Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2019
LuMaMeGiVeSaDo
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 461
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


mercoledì 02 ottobre 2019
1611 proposta inglese per la brexit - wto conferma 7,5bn

ecco la proposta inglese , inviata dl johnson a jncker
l irlanda del nord resterebbe senza confine fisico o limitazioni con l EU fino al 2025
 
è arrivato contemporaneamente la decisione del WTO, che , come ampiamente atteso, legittima gli usa a imporre 7,5bn di dazi su merci europee
U.S. CAN LEVY TARIFFS ON $7.5 BILLION OF EU EXPORTS OVER AIRBUS -WTO
l EU ha avanzato un analogo caso al WTO nel quale sostiene che anche gli USA hanno aiutato Boeing, sul quale il WTO si pronuncerà tra 6-7 mesi
 
gli indici europei tentatno un rimbalzino dopo essere arrivati ad oltre -2% in giornata.
il dax si muove in un canale discendente molto preciso da ieri mattina, e sta rompendolo ora al rialzo
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 02 ottobre 2019 - 16:14:29 | Leggi/Invia Commenti:10 |Stampa veloce
1152 russiagate

al tempo della crisi di governo, quando ci si chiedeva come mai salvini avesse voluto spingere cosi rapidamente sulla crisi per andare ad elezioni, in aggiunta alle varie ipotesi lanciate da analisti politici, giornalisti e esperti, io mi ero lanciato nell ipotesi che la fretta fosse dovuta ad un possibile precipitare del russiagate,
 
ma sopratutto qui, tra i commenti
 
ora pare che sia saltato fuori dai cellulari la fotografia dei numeri del possibile accordo (fonte il Fatto quotidiano, ripreso da Dagospia : linko qui dagospia perchè si puo leggere anche senza abbonamento)
 
basta aspettare e poi i nodi vengono al pettine.
potrebbe sembrare offtopic rispetto ai mercati, ma torna on topic se diventa piu mediaticamente presente nella discussione politica italiana.
 
#russiagate
 
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 02 ottobre 2019 - 11:53:30 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
1025 4 possibilità allo studio del governo tedesco per far ripartire l economia

LINK https://www.bloomberg.com/news/articles/2019-10-02/german-fiscal-stimulus-already-creeping-in-whatever-merkel-says

in questo articolo, si parla delle 4 possibilità allo studio del governo tedesco per far ripartire l economia, da sussidi per le auto elettriche a taglio della tassa sulle società, ad altre misure.
Nonostante la Merkel continui a dire che il pareggio di bilancio è sacro, dietro le quinte stanno lavorando.
Non mi stupisce affatto  :sono settimane che circolano news in tal senso, sempre annacquate dalle dichiarazioni pro forma della merkel. Ma qualcosa sicuramente bolle in pentola.
Per ora la reazione dei mercati non si vede, il bund resta ampiamente in territorio negativo, ma qualcosa si puo notare tra le righe.
Mi riferisco per esempio al recupero in spread del dax, e al fatto che nonostante questi dati cosi brutti e con un QE di imminente partneza, il bund non riesca a partire in flight to quality in modo piu significativo, e non riesca a bucare al ribasso il -0.57% di rendimento.
sono ancora segnali deboli, ma da monitorare attentamente.
Inviato da Antonio Lengua il mer 02 ottobre 2019 - 10:25:40 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
1011 istituti di ricerca tagliano il gdp tedesco 2020 e chiedono revisione al blackzero

il dax sta ballando intorno al supporto 110, con i volumi che non accennano a rallentare.
per ora ha tenuto questo importante supporto.
 
inanto sono uscite dichiarazioni di alcuni think tank tedeschi :
 
GERMANY INSTITUTES CUT 2019 GROWTH FORECAST TO 0.5% FROM 0.8% - BBG
*GERMAN INSTITUTES CUT 2020 GROWTH FORECAST TO 1.1% FROM 1.8%
*INSTITUTES: TRADE DISPUTES, BREXIT WEIGHING ON GERMAN INDUSTRY
LEADING GERMAN ECON INST: URGE BERLIN TO DITCH BLACK ZERO BUDGET POLICY. OF NO NEW DEBT IF OUTLOOK DETERIORATES FURTHER.
 
in pratica chiedono di lasciar perdere la politica del #blackzero ossia il pareggio di bilancio se la situazione economica peggiora.
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 02 ottobre 2019 - 10:11:46 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
926 Il dax ha rotto il 200 e scende rapidamente a ccompagnato da volumi molto alti.

i volumi erano bassissimi intorno alle 8.30 ma alle 9oo si sono aperti le gabbie : i volumi sono esplosi, e hanno iniziato a pestare al ribasso.
Il dax ha rotto il 200 e scende rapidamente a ccompagnato da volumi molto alti.
Supporto a 110, che è la proiezione del range 300 - 490 al ribasso.
Inviato da Antonio Lengua il mer 02 ottobre 2019 - 09:26:08 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
831 dati macro di oggi - spread dax/es

dopo l uragano di ieri, oggi siamo nell occhio del ciclone : una giornata praticamente senza dati macro, con volumi che , per ora, sono bassissimi. Ci saranno l asta tedesca del bobl alle 1130, il dato ADP alle 1415, e l Ism di NY.
 
Domani puo ritornare una volatilità altissima, con i PMI servizi in tutto il mondo, e in Usa, con l ISM non manifatturiero, che rappresenta l 85% del PIL (oramai l ecnomia Usa è tutta servizi..).
 
il PM servizi usa è previsto ancora in espansione : ddal 56.4 precedente è atteso 55.1.
Dato che in europa si sta verificando un effetto spillover della debolezza del manifatturiero sui servizi, si teme che anche in usa il settore servizi inizi a manifestare segni di cedimento. Questo sarebbe un colpo durissimo all economia, e aumenterebbe molto il rischio di recessione nel 2020.
 
per questo motivo, il dato di domani sarà probabilmente il dato macro piu seguito del mese, roba da fare impallidire il pur sempre importante dato sulla disoccupazione di venerdi.
 
=======
 
ieri , poco dopo l ISM , ho aperto uno spread long dax short miniSP.
Per dare un idea dei rapporti, mixando miniSP e microSP si puo bilanciare perfettamente le size (un microSP è 1/10 del miniSP). Parto da una "quantità di riferimento" : due minidax long sono bilanciati da uno short miniSP + un long MicroSP : si ottiene un controvalore , espresso in euro, di 122ooo €.
Se volete farne di meno, scendete a 1 minidax e 4 (o 5) microsp.
Se volete farne di piu, moltiplicate le quantit di riferimento.
 
perchè questa posizione ? già da settimana scorsa avevo notato che l dax era piu forte degl indici Usa, e ne avevamo parlato. Poi lunedi è uscita JPM suggerendo long azionario europeo e abbassando da OW a Neutral gli indici usa.
Ieri si è aggiunta Bofa con questo consiglio.
e ho provato ad aprire lo spread.  Per ora è in gain di 0.50%.
 
ecco un chart dello spread
 
qualche riflessione su questo spread :
1) la situazione macro europea è molto peggiore di quella Usa, quindi viene da pensare che lo spread possa solo peggiorare
2) ... tuttavia il posizionamento del realmoney rispecchia già ampiamente questa situazione  : l ultimo report Bofa Fund survey indica che tra le posizioni piu estreme c'è proprio l underweight azionario europeo.
3) quest posizioni estreme sono spesso da lavorare come contrarian
4) il fatto che le posizione sia estremamente UW non vuol dire che debba ribilanciarsi : e infatti il dax è da oltre 12 mesi tra 4 e 4,30 di spread, e potrebbe rimanerci ancora chissà quanto. Nei report delle case citate stanno bene attenti a non supportare il long long europa con banali giustificazioni su posizionamenti UW estremi ma si concentrano (come è giusto che sia) sui fattori di cambiamento, e citano la possibilità che nuove politiche di fiscal spending affianchino la politica monetaria, e che sul fronte brexit ci sia una soluzione non traumatica o un rinvio.  Questi fattori potrebbero, in una situazione UW cosi estrema, produrre un rebalancing dei portafogli , che porterebbe ad un recupero dello spread verso 4,30  4,35.    Quindi puo avvenire uno short squeeze (reso molto dinamico dall eccesso di pessimismo sull europa) ma solo in presenza di qualche catalyst serio (che si intravvede all orizzonte).
 
ecco qui un estratto del report di JPM
LINK https://twitter.com/themarketear/status/1178558846677262336
sto cercando anche il report di Bofa con contenuti analoghi
Inviato da Antonio Lengua il mer 02 ottobre 2019 - 08:31:21 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce