Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2019
LuMaMeGiVeSaDo
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 461
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


giovedì 20 giugno 2019
1837 trump cambia idea

prima trump minaccia l iran , poi poco fa esce con
"Shooting drone down might have been a mistake by an Iranian general, says Trump. “I find it hard to believe it was intentional.”"
 
il vix era schizzato a 16, ora tornato a 15,50,
 
ogni commento su trump è del tutto inutile.
Inviato da Antonio Lengua il gio 20 giugno 2019 - 18:37:31 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
1747 gli indici chiudono con una shooting star

brutta chiusura degli indici europei : il dax ha una shooting star molto evidente, con un H a 12440 molto vicino al H dell anno (459, del 3 maggio).
 
stesso pattenr anche lo stoxx e il fib ovviamente.
 
SP ha segnato un nuovo massimo storico, prontamente evidenziato con orgoglio da trump.
 
il settore bancario, sx7e, invece è sui minimi di ieri, a 86.95
 
il vix è tornato a prima della fed, 15.11 ora, +5.58, e l oil mantiene i guadagni (+5.50)
 
non so come possa evolvere la situazione in medio oriente, leggo che il 23 bolton incontra netanyahu.
mi chiedo come potrebbero reagire i mercati se gli usa per ritorsione colpissero qualche bersaglio iraniano.
 
mohammed el-erian sintetizza questi dubbi :
If you doubt the intense markets romance with liquidity —aka as impact on asset prices (though not the economy, and that’s a longer term problem— US stocks are up almost 1% in the midst of significant Mideast tensions, including US declaring Iran made a big mistake.
and these tensions have pushed oil prices up 6% — a development that would normally be viewed by with some concern in terms of possible impact on many consumer and industrial around the world.
 
oggi el erian ha espresso tutta la sua perplessita'
The across-the-board surge in BOTH risk assets and risk-free assets makes sense when the driver is significant liquidity. And investors feel they received assurances of that from the correlated (not coordinated, I believe) signals from so many systemically-important
 
Quest ultimo pezzo è interessante:
At some point, high risk asset prices need to be underpinned by stronger fundamentals. But that point keeps on being deferred--repeatedly--by being unable to hand-off the policy baton to others with better tools,and by their willingness to be the "only game in town"
 
vediamo come evolve questa situazione
domani intanto abbiamo il quadruple witching
Inviato da Antonio Lengua il gio 20 giugno 2019 - 17:46:43 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1651 trump : Iran made a very big mistake!

il tweet di trump  :   Iran made a very big mistake! 
con riferimento all abbattimento di un drone da 220 milioni di Euro non è molto tranquillizzante.
Scartando l ipotesi che sia una false flag creata dagli usa, e che quindi sia davvero stato abbattuto dall iran (sono stati trovati i resti in mare), si aprono scenari inquietanti.
intanto il petrolio sale del 6%.
Inviato da Antonio Lengua il gio 20 giugno 2019 - 16:51:25 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1434 il dato di philadelphia è uscito peggio dell atteso, ed ecco che i mercati salgono

il dato di philadelphia è uscito peggio dell atteso, ed ecco che i mercati salgono
US Philadelphia Fed Business Outlook Jun: 0.3 (exp 10.4; prev 16.6)
 
vale il motto "tanto peggio tanto meglio".
ma sul ragionamento del tanto peggio tanto meglio , conviene leggere questo articolo
Inviato da Antonio Lengua il gio 20 giugno 2019 - 14:34:10 | Leggi/Invia Commenti:13 |Stampa veloce
744 una fed hawkish diventa occasione di rally

nella notte gli indici asiatici mettono a segno buoni rialzi, shanghai e i suoi indici correlati salgono tutti piu del 2%
il tnote ha rotto il 2% di rendimento, ora 1.986%
il bund è tornato sui massimi e il dax ha rotto il H degli ultimi giorni, e punta al massimo 2019.
 
i mercati azionari hanno interpretato in modo dovish un FOMC che dovish non era, e questo rappresenta un segnale di forza significativo.
ieri sera il VIX è caduto da 1550 a 14.25 nel corso della conferenza stampa di powell.
 
la reazione alla FED era un elemento a mio parere importante.
Inviato da Antonio Lengua il gio 20 giugno 2019 - 07:44:18 | Leggi/Invia Commenti:36 |Stampa veloce