Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2019
LuMaMeGiVeSaDo
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 460
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


giovedì 02 maggio 2019
1735 difficoltà nella negoziazione ? fonte cinese, diversa dall ottimismo Usa

US, China trade talks may have hit an impasse: Chinese official media
 
difficoltà nella negoziazione ? fonte cinese, diversa dall ottimismo Usa
Inviato da Antonio Lengua il gio 02 maggio 2019 - 17:35:57 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1303 falsa rottura rialzista

il dax ha provato la rottura rialzista sopra il H di venerdi
ha sparato molti volumi alla rottura.
ma la sparatona di volumi , fin dall inizio, sembrava un exaustion, una fine movimento.
c'è voluto quasi 90' ma ora è tornato sotto questo livello.
sicuramente è stata una bella caccia agli stop
 
mentre scrivo, il dax ha preso una legnata di nuovo , ma stavolta al ribasso, con altri volumi altissimi, che partono dal nulla e si autoalimentano.
 
cresce la vola intraday, come dicevo prima.. i movimnti si fanno piu forti e violenti.
Inviato da Antonio Lengua il gio 02 maggio 2019 - 13:03:09 | Leggi/Invia Commenti:35 |Stampa veloce
1008 tra poco sono in diretta con Emerick De Narda su Milano Finanza tv

tra poco sono in diretta con Emerick De Narda su Milano Finanza tv
LINK http://video.milanofinanza.it/
Inviato da Antonio Lengua il gio 02 maggio 2019 - 10:08:39 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
rimbalza poco l indice generale PMI manifatturiero in europa.

Eurozone Markit Manufacturing PMI Apr F: 47.9 (est 47.8 ; prev 47.8)
 
rimbalza poco l indice generale PMI manifatturiero in europa.
ecco il commento di markit
 
nonostante il rimbalzo dai minimi, la situazione resta molto  critica
 
"it remains too early to call a turning point, especially  as  future  sentiment  remains  around its lowest level since the  end  of 2012,  hinting  that  the manufacturing  downturn  will  persist  in the coming months. “The surveys continue to see widespread concerns over  weak  global  demand  as  well  as  reports  of businesses struggling amid rising trade protectionism, Brexit and the subdued auto sector. “The  steepest  fall  in  backlogs  of  work  since late 2012  meanwhile  suggests  firms  will  increasingly look   for   cost-cutting   opportunities   and   exercise increased caution with respect to hiring.
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 02 maggio 2019 - 10:05:19 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
il PMI tedesco , atteso a 44.5 come da preliminare, è uscito inferiore , 44.4

la crisi manifatturiera tedesa è grave :
il PMI tedesco , atteso a 44.5 come da preliminare, è uscito inferiore , 44.4
Inviato da Antonio Lengua il gio 02 maggio 2019 - 09:55:57 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
950 anche la francia rimbalza , da 49.6 esce 50.0

anche la francia rimbalza , da 49.6 esce 50.0
non ci resta che la germania ora
Inviato da Antonio Lengua il gio 02 maggio 2019 - 09:50:44 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
946 PMI italiano batte le stime e rimbalza a maggio.

PMI italiano batte le stime e rimbalza a maggio.
Il btp festeggia con 20 ticks di immediato rally
 
Italian Markit/ADACI Manufacturing PMI Apr: 49.1 (est 47.8 ; prev 47.4)
Inviato da Antonio Lengua il gio 02 maggio 2019 - 09:46:15 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
940 aumento della volatilità intraday e dei volumi trattati

volumi elevati sinora.
e non accennano a ridursi
la volatilità intraday ha cambiato passo, e sta aumentando.
si vede molto chiaramente.
vediamo ora se questo è un cambio di passo temporaneo, oppure è piu strutturale.
Se questo aumento di vola si trasferisce anche sul daily, quindi sul VIX e sulla vola dello stoxx, allora potrebbe essere il segnale di un cambio di passo anche nel trend.
In genere quando , su trend tirati come questi, che sono saliti con volumi bassi e volatilità bassa, la volatilità aumenta, la probabilità di ritracciamenti aumenta.
 
oggi in particlare, anche dopo le 930, quando i volumi si riducono, i v olumi restano molto alti.
Inviato da Antonio Lengua il gio 02 maggio 2019 - 09:40:36 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
937 il PMI manifatturiero svizzero esce sotto il 50, peggiorando nettamente

il PMI manifatturiero svizzero esce sotto il 50, peggiorando nettamente  

CHF Switzerland Apr PMI Manufacturing Actual: 48.5 Forecast: 51.0 Previous: 50.3
 
alle 945 iniziano i pezzi grossi : ita fra e ger
Inviato da Antonio Lengua il gio 02 maggio 2019 - 09:37:27 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
916 PMi spagnolo indica un recupero

 spagna : il suo PMI è uscito a 51.8 da 51.2 atteso e 50.9 precedente.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 02 maggio 2019 - 09:16:10 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
821 sempre interessante la lettura di el-erian

sempre interessante la lettura di el-erian
 
la FED avrebbe voluto un FOMC interlocutorio, ma Powell si è lasciato scappare inavvertitamente quell aggettivo transitorio che ha riportato i mercati con i piedi per terra causando la discesa di ieri sera.
Secondo l econmista, non è stata una decisione ma un inciampo  : Poweel non è è ben sintonizzato con i mercati, e questo , secondo lui, rappresenta un serio problema di comunicazione della FED.

"Perhaps the Fed, fearing an asset bubble and financial instability down the road, was looking to take some steam out of red-hot stock markets, as well encourage an adjustment to very low bond yields and a still quite flat yield curve. Personally, I doubt it. After all the excitement of the last few months and political attacks on its independence, I’m betting the Fed was hoping to make no waves with its meeting and statements."
 
si aspetta quindi che nei prossimi giorni arriveranno delle dichiarazioni a correggere questo errore di comunicazione e ristabilire quel Powell Put che da vari mesi sta supportando i mercati.
 
===
magari invece Powell non ha inciampato..
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 02 maggio 2019 - 08:22:18 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
751 primo maggio molto interessante

giornata molto interessante quella di ieri sui mercati.
i mercati hanno iniziato proseguendo il trend rialzista rilanciato con la trimestrale di Apple.
ES è andato a fare un nuovo record assoluto a 2961.25..
Nel pomeriggio ha poi prevalso un leggero storno che ha toccato uno dei minmi a 2948 con l uscita dell ISM manifatturiero alle 16oo
 
10:00       USD         Construction Spending (MoM) (Mar)     -0.9%     0.3%     1.0%     
10:00       USD         ISM Manufacturing Employment (Apr)     52.4     55.8     57.5     
10:00       USD         ISM Manufacturing New Orders Index (Apr)     51.7           57.4     
10:00       USD         ISM Manufacturing PMI (Apr)     52.8     55.0     55.3     
10:00       USD         ISM Manufacturing Prices (Apr)     50.0     54.5     54.3     
 
I mercati restavano quindi in range, e non reagivano neanche alla news di cnbc secondo cui entro fine settimana prox cina e usa avrebbero potuto siglare l accordo.
QUesto era un segnale che i mercati cominciano a prezzare ormai tutto, daltronde è da gennaio che ogni 4-5 giorni arrivano dichiarazioni confortanti da trump e dal suo entourage sui notevoli progressi dei colloqui. quindi prima o poi ci si fa l abitudine ...
 
il FOMC alle 20oo non aggiungeva molto al quadro che si aspettavano i trader. Ma nella conferenza stampa successiva Powell ha detto che la discesa dell inflazione era "transitory" : gli indici hanno preso la strada al ribasso, e , da 2955 circa ES ha iniziato a scendere fino ad arrivare alle 23oo a 2915,
 
Powell ha voluto ripristinare aspettative di bidirezionalità dei tassi, visto che i mercati stavano posizionandosi per tagli di tassi (un taglio del 2019 era prezzato quasi al 70%).
Probabilmente i mercati avrebbero voluto sentire una conferma di questo sentiment, ma Powell ha tirato i remi in barca, e ha ridimensionato queste attese.
Molti analisti e economisti avevano avvisato che i mercati erano troppo sbilanciati verso una fed iper dovish (non del tutto erroneanmente aggiungo io ,visto il U-turn di Powell tra ottobre e dicembre 2018) : sta il fatto che la correzione di rotta è arrivata.
Ed è arrivata proprio sui massimi storici.
 
Come proseguira' il movimento ora?
la domanda centrale è se il tanto atteso "melt-up" o , piu precisamente il "low volume melt-up" , ossia salita inarrestabile dei prezzi in un contesto di volumi bassi, potrà continuare con la stessa ineluttabilità vista sinora.
Per quanto possa servire, ieri gli indici Usa hanno tutti indicato un bearish engulfing pattern significativo : si sono rimangiati , con la candelona ribassista, almeno 3 sessioni precedenti (nel caso del nasdaq 5).
Il fatto che cio' sia successo dopo la trimestrale di Apple e dopo il rumor della finalizzazione dell accordo Usa cina rende la reazione ribassista piu significativa.
 
a guardare quindi la reazione tecnica , quindi, viene da pensare che tutte le buone notizie/sorprese siano già prezzate, e che i mercati siano invece molto vulnerabili ad everntuali sorprese negative.
 
mi fermo qui. in giornata arriveranno altri dati importanti (oggi in europa i PMi manifatturieri di maggio, e factory orders Usa, domani i cpi europei e il dato sulla disoccupaione Usa), e vedremo come reagiranno a questi.
 
intanto è uscito poco fa il dato retail sales tedeschi
Germany March retail sales -0.2% vs -0.5% m/m expected
il precedente pero' è stato rivisto a 0.5 da +0.9
Il dato y/y è uscito 2.1 da 2.9 atteso, precedente +4.7
quindi un dato deboluccio
Inviato da Antonio Lengua il gio 02 maggio 2019 - 07:52:05 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce