Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2022
LuMaMeGiVeSaDo
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 490
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


venerdì 11 febbraio 2022
833 stasera, il reset tra un trade e il successivo

. https://www.youtube.com/watch?v=1o22ysbmcaU
vi ricordo stasera questa prima parte di un argomento che spesso mi viene chiesto nei corsi psicoemozionali

Sappiamo che ogni trade dovrebbe essere emotivamente staccato dal precedente : è già abbastanza difficile capire i mercati a mente fredda, ma se initroduciamo la variabile emotiva, la difficoltà di interpretazioe aumenta esponenzialmente : non si riesce piu a vedere la realtà per quella che è ma per quella che vorremmo, oppure si è condizionati troppo dalle emozioni. Resettarsi, staccarsi dal trade precedente e tornare lucidi e oggettivi : facile a dirsi ma difficilissimo a farsi.

Qualche trucco pero' c'è. Il trucco si basa essenzialmente sull'imparare a riconoscere le nostre condizioni ideali di trading. Quando ho capito come mi sento, come ragiono quando sono perfettamente in bolla, il secondo step è confrontare questa condizione ideale con il mio attuale stato psicofisico : dal confronto emergeranno varie possibilità operative, dal "allontanati dal monitor e spegni tutto", a opera ma con sizes ridotte, a "semaforo verde, avanti tutta".

Spieghero'' come riconoscere la condizione di lucidità , o addirittura di stato di flusso, come confrontarla con la situazione attuale (ci sono vari check da fare), e come forzarsi (o programmarsi) magari a spegnere il computer quando, in uno stato di sbilanciamento emotivo, si vorrebbe invece continuare a operare (rischiando di fare disastri).
Inviato da Antonio Lengua il ven 11 febbraio 2022 - 08:33:24 | Leggi/Invia Commenti:71 |Stampa veloce
Categorie News