Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2019
LuMaMeGiVeSaDo
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 472
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


giovedì 12 dicembre 2019
2301 vince johnson

EXIT POLL: The exit poll projects a Conservative win, with a majority of 86 seats #GE2019

CON: 368
LAB: 191
LIB DEM: 13
BREX: 0
SNP: 55
GREEN: 1
OTHER: 22
 
la maggioranza è a prova di errore di sondaggi, a quanto pare.
il bund scende ancora domani...
il dax potrebbe rellare ulteriormente.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 dicembre 2019 - 23:01:48 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
2240 che giornata... e non è ancora finita!

LATEST: The deal Trump's trade negotiators presented to the president includes a delay in the Dec. 15 new round of tariffs, sources tell me. The trade meeting is over, and the president has signed off.
 
ora resta a trump decidere, visto che gli sherpa hanno preparato tutto..
ormai è tutto pronto, e ci si aspetta qualche annuncio tra domani e sabato
a quanto ho letto, gli Usa avevano già prposto alla cina un taglio di metà dei dazi imposti da maggio in avanti in cambio di impegno ad acquistare derrate alimentari.
la cina non aveva pero' risposto prendendo tempo.
nei prossimi giorni emergeranno i retroscena di questa intrigata negoziazione.
 
oggi volumi altissimi su tutto : il dax ha chiuso con 133k lots, es 2,33mln, nasdaq 550k, stoxx 931k,
il bund, che ha perso ben 130 punti dai massimi, ha trattato poco : 638k lots è poco sopra la media.
come ho segnalato nel post delle 17.39, i volumi segnalano un picco estrememante simile ad altri picchi climax avvenuti in passato. Lachiusura di stasera è stata ancora bullish ; Es avrebbe dovuto andare sotto 3150, e ha chiuso a 3172. Il nadaq sotto 8420, e ha chiuso a 8470. Ovviamente le attese per un trade deal aiutano a supportare i mercati. Probabilmente il "sell the news" richiede la formale conferma.
 
intanto alle 23oo escono gli exit polls inglesi.
Do' un occhiata a quello che succede in inghilterra... poi se c'è rischio di un hung parliament, alle 1,15 quando apre il dax, mi sveglio e shorto dax e compro bund.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 dicembre 2019 - 22:40:26 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1739 volumi a chiusura del rally iniziato il 3 ottobre

ES e NQ hanno scambiato , secondo una mia particolare metrica, gli stessi identici volumi  (con una differenza di solo il 2%) che hanno scambiato il 3 ottobre.
La cosa è piuttosto importante : il 3 ottobre è iniziato il rally  :il nasdaq era a 7474.5,  ossia 13.68% meno del H di oggi.
ES era a 2855, 11.29% fa.
 
Oggi i mercati si sono giocata la carta piu forte che trump poteva buttare giu in termini di aspettative :
1) non solo che il trade deal
2) ma che si tratta anche di un BIG DEAL
scritto bene in maiuscolo per far impazzire gl algotraders..
 
questo picco di volumi puo aver sancito la fine del movimento.
E' una metrica di volumi che sto studiando e analizzando solo da alcuni mesi (ho iniziato a febbraio) quindi ho poco arretrato a supporto.
Tuttavia certe coincidenze sono stupefacenti, quindi mi sento di accendere una luce di emergenza con sirena abbinata : attenzione che , con tutti questi volumi e le aspettative ormai sul tavolo , carte scoperte, se i mercati iniziano a girarsi, non ci sono reti di sicurezza a supporto, niente un ulteriore tweet di trump.
 
Sta iniziando il "sell the news"
Per avere la conferma, dovremo ancora aspettare pero' non solo la chiusura di oggi, ma la chiusura della settimana.
Ogni giorno è buono.
 
 
il 3 ottobre era uscito il pessimo ISM servizi Usa, dopo l altro brutto dato del ISM manifatturiero del 1 ottobre.
Volumi enormi furono schiantati al ribasso, ma mani forti e decise comprarono tutto : e li inizio il rally.
Oggi , dopo oltre 2 mesi di rally, vediamo gli stessi , enormi, volumi su notizie buone, anzi ottime (BIG DEAL).
Mi sembra di vedere una situazione speculare.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 dicembre 2019 - 17:39:57 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1606 taglio dazi in cambio di cosa?

US Negotiators Offer To Cut Existing Tariff Rates By Up To 50% On $360 Billion Of Chinese Imports - WSJ Sources
 
e i cinesi cosa devono fare in cambio ?
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 dicembre 2019 - 16:06:19 | Leggi/Invia Commenti:10 |Stampa veloce
1542 "Getting VERY close to a BIG DEAL with China. They want it, and so do we!"

era da un po che trump non usciva con i suoi commenti sul trade deal e poco fa l ha sparata grossa :
"Getting VERY close to a BIG DEAL with China. They want it, and so do we!"
 
es e nadaq vanno a segnare nuovi massimi storici , spinti da volumi altissimi
il dax torna sopra il 13200,  ma il movimento rientra velocmente.
 
a questo punto non solo abbiamo prezzato che postpone i dazi il 15 dicembre ma anche che arriva il trade deal.
trump sta rischiando grosso.  I cinesi potrebbero tirargli uno sgambetto mortale stavolta.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 dicembre 2019 - 15:42:31 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
1535 prima conferenza stampa di lagarde

prima conferenza stampa di lagarde. decisamente impegnativa, per la quantità di informazioni che ha buttato sul tavolo e per la velocità della parola (molto chiara ma spesso mi ha dato l impressione di essere affrettata).
alcuni concetti mi hanno lasciato perpless, come la domanda sull inflazione  : ha citato anche l incremento di prezzi delle case come indicatore.
Mah...
personalmente mi sentivo piu tranquillo con Draghi.
Per fortuna draghi ha preparato tutto , e lagarde non dovrebbe avere necessità di prendere decisioni difficili per un po di tempo, cosi da poterli integrare bene con l istituzione che rappresenta.
 
il bund intanto non deve aver gradito qualche sua frase, tanto che ha perso 50 punti mentre parlava ed ora  è a 172.50 da un veloce tocco del 173.00
Ci sarà da divertirsi con lagarde quando usciremo dai convenevoli e entreremo nelle cose serie : mi aspetto una volatilità notevoli sulle sue parole.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 dicembre 2019 - 15:35:43 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1406 scendono del 35% le vendite di Iphone in cina a novembre :

scendono del 35% le vendite di Iphone in cina a novembre :
*CHINA IPHONE SHIPMENTS FELL MEANINGFULLY IN NOV.: CREDIT SUISSE *IPHONE SHIPMENTS IN CHINA DROPPED 35.4% Y/Y IN NOV., CS SAYS
il lnasdaq  è -0.20%, ancora tutto sommato contenuta la perdita.
c era da aspettarselo, e personalmente mi sorprendeva che apple uscisse indenne da questa trade war.
 
un nasdaq l ho shortato...
sta perdendo solo 0.2%
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 dicembre 2019 - 14:06:30 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1357 lo statement della bce non fornisce nessuna indicazione nuova

come atteso, lo statement della bce non fornisce nessuna indicazione nuova
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 dicembre 2019 - 13:57:46 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1135 i movimenti potrebbero essere legati alle scommesse

i movimenti violenti sul dax potrebbero essere legati alle scommesse
 
*wow .... BIG move in UK General election betting markets in the last few minutes Paddy Power : Tory Majority lengthens to 4/9 from 1/3 No majority shortens to 15/8 from 5/2

29 minuti fa..
 
se esce un parlamento impiccato , il dax scende bene
per ora il poc i ieri a 148 sta tenendo.
io sno short da 197, e sto trailerando il gain.
compro a 120.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 dicembre 2019 - 11:35:19 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1118 oggi algotraders scatenati...

oggi algotraders scatenati...
stanno facendo chiaramente dei test di tenuta del mercato.
ho già visto in 30' , due sparate da oltre 1000 lots , in meno di 10 secondi.  sul dax
ci sono mani molto pesanti in azione
 
molto interessante e soprattutto estremamente anomalo questo comportamento.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 dicembre 2019 - 11:18:43 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
indici forti, sopra il H di ieri, ma senza esagerazioni

buongiorno !
la riunione della fed di ieri sera non ha prodotto risultati apprezzabili dai mercati. Non ci si aspettava niente di particolare.
 
oggi la prima della Lagarde e le elezioni UK (soprattutto) produrranno una discreta volatilità.
 
Il dax è rientrato cmpletamente nel range 13100 13300, ora sta trattando 13190, esattamente a metà di questo laterale.
Sta lavorando sopra il H di ieri, come stox e fib, ma senza strappi violenti al rialzo.
 
Le attese per un rinvio dei dazi previsti per il 15 dicembre sta supportando gli indici, insieme alla stagionalità tipica di fine anno.
Anche se le news sono già tutte abbondantemente spese, una salita fino a 13300 o anche piu alto non è da escludere.
 
Stmattina i volumi sono partiti con brio, ma ora sono in netto calo, e si sono stabilizzati sotto la media degli ultimi 2 mesi. Anche il momentum ascendente ha rallentato e siamo entrati in un laterale.
Su Btp e Bund i volumi sono praticamente nulli.
 
La mia strategia è molto a breve termine, e per ora cerco di approfittare di strappi rialzisti per azzardare qualche short.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 dicembre 2019 - 10:09:08 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce