Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2019
LuMaMeGiVeSaDo
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 463
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


lunedì 18 novembre 2019
1555 chart dax

ecco un chart con il dax ora
 
dalle mie metriche di volume, vedo che in queto test del 13,130 i volumi sono molto maggiori delle du volte precedenti, rispettivamente il 200% in piu della prima volta (11 nov) e il 25% in piu della volta del 13 nov.
il rimbalzo è fiacco e assomiglia ad un rimbalzo del gatto morto, mentre le altre volte il rimbalzo era a V
 
come si spiega questa riluttanza ?
sicuramente molti compratori hanno già soddisfatto le loro necessità nelle precedenti 2 settimane, e sono già posizionati
Altri magari stanno cominciando ad avere qualche dubbio.
il risultato è che siamo ancora tra 140 e 150, e a comprare "vai avanti tu, io poi ti seguo"
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 18 novembre 2019 - 15:55:53 | Leggi/Invia Commenti:14 |Stampa veloce
1456 il dax rompe al ribasso

 
i mercati mondiali  stornano
non è niente di nuovo, si potrebbe dire.
l articolo di bloomberg che avevo postato poco fa dice le stesse cose.
 
fatto trapelare da fonte cinese (chiaramente ispirato), si tratta di un messaggio trasversale per la controparte.
"se non scendi a compromessi sul tariff rollback, scopriamo il bluff"
difficile dire se ci sia del vero sotto, o siano delle schermaglie di negoziazione : visto che non è chiuso ancora niente, visto lo stato dei rapporti tra le due, ricordando cos era successo a maggio, sono piu propenso a credere che si tratte di schermaglie.
 
rispetto a maggio, quando erano tutti in difensiva, ora sono tutti long.
Nel week end  è uscita la new che anche morgan stanly, short da luglio, ha gettato la spugna ed è andata neutral (articolo di zerohedge)
I grafici di sentiment sono tutti sparati in zona "greed"
In caso di rottura della trattativa, non c è a rischio solo l elezione di trump, ma il rally per i prossimi 12 mesi abbondanti.
 
alla fine penso che una quadratura la troveranno, ma sarà trump a cedere.
 
Un dubbio resta ossia se i cinesi decidono di tirare la corda fino a farla spezzare .
Trump si è già parato le spalle per quest evenienza : ha ribadito piu volte che lui vuole l accordo , a patto che che convenga al popolo americano.
Se non conviene, non si fa. E si venderà all elettorato Usa come l unico di polso in grado di gestire questa situazione intrigatissima.
 
Risultato di tutto cio' :
sono sempre piu convinto che se ci sarà accordo, sarà fumo senza arrosto.
gli indici probabilmente rallenteranno l ascesa (come sta già facendo il dax da parecchi giorni), e alla fine troveranno qualunque scusa per portare a casa un bel gain creato in poche settimane, mettere fieno in cascina prima che si scopra che il deal è solo fumo.
 
intanto il dax ha rotto
  1. il supporto a 205-210, dove c era l poc di venerdi
  2. la trenline rialzista dell impnente canale partito dall'11 ottobre
  3. il poc weekly di settimana scorsa (204)
 
ed è andato a testare di nuovo il supporto in zona 130 segnato già piu volte.
 
 
 
 
 
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 18 novembre 2019 - 14:57:00 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1328 interessante questo pezzo di bloomberg su tre verità ineludibili nel conflitto Usa Cina

interessante questo pezzo di bloomberg su tre verità ineludibili nel conflitto Usa Cina :
 
 
dopo aver letto queste tre verità, lo scetticismo sul trade deal va alle stelle.
commenti welcome
Inviato da Antonio Lengua il lun 18 novembre 2019 - 13:29:16 | Leggi/Invia Commenti:24 |Stampa veloce
1017 intanto ho scoperto indettaglio cos ha fatto la PBOC stamattina :

intanto ho scoperto indettaglio cos ha fatto la PBOC stamattina :
The PBOC injected a net CNY180 BN via reverse repo and cut the 7-day rev repo rate by 5bps to 2.50%.
Inviato da Antonio Lengua il lun 18 novembre 2019 - 10:17:53 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1013 interessantissimo laterale sul dax

ho postato su twitter due charts con un analisi dei due movimenti interesantissimi del dax di stamattina
 
trovo questa area 13100 13300 molto particolare e densa di significati.
Nonostante non riesca a trovare delle divergenze ancora, tuttavia il fatto che duri da tutto questo tempo (dal 4 nov) e che abbia al suo interno due settimane di intensi flssi in acquisto, la rende particolarmente importante.
In questo laterale, stamattina per esempio, per due volte i flussi in denaro sno stati stoppati e ribaltati da flussi in lettera piu imponenti, che hanno ricacciato indietro il movimento.
Non mi sento ancora di attribuire un etichetta a questo movimento : accumulazione o distribuione.
DI certo si sta caricando una molla al massimo. e la rottura sarà violenta, e potrà anche dare dei falsi segnali.
 
dovessi avanzare un ipotesi, la vedo piu come fase di distribuzione che di accumulazione..
ogni giorno fornisce delle piccole prove, degli indizi che ci permettono di avere un quadro piu preciso.
vediamo se oggi arriva una risposta definitiva. Io sono pronto ...
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 18 novembre 2019 - 10:14:20 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
823 indici al rialzo alle 8,15 per flusso improvviso

dopo un week end tutto sommato tranquillo, i mercati hanno aperto invariati stamattina.
pochi minuti fa, pero', è passato un improvviso flusso di origine sinora a me ignota, che ha fatto salire improvvisamente gli indci (30 punti di dax, 10 di es) e cadere il bund (anche qui 30 punti, da 17095 a 17065).
il movimento, quindi corale, è stato supportato da un discreto spike di volumi
 
============
 
la news dovrebbe essere questa
 
Asian shares ticked higher on Monday after Beijing surprised markets by trimming a key interest rate for the first time since 2015, stirring speculation that further stimulus was on the way for the world’s second-largest economy.
 
LINK  https://www.reuters.com/article/global-markets-jpmorgan-idINKBN1XS0GQ


Inviato da Antonio Lengua il lun 18 novembre 2019 - 08:23:50 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce