Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2020
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 465
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


mercoledì 15 gennaio 2020
20141 trade deal firmato, si guarda già al tax cut 2020.

il deal  è stato firmato
kudlow intanto annuncia l intenzione della casa bianca di lanciare un piano fiscale espansivo per il 2020, come se non avessero già un deficit e un debito pubblico aumentato di 1 trn in due anni.
cosi non si fa per essere sicuri di essere rieletti per 4 anni.
gli 80 euro di renzi o il REI sono ridicolate.. questi fanno davvero sul serio
E meno male che i repubblicani sono quelli che difendevano il disavanzo statale e organizzavano i Tea Party , mentre i democratici erano gli spendaccioni.
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 15 gennaio 2020 - 20:41:37 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1801 un teatrino la conferenza di trump

un teatrino la conferenza di trump, con quel poveretto di Liu He che deve applaudire tutte le battute
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 15 gennaio 2020 - 18:02:02 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1715 ... and the winner of next trade war is ...

forza ragazzi...
tra poco si chiude un piccolo e intermedio capitolo del MAGA, il riequilibrio della bilancia commerciale tra Usa e Cina.
è una tregua armata, e sarà tutto da dimostrare se tiene o no.
 
poi lo sapete da soli a chi tocca, vero ?
qual è la prossima bilancia commerciale da raddrizzare...
Inviato da Antonio Lengua il mer 15 gennaio 2020 - 17:15:48 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1443 è uscita la news che il governo russo ha dato le dimissioni.

è uscita la news che il governo russo ha dato le dimissioni.
lo zar Putin è sempre li.
 
gli indici reagisono in modo automatico con un risk off che spinge giu il dax di 30 punti, nasdaq di 20 e ES di 8 punti.
boh... non sono informato del governo russo, quindi non riesco a giudicare con completezza di informazioni.
Inviato da Antonio Lengua il mer 15 gennaio 2020 - 14:43:47 | Leggi/Invia Commenti:14 |Stampa veloce
1349 primo "miss" nelle trimestrali dei financials è di goldman sachs, il nome piu eccellente

primo "miss" nelle trimestrali dei financials è di goldman sachs, il nome piu eccellente :

Goldman Sachs Q4 19 Earnings
-Q4 EPS $4.69 (est $5.52)
-Q4 Revenue $9.96 Bln (est $8.55 Bln)
-Q4 FICC Sales & Trading Revenue $1.71 Bln (+63% YoY)
-Q4 Equities Sales & Trading Revenue $1.71 Bln (+12% YoY)
Inviato da Antonio Lengua il mer 15 gennaio 2020 - 13:49:14 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1310 volatilità azzerata, analisi dello strategist di G Sachs su eventuale vittoria DEM

dalle 10 in poi non ho visto un volume minimamente decente entrare sullo stoxx o sul dax : i volumi sono crollati e il range si è ridotto a 30 punti per il dax.
Preparo l intervento per la conferenza del 18 gennaio a genova, ho appena finito di scrivere il pezzo sul mind wandering e ora passo alle onde cerebrali e poi ai bias cognitivi.. :-)
 
ogni tanto divago e leggo qualcosa..
l impressine è che finoi alle 1730 di oggi, quando dovrebbe arrivare la firma del trade deal, i mercati potrebbero restare supportati, e poi decidere cosa fare ("SE" fare qualcosa), dopo la firma
 
intanto vi propongo questo articolo  :
lo strategist capo di Gschs per le azioni Usa dice che in caso che i DEM abbiano controllo della camera e de senato, sicuramente alzeranno la corporate tax, che trump ha fatto scendere dal 27 al 19% (causando peraltro un deficit pil del 4,7% nel 2019 e un esplosione del debito Usa..)
se cio accadesse, le azioni sicuramente stornerebbero
LINK https://www.cnbc.com/2020/01/15/united-we-fall-divided-we-rise-goldman-sachs-on-tax-policy-and-us-stocks.html
 
a piu tardi
Inviato da Antonio Lengua il mer 15 gennaio 2020 - 13:10:38 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1103 nicola pedde su repubblica TV

in una mattinata piuttosto noiosa, ho dedicato 40' a ascoltare questa interessantissima spiegazione delle dinamiche medio orientali (iran iraq usa emirati ecc) svolta da Nicola Pedde intervistato su Repubblica TV (mappa mundi)
 
si parla a 360 gradi dell iran, della prima generazione (khomeini) alla seconda guida (khamenei). al ruolo di soleimani, alle proteste in piazza degli studenti, ecc ecc.  Un must.
Inviato da Antonio Lengua il mer 15 gennaio 2020 - 11:05:34 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
dove sono finiti i QE: rally indici e esplosione del debito, ora al 322% del PIL mondiale

dove sono finiti i QE: rally indici e esplosione del debito, ora al 322% del PIL mondiale
 
le banche centrali pompano liquidità  : dal 2009 al 2020 i bilanci delle principali banche centrali sono aumentati da 4k ad oltre 20k miliardi
 
Una parte di queste somme ha alimentato bolle speculative, in particolare sugli indici azionari.
Una parte è stata destinata a comprare bonds : quest articolo del sole24ore misura proprio questo aspetto , ossia l esplosione del debito, che è arrivato al record storico del 322% del PIL mondiale
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 15 gennaio 2020 - 10:03:39 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
921 fixed income in spolvero

fin dalla primissime battute, i volum isugli indici languivano, mentre  tutto il fixed income era in subbuglio denaroso.
E dopo 15 minuti, la situazione vede confermato il denaro (e i volumi) su bund e btp (questo nonostante il sindacato 30 anni oggi,  oggi c'è anche asta sul 30 anni tedesco), mentre gli indici hanno rotto un canalino ascendente partito da stanotte alle 5oo (sulle mie barre a volume costante è evientissimo), col dax tornato in zona 13400 dopo aver testato e rotto il poc di ieri 448 al rialzo.
 
nobbuono..
non mi piace questo comportamento degli indici.
 
la mattina il dax è preda delle incursioni degli algotraders, che sfogano la loro giovanile irruenze su un mercato che possono spostare facilmente al rialzo e al ribasso anche senza news.
Ieri a 360 è stata marcata, con uno spike molto alto di volumi, il low della sessione.
Questo è il primo livello significativo. Se lo rompe, 310 315 sarà il prossimo livello.
Il denaro sui bonds (incluso il tnote, attenzione.. quindi non solo una questione europea) alla vigilia della firma di questo trade deal lascia perplessi. Dov è la fiducia nella crescita stimolata dal trade deal ??
il ghiaccio del laghetto si fa sempre piu sottile,  Chi va a farsi una pattinata ? io resto a bere cioccolata allo chalet..
Inviato da Antonio Lengua il mer 15 gennaio 2020 - 09:21:45 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce