Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2019
LuMaMeGiVeSaDo
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 461
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


lunedì 28 gennaio 2019
1619 prima dell open Usa, aumento percepibile di nervosismo

verso le 15oo sono partiti decisi flussi in lettera sl nasdaq, che ha perso oltre 1% in mezzo ora, passando da 6750 a 6655.
movimento analogo, con magnitudo inferiore, anche ES e DJ.
il dax è scivolato a 11200, e i bonds sono entrati in risk off : il bund è salito da 16470 a 16500 di nuovo, e anche il btp ha recuperato 40 ticks dai minimi di sessione.
 
non c'è nessuna news sotto questi movimenti.
forse qualche insider sulle treimstrali in arrivo ??  oil sta perdendo 3.20%.
 
un discreto nervosismo subito di lunedi.
Inviato da Antonio Lengua il lun 28 gennaio 2019 - 16:19:59 | Leggi/Invia Commenti:44 |Stampa veloce
1220 oat btp, e elezioni europee di fine maggio

oat btp, e elezioni europee di fine maggio
 
sapete che a fine maggio ci sono le elezioni europee.
sono elezioni che riguardano il parlamento europeo, quindi definiscono un quadro politico che durerà 5 anni.
potrebbe esserci un cambiamento importante verso un europa diversa.
 
negli ultimi due mesi, uno dei pilastri dell europa attuale, macron, è in grande difficoltà : la sua parabola è stata molto veloce, ed ora è ai minimi storici di gradimento per un presidente francese.
Il duopolio francia germania si trova quindi azzoppato.
 
I mercati sono per ora molto sereni ma penso che , avvicinandosi le elezioni, la tensione potrebbe aumentare, e si potrebbe di nuovo trattare di una paura di rottura dell euro.
 
Macron cosi debole regala, al Fronte National della Lepen, spazi di manovra insperati.
Lepen da parecchio non spara contro l euro : non ce n è bisogno, perchè la debolezza di macron lavora già a suo favore. Le cartucce vere inizierà a spararle piu avanti.
L attacco contro l euro era un cavallo di battaglia anche di melenchon, che si era ritagliato uno spazio non marginale tra i 4 candidati delle elzioni del 2017.
Due partiti importanti francesi per loro natura sono avversi a questo tipo di euro, e potrebbero, in forme diverse, avanzare ipotesi di euro breakout.
 
In Italia, ricordiamo cos è successo a fine maggio (io sto ancora leccandomi le ferite, che non sono ancora cicatrizzate da allora..). I temi anti-€ non sono stati piu giocati dall attuale maggioranza, ma potrebbero tornare attuali in breve tempo.
 
conclusione :
mi aspetto che i mercati da fine marzo-inizio aprile riprendono a puntare ad un allargamento di spread tra periferici + francia contro core europe.
A guidare il trend questa volta non sarà tanto l italia quando la francia. E i sondaggi francesi diventeranno un fondamentale market mover, cosi come i temi della campagna elettoral francese.
Lo spread italiano sotto 250 è  probabilmente nell'occhio del ciclone, ossia un momento di relativa calma dopo il picco raggiunto il 21 ottobre.
 
E' ancora prematura ragionare di trade, ma io sto già monitorando determinati temi, e ho iniziato a raccogliere materiale sulla campagna elettorale francese.
e come al solito, ogni aiuto dai lettori del sito sarà benvenuto!
 
se volete usare un hashtag #elezionieuropee per caratterizzare i vostri commenti su questo tema, diventerà piu facile rintracciare i vari contributi  usando la funziona Search del mio sito.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 28 gennaio 2019 - 12:20:08 | Leggi/Invia Commenti:80 |Stampa veloce
1012 un aggiornamento del chart BTP , barreB

un aggiornamento del chart BTP , barreB
 
il supporto orizzontale (linea puntinata rossa) coincinde con il supporto del canale ascendente.
una rottura di questo livello diventa un bel problema per il btp perchè sotto abbiamo una possibile discesa di 3 figure piene
sgnalo , sempre sul btp, il poc weekly molto appuntito a 127.77
Inviato da Antonio Lengua il lun 28 gennaio 2019 - 10:12:06 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1010 un aggiornamento del chart dax, barreB

un aggiornamento del chart dax, barreB
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 28 gennaio 2019 - 10:11:00 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
847 settimana mlto densa di eventi

la settimana si presenta molto densa di avvenimenti e dati macro , e , rispetto al calendario standard, altri dati macro potrebbero essere rischedulati , dopo il rinvio nelle settimane scorse causa shutdown.
restando al calendario standard, ecco gli eventi
 
 
LUNEDI parla draghi alle 15oo,  asta USA 2 e 5 anni.
 
MARTEDI 29  IT Ppi, SP disoccupaz q4, GER asta 2yr schatz, ITA asta 6m Bot, US Redbook, S&P prezzi case, asta 7 yr, UK voto Brexit,
 
MRCOLEDI 30 FR Gdp q4, EZ Importa price dec, GER Gfk, FR consumer spending, SP Retail sales dec, ITA fiducia business, EZ vari indici di fiducia, ITA Asta 5-10 anni, GER Cpi genn, USA Adp, gdp q4, pending home sales, JAP prod industr, CHINA PMI genn, FOMC della fed+ conferenza stampa Powell
 
GIOVEDI 31 GER retail sal dec,  FR Cpi, SP Cpi, GER disoccupaz genn, ITA Gdp Q4, EZ Gdp q4, USA Eci q4, Pce deflator, personal income e spending, Chicago Pmi, Dallas Fed, parla Weidmnn CHINA pmi caixin
 
VENERDI 1   PMI manifatturieri in tutta europa,  EZ Cpi genn + core, USA non farm payroll, ISM manifatt, fiducia univ Michigan
 
in rosso ho evidenziato le aste dei titoli di stato (notate l italia con i 5 10 anni mercoledi)
in blu i dati Cpi europei preliminari di gennaio (tra merc e venerdi)
in verde, altri dati importanti : ilFOMC mercoledi, il dato sulla disoccupazione USA venerdi (da prendere con beneficio di inventario visto lo shutdown...), e il GDP italiano Q4 giovedi (recessione??)
 
a questi dati macro dobbiamo aggiungere le aziende Usa con le loro trimestrali.
questa settimana spicca apple (martedi), FB mercoledi e giovedi amazon.
 
inoltre ricordiamo che chiude il mese di gennaio (anche questo ha un qualche impatto sulle quotazioni...)
Inviato da Antonio Lengua il lun 28 gennaio 2019 - 08:47:50 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce