Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2020
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 473
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


giovedì 04 giugno 2020
1742 esaurita una seconda onda sullo stoxx - bisogna lasciar depositare il polverone

grafico barre a volumi costanti dello stoxx50.
LINK https://twitter.com/thehawktrader/status/1268561934070222850
 
mi sto concentrando piu sullo stoxx50 che sul dax, vsto che ultmamente i flussi dei finali si sono posizionati piu su questo contratto.
E ho visto che , per esempio in questo grafico, la seconda onda rialzista è stata identica alla prima, sia in termini di asse y (prezzo) che di asse x (osia volumi sottostanti).
Precisa proprio al millimetro , alla singola barra.
 
tra ieri sera e oggi sta costruendo un diamante, una figura in cui le escursioni aumentano, e si formano minimi decrescenti e massimi crescnti.  Nella prima fase, si crea una figura che si chiama "megafono" : la aumentate oscillazioni permettono di alternare compratori e venditori, e sono il prodromo solitamente ad un reversal.
 
oggi la bce ha lanciato una nuova granata sul mercato, causando un gran polverone.
A mio parere poteva tarare meglio gli interventi, lasciandosi un po di aspettative da giocarsi nelle prossime riunioni.
Fino a settembre/ottobre non penso che uscirà niente di nuovo, avendo la bce esaurito le attese di tutti (forse una variazione al tiering puo ancora farlo, ma l impatto sarà marginale).
QUesto pro-attivismo mi è sembrato molto un guanto di sfida alla corte costituzionale tedesca.

per quanto riguarda i mercati, bisogna lasciare assestare il polverone.
nel pomeriggio ci s è messo anche il nasdaq : ha provato a tesstare il massimo storico, 9763, fermandosi a 9742 e poi tornando a 9637 ora 9660)


Inviato da Antonio Lengua il gio 04 giugno 2020 - 17:43:00 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1445 tutti arrivati long sulla BCE : forse siamo arrivati al momento di un po di take profit su questo rally

in altri momenti, con i mercati arrivati cosi long sulla conferenza, avrei detto che il momento fosse arrivato per un bel take profit e relativo storno.
Oggi la BCE ha sorpreso i mercati, per cui potrebbe esserci qualche ritardatario che decide oggi di entrare long.
Tuttavia a giudicare dalle prime reazioni, non mi pare che questi long ritardatari siano molti.
Quindi , avendo visto la reazione, torno al pensiero di partenza, ossia che potremmo vedere un reversal di questo trend.

faro' un update piu tardi..
Inviato da Antonio Lengua il gio 04 giugno 2020 - 14:46:02 | Leggi/Invia Commenti:20 |Stampa veloce
1351 BCE aumenta il PEPP di 600bn

la BCe tiene tutti i tassi invariati
aumenta il PEPP di 600 bn (100 piu delle attese)
 ECB will reinvest PEPP principal payments until end 2022
HORIZON FOR NET PURCHASES UNDER PEPP WILL BE EXTENDED TO AT LEAST END OF JUNE 2021
gli acquisti continueranno ad essere flessibili
 
il btp sale 200tick, il due anni bts strappa da 111.95 a 112.35
Inviato da Antonio Lengua il gio 04 giugno 2020 - 13:51:33 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
858 giorno della BCE - unbalance sui mercati : si sta formando una imponente distribuzione?

a)
i mercati arrivano alla riunione della BCE in totale mood risk-on.
Se sia eccessivo o no, lo vedremo nella reazione post BCE, che divernterà un potente catalyst.
Nel passato abbiamo visto come la riunione della BCE abbia marcato momenti topici : nei miei chart , in cui identifico in base ai volumi, le mani primarie al lavoro, il 12 settembre fu una giornata epica, che defini il trend del bund per i successivi 4 mesi.
 
b)
Negli utlimi due tre giorni i volumi sono saliti su tutto : bonds indici oro petrolio, euro (!), e pure la sterlina.
In particolare ieri sera (l ho segnalato appena l ho visto sul mio twitter
LINK https://twitter.com/thehawktrader/status/1268210708468191240
lo stoxx ha avuto un picco di volumi davvero inaspettato, sia in valore assoluto (visto solo 4 volte nel 2018 e 2019, escludo gli ultimi tre mesi per evidenti ragioni di vola esagerata), sia in rapporto a quanto ha sviluppato il dax nello stesso intervallo di tempo (solitamente i picchi di volumi "lunghi" su dax e stoxx viaggiano insieme, ieri invece quello dello stoxx  è stato , in proporsione, 80% piu alto di quello del dax).
A mio modesto parere, molti long sottopesati hanno capitolato, e hanno scelto l indice europeo piu rappresentativo, ossia lo stoxx (il dax non ha bancari, ed è troppo growth).
 
c)
In questo contesto arriva la BCE.
Il consensus è ormai per un aumento del PEPP di 500bn (da 750 elevato a 1250, o forse anche piu).
Inoltre ci si potrebbe aspettare un allungamento del programma, una qualche definizione del capital key, e altri dettagli di rifinitura (come il tiering system).
Qui potete trovare un elenco molto preciso e dettagliato, scritto dal sempre validissimo Frederick Ducrozet di Pictet, uno dei migliori ECB watcher (a mio parere, il migliore), che condivide sempre in modo molto trasparente su twitter le sue preziosissime analisi.   @fwred il suo nick
LINK https://perspectives.group.pictet/sites/perspectives/files/2020-05/4%20potential%20surprises%20on%204%20June.pdf
 
d)
Segnalo inoltre che  ieri sera il governo tedesco ha trovato un accordo per una manovra di stimolo di 130bn euro
LINK https://www.bloomberg.com/news/articles/2020-06-03/merkel-s-coalition-reaches-deal-on-german-stimulus-package
questi soldi servono a sviluppare anche rete 5g, e la produzione ai auto elettriche  Gli automakers si aspettavano un aiuto al settore auto tradizionale e sono stati presi in contropiede.
 
e)
Senza entrare sui massimi sistemi della finanza (positioning attuale, analisi macro attuale, prospettive politiche europee e italiane, ecc ecc. ognuno puo dire la sua, piacevole sicuramente a cena con amici, ma poco utile nel trading), la reazione meramente tecnica e i flussi che si svilupperanno tra oggi e domani potrebbero condizionare i prossimi due-tre mesi.
Il primo segnale l ho avuto ieri sera, e ne ho parlato al punto b)
bisogna vedere se questo climax di volumi, costruito su un climax di prezzo, lascia tanti col cerino in mano e si manifesta per quello che potrebbe essere, ossia una grande distribuzione. Per ora l unbalance è significativo : piu sono alti i volumi, maggior è l unbalance, e quindi piu violenta la reazione.
Ho in mente varie possibili evoluzioni sia di prezzi che di volumi a conferma di questo sospetto. Vi terro' aggiornati in realtime su quello che vedo. Seguitemi sempre anche su twitter e sul gruppo telegram https://t.me/theHawkTrader_Lengua
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 04 giugno 2020 - 08:58:44 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce