Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2020
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 473
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


mercoledì 24 giugno 2020
1744 pomeriggio di sangue sugli indici con i dati di contagi da texas e florida

Headline molto brutte su contagi in texas e florida spingono al ribasso gli indici europei e Usa.
I minimi notturni di ieri notte 3061  12130 3194 stoxx, sono stati tutti rotti,  Resiste ancora il nasdaq con 9972 ieri notte.  [mentre scrivevo anchee il nasdaq ha rotto ed è sceso fino a 9937]
I volumi stanno accompagnando ovviamente bene la discesa.
 

Florida new positivity rate rises to 15.9% from 10.8% in prior day - BBG
HOUSTON-AREA INTENSIVE CARE UNITS ARE AT 97% OF CAPACITY: CITY
#FLORIDA COVID-19 CASES RISE 5.3% VS. PREVIOUS 7-DAY AVG. 3.7% - BBG
Texas covid hospitalisations rise 7.3% in last 24 hours, to 4,389
 
daltronde, dopo le manifestazioni di protesta di 10 15 gg fa, non poteva essere altrimenti purtroppo.
 
Che succede ora ?
ora succede che una serie di minimi importanti sono andati.
stamani citavo la zona 12000 12100 dax, ultimo baluardo prima della discesa a 11600.
ci stiamo lavorando ora.
 
Non mi azzerderei per ora a predere al volo il coltello che cade (ossia comprare nella discesa): il ricordo del -7% di pochi giorni fa è vivissimo. E potrebbe ripetersi da qui a venerdi.
Il trend dei contagi non si ribalterà àfacilmente, anzi è probabile che i prossimi giorni vedremo numeri in crescita in ttte le location in cui ci sono stati raduni, proteste, ecc.
I mercati risponderanno in modo brusco, soprattutto se queste news sono accompagnate da flussi di rebalancing in lettera.
Se proprio non riuscite ad evitare di comprare, comprate almeno solo call : tuttalpiu va in fumo solo il premio pagato.
Inviato da Antonio Lengua il mer 24 giugno 2020 - 17:45:45 | Leggi/Invia Commenti:13 |Stampa veloce
951 ecco che entrano i volumi al ribasso

stamattina scrivevo che il pattern di ieri sui mercati europei era quello di una false rottura rialzista.  e che i compratori erano sottoacqua.
Ma mancava il segnale di liquidazione dei long.
 
sta arrivando ora il segnale  : dalle 930 inavanti, quando normalmente i volumi rallentano, sono invece aumentati e la spinta ribassista si è fatta devisamente piu intensa.
alla soglia delle 10oo le spinte al ribasso non accennano a placarsi. Ai venditori convinti, si aggiungono sicuramente i compratori sott'acqua del falso breakout.
 
difficile dire come andrà a finire oggi, ma non è escluso di rivedere i low di ieri notte (12130).
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 24 giugno 2020 - 09:51:34 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
raccolta dei miei tweet di stamattina : spread btp bund/ stoxx/es - strani volumi sul btp

theHawkTrader Antonio Lengua, [24.06.20 08:55]
📈spread btp bund
LINK https://twitter.com/thehawktrader/status/1275683889617477635

theHawkTrader Antonio Lengua, [24.06.20 09:01]
📈 spread stoxx / es future con commento
LINK https://twitter.com/thehawktrader/status/1275685157949837319

theHawkTrader Antonio Lengua, [24.06.20 09:06]
Il btp tratta molti volumi, in apparente assenza di news. C'è mica qualche altra emissione in sindacato in discussione??
LINK https://twitter.com/thehawktrader/status/1275686548860780548
Inviato da Antonio Lengua il mer 24 giugno 2020 - 09:08:34 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
840 Indici : si alternano segnali bearish e bullish. Mercati non chiari.

come giudicare il movimento di ieri dei mercati europei ? difficile...
il dax aveva una serie di massimi in zona 12430-440 e poi un High del 18 giugno a 490.
Questo high si dimostro' una falsa rottura : nella stessa giornata in cui ci fu la rottura rialzista, il dax poi alle 22 chiuse in zona 12,280 e nei due giorni successivi testo' 12156 e 12050.
ieri è successa una cosa simile  : dopo aver rotto al rialzo il 12,490 il dax ha chiuso sotto i due livelli citati (12425), e , inoltre, ha lasciato una ricca zona di volumi al rialzo, che si esternde tra 12460 e 12510.
il quadro tecnico èancora peggiore rispetto al 18 giugno : li almeno non ci furono cosi tanti volumi trattati sopra il precedente massimo (430 440).
Oggi questi volumi pesano, eccome : per salire, ci vorrà molta convinzione perchè i compratori dovranno assorbire anche la lettera di chi ieri ha acquistato (e sono tanti...) tra 470-510, si ritrovano in loss e non vedono l ora di alleggerire le posizioni sul loro prezzo di carico, uscendone in pari.
Lo stesso pattern c'è sullo stoxx50.
Anche il ftmib ha rotto il massimo precedente : avendo rollato con -150 ticks, ilH di ieri, 19795, corretto di questi tick , va 19945, quindi sopra il H del 16 giugno (19880) e anche il fib ha accumulato buoni volumi nella parte alta del trading range di ieri.
 
per tutti questi grafici, potete guardare quesrto link :
gli europei sono i 4 in alto a sinistra

gli indici Usa (4 in basso a sinistra) sono invece in ordine sparso :
  • il nasdaq è sempre fortissimo, spinto dai 5 magnifici FAAAM (Fb apple amazon alphabet microsoft, che insieme capitalizzano il 25% anche dello SP500) e va a segnare nuovi massimi storici
  • es e dj invece restano indietro : non sono riusciti a aggiornare i massimi di settimana scorsa e, come gli europei, hanno i volumi di ieri tutti sulla testa. il DJ è anche sotto il poc disettiman ascorsa (26095) mentre es (ora a 3116) è di poco sopra il poC weekly precedente 3102
circa la differenza tra i 3 indici in relazione ai 5 stocks FAAAM, leggete questo articolo
LINK https://www.marketscreener.com/APPLE-INC-4849/news/The-Big-U-S-Stock-Indexes-Are-Telling-Different-Stories-Update-30814460/
i FAAAM contano 40% de nasdaq e 20% sullo Sp500. Di questi 5, solo Apple e Microsoft sono anche nel DJ.
 
Dal punto di vista dei volumi, non ci sono spunti particolari : nonostante abbia attivato tutti i controlli volumetrici, non ho intercettato nessun flusso significativo sugli indici Usa. Sugli europei, invece, la price action rialzista di ieri mattina (che ha portato gli indici a rompere i massimi di settimana scorsa) è stata supportata da una buona convinzione di volumi. Per ora manca il segnale contrario : ossia i long di ieri (ora in perdita) che si vadano a chiudere. Ossia mancano i volumi nella discesa : infatti se la salita ha attirato compratori, per ora la discesa non attrae venditori convinti e ex-compratori pentiti.
se oggi in giornata dovessero manifestarsi quest comportamenti, allora il cerchio sarebbe chiuso, e lo short sarebbe il trend da seguire.
 
per concludere, un mercato non chiaro, in cui si alternano segnali bearish e bullish ma senza convinzione. Il classico mercato da piccolo cabotaggio e size ridotte, per restare leggeri e rapidi quando arriverà un segnale piu chiaro.
 
i dati macro di ieri sono usciti quasi tutti migliori del previsto : i PMI francesi soprattutto hanno sorpreso al rialzo, posizionandosi tutti sopra 50. Questo ha aiutato a spingere gli europei sopra i massimi di giugno, ma poi la spinta si è esaurita per mancanza di benzina da parte degli USa (escludo il nasdaq, che fa storia a parte oramai da molti mesi).
 
Oggi il calendario macro offre pochi spunti : alle9.00 parla Lane, capo economista Bce, l IFo tedesco alle 10, le scorte distillati alle 1630, l asta 5 anni Usa, parla evans nel tardo pomeriggio.

segnal che il bund ieri ha rotto il supporto a 175.60 dove si erano concentrati flussi importnati. Ora il bund è a 175.32. Resta sempre forte il Btp : ieri ha chiuso ulteriormente lo spread vs il decennale tedesco.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 24 giugno 2020 - 08:41:06 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce