Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2019
LuMaMeGiVeSaDo
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 461
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


mercoledì 09 ottobre 2019
1246 stanno filtrando dettagli della proposta cinese

stanno filtrando dettagli della proposta cinese : non 10bn di acquisti ma 10 mln in piu di tonnellate di soya.
Visto che una tonnellata di soya costa 338 usd, 10mln di tonnellate sono 3380 milioni usd, ossia 3,38 bn usd...
 
Se 10bn Usd erano pochi, la realtà è che l offerta cinese è ancora inferiore..
 
Consideriamolo quindi poco piu che un ramoscello d ulivo, una prova di buona volontà prima dell inizio dei colloqui.
Inviato da Antonio Lengua il mer 09 ottobre 2019 - 12:46:20 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
1149 China offers to buy extra $10bn of US goods to ease trade war

China offers to buy extra $10bn of US goods to ease trade war

la cina sta proponendo varie forme di collaborazione per decongestionare la situazione
ma i mercati restano MOLTO scettici e vendono ogni rimbalzo
Inviato da Antonio Lengua il mer 09 ottobre 2019 - 11:49:46 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1129 nonostante la tech blacklist, la cina si dichiara disponibile a fare comunque un deal intermedio.

breaking news:
nonostante la tech blacklist, la cina si dichiara disponibile a fare comunque un deal intermedio.
 
su questa news gli indici sparano tutti al rialzo, confermando il trend di forza visto già stamattina.
il daxha sparato fino a 12168, con un volume ovviamente rnome,  il fib 21595.
i mercati dei bonds hannoaccolto la news con molta flemma : il bun si mosso al ribasso di 20 ticks, e il btp 10 ticks.
 
passata la prima reazione immediata, si pone sempre la domanda che tipo di deal possa essere (sempre che si riesca a siglare) : i contenuti appaiono molto risicati..
La cosa piu improtante, in realtà, piu che un deal finto sarebbe l eliminazione dei dazi  :questo cambierebbe il quadro in modo piu duraturo.
Inviato da Antonio Lengua il mer 09 ottobre 2019 - 11:29:42 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1052 annunciate le aste di btp a medio lungo termine di metà mese

in attesa che il Tesoro annunci le quantità di btp in USD emesse ieri, oggi è arrivato il dettaglio delle emissioni di titoli a 3 7 20 e 30 anni che saranno collocate venerdi mattina
Inviato da Antonio Lengua il mer 09 ottobre 2019 - 10:52:24 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
1031 powell rinforza l attesa di ripresa degli acquisti di bonds

ieri sera powell ha rinforzato l attesa che presto la FED riprenderà ad aumentare il suo bilancio con acquisti  di titoli di stato
 
ha specificato pero che non si tratta di un nuovo QE (Sarebbe il quarto).
una decina di giorni fa il tasso overnight Usa era schizzato alle stelle, quasi 10%, e la fed di NY era dovuta intervenire massicciamente per riportare i tassi in linea con i fed funds.
probabilmente questa carenza di liquidità (che aveva prodotto pagine e pagine di teorie complottiste o di imminenti crollo dei mercati su zerohedge) è un motivo della decisione di riprendere a ampliare leggermente il bilancio della fed.
Dovrebbe comunque trattarsi di somme marginali, tipo 20 bn al mese.
Inviato da Antonio Lengua il mer 09 ottobre 2019 - 10:31:17 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1004 pochi eventi/macro nel resto della sessione

il resto della giornata potrebbe filare tranquillo, o per lo meno non sono in programma eventi macro particolari.
 
in usa escono i Jolts e c'è un asta di 10 yr (alle 19oo), Alle 20oo escono le minute dell ultimo FOmc.
Stanotte, asta dei 30yr giapponesi.
 
domani iniziano i colloqui Usa Cina, che dovrebbero durare due giorni, anche se ieri sono comparse delle news che la delegazione cinese si fermerebbe solo 1 giorno.
 
domani sul fronte macro , esce la produzione industriale di agosto in italia francia e UK
In Usa, gli mportanti CPi (settembre) e asta dei 30yr
nella giornata si riuniscea  brussels l eurogruppo.  
parlano Mester e Botic, della FED.
Inviato da Antonio Lengua il mer 09 ottobre 2019 - 10:04:31 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
957 tre news stamattina

la mattina è iniziata molto sottotono, con volumi bassissimi su fixed income, e solo un po piu alti sul dax.
Poi nel corso nell ultima ora sono emersi un po di fattori nuovi :
 
  1. China Plans To Restrict Visas For US Visitors With ‘Anti-China’ Links – RTRS
  2. ECB's De Guindos states that although the ECB can reduce rates further, the side effects are becoming more evident and tangible
  3. German Cabinet Approves Climate Package – RTRS Citing Government Source
 
queste le tre news uscite nell ultima mezzora che hanno mosso un po i mercati.
  1. la prima non ha avuto molto impatto.
  2. de guindos invece ha tolto supporto al btp, che ha perso 40 ticks, (ora 14515, low 14505),
  3. la terza , inattesa (caspita, fino a ieri non se ne sapeva quasi niente, nonostante monitori queste news ovunque), ha fatto scendere il bund. Non si capisce ancora se questo klimatpacket sia in pareggio di bilancio o finanziato in deficit.
 
 
 il dax pare abbia voglia di recuperare  : sopra il 030, potrebbe salire fino a 057-58, quindi 072/075 (questi i livelli indicati dai miei algoritmi).
è una sensazione, per ora non suffragata da movimenti decisi nè da volumi significativi.
Il dax ha recuperato molto spread verso sp500 perso settimana scorsa, e il mio spread dax/es è ora tornato in pari dopo essere andato sotto di circa 1%.
Pesa sempre sul dax l incognita brexit ovviamente : i prossimi 10 giorni dovranno chiarire se ci sarà un estensione o quale altra soluzione si adottera'.  un occhio sempre alla sterlina, principale barometro di questa uscita dall'€
Inviato da Antonio Lengua il mer 09 ottobre 2019 - 09:57:11 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce