Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2019
LuMaMeGiVeSaDo
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 461
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


mercoledì 07 agosto 2019
1647 chart bund e tnote

con i tagli a sorpresa in nottrune di india NZ e thailandia i mercati dei bonds sono impazziti oggi.
ecco due chart:
questo è un canale di regressione sul bund . era partito con il canale indicato dalle frecce rosse, oggi ho tirato un altra trendline , indicata dalla freccia gialla, parallela alle altre, per definire i nuovi massimi.
intraday aveva segnato un triplo massmo a 177.55, poi rotto al rialzo,  ora il bund è tornato sotto, , 17749,  e sta rientrando nell alveo del canale rialzista principale.
 
questo il chart del tnote
qui ho tirato due canali
1 uno piu lungo , testato poiu volte nella parte superiore, e due volte sui supporti
2  uno piu recente che è già stato rotto al ribasso
 
a 130.37 circa c'è il H precedente, rotto al rialzo oggi.
Inviato da Antonio Lengua il mer 07 agosto 2019 - 16:47:48 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
1355 tassi negativi NIRP (negative interest rate policy)

una bella visione di insieme dei rendimenti dei titoli di stato, dai 2 ai 30 anni, in una ventina di stati
 
 
penso che questa situazione di rendimenti negativi in europa non si risolverà tanto facilmente (NIRP negative interest rate policy).
La BCE continua a ripetere il suo duplice mantra : deve raggiungere il suo mandato dell inflazione , qundi non alzerà il piede dal monetary easing tramite taglio del tasso di sconto e nuovo QE.
questo il suo prima mantra.
 
il secondo mantra, che draghi ripete sempre alla fine della lettura dei suoi fogli in ogni conferenza stampa, è che le politiche monetarie non possono fare tutto e che c'è bisogno di un intervento dei governi con delle rimodulazioni della spesa (o nuova spesa) che supporti in forma anticiclica l economia.
mai come in questa fase ci sarebbe bisogno di stimolo fiscale. E la (ex) locomotiva tedesca avrebbe molto da aiutare sia se stessa che l europa in questa fase, in cui rischia di entrare in recessione tecnica nel Q3
vedi questo link
 
merkel ha ribadito che ci sono ragioni per stimolare l economia
ma ha anche escluso misure che mettano in discussione il pareggio del bilancio.
 
Avvicinandosi tra l altro le elezioni in autunno in germania, (1 settembre brandeburgo e sassonia, 27 ottobre turingia), dove l AFD è secondo i sondaggi il secondo partito, ci si puo aspettare forse (sottolineo forse) un cambiamento nell atteggiamento della CDU su questa impostazione cosi rigorista nei conti pubblici, impsotazione che puo andare bene in periodi di grande crescita economica ma diventa controproducente sia in termini economici che elettorali quando l economia si avvita in una quasi recessione. L AFD ha una posizione molto piu populista e potrebbe facilmente cavalcare una campagna di riduzione di tasse per assicurarsi la vittoria.
 
"The other state elections occur in three former East German states, and the key question there is whether the AfD will take first place in any – or even all – contests. The most recent polls in Brandenburg, Saxony, and Thuringia all show the AfD in second place, but only a few points behind the front runner. Moreover, each state’s poll shows the combined vote share for the AfD and the descendants of the former East German Communist party, Die Linke (“The Left”), at between 39% and 44%."
 
Se i paesi che hanno spazi di manovra fiscale facessero la loro parte nel supportare con spesa governativa (infrastrutture, ecc) , emettendo bonds, avremmo un duplice impatto sul mercato dei bonds :
1) maggior offerta nell immediato sul mercato primario, con relativo rialzo dei rendimenti
2) creazione di aspettative per una ripresa, che alimenterebbe un effetto second round sui rendimenti, spingendoli ulteriormente al rialzo
 
questo potrebbe accadere sia a livello di singole nazioni (e mi riferisco sopratt alla germania) ma anche all eurozona nel suo complesso. L'insediamento della nuova commissione EU potrebbe dare nuovo slancio a progetti espansivi.
A questo punto, con 4 donne alla guida di BCE IMF CommissioneEU e Germania, magari qualcosa cambia..
 
Nel brevissimo non vedo pero' molte possibilità di uscire da questa aberrazione di tassi negativi. Le banche centrali non toglieranno il piede dall acceleratore dei tagli, e la reazione del mondo politico , che dovrebbe sostituire la leva fiscale alla leva monetaria, sarà molto lenta.
TUtto potrebbe cambiare se trump decidesse di riprendere seriamente le trattative con la cina. In tal caso, un rialzo di rendimento di 20-30bp sui bond sarebbe quasi garantito. Da quando trump ha annunciato i nuovi dazi del 10%, il bund è salito da 17530 a 17754 di stamattina.
 
 
===
questo il manifesto politico dell AFD, in inglese
 
#blackzero
Inviato da Antonio Lengua il mer 07 agosto 2019 - 13:55:56 | Leggi/Invia Commenti:48 |Stampa veloce
1031 ho incrementato lo short bund a 17709.

ho incrementato del 50%  lo short bund a 17709.
il bund è arrivato ad un rendimento di -0.573, sull onda di un rally sui bond scatenato da una serie di tagli da parte delle banche centrali (india thailandia  nuova zelanda).
 
 
tecnicamente ho un canale ascendente, partito da 173,50, e siamo arrivati isul top di questo canale, partito da 173
 
su un altro chart molto significativo, che parte da 171, si vedono molto bene due onde rialziste, e , con questo top a 17715 abbiamo ribaltato in modo perfetto (sia in termine di ampiezza di movimento che di barre sottostante, quindi di volumi sviluppati) la prima onda:
Inviato da Antonio Lengua il mer 07 agosto 2019 - 10:31:52 | Leggi/Invia Commenti:23 |Stampa veloce
938 FI non abbandona l aula

forza italia appoggia la mozione pro-tav e non abbandona l aula al momento del voto.
 
se FI appoggia la mozione pro-tav , che è la posizione ufficiale del governo, allora il governo vede la sua posizione votata dal senato.
diverso sarebbe se la posizione del governo (pro-tav) fosse messa in minoranza, e passasse invece la posizione no-tav , mozione dei M5.
In tal caso, la situazione sarebbe molto imbarazzante e potrebbe aprire la strada ad una crisi di governo.
ma , a quanto pare, FI appoggia la tav , quindi il rischio di crisi di governo si riduce.
Inviato da Antonio Lengua il mer 07 agosto 2019 - 09:38:30 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
925 ftmib

il ftmib resta molto sotto pressione per via di UCG
 
al senato sono partite gli interventi sulla votazione TAV.
da seguire soprattutto le dichiarazioni di voto di PD e di FI.
sto sentendo attentamente gli interventi.
dai vari interventi puo' emergere immeditamente la posizione del gruppo parlamentare, oppure nei vari interventi non emerge il comportamento che terranno al voto e al momento del voto semplicmente si vedrà se le opposizioni escono dall aula o restano all interno.
 
btp e bts abbastanza tranquilli.
Inviato da Antonio Lengua il mer 07 agosto 2019 - 09:25:29 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
831 tagli di tassi in india e nuova zelanda - voto sulla tav

buongiorno !
nella notte si è allungata la lista delle banche centrali che stanno tagliando i tassi.
  la banca centrale indiana ha agliato i tassi dal 575 a 540%
stanotte la banca della nuova zelanda ha tagliato a sorpresa i tassi di ben 50bp da1.5% a 1%
 
la reazione sui titoli a tass fisso è stata immediata : il tnote ha continuato a salire edè arrivato uasi a 130.40, rendimento 168.  anche il bund, nonostante sia a -0.53% di rendimento, ha visto lrendimento scendere ulteriormente a -0.553%.
gli azionari hanno rimbalzato , gli indici europei sono +0.3-+0.45 rispetto alla brutta chiusura di ieri sera delle 1730 (dax ora 11630).
 
l evento piu importante della giornata è il voto sull TAV al senato.
su questo potrebbe aprirsi una profonda crisi nel governo, dato che la mozione M5S è no-tav.
Secondo vecchie volpi politiche, non succederà niente, e l invito di calenda e berlusconi alle opposizioni (ossia disertare l aula in modo che restino solo dentro m5s e lega, a farsi le scarpe uno contro l altra) cadrà nel vuoto : la tav sarà salvata dai voti delle opposizioni che metteranno i M5s in minoranza. A quel punto ci sarà un confronto all interno dei govenro, probabilmente con un rimpasto (salterà Toninelli ? peccato, i meme con lui protagonista erano un must...)
 
sicuramente qualora si dovesse verificare qualcosa di piu serio, ossia se l invito di calenda fosse accolto, allora ci sarebbero ricadute immediate su btp e ftmib. Quindi è opportuno sentire le dichiarazioni di voto dei capigruppo PD e FI nel dibattito che precede il voto, per capire cosa hanno deciso di fare.
Inviato da Antonio Lengua il mer 07 agosto 2019 - 08:31:46 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce