014 - 10:34:35 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
Vai a pagina       >>