Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2020
LuMaMeGiVeSaDo
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 469
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


venerdì 13 marzo 2020
1243 arriva il bazooka tedesco : German Economy Minister: Around EUR 500 Bln Are Available

i banchieri europei continuano a promettere nuove azioni : De Cos: “ECB could buy more Italian debt if necessary” -
Oggi hanno già parlato Visco, Lane e Villeroy.

Ora arriva il bazooka tedesco
GERMANY WILL PUT NO LIMIT ON CREDIT PROGRAM TO HELP COMPANIES
 German Economy Minister: Around EUR 500 Bln Are Available


 
Inviato da Antonio Lengua il ven 13 marzo 2020 - 12:43:56 | Leggi/Invia Commenti:21 |Stampa veloce
1218 mercati Usa in limit up... sono fermi e il denaro si riversa in europa

mercati Usa in limit up... sono fermi e il denaro si riversa in europa : il dax ha messo su quasi 1000 punti dai minii di stanotte, e punta a 9800..
chissà dove finirà oggi !
Inviato da Antonio Lengua il ven 13 marzo 2020 - 12:18:33 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1157 Visco interviene a commentare le decisioni di ieri della BCE

BFW 03/13 10:51 *ECB'S VISCO SAYS WE CAN FRONT LOAD PURCHASES IF NEEDED
 BFW 03/13 10:50 *VISCO SAYS ECB WILL DO MORE IF NEEDED
 BFW 03/13 10:50 *VISCO: ECB DECISION THURSDAY WAS NOT THE FINAL WORD
 BN 03/13 10:49 *VISCO SAYS ECB POLICY AIMED TO ENSURE ADEQUATE LIQUIDITY
 BFW 03/13 10:49 *VISCO SAYS ECB POLICY MAY HAVE BEEN UNDERESTIMATED BY MARKETS
 BN 03/13 10:48 *BANK OF ITALY GOVERNOR VISCO SPEAKS ON BLOOMBERG TV
 BFW 03/13 10:48 *VISCO: ECB POLICY WILL BE ADJUSTED ACROSS JURISDICTIONS
 BFW 03/13 10:48 *VISCO: ECB POLICY WILL BE ADJUSTED TO CIRCUMSTANCES
 
 
Visco interviene a commentare le decisioni di ieri della BCE
Inviato da Antonio Lengua il ven 13 marzo 2020 - 11:57:33 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1040 Paper di Lane (ecb) - taglio tassi PBOC e Norvegia - Riassunto finale

dopo la gaffe di ieri sullo spread  della Lagarde, corretta con l intervista alla CNBC (roba mai vista prima), stamattina interviene il capo economista LANE con un suo paper  : sottolinea la bont delle scelte decise dalla BCE, e spiega in dettaglio perchè le misure servono a evitare la frammentazione nel caso di flight to safety
LINK https://www.ecb.europa.eu/press/blog/date/2020/html/ecb.blog200313~9e783ea567.en.html
LINK https://twitter.com/fwred/status/1238393955345149956   ecco il passaggio sul flight to safety
In pratica Lane dice che la BCE evita che gli spread si allarghino troppo.
 
E' dovuto intervenire anche il Presid della Banque de France con una dichiarazione ancora piu forte, che riguarda il Capital Key!
ECB's Villeroy: Can Distance Ourselves From Capital Key To Buy More Of Some Countries Debt If Needed
 
comunque vada a finire, il concetto è che draghi ci manca molto..
#draghicomeback
 
=================
 
le Banche centrali continuano a tagliare : oggi norvegia e Pboc
 
Stamattina la norvegia ha tagliato a sorprsa i tassi di 50bp da 1.50 a 1.0%
 
Pochi minuti fa la PBOC ha deciso di ridurre i tassi della riserva obbligatoria per alcune banche
PBOC: TARGETED RRR CUTS TO UNLEASH 550B YUAN TO BANKING SYSTEM - BBG
 
 
nella notte la BOJ ha comprato altri 101bn yen di ETF azionari.
e aggiunge : BoJ: Starting From Next Week, Will Provide Ample Liquidity Using Market Operations With Long Maturities

altre banche promettono interventi :
"The Riksbank is prepared to take further measures and to supply necessary liquidity"
 
 
e in cina aumenta la percentuale delle aziende che hanno ripreso a lavorare inmodo sostenuto
LINK https://twitter.com/GlobalTimesBiz/status/1238389040828669952
Nissan Restarts Production In Hubei Province, All Factories In China Now Resumed - Kyodo
 
=========
 
quando è scoppiata il covid in cina, molte case di investimento sostenevano che l insieme delle mosse fiscali e monetarie per combattere il rallentamento (non si parlava di recessione) avrebbero dopato l economia portandola ad una violenta crescita una volta passata l epidemia.
Ora siamo ancora nella fase del contenimento, anche se due paesi (cina e corea) ne stanno uscendo.
Tempo due settimane e anche noi potremmo  (uso il condizionale) testimoniare che l epidemia è controllabile.
Gli investitori cominceranno allora a riconsiderare i prezzi a cui siamo, e il pompaggio fiscale e monetario avvenuto nel frattempo, e rivaluteranno posizioni rialziste, soprattutto dopo che il long capitulation (che potrebbe essere avvenuto ieri) avrà pulito gli istituzionali piu deboli e piu esposti.
 
I mercati guardano sempre avanti. Come scrivevo ieri nel post delle 10.38 , "oggi e domani sono le giornate piu difficili".
Speriamo di aver visto il fondo ieri.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 13 marzo 2020 - 10:40:45 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
819 francia e germania si muovono

ieri sera la conf stampa di macron alle 20 è stata ricca di spunti.
intanto ha annunciato la chiusura di tutte le scuole fino a nuovo ordine.
potete leggere un commento completo qui (usate google translator se non conoscete il francese)
LINK https://www.lefigaro.fr/politique/coronavirus-ce-qu-il-faut-retenir-de-l-allocution-d-emmanuel-macron-20200312
 
quello che mi ha colpito di piu è stata la fermezza con cui ha ribadito che la risposta dell europa sarà massiccia e coordinata.
L ha ripetuto piu di una volta, quindi mi immagino che abbia già qualche accordo con gli altri paesi membre.
Lunedi c'è un eurogruppo, e li potrebbero emergere significative novità.
 
stamattina dall email di Bloomberg, Brussels edition, che ricevo ogni mattina, è arrivato questo :
 
German U-Turn | Angela Merkel’s administration is prepared to abandon its long-standing balanced-budget policy to help finance measures to contain the fallout of the coronavirus. No decisions have been made on specific measures or an amount, but it would be a remarkable u-turn. Merkel said she would announce additional stimulus measures on Friday.
 
La germania è lo stato con piu spazio di fiscal spending, come sappiamo tutti.
Oggi la Bavaria ha chiuso tutte le scuole.
Come in italia, mi immagino che protocolli sempre piu stringenti di social distancing verranno comunicati prgressivamente, con cadenza giornaliera.
 
Oggi Gentiloni presenterà delle misure economiche preparate dalla Commssione EU.
 EU Commissioner for Economy and Financial Affairs Gentiloni:
 - Measures package will be unveiled on Friday
- Will give strong answer required for virus - BBG
 
 
Prepariamoci da qui a lunedi a molte novità dall eurozona,sia sul ffronte delle misure sanitarie , sia economico-fiscali.


 
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 13 marzo 2020 - 08:19:48 | Leggi/Invia Commenti:15 |Stampa veloce
619 BREAKING: Moderna's anti-COVID-19 vaccine bypassing normal testing on mice and going straight to human clinical trials

non so se sia questa la news che sta facendo salire tutti gli indici :

BREAKING: Moderna's anti-COVID-19 vaccine bypassing normal testing on mice and going straight to human clinical trials

nasdaq dax es tutti +3 dopo essere andati fino a -3 nella sessione notturna
 
LA consob intanto vieta le vendite allo scoperto su alcuni titoli per la sessione di oggi
Inviato da Antonio Lengua il ven 13 marzo 2020 - 06:19:39 | Leggi/Invia Commenti:11 |Stampa veloce
giovedì 12 marzo 2020
2101 gli Usa chiudono sotto i minimi , long capitulation in corso

bruttissima chisura per gli indici Usa, sotto i minimi della giornata, nonostante la FED abbia inieittato oggi 50o bn e domani inietti altri 1000bn, praticamente il 30% di tutto il bilancio della FED, e l equivalente di due anni di QE da 60bn al mese della BCE.
 
La chiusura ha visto volumi enormi in vendita, market on close, che hanno rotto i minimi.
Evidentemente ci sono problemi di liquidazione di posizione, la cd. long capitulation. Probabilmente fondi che hanno avuto riscatti e devono chiusdere a tutti i costi.
Spesso queste fasi di capitolazione segnano un minimo di periodo.
Lo potremo sapere solo nei prossimi giorni.
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 marzo 2020 - 21:01:44 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce
1831 la FED inietta fino 1500 bn $ sul mercato

la FED inietta fino 1500 bn $ sul mercato
the new moves pump in up to $1.5 trillion into the financial system in an effort to combat potential freezes brought on by the coronavirus.

LINK https://www.cnbc.com/2020/03/12/fed-to-pump-more-than-500-billion-into-short-term-bank-funding-expand-types-of-security-purchases.html
 
 
Under the new regime, the Fed will extend its purchases “across a range of maturities” to include bills, notes, Treasury Inflation-Protected Securities and other instruments. The central bank will begin purchasing coupon-bearing securities, something market participants have been clamoring for since late 2019.

The purchases start Thursday and will continue through April 13.

The second part of the new operations will see the New York Fed desk offer $500 billion in a three-month repo operation and a one-month operation. The offerings will happen on a weekly basis through the remainder of the program.

In addition, the Fed will continue to offer at least $175 billion in overnight repos and $45 billion in two-week operations. Repos are short-term operations in which financial institutions provide high-quality collateral in exchange for cash reserves they use to operate.
 
 
la news è in sviluppo. clicchero' per vedere se ci sono aggiornamenti..
daltra parte è comprensible : una discesa di questo tipo mette a rischio la stabilità finanziaria e un intervneto ci sta.
I mercati europei hanno seguito un po il rally , aopi si sono afflosciati. Il dax è arrivato fino a quasi 9600  e ora quota 9325.
Pero', se gli Usa iniziano a salire, con piu lentezza ma si adegueranno anche i nostri.
L importante è che si veda un fondo a questo crollo verticale che mette in crisi tutto il sistema.
 
La FED ha mandati molto piu ampi che la BCE, e potrebbe anche decidere di intervenire sul mercato azionario, come fa la BOJ.
Finora non èmai successo, perchè la fed , iniettando liquidità, stimola il mood risk-on degli operatori.
Se questo canale di trasmissione si rompesse, non mi stupirebbe che arrivasse a questa azione.
 
 
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 marzo 2020 - 18:35:34 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
1818 ecco il testo della comunicazione della FD NY

 
ecco il testo della comunicazione della FD  NY
gli acquiesti andranno avanti fino al 13 aprile.
se non è un QE, ci assomiglia molto.
 
I mercati usa hanno reagito passando da -8 a -2.5%
ma ora sono già tornati a -5.5%
volatiità incredibile.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 marzo 2020 - 18:18:25 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1756 arriva la fed! domani gentiloni presenta pacchettodi misure per il virus

EU Commissioner for Economy and Financial Affairs Gentiloni:
 - Measures package will be unveiled on Friday
- Will give strong answer required for virus - BBG

*NY FED SAYS TO CONDUCT PURCHASES ACROSS RANGE OF MATURITIES
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 marzo 2020 - 17:57:46 | Leggi/Invia Commenti:15 |Stampa veloce
1710 Bolsonaro ha il covid19 (ha frequentato trump sabato scorso). La moglie di trudeau pure.

Bolsonaro ha il covid19 (ha frequentato trump sabato scorso). La moglie di trudeau pure.
 
intanto gli indici Usa passano il -8%
dax -12%
fib -15%
bancari europei -16
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 marzo 2020 - 17:12:20 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
1552 "la BCE non è qui per chiudere gli spread" : btp crolla

ho sempre avuto l impressione che lagarde parlasse troppo velocemente e senza pensare troppo.
Oggi è arrivata la sua uscita piu infelice "la BCE non è qui per chiudere gli spread" riferita all allargamento dello spread btp bund.
il btp ha perso 5 figure in un attimo.
da 141 a 136.
Lagarde è riuscita con poche parole a cancellare anni di retorica pro-euro di draghi.
Incredibile.
 
Tutti sono basìti , economisti politici.  Uno scivolone che deve farla riflettere.
 
#wewantdraghiback
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 marzo 2020 - 15:53:10 | Leggi/Invia Commenti:20 |Stampa veloce
1539 nasdaq torna a testare il -5% dal basso - stasera parla macron alle 20, messaggio ala nazione in prime time

il nasdaq è riuscito a tornare sul livello di -5% dove era scattato l limit down nella sessione notturna.
Il livello è 2600. Importante è se riuscisse a passarlo al rialzo.
 
La Lagarde insiste per avere mosse coordinate (ambitious and collective) dai paesi europei.
Lunedi c'è un eurogruppo

Oggi alle 20.00, in orario prime-time , Macron parla alla nazione per il coronavirus  Non ho idea di cosa possa dire, ma bisogna ascoltarlo ovviamente.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 marzo 2020 - 15:39:58 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1441 mercati in panic mode : dax -10 Usa in limit down

i mercati usa aprono e vanno subito in limit down a -7%
intanto il dax scivola a -9.50% a 9450
lagarde sta spiegando le misure decise dalla bce.
il problema è il panico.  E non si ferma facilmente.
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 marzo 2020 - 14:41:26 | Leggi/Invia Commenti:11 |Stampa veloce
1400 i mercati sono delusi dalla BCE ma non ha fatto passi falsi la BCE

i mercati sono delusi dalle mosse indicate dalla BCe alle 1345
 
secondo me, è in linea con quanto era nelle possibilità della BCE.
Non ha tagliato i tassi, cosa che avrebbe ancora di piu danneggiato le banche
Ha aggiunto 120bn di acquisti da qui a fine dell anno, portando quindi i QE da 20 a 32 bn al mese
Ha rinforzato i TLTRO.
 
i mercati sono molto nervosi, da qui le reazioni sproporzionate.
sentiamo la Lagarde alle 1430..
 
ecco qui un commento di Ducrozet, ECB watcher tra i migliori
non mi pare affranto per le decisioni..
 
aggiorno con commenti man mano che escono altre analisi
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 marzo 2020 - 14:09:44 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1104 potrebbe esserci un altro momento di panico sui mercati europei

potrebbe esserc un altro momento di panico sui mercati europei : ossia l'apertura dei mercati succssiva alla comunicazione del lock down dell europa, o per lo meno di francia e germania.
 
Inizialmente i mercati potrebbero prenderla male, ma durerà poco.
Sui dips bisogna incrementare i long, perchè i mercati guardano avanti : meglio due mesi di fermo  che 9 mesi con milioni di morti.
Da un punto di vista tecnico, mi aspetto che questo low post lock down sia piu alto di quello che abbiamo visto stamattina, creando quindi un pattern di minimi crescenti.
 
Non esiste un alternativa logica per i governanti se vogliono tutelare i cittadini.
 
Dai massimi dell anno il dax ha perso il 29%, il sx7e il 39, il nasdaq 22 e il es il 23.
A meno che un pazzo non abbia le elezioni a novembre.. ma in  tal caso farebbero bene a fargli una perizia , e comunque non è l unico a decidere per fortuna.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 marzo 2020 - 11:05:04 | Leggi/Invia Commenti:36 |Stampa veloce
1048 io continuo a comprare call OTM sul dax, scadenza prossio venerdi e 17 aprile

io continuo a comprare call OTM sul dax, scadenza prossimo venerdi e 17 aprile
 
ne ho comprate parecchie col dax a 9740/50
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 marzo 2020 - 10:48:42 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce
1038 gli indici Usa si sono fermati sul -5%

due volte limit down in una settimana... anche stamattina, come lunedi, gli indici Usa si sono fermati sul -5%
 l eurpa è sempre aperta, dax e stoxx sono a -6.5  sxx7e -7.21, il fmib -5.50%
 
alle 1430 gli usa apriranno e i circut breaker saranno allargati a -7%, salvo poi fermarsi per 15 minuti e riprendere, Il secondo circuit breaker è a -13%, seguito da 15 minuti di stop, e poi entra in azione il terzo e ultimo, a -20%, scattato il quale la sessione chiude e per la giornata non riapre piu.
 
oggi e domani sono le giornate piu difficili, almeno per l europa.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 marzo 2020 - 10:38:54 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
926 cosa potrebbe dire la BCE oggi.

i prox due giorni penso saranno i piu critici
poi nel fine settimana avremo chiarezza su quello che ci aspetta. ma probabilmente la chiarezza arriverà anche prima.
 
tre i messaggi importanti di ieri :
1) merkel ha detto che il 70% dei tedeschi si prenderà il virus. Su 82mln , sono 56 milioni di malati. Con un tasso di letalità del 2%, sono 1,2 milioni di morti. Pensate che il governo tedesco se ne stia a guardare questo scenario che si sviluppa? no di certo:questa è una frase preparatoria per spiegare che sono sul pezzo
2) macron oggi alle 20.oo ha una conferenza stampa (l ho letto poco fa su Le Monde, piu tardi mi faccio un giro sui giornali spagnoli anche, visto che parlo francese e spagnolo)
3) Ieri nella conf stampa Conte ha detto di aver partecipato ad una videoconf con tutti i primi ministri, c era anche la lagarde e ursual von de leyen.
 
C'è un coordinamento globale europeo, è evidente.
E arriverà l annuncio presto.
 
Ili fatto che trump abbia disposto la chiusua di tutti i contatti aerei con l europa ci mette , tutti noi europei, nella stessa posizione. e quindi esige una forte risposte europea comune ai massimi livelli.
 
l annuncio potrebbe essere addirittura lanciato oggi alla Lagarde, che , a corto di munizioni di politica monetaria, potrebbe lanciare un n messaggio molto forte  non tanto per la politica monetaria ma di coordinamento con i vari governi e con la commissione EU (che è la depositaria del rispetto del trattato di maastricht).
L'ideale sarebbe che si facesse portavoce per annunciare una specie di whatever it takes  non tanto di politica monetaria ma di risposta solidale basata sui tre pilastri : social distancing, politica monetaria, fiscal spending.
Restando nel campo tecnico, la BCE puo abbassare il tasso di sconto di 10 bp, ma puo anche proporre una serie di misure per le piccole e media imprese. Ricordiamoci che hanno sempre delle possibilità, di finanziamento diretto o indiretto, Non sottovalutiamo la BCE...

Lagarde, che non è una tecnica, è persona giusta per questo. La Bce è sempre stata la guida, e lagarde ha le capacità politiche per gestire questa crisi.
Qundi mi auguro e mi aspetto che arrivi questo messaggio forte e chiaro di unità sovranazionale al piu presto. e di coordinamento del social distancing.
 
Sicuramente non vorrei essere short alle 1430.
 
quindi non panichiamo, calma e gesso.
Siamo vicini ad un punto di svolta nella reazione a questo virus.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 marzo 2020 - 09:26:01 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce
747 scenari da qui a una settimana

SCENARIO :
entro fine settimana in tutta europa , in modo coordinato , i vari governi annunceranno delle manovre di social distancing come quelle implementate in italia.
il primo sarà macron stasera alle 20oo. seguirà a ruota la germania e gli altri paesi.
Probabilmente molti stati attenderanno il fine settimana per gli annunci : è il periodo in cui le persone sono piu attente e c'è 48 di tempo per parare colpi di paranoia sociale.
Per settimana prossima arriverà una risposta , sempre coordinata , a livello europe tra i ministri delle finanze : non ho idea di cosa possano pensare e architettare. C'è comunque un coordinamento con lagarde.
 
oggi la bce sorprenderà con un taglio di tassi, e altre forme di supporto.
 
settimana prossima la FED taglierà i tassi di 50-75bp e annuncerà la riprsa del QE ufficiale.
Le banche centrali inieitteranno liquidità nell ordine di migliiaia di miliardi, insieme alle azioni di governi dal lato fiscal spending. Si riunirà molto presto un G20 di emergenza in videoconferenza stile quello applicato nella crisi del 2009.
Si inizierà a parlare di helicopter money.
 
Gli Usa ritarderanno a far partire le loro misure di social distancing, e questo produrrà una diffusione dell epidemia. Gli Usa saranno il paese con maggiore letalità in percentuale (letalità = morti su totale infetti, mortalità = morti su totale popolazione)
 
MERCATI :
 
stanotte è arrivata la decisione che il CME sospende tutte le attività sul floor indefinitamente ma resta attiva la trattazione sul Globex : immaginate se questo virus fosse capitato senza aver la trattazione telematica... altro che 1929...  se ne parlava già da almeno 10 giorni di questo contingency plan, ed è arrivato.
Trump ha sospeso i voli dall europa : questo ha prodotto un -4 dell oil.
 
L impatto sui mercati è piu difficile da prevedere. Perchè possono arrivare delle ondate di panico non indifferenti.
Stamattina per esempoi tutti i mercati sono al ribasso di oltre 4%, dax 5.50 a 9828  stoxx +6 a 2721 ,   usa tutti -4  2627  7673  22526
 
Una risposta coordinata sui tre fronti (social distancing, fiscal spending, liquidità fornita dalle BCs) puo produrre rialzi impressionanti. Difficile capire pero' dove sarà il fondo di questa discesa.
 
______________
 
scusate l estrema sintesi
non si puo perdere tempo
è una consapevolezza che mi stringe lo stomaco da molti giorni
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 marzo 2020 - 07:49:05 | Leggi/Invia Commenti:30 |Stampa veloce
mercoledì 11 marzo 2020
1732 Von del Leyen vicina agli italiani / il codiv19 è pandemia - WHO / tentativi di stabilizzazione sui mercati ?

mi è piaciuta davvero questa dichiaraizone
LINK https://twitter.com/vonderleyen/status/1237761542902382592
 
Ursula von der Leyen
@vonderleyen
Cari italiani, in questo momento difficile, voglio dirvi che non siete soli. L’Italia è parte dell’Europa, e l’Europa soffre con l’Italia. In EUropa siamo tutti italiani.
The @EU_Commission  will channel several billions of € to italy  to help SMEs, healthcare sector & the people #COVID19
 
 
intanto Tedros ha preso la sua decisione :
il virus ha caratteristiche di pandemia.
 
aveva già detto che si sarebbe definita pandemia se fosse stato incontrollabile.
Beh, si potrebbe dire che ce ne eravamo già accorti.
 
 
Gl indici stanno provando a ridurre un po la vola e costruire le basi per un rimbalzo.
Vediamo come evolve. La chiusura di stasera sarà interessante. Per ora non mi sbilancio piu di tanto.
Oggi ho comunque comprato qualche call spread sul dax , scadenza 17 aprile.
Inviato da Antonio Lengua il mer 11 marzo 2020 - 17:33:39 | Leggi/Invia Commenti:44 |Stampa veloce
1429 i protocolli di distanziamento sociale : prima si fanno, meglio è

i protocolli di distanziamento sociale

l italia ha adottato Protocolli di Distanziamento Sociale (PDS) molto rigidi , e ancora piu rigid potranno essere adottati nell immediato futuro.
La popolazione sta cominciando a capire come comportarsi e questo fa ben sperare in un contenimento delle infezione e un appiattimento della curva, che toglie pressione agli ospedali e consentirà di somministrare cure necessarie a tutti , purchè siano diluiti nel tempo.
Nei prossimi 14 giorni è probabile che emergeranno tutti gli infetti il cui contatto col virus è avvenut prima di queste misure previste dai PDS.

Trascorse le prossime due settimane (in pratica da quanto tutti hanno iniziato a stare in casa, o ridurre i contatti al minimo possibile, come io sto facendo per esempio da una settimana almeno) in cui purtroppo continueranno ad aumentare i casi di contagio, la curva dovrebbe fare un plateau, il  numero dei nuovi infetti ridursi di giorno in giorno
Piu o meno quello che la corea del sud sta sperimentando da ormai giorni.
Noi che siamo abituati a guardare i grafici noteremo facilmente una riduzione del momentum ascendente,e la creazione di un rounding top.

Ecco, quello è il momento per tornare bullish.
In realtà i mercati lo anticiperanno, forse di una settimana, forse di qualche giorno soltanto.

Quanto piu sono i paese che adottano i nostri stessi PDS , tanto piu i mercati anticiperanno l uscita dal tunnel.
Penso che, se Francia Germania e spagna adottassero i nostri PDS domani, i mercati partirebbero al rialzo con decisione : io comprerei sicuramente.
Ogni ritardo significa dover affrontare piu avanti una situazione peggiore.
Questo è evidente a tutti noi, vero?
Una discesa della volatilità sarebbe una grandiosa occasione per fare ilpieno di call a 1 mese (o call spread se si vuole spendere di meno).

Gl indici europei sono stati massacrati : lo spread dax/es è crollato a 3.78 :negli ultimi giorni il dax ha perso oltre 6% di forza relativa rispetto al SP500.
Eppure ci sono molte azioni che la germania potrebbe fare per rilanciare l ecnomia tedesca, dato che , dal fronte fiscale, è uno dei paesi con maggior spazio al mondo, forte del suo debito pubblico/PIL al 60% e da uno stabile avanzo di bilancio (nel 2020 previsto intorno a 1.5% al DPEF, vado a memoria, posso sbagliarmi di qualche decimale...)

A queste azioni di DS, si aggiiungono le azioni di fiscal spending e delle banche central.
Oggi la BOE oltre a tagliare il tasso di sconto, ha implementato altre azioni  : pper esempio , rimborsa il costo totale dei dipendenti fermi per il covd19 fino a 15 giorni.
Non male.   un bel sollievo per le aziende fino a 250 dipendenti.

Sulla BCe non c'è molt da sperare, ma , proprio perchè è "alla canna del gas" e nessuno si aspetta azioni particolari, potrebbe arrivare qualche sorpresa positiva.
Inviato da Antonio Lengua il mer 11 marzo 2020 - 14:30:09 | Leggi/Invia Commenti:15 |Stampa veloce
1133 la BOJ compra 1bn € di ETF azionari ALMENO fino al 31 marzo (30bn € al mese...)

la BOJ fa QE comprando azioni del nikkei, 30bn € al mese circa
BOJ To Keep Buying ETFs At Current Pace Of Around JPY 100 Bln Per Day To Support Stock Market At Least Until End Of Fiscal Year On March 31 - RTRS Sources
11:25 AM
ne compra 1bn euro al giorno , fino al 31 marzo.. in un mese compra 30bn di azionario... pensate voi..
succedesse in italia, il fib salirebbe 2ooo punti..
 
La somma che la BOJ compra sugl indici è maggiore di quanto la BCe sta comprando sui bond (20bn €).
Inviato da Antonio Lengua il mer 11 marzo 2020 - 11:33:41 | Leggi/Invia Commenti:15 |Stampa veloce
812 la B of england taglia i tassi da +0.75 a +0.25, con quindi un ribasso di 50bp.

la B of england taglia i tassi da +0.75 a +0.25, con quindi un ribasso di 50bp.

occhio al livello 1.128 dell eurousd : sotto questo livello potrebbe scendere fino a 1.11
Inviato da Antonio Lengua il mer 11 marzo 2020 - 08:12:45 | Leggi/Invia Commenti:35 |Stampa veloce
738 chart indici - vola sempre altissima alla ricerca di un equilibrio

questi sono i chart di dax es stoxx e nasdq.
Gli europei hanno un triplo minimo (Anche stanotte hanno ritoccato il minimo).
Gli Usa hanno una trendline dai minimi che ha frenato la discesa stanotte.
 
In alto, trendline orizzontali definiscono bene i massimi.
Gli europei hanno anche un gap importante da chiudere lasciato lunedi mattina.
 
 
i mercati sono dibattuti tra news positive (ripresa attività in cina, contenimento in corea del sud con pero' una sospetta letalità troppo bassa, e annuncio di varie misure di fiscal spending  : australia +15/20bn usd, attese per intervento di banche centrali), e news negative (nuovi casi in europa e in Usa).
 
La FED sta allargando il suo bilancio : a giovedi sera scorso aveva già bucato i massimi di gennaio
e sicuramente continuerà ancora.
 
il petrolio ha recuperato circa met della perdità di lunedi : da 40 a 30, ora è 34.90.

gli swing sono sempre enormi : ieri mattina alle 7 i mercati erano +3, oggi sono -3%.
si cerca di costruire una base, di metabolizzare la situazione, ma le incognite sono ancora enormi e quindi la vola resta altissima.
qualcuno si sbilancia, come JPM, che mantiene fermo il suo target di SP500 a 3400 per il 2020 ma aggiunge che, se le cose non dovessero andare come pensa, potrebbe crollare a 2300.  Comodo...
LINK https://www.zerohedge.com/markets/after-steamrolling-clients-jpms-kolanovic-says-buy-some-more-admits-sp-may-crater-2300
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 11 marzo 2020 - 07:38:26 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
martedì 10 marzo 2020
1810 ho chiuso gli short, mi metto in standby per capire se si crea una base x un rimbalzo

scusate l assenza, oggi ho preso una mezza giornata di riposo.
stamattina ho chiuso tutto il mio short, ora sono praticamente flat.
Un po per stanchezza (sono due mesi che sono in posizione, e sono stanco), un po perchè il doppio minimo di stanotte (sto guardando per esempio il nasadaq), il rally notturno, continuato nella mattinata mi ha lasciato pensieroso.

Nel pomeriggio gli indici sono scensi di nuovo andando verso i minimi di ieri, ma nessuno ha aggiornato i minimi.
Siamo in attesa di qualche possibile novità sul fronte del fiscal spending. Il Giappone ha già annunciato una serie di misure.
In europa si parla, si parla.. ma magari qualcosa riusciranno a concretizzare.
In Usa trump ha annunciato quelle misure draconiane ma a quanto pare non c'è ancora niente di pronto (ecco il motivo dello storno dei mercati Usa nel pomeriggio).

Sul fronte del virus, depone favorevolmente la riduzione significativa degli infetti in corea del sud, a dimostrazione che il contenimento strenuo puo avere successo.
Non parliamo della cina : io sono sempre molto sospettoso sui numeri cinesi. Certo è che la chiusura degli ospedali temporanei è un segnale anche qui molto distensivo.
Se fosse cosi, vuol dire che in circa due mesi (da meta gennaio a metà marzo) sono riusciti a fermare l avanzata del virus.
Anche se noi siamo ancora nel tunnel e non vediamo la luce in fondo, e probabilmente molti paesi devono ancora entrare nel tunnel, altri partiti prima di noi e forse piu decisi stanno vedendo la luce.
Se al 25 gennaio i mercati avevano liquidato con superficialità l epidemia paragonandola alla sars, dopo due mesi e alcuni indici in bear market (-20% dai massimi),forse non bisogna piu sottovalutare la possibilità che questi segnali distensivi producano una stabilizzazione o addirittura un rally piu robusto.

Dal punto di vista tecnico, bisogna monitorare con attenzione trendline e canali che vengono sia dai massimi assoluti che dal picco di settimana scorsa : se le trnedline ribassiste sono rotte al rialzo, oppure se si crea qualche pattern di inversione (doppi minimi, testa e spalle rialziste, laterali con poi breakout rialzista) , bisogna anche valutare un long.

Per ora mi sono messo in stand by, mi rilasso un po. e seguo senza pathos questa base che si sta formando.
Giovedi tocca alla BCE, settimana prossima alla FED.
Mentre il virus avanza, i governi preparano le armi per quando sarà passata l epidemia.

Inviato da Antonio Lengua il mar 10 marzo 2020 - 18:12:14 | Leggi/Invia Commenti:51 |Stampa veloce
804 btp e ftmib sospesi limit up

btp e ftmib sospesi limit up
Inviato da Antonio Lengua il mar 10 marzo 2020 - 08:04:26 | Leggi/Invia Commenti:80 |Stampa veloce
707 rimbalzo notturno degli indici

stamattina troviamo gli indici tutti al rialzo : il dax , che aveva chiuso a 10350, tratta ora 10950.
Es , da 2700ieri sera, ora è a 2850
Nq da 7840 quota 8250
Il bund , dal H di ieri a 17931, ora qot a 17550
il tnote scende da 14050 a 137.50
 

cosa ha modificato lo scenario  ? non è stata trovata la cura, non è stato preparato il vaccino.
Oltre ad un prevedibile rimbalzo , come tutti i siti di analisi storiche hanno mostrato, c'è stata una doppia azione di trump :
1   ha detto che prenderà dramatic measures per stimolare l economia
2  ha convocato i CEO delle principali banche mercoledi
 
per il primo : 
 
come leggere questo movimento quindi :
a mio parere un rimbalzo puo starci.
il fatto che venga fatto di notte, con volumi ridotti, non è confortante e incoraggiante. quindi aspettiamo a vedere cosa succede in giornata, quando arrivano i volumi.
Circa le dramatic measures prospettata da trump, ricordiamoci che siamo in un anno di elezioni, che queste misure saranno ovviamente pro-elezioni, e che la camera è in mano ai democratici, i quali (come evidenzia zerohedge) non faranno nessuno sconto a trump e gl iimpediranno di stimolare i voti al partito repubblicano con la spesa pubblica votata anche da loro . Hanno votato 8bn per la lotta al virus, ma piu di quello non faranno.
 
circa l incontro con i CEO, che stiano attenti : non si sa se trump sia o no infetto...
 
pensate che domenica è stata corsa la marathona di los angeles..
LINK https://www.latimes.com/california/story/2020-03-08/los-angeles-marathon-coronavirus

 la volatilità restera' molto alta, rimbalzi del 3-4% ci stanno, ma il problema EU+Usa è lontanissimo dall essere risolto, e l OIL cosi basso resta una minaccia per molte asset class che da questo dipendono.
In breve, io sono pronto a shortare i rimbalzi , lasciando che i mercati prendano fiato.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mar 10 marzo 2020 - 07:07:56 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
lunedì 09 marzo 2020
SHOCK SUL MERCATO DEL CREDIT

SHOCK SUL MERCATO DEL CREDIT
 
Già venerdi c erano state le prime avvisaglie di un grosso sell off sul mercato del credit.
L oil a -27% ha inferto il colpo finale su un asset class, i bonds high yield.
Tra i bonds HY, moltissimi sono i bonds emessi da società estrattive marginali, le quali sono ora spinte fuori  dal mercato e destinate ad una chiusura rapida.
In questo mio post del 1 marzo spiegavo il rischio di questa asset class :
 
oggi gli indici di riferimento, il crossover e gli altri indici, hanno continuato a operare, sia pur con spread elevati.
Mentre i titoli sottostanti, i veri corporate bonds, sono diventati totalmente illiquidi e non si potevano scambiare.
Il CDS Crossover, che quotata 200 10 giorni,  è schizzato stamattina oltre 550.  Nel pieno della crisi Lehman era arrivato a 800.
 
Vedremo nei prossimi giorni se ci saranno problemi per i riscatti, possibilità che ho indicato in questo post di ieri notte.
 
oggi è uscito un bell articolo di zerohedge
LINK https://www.zerohedge.com/markets/cds-pricing-breaks-amid-huge-credit-moves

ricordo inoltre questo dettagliatissimo articolo del FT sulla spada di damocle del debito
 
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 09 marzo 2020 - 22:09:14 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
2156 finalmente il governo si è deciso a mettere in quarantena tutta l italia

TUTTA ITALIA IN QUARANTENA
finalmente il governo si è deciso a mettere in quarantena tutta l italia
era ora.
questo depone favorevolmente per il contenimento di questo virus.
Anche se la lotta sarà durissima e durerà molte settimane.
 
CHIUSURA IN LETTERA DEI MERCATI  : IL DAX ORA -10%, ES -7.66%  NASDAQ -6.88%  DJ -7.9%  STOXX -11%  FIB -14% SX7E -16.2%
alle 21oo i mercati Usa hanno chiuso in lettera. ES ha proprio chiuso sui minimi, a -7.58. Il nasdaq un po piu alto : 7920 contro il low a 7820 delle 1430.
Il dax tratta ora 10372.
Nei prossimi giorni ho l impressione che gli indici continueranno a scendere : io ho sempre un target a 2600 ES e 7400 nasdaq. Il target del dax è stato toccato oggi quindi dovro' aggiornarlo.
il petrolio resta schiacciato a 30, a -27% rispetto a venerdi.
 
ROLL OVER DI AZIONARI E VALUTARI
Mentre sono qui, ricordo che venerdi diventa front contract negli Usa il contratto GIUGNO H0 sui futures degli indici e delle valute.
I futures marzo continueranno a trattare fino al 20 marzo, quando scadranno definitivamente.
Il 20 marzo è quadruple witching e scadranno anche i future marzo degli indici europei
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 09 marzo 2020 - 21:57:02 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1619 come io mi sono preparato per combattere il virus

come io mi sono preparato per combattere il virus
 
sto attuando il piano B definito dalla mia compagna.
 
Sono chiuso in casa , completamente isolato, con mia figlia piccola, mia mamma e la mamma della mia compagna.
Si esce una volta ogni 2-3 giorni per fare la spesa.. Usciro' solo io perche le anziane non le faccio mettere il naso fuori dalla porta.
I contatti con persone esterne azzerati, ovviamente inclusi tutti i parenti.
Non prendo mezzi pubblici, non uso la mascherina ma mi muovo solo quando so che in giro c'è poca gente, mi tengo lontano almeno due metri dalle persone intorno a me.
al ritorno in casa mi lavo le mani per 2-3 minuti e disinfetto il cellulare con l alcol (se mi è capitato di usarlo all esterno), e mi cambio i vestiti.
 
La mia compagna, che è oncologa e continua a lavorare in ospedale, non torna a casa da noi.
Staremo separati finchè non si capirà che i casi cominciano a diminuire. Un mese?  due mesi ? non lo sappiamo ancora.
A genova si aspettano ilpicco di infezioni agli inizi di aprile.
Se lei si ammalasse, in quanto dottoressa e giovane, ha piu possibilità di uscirne bene, o perlomeno di essere selezionata per essere curata
Io ho 56 anni, e , in caso di terapia intensiva, sarei battuto in classifica da chissà quanti altri ppiu giovani.. per non parlare delle due nonne
 
ci misuriamo la febbre due volte al giorno.
Prendiamo medicine che rafforzano il sistema immunitario, e teniamo le dita incrociate.
La convivenza non è facile, gli scazzi sono frequenti, ma non c 'è altra soluzione.
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 09 marzo 2020 - 16:19:38 | Leggi/Invia Commenti:34 |Stampa veloce
1207 la Meloni ha la soluzione per evitare i crash azionari : basta chiudere la Borsa.

la Meloni fa educazione finanziaria e insegna come si fa a evitare i crolli di borsa.
Basta chiudere gli stock exchanges!
 
facile no ?
 
questa signora mi ricorda gli improvvisati virologi e epidemiologi, che parlano perchè hanno la lingua in bocca.
Come dice il prof Burioni, la conoscenza de mercati non è democratica : devi lavorarci dentro e conoscerli.
 
A ognuno il suo mestiere.
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 09 marzo 2020 - 12:07:16 | Leggi/Invia Commenti:56 |Stampa veloce
1039 target di discesa per il dax e gli indici Usa.

ecco qui i miei target di discesa per il dax e gli indici Usa.
La proiezione risale a 5 giorni fa, e sembrava irrealistica.
Lo shock oil ha prodotto una rapidissima evoluzione dello scenario.
 
Il dax è già arrivato a target (la seconda freccia gialla del chart in alto a sinistra), che punta sotto 10400 : oggi ha fatto 10.419.
 
ES ha target 2600, e nasdaq 7400, ossia -6 e -9% dagli attuali livelli di limit down.
Inviato da Antonio Lengua il lun 09 marzo 2020 - 10:39:25 | Leggi/Invia Commenti:17 |Stampa veloce
828 All open degli Usa, conto di shortare mercati Usa e longare mercati europei.

avevo uno short dax e a 10520 l ho chiuso.
resto short nasdaq e long put SPX.
All open degli Usa, conto di shortare mercati Usa e longare mercati europei.
Inviato da Antonio Lengua il lun 09 marzo 2020 - 08:38:15 | Leggi/Invia Commenti:34 |Stampa veloce
820 il collo di bottiglia dei limit down massacra i mercati aperti. Liquidity crunch in vista

il collo di bottiglia rappresentato da mercati in limit down produrrà danni mostruosi a chi è dalla parte sbagliata o a chi deve hedgiare delle posizioni.
E' come se in uno stadio strapieno venisse ordinato l immediata evacuazione e c'è una sola uscita a disposizione.
questa è la situazion.
 
non stiamo parlando di un problema di covid19, nè di guerra dell oi. E' un problema meramente tecnico, che mette in luce dei malfunzionamenti dei mercati, che già nel passato hanno portato a crash storici.
E' il problema di un ipertrofia dei mercati finanziari e dei rischi enormi creati con la creazione della bolla di liquidità : quando la bolla esplode, la struttura tecnica dei mercati non è in grado di reggere e gestire i flussi monodirezionali in uscita.
 
Avremo dei liquidity crunch selettivi (ne parlavo già a metà settimana) : ossia dei problemi di liquidità in singole entità (fondi , gestioni, ecc) che , costretti a fare liquidità per fronteggiare riscatti, si troverannonella necessità di chiudere i gates, ossia bloccare i riscatti, e causeranno panico tra i sottoscrittori.
 
Sono scene già viste piu volte in passato,niente di nuovo sotto il sole.
Si fronteggiano, si assorbano con grandi perdite degli indici, e poi, dopo mesi e mesi, forse si recuperano.
 
intanto mentre scrivo il dax è -8  s7e -11, stoxx -8.80
 
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 09 marzo 2020 - 08:20:57 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
810 l eurex non ha circuit breaker, quindi assorbirà la lettera che non puo andare sugli altr indici

non mi risulta che sull eurex esistano dei circuit breaker a lvello di borsa.
Ho trovato descrizioni di facilities per singolo broker, ma non chiusure automatiche della borsa come quella che è ora attiva sugl indic Usa.
Quindi sul dax e sugl indici europei trattati sul eurex si scaricheranno i flussi in lettera che non possono essere canalzzati su altri mercati.
Questo potrebbe portare a discese dell ordine del 10% e anche maggiori.
Inviato da Antonio Lengua il lun 09 marzo 2020 - 08:11:20 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
743 borse in limit down, margini salgono, panico tra gli operatori

nell notte anche il nasdaq e il DJ sono andati in limit down, e ora, fino alle 1530 , possono solo salire e non scendere.
Le quotazioni delle opzioni su SPX e VIX sono sospese.
Il dax ha rotto il 11ooo, è arrivato a 10.800 e ora tratta 10900 circa, con spread bid ask enormi.
L australia perde piu del 7%, il nikkei il 5%.

Lo shock del crollo del petrolio si porta con se' conseguenze di mercati e geopolitiche che non riesco neanche a immaginare.
sicuramente per i mercati è una notizia del tutto inattesa che si somma allo shock di domanda e offerta creato dal covid19.

dal punto di vista di funzionamento dei mercati, questo spike di volatilità produrrà aumento dei margini overnight e eliminazione dei vantaggiosi margini intraday (mi dicono che fineco per esempio ha tolto la super leva, quasi raddoppiato i margini. Come fineco faranno tutti gli altri brokers in mattinata).

Quindi, molte posizioni in perdita non potranno essere piu tenute per effetto congiunto della perdita + aumento di margini, e saranno costrette a liquidazioni forzate.

La sospensione dell enorme mercato delle opzioni su SPX pone problemi di gestione delle posizioni su opzioni.

=========

sull effetto geopolitico di questa frattura nell Opec, tornero' piu avanti. Penso che non sia una cosa facile da sanare, richiederà un lavoro di ricucitura lento e complesso, e produrrà sconquassi in tutto il mondo dei produttori di petrolio.
IMmaginate le ricadute economiche sul settore shale (che è in perdita totale), e sui bilanci di tutti i paesi che vivono di export di oil.
Se l Arabia saudita è arrivata a questa decisione, ha in mente un piano preciso, il quale non prevede una V nel prezzo dell oil: lo stress deve stroncare e mettere fuori dal mercato vari operatori, quindi durerà parecchio.
Se il consumatore se ne avvantaggierà (per quando il covid19 permetta di sfruttare il prezzo alla pompa che scenda), ci saranno impatti deflattivi ancora piu potenti, e le banche centrali appariranno ancora piu impreparate a gestire questo shock esogeno improvviso.
Draghi se n è andato appena in tempo!!
 
queste sono le condizioni che portano le guerre vere, non solo quelle commerciali.


la guerra sull oil mi ricora la guerra commerciale minacciata dalla cina nell agosto 2015.
In questo caso gli arabi sono ancora piu imprevedibili e questo shock si aggiunge allo stress enorme che i mercati stanno già subendo per il covid19.
Mi aspetto che quando aprirà il SP, e alle 1530 verrà tolto il limit down, cercando di fare delle aperture progressive, vedremo i prezzi crollare ancora.
Poi qualche intervento istituzionale lo faranno, ma la lotta tra questi acquisti "istituzionali" di rimbalzo e le necessità di liquidare posizioni, aggiustare i books proteggendoli al ribasso sarà mostruosa.
Inviato da Antonio Lengua il lun 09 marzo 2020 - 07:43:41 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
1.13 ES va in limit down a -5% e scattano i circuit breaker

ES va in limit down a -5% e scattano i circuit breaker
LINK https://www.forexlive.com/news/!/us-equity-futures-circuit-break-triggered-es-limit-down-20200309

fno alle 9.30 ora loro, ossia 1430 ora nostra , eS non potrà scendere piu del 5%
Inviato da Antonio Lengua il lun 09 marzo 2020 - 01:13:45 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
0012 in bocca al lupo, a tutti

ho l impressione che nonostante tutto quello che sta succedendo, in tutto il mondo si continui a sottostimare l impatto di questo virus.

non so se sia per scarsa informazione, oppure perchè non si riesce a credere a quello che sta succedendo.

tra 2 settimane, se ti ammali seriamente, non troverai piu nessun posto in terapia intensiva in grado di riceverti e curarti.
Quindi i medici dovranno decidere se curare te o un altro.  E se ti trovi in concorrenza con uno che ha 20 anni meno di te, non avranno dubbi a scegliere il piu giovane.
 
E questo succederà in tutti i paesi del mondo, con ricadute mostruose sull economia.
 
L unica soluzione è chiudersi in casa e restare li per due mesi, o di piu, finchè il virus non perderà efficacia.
 
L'alternativa è rischiarsela, come ancora tanti stanno facendo, continuando  a fare una vita normale. Ma se poi al pronto soccorso codiv19 ti rispediscono indietro perchè non ci sono piu posti, non bisogna lamentarsi.
Non si scherza affatto ora.
 
Anche i farmaci utilizzati nei casi piu gravi, come il Remsedevir, potrebbero non bastare per tutti, se l epidemia esplode a livello planetario in sincronia. Cosi come le mascherine, i camici, tutti i DPI in generale.
 
In bocca al lupo
Ne avremo bisogno, tutti, anche i piu attenti e consapevoli.
Inviato da Antonio Lengua il lun 09 marzo 2020 - 00:15:08 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
domenica 08 marzo 2020
2350 cosa potrebbe succedere lunedi 9 marzo.

anche se i mercati potrebbero rimbalzare, il danno è oramai incontenibile e produrrà un ulteriore ondata di vendite forzate.
 
Oil che perde 25% produce uno tsunami di dimensioni planetarie : tutti i high yield bond emessi da società di estrazione crolleranno,  il crollo di questi bonds si trascinerà con sè anche altri bond di pari standing creditizio.  i fondi che hanno in portafoglio questi bonds cercheranno a fare liquidità in previsione dei riscatti, venderanno questi bonds ma anche qualunque altra cosa con liquidità migliore (visto che la liquidità su questi bonds scomparirà).
venerdi 6 era già stato un black friday sul credit,
LINK https://www.bloomberg.com/news/articles/2020-03-06/credit-market-has-worst-day-in-a-decade-as-virus-fuels-selling
ma non sarà niente in confronto al black monday che abbiamo davanti.
 
liquidazioni forzate che colpiranno tutte le asset class tranne i safe heaven (gold tnote bund), margin call per le posizioni a leva sbagliate, investitori retail che si precipiteranno a riscattare...
l esplosione della volatilità costringerà la tipologia dei fond risk parity a ridurre l esposizione sull azionario.
sono gli ingredienti di una discesa violenta, di fronte alla quale sicuramente interverranno le banche centrali ma con dubbio successo.
 
in Usa sp500 ha già rotto i minimi di settimana scorsa, il nasdaq invece è ancora sopra il suo low (8126).
Il dax è chiamato intorno a 11000 e il fib intorno a 19500 (quaai -6).
 
La Borsa Italiana pensa di sospendere lo short selling, ma sappiamo che queste misure amministrative servono a poco, e sono facilmente aggirabili.
Domani non so come andrà a finire  : consiglio pero' fortemente di non cercare di prendere questo coltello che cade.  Never try to catch a falling knife..
 
Inviato da Antonio Lengua il dom 08 marzo 2020 - 23:50:11 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
2305 hanno aperti i mercati usa : oil -27% a 30, indici Usa a -3.2%

hanno aperti i mercati usa : oil -27% a 30, indici Usa a -3.2%
Direi che si preannuncia un black monday.
Inviato da Antonio Lengua il dom 08 marzo 2020 - 23:05:27 | Leggi/Invia Commenti:22 |Stampa veloce
venerdì 06 marzo 2020
1614 Oil -7.5%, VIX tocca 50 : rischio di vuoti d'aria sui mercati, Attenti ai High Yield bonds.

l accordo opec per il taglio della produzione sta per saltare, non si trova l accordo, e il petrolio scende... era 43.5 , ore 42.41, ma n gironata perde un massiccio -7.5%
 
Intanto il vix resta ostinatamente in zona 50. Aumentando la vola, molti fondi saranno costretti a ridurre il VAR.
 
Questa volatilità alta, movimenti cosi bruschi su un asset tanto importante come l OIL, non possono non produrre scossoni violenti.
La discesa dell oil mette sotto pressione tutto il settore High Yield, nel quale ci sono molti produttori marginali fortemente indebitati con junk bonds.
la situazione è sempre molto molto delicata, e a rischio di improvvise violente turbolenze e vuoti d'aria.
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 marzo 2020 - 16:14:28 | Leggi/Invia Commenti:122 |Stampa veloce
1455 la reazione sul NFP è stata molto povera : volumi bassi, rally si sgonfia subito

come ho anche scritto poco fa su twtter, la reazione sul NFP è stata molto povera.
 
1) volumi : io tengo traccia e ho la statistica di tutti gli spike sui NFP, soprattutto in realzione alla "sorpresa" del dato. Orbene, un dato cosi sorpresa ha generato uno dei movimenti piu ridicoli di cui abbia traccia..
 
2) conseguentemente si capisce che gl operatori non si sono fatti ingannare :gli indici sono saliti un po, e poi... puff... si sono sgonfiati e sono addirittura tornat sotto il livello pre-NFP.
 
Mi aspettavo un comportamento simile.
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 marzo 2020 - 14:55:31 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1435 i NFP sono usciti altissimi

i NFP sono usciti altissimi, decisamente migliori del previsto.
A questo si aggiunga la revisione al rialzo del dato di gennaio.
 
    Average Hourly Earnings (YoY) (YoY) (Feb)     3.0      3.0%     3.1%     
    Average Hourly Earnings (MoM) (Feb)       0.3    0.3%     0.2%     
    Average Weekly Hours (Feb)       34.4    34.3     34.3     
    Government Payrolls (Feb)     45k            19.0K     rivisto a 51k
    Manufacturing Payrolls (Feb) 15k          -3K     -12K     rivisto a -20k
    Nonfarm Payrolls (Feb)       273k    175K     225K     rivisto a 273k
    Participation Rate (Feb)      63.4           63.4%     
    Private Nonfarm Payrolls (Feb)      228k     160K     206K     rivisto a 222k    
    U6 Unemployment Rate (Feb)       7.0          6.9%     
    Unemployment Rate (Feb)     3.5      3.6%     3.6%

    Imports      253.90           258.50B     
    Exports      208.6           209.60B
    Trade Balance (Jan)     -45.30      -46.10B     -48.90B
 
non ci sono tensioni sul lato AHE.
la FED non ha molti motivi per tagliare con dati del genere, ma ovviamente farà quello che le pare :)
 
nasdaq in rialzo di 0.50, idem es   dax sale da 510 a 545
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 marzo 2020 - 14:36:03 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1423 ecco i dati Usa sulla disoccupazione in ucita tra poco minuti. : che reazione mi aspetto

 
ecco i dati Usa sulla disoccupazione in ucita tra poco minuti.
tutto sommato conta abbastanza poco, i mercaatiguardano già piu avanti
tuttavia, se dovessero usciti dati peggiori del previsto, sarebbe un segnale negativo.
Quindi , dati buoni saranno ignorati (o genereranno poco rally),   dati brutti saranno prezzati con una discesa
ci sono anche i dati sul trade balance
 
    Average Hourly Earnings (YoY) (YoY) (Feb)           3.0%     3.1%     
    Average Hourly Earnings (MoM) (Feb)           0.3%     0.2%     
    Average Weekly Hours (Feb)           34.3     34.3    
    Government Payrolls (Feb)                 19.0K    
    Manufacturing Payrolls (Feb)           -3K     -12K     
    Nonfarm Payrolls (Feb)           175K     225K     
    Participation Rate (Feb)                 63.4%     
    Private Nonfarm Payrolls (Feb)           160K     206K     
    Trade Balance (Jan)           -46.10B     -48.90B     
    U6 Unemployment Rate (Feb)                 6.9%     
    Unemployment Rate (Feb)           3.6%     3.6%
 
 
    Exports                 209.60B   
    Imports                 258.50B
    Nonfarm Payrolls (Feb)           175K     225K 
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 marzo 2020 - 14:23:51 | Leggi/Invia Commenti:20 |Stampa veloce
1130 due tipo di shock da domanda - gli effetti fino ALMENO a fine semestre - ulteriori discese degl indici

come sta succedendo in italia, in tutto il mondo , con tempistiche diverse, arriverà un shock da domanda violento.
Durerà 2-3 mesi, a seconda delle misure di contenimento che i singoli stati avranno coraggio di applicare.
In italia la sentiamo già da settimane ormai.
Ieri ho postato un articolo sulla situazione a san francisco.
Negli altri paesi sta sicuramente gi arrivando ma magari , in altre lingue, non ce ne rendiamo conto.
 
Da Londra mi dicono che il governo tranquillizza e dice di vivere normalmente, senza alcuna limitazione a uso di mezzi pubblici, spostamenti, ecc ecc.
Addirittura la BBC non pubblica neanche la piantina con le location degli infetti
In Usa cominciano a muoversi e nel week end si intensificheranno le news.
 
possiamo dividere lo shock da domanda in :
- impatto nazionale : non si va localmente al cinema, al teatro, ristoranti, musei, parchi divertimenti, trasporti, ecc  Questa componente si ridurrà  man mano che il paese dimostrerà di essere riiuscito a contenere l infezione.  In italia non se ne parla prima di pasqua. Altri paesi ruoteranno :  .magari noi ne usciamo e ne entrano altri. Nell emisfero sud si entra nell inverno e li l influenza potrebbe trovare terreno fertile da giugno in avanti.
- impatto transnazionale : il turismo, i viaggi aerei, le logistiche ecc tutto il commercio internazionale ne risentirà per molto piu tempo (quindi anche oil..) perchè  si sommeranno gli intervalli di crisi di tutti i paesi e arriverà almeno fino alla fine di giugno. 
 
Immaginare una ripresa a V mi sembra un ipotesi del tutto irreale... sarà un U molto lunga, con la parte in salita forse a fine Q3 - inizio Q4.
 
per la situazione italiana, vi suggerisco di sentire i primi 27 minuti di ieri sera di Piaza Pulita (quando arriva cacciari, potete spegnere... prima para Galli, primario del sacco, hub pr il covid19 a milano)
LINK https://www.la7.it/piazzapulita/rivedila7/la-sfida-piu-grande-piazzapulita-puntata-del-05032020-06-03-2020-311590
 
d'altronde è facile farsi delle domande. Ieri sera al TG hanno detto che il governo si prepara ad affrontare l epidemia
1) raddoppiando i posti di terapia intensiva e sub intensiva (ora 4500)
2) richiamando dottori pensionati (voglio vedere chi va...)
3) promuovendo specializzandi a dottori (è un passaggio fondamentale perchè gli specializzandi non possono fare le stesse cose dei dottori, quindi ci soo colli di bottiglia)
4) attivando sistemi di trasferimento di pazienti da ospedali saturi a ospedali liberi
5) riaprendo ospedali di provincia piccoli  per spostarci altre patologie "secondarie"
6) chiudendo gli ambulatori (in lombardia già fatto)
 
non sono news mie...sono pubbliche.. bisogna poi leggere tra le righe e farsi uno scenario
Di fonti mie, posso dirvi che su genova ora è tutto abbastanza calmo, ma gli specialisti pneumologi e infettivologi si aspettano il picco per aprile. in Lombardia offrono 60€/h ai medici e 30€/h agli infermieri (circa il doppio di quanto prendono da contratto) per dare il cambio ai medici locali stremati.
 
Apertura delle scuole : andranno avanti a prorogare la chiusura di 15 giorn in 15 giorni, finche' e se le misure di contenimento cominciano a dimostrare che hanno effetto.
Se non hanno effetto (e come dice Galli lo vedremo da inizio aprile in poi), si attiveranno misure di contenimento piu drastiche, con creazione di zone rosse molto ampie.

Nel resto del mondo andrà esattamente cosi.
Negli Usa sanno benissimo cosa succederà : nancy messonnier l ha detto chiaramente una settimana fa. Chi aveva orecchie per sentire ha colto il messaggio. Loro sono come l italia 3 settimane fa. Ma l economia Usa è molto piu importante dell italiana e le ricadute, proprio in fase di definizione dei numeri del primo trimestra, saranno pesanti.

Possibili miglioramenti a questo quadro :
- trovare delle terapie funzionanti : per ora si usano mix di farmaci antiHIV ma sono ancora tentativi, che cmq riescono a rallentare il virus.

I mercati si muovono molto piu velocmente, e mi aspetto ulteriori crolli degl indici, fino ad arrivare ad un -20-30% dai massimi assoluti (in europa anche di piu, visto che già ci siamo..) : l ho lasciato capire abbondantemente negli ultimi giorni...
La riduzione della liquidità , lo stress di molte asset class (vedi credit), puo produrre chiusure forzate di posizione, e anche fenomeni di flash crash violenti.
quindi massima cautela, stop sempre inserite, ridurre le size.
Le banche centrali non possono fare niente per ora. La prox è la bce il 12, ma ha le armi totalmente spuntate, e poi il 18 la FED : molti si aspettano altri 50bp di taglio (ormai è nel panico e non sa cosa fare con questa crisi...)
 
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 marzo 2020 - 11:48:50 | Leggi/Invia Commenti:28 |Stampa veloce
1055 dax sui livelli di metà agosto : supporti indicati nel chart

il dax è tornato ai livelli di metà agosto ..
ecco il volume profile del 28 agosto 2019
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/istodaily20190828.gif
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 marzo 2020 - 10:55:38 | Leggi/Invia Commenti:15 |Stampa veloce
953 qui dice bene dove sono i circuit breakers sugli indici Usa

qui dice bene dove sono i circuit breakers

sono messi a protezione delle cadute libere : li hanno attivati dopo il crash di ottobre 1987, e affinati dopo il crash del 6 maggio 2010.
Nel sell off del 5 febbraio 2018 non li visti scattare, ero di fronte ai monitor.
quindi è da parecchio che non partono..




Inviato da Antonio Lengua il ven 06 marzo 2020 - 09:54:04 | Leggi/Invia Commenti:10 |Stampa veloce
938 la liquidit si sta diradando in modo pericoloso

un amico mi segnala che la liquidit si sta diradando in modo pericoloso.
Ieri sui primi 20 livelli di bid e ask su ES, i volumi erano circa 1/5 di quanto accade nelle giornate normale.
Bassa liquidità = rischio di escursioni molto violente.
 
Con i mercati impostati al ribasso, se un istituzionale deve chiudere posizioni o hedgiarsele col future, non riesca a vendere size rilevanti
 
ci sono i presupposti per vedere dei "black friday" o "black monday", il classico flash crash, attenti.
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 marzo 2020 - 09:38:41 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
725 la situazione si complica

buongiorno!
nella notte le borse sono scese ovunque
sse -1  csi -1.5  kospi -2.15  nikkei -2.72  australa -2.82  hsi -2.33
 
il dax è andato sotto 11700, ora 716 -2.01%
 
La situazione peggiora di ora in ora, man mano che si comincia a capire che i governi hanno pronti dei piani di contenimento stile cina.
ne parlero' piu tardi, ora compro put molto OTM sui mercati Usa, scadenza 17 luglio.
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 marzo 2020 - 07:26:45 | Leggi/Invia Commenti:25 |Stampa veloce
giovedì 05 marzo 2020
1845 target in giornata 11800 dax raggiunto.

target in giornata  11800 dax raggiunto.
indicato stamattina alle 9.15 quando quotava 12.170
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 marzo 2020 - 18:46:03 | Leggi/Invia Commenti:34 |Stampa veloce
1639 in India, il 10 marzo ci sarà una festa nazionale molto partecipata, il Holi - USA 67 laboratori sono pronti x lo screening

il 10 marzo in India , in occasione della primavera, c'è una festa che si chiama Holi, la festa dei colori.
Dev essere bellissimo andarsi : sono tutti colorati.
E' una festa che riserva per le strade tutta la popolazione.
LINK https://sco.wikipedia.org/wiki/Holi
le foto che si vedono in rete sono stupende.
 
la festa si svolge martedi prossimo.
Chissà cosa deciderà il governo indiano..
per ora l india ha 30 casi
 
India: Number of positive #Coronavirus cases in India rises to 30 after a person in Ghaziabad,Uttar Pradesh tests positive - Via
@ANI
 
===========
 
Gli USA sono pronti a partire con uno screening massiccio : 67 laboratori su 45 stati sono attrezzati, e altri 13 stanno arrivando (4 saranno pronti nel weekend)
 
sapremo in breve quanti casi influenzali non sono influenza normale ( vedi questo mio post coni dati sull influenza in Us quest inverno
LINK http://www.thehawktrader.com/news.php?item.31514.4  )
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 marzo 2020 - 16:45:18 | Leggi/Invia Commenti:26 |Stampa veloce
1603 12 casi in osservazione al Pentagono - Factory orders peggiori del previsto

US Durable Goods Orders (M/M) Jan F: -0.2% (est -0.2%; prev -0.2%)
- Durables Ex-Trans (M/M) Jan F: 0.8% (prev 0.9%)
- Cap Goods Orders Nondef Ex-Air (M/M) Jan F: 1.1% (prev 1.1%)
- Cap Goods Ship Nondef Ex-Air (M/M) Jan F: 1.0% (prev 1.1%)
 
US Factory Orders (M/M) Jan: -0.5% (est -0.1%; prev R 1.9%)
- Factory Orders Ex-Trans (M/M) Jan: -0.1% (prev 0.6%)
 
i durable goods sono usciti in linea col previsto mentrei factory orders sono usciti peggio del previsto.
 
intanto 12 casi sospetti sono stati individuati al Pentagono.
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 marzo 2020 - 16:05:06 | Leggi/Invia Commenti:17 |Stampa veloce
1556 la california soffre gli effetti del virus sul turismo

LINK https://www.bloomberg.com/news/articles/2020-03-05/west-coast-shows-the-damage-outbreak-may-do-to-u-s-businesses
san francisco cominicia già la morsa degli effetti del virus su hotel e ristoranti, e non sono ancora arrivati i dati veri del contagio !!!
ricordiamoci che il GDP della california è superiore a quello della francia...
 
“It’s devastating,” said Anna Marie Presutti, general manager of the 533-room Hotel Nikko, which has seen its occupancy rate plunge from nearly 90% to just below 50%. “We’re experiencing what we experienced right after 9/11.”
 
Tourism stands to be the hardest-hit industry across the U.S., according to William Yu, an economist at the University of California, Los Angeles. He originally predicted 2% economic growth this year, but has cut that forecast to 1.5%, as the drop in travel reverberates to other areas.
 
“There’s just no one walking around,”
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 marzo 2020 - 15:57:17 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1341 c'è qualcuno esperto di cose dell india che sa dirmi se ...

un aiuto : c'è qualcuno esperto di cose dell india che sa dirmi se negli ultii 2 mesi c'è stato qualche loro festa nazionale in cui si radunano folle oceaniche di milioni e milioni di persone?
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 marzo 2020 - 13:41:17 | Leggi/Invia Commenti:43 |Stampa veloce
1322 oggi il newsflow negativo ha cambiato passo rispetto agli altri giorni : non siamo piu soli!

oggi il newsflow negativo ha cambiato passo rispetto agli altri giorni : non siamo piu noi a guidarlo.
 
prima eravamo noi a guidare con chiusura scuole, ecc ecc.
Oggi non risco a stare dietro a tutto quello che succede.
 
della chiusura di alcuni istituto inUsa, ho già detto.
L iran chiude tutte le scuole e univ per un mese , e ci sta aggiungo...
Arriva ora anche l india pero'  :
NOW: All primary schools in Delhi, India will close for the rest of the month to prevent the spread of coronavirus - officials
 
l india non era esente dall infezione ?? che bisogno c'è di chiudere scuole quando hanno 20 infetti...
il bello che solo le scuole primarie... le secondarie e le università non soo a rischio. 
qui casca l asino..
 
ieri sera il governatore della california ha dichiarato lo stato di emergenza. Non per gli incendi, ma per il covid19. La news è vecchia quindi non impatta ora.

stacco per un attimo..

torno per il jobless claims delle 1430
 poi alle 16oo  factory orders
stanotte JAP household spending
 
 
VENERDI  GER factory orders jan, FR trade balance jan, SPA indust production jan, USA disoccupazione feb
SABATO  CHI trade balance fed
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 marzo 2020 - 13:23:08 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1229 Flybe, importante aerolinea low cost, era gia traballante, il covid19 l ha finita


https://www.independent.ie/life/travel/travel-news/flybe-airline-collapses-cancelling-all-flights-including-several-irish-routes-39016539.html


Flybe, importante aerolinea low cost, era gia traballante,   il covid19 l ha finita
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 marzo 2020 - 12:29:20 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
1216 taglio concordato di 1,5 mln barili

Reuters sources see OPEC ministers agreeing an oil output cut of 1.5 mln BPD - that's much larger than the 600k - 1mln range rumoured earlier this week. BUT these discussions do NOT include Russia, who join the discussions tomorrow and will not necessarily agree.
 
 
quindi a quanto pare si sono messi d accordo per tagliare 1,5mln al giorno.
l oil rimbalza da 46.4 , low di stamattina, a 47.4, ora tratta 47.05
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 marzo 2020 - 12:14:29 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1200 Entire Research Department di HSBC a londra viene evacuato per un caso sospetto di coronavirus.

Entire Research Department di HSBC a londra viene evacuato per un caso sospetto di coronavirus.
 
Ecco che il virus sbarca pure alla City di londra.
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 marzo 2020 - 12:00:28 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1138 shock da domanda + derisking dal retail Usa possono produrre una seconda onda ribassista : ecco i target

sapete sicuramente che i flussi in vendita di settimana scorsa sono stati tutti di istituzionali. I retails,che hanno prodotto buona parte del melt up di fine gennaio-metà febbraio, sono ancora long. I loro flussi in uscita negli ultimi 7 giorni sono stati minimi : semplicemente non hanno avuto tempo, e i loro promotori finanziari hanno preso tempo per capire e valutare la risposta istituzionale.
 
Questo virus pero' produce un violentissmio impatto nella nostra vita di tutti i giorni : non si esce, niente cinema, niente ristorante. Anche nelle città dove non c'è zona rossa, le vie sono vuote, poco passeggio, i bar vuoti, negozi desolati.
Ricevo in continuazione testimonianze da amici di milano, e oggi unplugged mi ha spedito una foto del centro di torino alle 10.15 completamente vuoto.
Questo produce uno shock sui consumi (demand side) violento , e contro il quale nn c'è niente che le banche centrali possano fare, assolutamente niente. Nessun taglio del tasso di sconto potrà spedirti a riempire i negozi, se hai paura del virus, per te e per i tuoi cari.
 
Questa situazione, di elevato disagio psicologico, colpisce anche l investitore non professionale. E' facile che arrivi a fare dei confronti tra la sua vita di prima e quella di adesso, e se lavora nel commercio, nel turismo, in uno dei settori piu colpiti, si farà serie domande.  Come è successo sul gold settimana scorsa, dove ci sono state prese di profitto perchè su altri asset i professionals stavano perdendo molto, è probabile che decida di ridurre l espsizione al rischio sugli azionari, visto che è aumentato molto il rischio percepito sul suo fronte lavorativo/di vita.
L investitore retail Usa potrebbe quindi attivare strategie derisking sul suo portafoglio .
 

se parte questo movimento, MI ASPETTO QUESTI TARGET SUGLI INDICI DAX E USA
LINK https://twitter.com/thehawktrader/status/1235512086408523777
 
oltre al demand side, c'è anche uno shock lato offerta (supply), ma su quello gli strumenti di stiimolo delle banche centrali sono un po piu efficaci, se non altro per evitare il fallimento di tanti piccole aziende che , spesso indebitate pesantemente, non riescono a reggere 2-3 mesi di assenza di redditi.  Mica sono tutti liquidi come Apple...
Ecco  un  articolo del FT (da stampare e tenere) che parla dell indebitamento creato in questi anni, e dei settori piu a rischio : questa crisi, supply+demand (rarissima) metterà tremendamente sotto pressione i debitori.
LINK https://www.ft.com/content/27cf0690-5c9d-11ea-b0ab-339c2307bcd4
non tutti possono leggerlo, quindi faro' una printata ...
 
precisazione : io penso che una seconda onda ribassista arriverà, ma nulla vieta di confidare in un rimbalzo corposo che riporti gli indici sui massimi assoluti.
Guardando quando è successo in italia, temo che quando il virus colpirà duro gli altri paesi, vedremo le stesse scene ovunque. e questo produrrà reazioni abbastanza prevedibili.

Dal punto di vista tecnico, per partire questa seconda ondata , sono necessarie dei movimenti di prezzo (rottura della flat ascendente partita lunedi) e incremento di volumi al ribasso (il rally è stato fatto in un limbo preoccupante di volumi, quasi i prezzi fossero stati aspirati al rialzo).
E 'quanto sto monitorando con la max attenzione e  , as usual, aggiornero' sul sito le mie analisi.

 
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 marzo 2020 - 11:44:34 | Leggi/Invia Commenti:11 |Stampa veloce
perchè stamattina ero negativo - stasera sapremo se riprende la discesa.

la sensazione di stamattina era corretta.
In realtà c'è dietro un bel ragionamento di volumi, che vado a spiegarvi.

Ieri la sessione è andata tutta in denaro, ma i volumi sono stati bassissimi , durante tutto il giorno.
anche il rally di ieri sera è stato fatto nell ultimo ora, sempre con volumi bassi.

Nella notta il movimento ha subito ritracciato (nasdaq ha perso 150 punti dai massimi)
 
Dopo una notte di volumi nulli, ma proprio nulli, stamattina alle 9oo hanno cominciato a entrare di nuovo volumi intensi.
e' un segnale di allarme questo.
Tentativo del dax sopra 200 fallito, e poi rottura del livello 170, dove c era la prima ondata di volumi della mattina.

Alla rottura di queto livello , sono entrato short
Come me, vari altri traders che mi leggevano in chat.

Ora a 046 ho chiuso lo short.
ma oggi è una giornata che potrebbe segnare la ripresa del trend ribassista in modo deciso.
Il segnale dagli europei è gia arrivato.
Gli Usa sono ora appoggiati al POC di ieri.  e sono solo le 10.30.
L open cash Usa alle 1530 e la prima mezzora sarà cruciale.
Se li entrano volumi forti (e io so esattamente che livelli di volumi devono essere sviluppati), e se queti volumi sono ribasso, allora questo rally da lnedi in avanti si configura una flag di conferma del movimento discendente.
Alla chiiusura di stasera , questa big picture,di cui ho abbozzato il disegno, sarà piu chiara.
Se questo scenario si conferma, i target di movimento al ribasso si calcolano prendendo tutta la discesa da giovedi 20 ai minimi di lunedi, e si ribalta questo movimento al ribasso partendo dal top della flat, ossia dal massimo di ieri, fatto sul taglio della FED.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 marzo 2020 - 10:31:08 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
939 vsono piuttosto pessimista stamattina

stamattina ho una pessima sensazione, cheho passato sin dall apertura ai miei voltisti in chat..
ho shortato dax a 167, sulla rottura dell acceleraizone di partenza delle 9oo, ho smezzato a 146, giusto per pagarmi la stop a 190 in caso di errore, e ora l altra metà la metto nella mia scuderia di short, e la lascio correre.

questo è la mia view di stamattina

170 è la gialla di stamattina, 1315 lots
9:12 AM
ora ha tenuto la discesa
9:12 AM
sotto 165 valuto ess
9:15 AM
i volumi si stanno riducendo ora
9:16 AM
ess 167 inserito
9:16 AM
scattato ora
9:16 AM
145 smezzo
9:16 AM
stop 190
9:18 AM
146 smezzato
9:19 AM
riduco stop a 1 lotto (edited)
9:20 AM
per ora tengo ancora 2 lots di stop, perchè , se rimbalzaun po , rivendudo quello comprato a 146
9:20 AM
il secondo lotto me lo porto avanti. dai...
9:22 AM
questo si lascia correre... oggi il dax torna a 800
9:22 AM
questo short dax entra a far parte della mia scuderia
 
ess vuol dire "entry sell short" : metto un ordine stop di vendita, per entrare (entry) in psizione
Se invece voglio comprare se rompe al rialzo un livello, scrivo EBS  entry buy stop
Queste abbreiazioni sono fondamentali per essere chiari nella concitazione dei passaggi operativi.
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 marzo 2020 - 09:40:01 | Leggi/Invia Commenti:21 |Stampa veloce
859 ecco l intervista di selvaggia lucarelli al dottore dell ospedale di Crema

ecco l intervista di selvaggia lucarelli al dottore dell ospedale di Crema , hub per il trattamento dei malati di Covd19
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 marzo 2020 - 08:59:39 | Leggi/Invia Commenti:10 |Stampa veloce
756 lo shock supply+demand, le implicazioni per l inflazione, e cosa possono fare le BancheCentrali

vi posto due articoli che chiariscono cosa è un supply and demand shock, come una recessione di questo tipo (con deglobalizzazione) possa portare ad aumento dell inflazione, e cosa possono fare le banche centrali.
Il primo è un articolo del Prof. Rogoff, che viene richiamato nel successivo articolo di bloomberg
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 marzo 2020 - 07:56:12 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
mercoledì 04 marzo 2020
2213 in USA il CDC non ha test per Codiv19 ma l influenza è stata record

è incredibile come il CDC, nel mezzo della tempesta sui ritardi nel produrre test, abbia il coraggio di pubblicare certi grafici
 
in pratica quest inverno c'è stato , fino al 22 febbraio, un picco altissimo di influenze
 
New York City, Puerto Rico and 43 states continue to experience high #flu activity. 
 
Ovvio che , in risposta a questi tweet , siamo arrivati frasi del tipo  : quanti di questi sono stati coronavirus??
 
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 04 marzo 2020 - 22:14:39 | Leggi/Invia Commenti:15 |Stampa veloce
2141 in USA ci sono 10 morti con 80 infetti., ultimo update CDC.

mentre gli indici continuano a salire e arrivano a 4% circa di guadagno, il tutto senza volumi , e il vix, che era a 30, sale a 31.3 (piuttosto anomalo, tutto piuttosto anomalo a essere sincero), il CDC annuncia che il numero delle persone infette in Usa sale a 80, con 10 morti.
LINK https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/cases-in-us.html
 
lasciamo perdere il tasso di mortalità, 10/80,  perhcè è ovvio che sono morti quelli piu evidenti, che sono andati a farsi visitare perchè erano in condizioni già critiche.
Se prendiamo il caso italiano, con una mortalità del 2%, vuol dire che ci sono circa 500 infetti almeno in giro, non 80..
Inviato da Antonio Lengua il mer 04 marzo 2020 - 21:42:28 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1924 anomalo crollo volumi - scenari per i prossimi giorni

la notazione piu strana di oggi è stata il crollo dei volumi
NOn è che non ci siano state news importanti.. figuriamoci.
dati macro, taglio della BOC, continuo newsflow di infetti.
Nei giorni scorsi i mercati avrebbero scrollato di brutto su e giu.
Invece oggi tutto è rimasto silenzioso, composto.

Rispetto ai giorni scorsi , i volumi trattati sono scesi tra il 35 e il 45%.
E' come se le BC avessero passato un ordine di scuderia di smettere di fare casino, di spegnere gli algotraders.
E non pnso di sbagliarmi di molto.
 
Il rallentamento è stato troppo brusco, troppo corale, tutto insieme da stanotte.
E soprattutto non ha una ragione come potrebbe capitare in una giornata che precede un evento molto importante, che, con la sua crucialità, mette tutti in reverenziale attesa.
Boh...
 
aspettiamo anche noi , in attesa di una ripresa della volatilità  intraday.  Non parlo della vola implicità dei mercati, che resta alta :il vix è sceso, è ora intorno a 30, con -16% in giornata : ma resta a livelli altissimi .
E che contrasta sinceramente con la noia operativa di oggi.
 
Sul fronte dei flussi in uscita, mi pare di capire che la settimana scorsa siano stati soprattutto gli istituzionali ad uscire. I promotori finanziari, la prima linea a contatto col pubblico, erano terrorizzati manon si sono mossi, nè hanno prodotto significativi cambiamenti nei portafogli dei loro clienti.
se dovesse muoversi il parco buoi,italiano, o americano , o internazionale, sarebbe l inizio di una nuova debacle.
Sotto questo aspetto, l intervento delle banche centrali, con la sua presenza e l'immissione di liquidità, ha avuto l effetto di calmare i piu spaventati (basta leggere alcuni commenti nella ns piccola community che contribuisce nei commenti), e rinfrancare chi ha ancora posizione lunghe, evitando cosi un effetto panico da parte del retail.
 
Evoluzione prossime :
1) per i prox 15 giorni un newsflow dal fronte covid-19 che dovrebbe indicare una continua crescita dei casi a livello mondiale. La vera accelerazione potrebbe darla in US, ma le incognite sugli screening rende questa fondamentale nazione un enorme incognita. Prima iniziano con screening di massa, prima arriveranno le brutte notizie. Ogni giorno filtra qualcosa : oggi nuovi casi a NY per esempio, ma sono focolai piccoli e autoisolati subito (come quella comunità che si raccoglia in una sinagoga dove due membri, padre e figlio, sono stati trovati infetti (il padre in condizioni serie). Si tratta comunque di 7-800 persone, che saranno progressivamente testate, con calma, se si manifesteranno dei sintomi influenzali.
Il governo non ha ancora deciso cosa fare per i 27 milioni di americani che non hanno copertura asscurativa (>8,5% del totale) : si parla d attingere a delle riserve speciali da usare in casi di emergenza, ma trump non si è sbilanciato sinora.
Io una mezza spiegazione la ho : se decide di coprire con soldi pubblici questa parte della popolazione, rischia di avere un esplosione di infetti, persone che si riversano in ospedale sapendo di essere curati gratis. Temo che la strategia sia quella di aspettare, prendere tempo, e confidare nei tepori primaverili per una riduzione degli infetti. Chi poi si ammalerà e morirà di polmonite, pazienza, sarà una generica polmonite virale.. e' il prezzo x evitare il panico !
2) ci stiamo avvicinando alla fine del trimestre, quindi le aziende cominceranno ad avere un idea precisa della situazione dei loro conti. Idem dovranno fare gli analisti. I calcoli sono ancora difficili da fare, ma qualcosa dovranno tirare fuori. E si capirà come sarà la caduta degli utili e dei ricavi nel Q1. NOn conosco bene le dinamiche di comunicazione previste dalla SEC ma mi aspetto, come ha fatto apple e msft, che altre aziende si presentino a dare dei profit warning.  Sui tempi, pero, non ho la minima idea
3) i dati macro Usa: per ora i dati macro Usa stanno uscendo ancora forti. Venerdi esce il dato sulla disoccupazione e potrebbe segnalare qualche crepa nel quadro macro, indipendentemente dal virus. Neho già parlato in post precedenti, quando era uscito il dato JOLT.  Questa variabile è facile da prezzare:basta aspettare dopodomani.
 
I mercati sono ancora storditi e in fase di valutazone dei danni e degli scenari.
I gestori non ne sanno piu di noi.
Sotto questo aspetto non c'è un asimmetria informativa mostruosa tra noi, piccoli traders, e i grandi , almeno per come si stia muovendo il virus e sull impatto economico. Si brancola tutti nel buio.
 
 
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 04 marzo 2020 - 19:25:24 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
chiuso l ospedale di tortona, evacuazione... idem x ospedale di novi ligure

LINK https://www.ilpiccolo.net/generic/2020/03/04/news/coronavirus-chiuso-l-ospedale-di-tortona-tutti-gli-aggiornamenti-110744/
chiuso l ospedale di tortona, evacuazione... idem x ospedale di novi ligure
la situazione si complica.
Inviato da Antonio Lengua il mer 04 marzo 2020 - 16:29:12 | Leggi/Invia Commenti:25 |Stampa veloce
1618 bloomberg si ritira dalla corsa presidenziale e da' l eodorsement a Biden : mercati salgono

bloomberg si ritira dalla corsa presidenziale e da' l eodorsement a Biden.
i mercati festeggiano questo testimone passato al piu moderato dei candidati
Inviato da Antonio Lengua il mer 04 marzo 2020 - 16:18:44 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1604 bank of canada taglia 50bp, ISM sorprendono al rialzo

Bank of Canada taglia 50bp

ottimi dati nelpomeriggio in USA
 
US ADP Employment Change Feb 183K (est 170K; prev 291K)


09:45       USD         Markit Composite PMI (Feb)     49.6     49.6     53.3     
09:45       USD         Services PMI (Feb)     49.4     49.4     53.4     

10:00       USD         ISM Non-Manufacturing PMI (Feb)     57.3     54.9     55.5     
10:00       USD         ISM Non-Manufacturing Business Activity (Feb)     57.8     58.8     60.9     
10:00       USD         ISM Non-Manufacturing Employment (Feb)     55.6           53.1     
10:00       USD         ISM Non-Manufacturing New Orders (Feb)     63.1           56.2     
10:00       USD         ISM Non-Manufacturing Prices (Feb)     50.8           55.5   
 
 
mi sarei aspettato una reazione piu positiva dei mecati, dopo un taglio BOC + dati buoni, ma il movimento al rialzo è stato di solo +0.40% subito ritracciato.
Inviato da Antonio Lengua il mer 04 marzo 2020 - 16:05:49 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
Vai a pagina   <<        >>