Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2020
LuMaMeGiVeSaDo
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 481
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


mercoledì 02 settembre 2020
2226 gli indici Usa chiudono quasi sui massimi su questa news

gli indici Usa chiudono quasi sui massimi su questa news:
CDC ASKS STATES TO READY COVID-19 VACCINE DISTRIBUTION SITES BY NOV. 1 -- LETTER OBTAINED BY MCCLATCHY

LINK https://nypost.com/2020/09/02/cdc-tells-states-to-be-ready-to-distribute-covid-19-vaccine-by-nov-1/?utm_campaign=iphone_nyp&utm_source=twitter_app

The documents describe two unnamed vaccine candidates, each of which would require two doses spaced a few weeks apart, the Times reported.

trump farà di tutto x avere un vaccino o pseudo tale entro le elezioni
Inviato da Antonio Lengua il mer 02 settembre 2020 - 22:26:47 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
1942 altra finta al ribasso sul nasdaq, ma finchè non scende la volatilità delle opzioni sugli stock critici, non si scende

 ho appena finito di leggere questo articolo, molto chiaro, che riprende tutti i temi che abbiamo toccato stamattina.
LINK https://www.zerohedge.com/markets/epic-battle-raging-beneath-market-surface-between-dealers-and-hedge-funds
 
la prima parte riprende tutti i discorsi fatti e rifatti nei giorni precedenti,e copia interi pezzi già commentati.
Dai chart della volatilità di Apple in avanti, aggiunge cose nuove.
In particolare da notare il ragionamento sulla vola implicita indicato nell ultimo § prima della fine : chee inizia con "we MUST keep an eye..."

dice che finchè la vola implicita è al rialzo ,vuol dire che l azione sale.
Se la vola implicita scende, vuol dire che sono finite le ricoperture.

Nel passato ci sono stati spesso degli squeeze su singole azioni prodotte da acquiti call OTM che hanno prodotto rally mostruosi iperbolici.
Il rpoblema stavolta è che le azioni coinvolte, che sono andate iperboliche, contano piu del 20% del SP500... e il ritorno sulla terra non sarà dolce.
Si tratta di aspettare il momento giusto..
 
Oggi ilnasdaq, nonostante i volumi enormi, non è riuscito a mettere a segno un reversal. Al primo giro al ribasso ha perso 200 ticks, che è il massimo concesso di ritracciamento nell ultimo mese.  Poi ha fatto una puntata ulteriore sotto 12.250, che è stata una falsa rottura (con doppio minimoi) e ora sta tornando a 12.400, mentre ES e DJ sono sopra il +1%.
Il buy on dips è ancora il tema dominante.
 
qui i link a due miei post su twitter di questo pomeriggio, a commentare il movimento del nasdaq
theHawkTrader Antonio Lengua, [02.09.20 16:38]
Nasdaq scambia volumi enormi nella prima mezzora, ch non vedono da molti mesi..
LINK https://twitter.com/thehawktrader/status/1301158816181039106

ma la discsa non supera i 200 ticks, come accade ormai da quasi 2 mesi.
Ci vuole una lettera piu convincente per cambiare il mood.
LINK https://twitter.com/thehawktrader/status/1301165688640491521
Inviato da Antonio Lengua il mer 02 settembre 2020 - 19:43:10 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1124 le borse europee cercano di recuprare un po di spread

e anche oggi continua il rally delle borse.
Dopo essere rimasti molto indietro rispetto agli Usa, oggi le borse europee mettono a segno un recupero di quasi 2.5%, tra volumi decisamente alti.
 
In questi ultmi giorni, il melt up dei titoli tecnologici è stato il tema dominante, un tema la cui fine ancora non si vede all orizzonte.
Un insieme abbastanza complicato di fattori tecnici sta determinando lo scollamento completo di alcuni titoli tech dalla realtà economica sottostante, e le ragioni sono stati piu volte indicate. si tratta in poche parole di uno squeeze che trova le ragioni da un enorme sbilanciamento di opzioni (call) vendute dai market maker sia recentemente sia nei mesi scorsi, a livelli di strike che sembravano sicuri tanto erano lontani.  Ma la realtà supera i sogni talvolta, e il rally su questi tech ha alimentato flussi enormi di hedging su posizioni short call, e questi flussi spingendo sempre piu al rialzo i prezzi delle azioni, hanno determinato questo movimento. Il fatto che sia concentrato su alcuni titoli spiega come mai solo alcune azioni sono salite cosi tanto: il caso di tesla (completamente scorrelata da ogni valore economico) è emblematico, ma anche altri titoli , chee sono stati selezionate dagli investitori perche avvantaggiati dal lockdown, sono andati ben al di là di valutazioni sensate.
Cosi è , se vi pare.  Bisogna adeguarsi e considerare anche che questo movimento possa continuare. almeno finchè questi desk, che sono stra-short di tech lato opzioni, non riuscono a rimettere a posto le posizioni.
 
Molti mercati non stanno sperimentando gli stessi problemi : tutti i mercati europei, per esempio. Oppure le altre 493 azioni dello S&P (togliamo le FAANG e altri 2-3 nomi).
Il motivo sta proprio nella concentrazione di queste strutture di certificati (con sottostante call) su soliti nomi tech ben specifici.
Ecco perchè il dax e lo stoxx non hanno partecipato a questa bonanza e hanno invece perso spread in modo esagerato.
Ora lo spread dax/es quota 3.74, e a fine giugno era 4.04 : ha perso 0.30, ossia quasi 8%.
Un po di recupero ci sta sicuramente.
Difficile dire quanta forza ha questo recupero : un ritorno verso spread di 3.80-3.85 non sconvolgerebbe nessuno.
Inviato da Antonio Lengua il mer 02 settembre 2020 - 11:25:10 | Leggi/Invia Commenti:51 |Stampa veloce
Categorie News