Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2019
LuMaMeGiVeSaDo
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 461
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


mercoledì 11 settembre 2019
1619 btp e bund recuperano terreno

mentre il tnote resta al palo, poco lontano dai minimi di stanotte, btp e bund recuperano terreno.
IL bund si riposiizona stabilmente sopra 174 (ora 17426), a punta al poc intatto di ieri a 174.38
Il btp resta piu indietro ma almeno è tornato a 144.
 
un po di recupero tra questo pomeriggoi e domattina me lo aspettavo, quindi per ora tutto allineato alla previsione.
vediamo se riesce a proseguire il movimento.
il tnote sta lavorando sempre su quella resistenza di 1.73/1.75% di rendimento.
 
sugli indici Usa ci sono pochi volumi.
Spicca un po il nasdaq
Inviato da Antonio Lengua il mer 11 settembre 2019 - 16:19:10 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
ritorno un attimo sulla rotazione settoriale di ieri

ritorno un attimo sulla rotazione settoriale di ieri, che ha prodotto un effetto domino anche sui bonds.
 
Partiamo dal chart piu preciso  ossia  questo :
 
il linea fucsia è il MARKET NEUTRAL VALUE, mentre la linea arancione è il MARKET NEUTRAL MOMENTUM
 
cosa sono questi market neutral ??
si tratta di ETF che operano in questo modo :
il MARKET NETRUAL MOMENTUM è un ETF che va long sui titoli con elevato momentum e va short sui titoli a basso momentum. Il momentum viene calcolato come rendimento dell azione negli ultimi 12 mesi. Quindi questo ETF è molto trend following : continua ad andare long sui titoli piu forti
Ieri questo ETF ha preso, come vedete, una sonora legnata, quini significa che sono scattati ordini pesanti di profit taking sui titoli che avevano corso di piu negli ultimi 12 mesi (che erano poi soprattutto i difensivi)
LINK https://eu.spindices.com/indices/strategy/dow-jones-us-thematic-market-neutral-momentum-index-usd
 
il MARKET NEUTRAL VALUE va long sui titoli considerati piu sottovalutati, in base a parametri aziendali.
" CHEP gives investors a way to bet that stocks with below-average valuations based on ratios such as earnings to price, book to price, and cash flow from operations to price will outperform peers with above-average valuations based on the same ratios. "
E' multisettoriale, nel senso che all interno dello stesso settore prende posizioni contrarie in base al VALUE delle singole azioni.
Usciti dai titoli con maggior momentum, sono entrati sui titoli piu sottovalutati, che attualmente sono soprattutto ciclici.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 11 settembre 2019 - 12:26:18 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1002 continua il trend azionari su, bonds giu.

continua il trend azionari su, bonds giu.
 
il tnote è arrivato in pochi giorni ad un rendimento, area 1.70-1.75, dove ci sono importanti resistenze. Qui potrebbe fermarsi un po.
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20190911tnote_rend.gif
 
bund e btp continuano a perdere terreno anche loro.
Il btp sta allargando spread verso bund  : è arrivato ad un minimo di 148 e ora siamo intorno a 159, col btp a 143.10.
 
l andamento delle prossime settimane dipende dalle decisioni di domani della bce, ovviamente.
I mercati stanno arrivandoci piuttosto scettici sulla possibilità di un nuovo QE, e di misure davvero espansive.
Il rally del bund era iniziato il 18 giugno, quando draghi a sintra aveva lasciato intendenre la possibilità di pacchetti espansivi molto robusti.
il bund rendeva -0.25 a sali rapidamente intorno a -0.35
il 15 agosto Rehn aveva rincarato la dose :il bund rendeva -0.60 e li iniziò la salita fino al record -0.743% toccato il 3 settembre.
LINK http://www.thehawktrader.com/comment.php?comment.news.30690
 
nel giro di pochi giorni, con l apertura ai colloqui usa cina, con le dichiarazioni del governo tedesco(smentite da merkel) su possibilità di ampliare il bilancio, con lo scetticismo di vari membri del board bce, è iniziata una tempesta perfetta sui bonds, acuìta ieri dalla rotzione ciclici - difensivi sugli azionari Usa.
 
a mio modestissimo parere, prima di domani pomeriggio potrebbe starci un recupero dei prezzi dei  bonds : il tnote potrebbe fermarsi e ritracciare un po avendo testato l area di resistenza, e in europa un recupero ci starebbe dopo le discese di questi giorni prima della conferenza di draghi.
 
stamattina intanto si conferma la debolezza europea, con il dato della produz industr spagnola inferiore all atteso
  Spanish Industrial Production (YoY) (Jul) 0.8% 1.5% 1.6%, dato di maggio rivisto al ribasso da +1,8%
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 11 settembre 2019 - 10:03:38 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
755 rotazione settoriale molto violenta ieri trascina al ribasso anche i bonds

nella sessione di ieri, c'è stata una rotazione settoriale molto violenta tra i difensivi e i ciclici.
I difensivi, sui quali c era un posizionamento long molto sostenuto, sono stati venduti e sono tornati alla ribalta i ciclici.
Questo movimento ha avuto dimensioni enormi, ma si è bilanciato all interno dello SP500, che infatti non mostra un escursione  particolare.
dato che i difensivi sono molto legati all andamento dei titoli di stato, il sell off sui difensivi ha comportato un analogo sell off sui bonds : in europa abbiamo visto il bund e il btp scendere, ma la salita dei rendimetni sui nostri bonds è poco rispetto a quanto è successo sui bonds Usa.
 
alla base di questi movimenti, vari motivi :
1) una rinnovata fiducia nella ripresa delle trattative commerciali
di stamattina per esempio le prime esenzioni cinesi su import Usa , che fanno seguito a aperture già viste nei giorni scorsi
#China unveils first list for tariff exemptions on U.S. goods - Statement - The exemption to take effect from Sept. 17 - China will keep reviewing applications for tariff exemption and announce other tranches of lists later. CHINA APPROVES TARIFF EXEMPTIONS FOR U.S. LUBRICANT BASE #OIL *CHINA DOESN'T LIST #CORN, #SOYBEANS, #PORK IN 1ST TARIFF EXCLUSION
2) l impressione che le banche centrali non saranno cosi proattive nel taglio dei tassi, perchè l economia è ancora robusta e forse il peggio è alle spalle
3) la hard brexit si allontana , avendo il parlamento approvato una legge che impedisce al governo di muoversi intal direzione
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 11 settembre 2019 - 07:55:53 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce