Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2019
LuMaMeGiVeSaDo
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 461
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


venerdì 27 settembre 2019
927 oggi

buongiorno!
 
stamattina sono usciti i CPI preliminari francesi di settembre, piu basso del previsto. Questo ha dato forza al bund che è andato a rompere il High di ieri segnano un massimo a 174.54
oggi ci sono aste di btp 10 e 5 anni, alle 11oo chiudono le aste, risultati 10 15 minuti dopo.
attenzione agli spike alle 11oo , as usual.
 
sugli azionari, gli usa si dibattono nella discussione su quanto puo disturbare l impeachment di trump.
E' chiaro che non si riuscirà mai ad arrivare ad un impeachment, visto che il senato è saldamente repubblicano e ci vogliono 2/3 dei voti. Ma dal punto di vista elettorale, avere un presidente sotto investigazione potrebbe far comodo ai Dem, o per lo meno questo è quanto hanno pensato, altrimenti si sarebbero guardati bene dall iniziare questa procedura che potrebbe tornare loro indietro come un boomerang..
 
ieri notavo volumi particolari e una forza insolita sul dax.
il decoupling dax/es sta continuando stamattina, ed è sempre piu evidente
bisogna ragionarci un po su , e capire se fosse l inizio di qualcosa di piu serio.
x ora lo spread dax/es è stabile in zona 4.05-4.15 e siamo in questo range da parecchio tempo.
gli investitori internazionali sono sempre molto sottopesati azonario europa, nonostante blackrock abbia lanciato un "buy europe" già due mesi fa (timing non eccezionale direi).
monitorero' questo spread nei prossimi giorni.. occhi aperti intanto sugli indici europei.
 
in giornata alle 1430 escono un sacco di dati Usa, durable goods, ma soprattutto il polso dei consumatori con , persomal income e personal spending di agosto(piuttosto importanti).  E poi il michigan consumer sentimer definitivo di settembre alle 16oo.
 
Lunedi il governo dovrebbe presentare le linee guida del dpef2020, il primo appuntamento con questo documento fondamentale di finanza pubblica. Dovevano presentarlo già oggi, 27 sett., ma la scadenza non  è vincolante quindi hanno shiftato di qualche giorno ancora. si parla di deficit pil al 2.2-2.3 con  previsione gdp 2020 al 0.6.
nei prossimi giorni si sveleranno i dettagli.
Inviato da Antonio Lengua il ven 27 settembre 2019 - 09:27:05 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
giovedì 26 settembre 2019
1112 strani movimenti del dax

il dax sta cercando di attaccare e bucare il livello 300 305.
Ma si muove in modo molto particolare e strano : volumi nulli, poi improvvisi spike, one-shot di volumi, che non producono nessun seguito.
Se torna sotto 280, molti saranno rimasti long intrappolati appena sotto questa resistenza.
Inviato da Antonio Lengua il gio 26 settembre 2019 - 11:12:55 | Leggi/Invia Commenti:18 |Stampa veloce
1010 indici supportati da dichiarazioni del ministro commercio cinese

sostenuto da una serie di dichiarazioni incoraggianti dal portavoce del ministero del commercio cinese, il dax , seguito da tutti gli indici europei, ha messo a segno un bel rialzo stamattina, passando da 205 a 285.
Alle 10 la spinta rialzista si è ridotta, ma è stata irresistibile nella prima ora.
ricordo la resistenza importante a 305, che ha definito il laterale 305-490 durato molte sessioni.

 China Commerce Ministry Spokesman Gao: Still Discussing Details With US Side On October Trade Talks Chinese Firms Are Inquiring Pricing On Purchases On Purchases Of US Agriculture Products Welcomes US Firms To Invest In China, Will Firmly Protect Their Legal Rights - RTRS
US CHINA TALKS GOING IN POSITIVE TERRITORY
Inviato da Antonio Lengua il gio 26 settembre 2019 - 10:10:21 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
817 pacchetto clima in germania - impeachmente - wto e sussidi statali a airbus

il pacchetto clima in germania
 
ho trovato questo interessante articolo  su LaVoce che in dettaglio spiega il contenuto del pacchetto clima in germania
 
verso il fondo ho trovato questo paragrafo, che parla del finanziamento delle spese.
I 54 miliardi verranno in parte autofinanziati con la carbon tax nel budget dello stato, obbligato come sempre a perseguire un rigido pareggio di bilancio pur in presenza di tassi negativi su quasi tutta la curva dei rendimenti. Gran parte dei fondi verrà tuttavia da società veicolo (special purpose vehicle) a capitale pubblico, scorporate dal bilancio della pubblica amministrazione. Si finanzieranno a leva con l’emissione di bond che pagheranno un rendimento del 2 per cento, fornendo ai risparmiatori tedeschi una valida alternativa al Bund.
 
si parla quindi espressamente di emissioni di bond , che , al rendimento del 2%, mi paiono fin troppo costosi..
 
leggo stamattina che il klimatpacket tedesco potrebbe crescere dai 60bn.
Angela Merkel’s $60 billion climate package is likely to be upgraded on its passage through the German parliament, amid growing criticism that it’s too timid. While Merkel’s coalition has a majority in the lower house, or Bundestag, it lacks one in the upper chamber, the Bundesrat, where the Green party has a stronger representation and could push for changes
 
===========
 
in questi due giorni ho letto moltissimo sull impeachment a trump, e trovo che questo articolo di huffington post sia uno dei piu interessanti
 
===========
 
presto in arrivo la decisione del WTO sui sussidi a airbus
The World Trade Organization is poised next week to authorize the U.S. to impose tariffs on nearly $8 billion of European goods due to illegal state aid provided to aircraft maker Airbus. Some officials in Brussels and in national capitals are advocating an aggressive response, which would see the EU retaliating with tariffs on more than $4 billion of U.S exports.
C'è il serio rischio di un escalation nella guerra dei dazi tra EU e Usa
Inviato da Antonio Lengua il gio 26 settembre 2019 - 08:17:28 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
mercoledì 25 settembre 2019
1657 solito pompaggio degli indici da tweet di trump

U.S PRESIDENT TRUMP SAYS A TRADE DEAL WITH CHINA COULD HAPPEN SOONER THAN YOU THINK
 
dopo aver rilasciato quelle 4 paginette di trascrizioni, trump pompa gli azionari.
strappo deciso al rialzo del dax, che sale sopra 200 di nuovo, e caduta dei bonds.
il bund testa un low a 174.04 con volum altissimi e rimbalza da li.
Inviato da Antonio Lengua il mer 25 settembre 2019 - 16:57:12 | Leggi/Invia Commenti:10 |Stampa veloce
1618 trascrizione della telefonata tra trump e il presidente uraino.

la casa bianca presenta la trascrizione della telefonata tra trump e il presidente uraino.
a inizio della pag 4 c'è il riferimento al figlio di Biden : trump chiede al presidente di agevolare il lavoro di Ken Barr (producratore del caso clinton lewinsky...) e di Giuliani sul figlio di Biden.
una richiesta piuttosto leggera.
io avevo chiuso il mio short SP500 poco prima dell open, in leggero gain, in attesa di vedere gli  sviluppi di questa trascrizione e le reazioni del mercato.
nasdaq e es hanno rotto il low di ieri  ma l hanno recuperato , e ora non si capisce bene la direzone.
Inviato da Antonio Lengua il mer 25 settembre 2019 - 16:18:59 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1138 interessante articolo sui rischi

interessante articolo sui rischi che corrono i dem nel perseguire l impeachment e lo stato dell arte.
 
ne approfitto per aprire un hashtag , con i quali recuperare poi i vari post, usando la funziona ricerca del sito.
#impeachment
Inviato da Antonio Lengua il mer 25 settembre 2019 - 11:38:33 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
1104 btp allarga lo spread rispetto a tutti gli altri 10yr europei

 
li btp sta allargando lo spread vs bund,, siamo a 144bp ora.
l allargamento è anche rispetto a bono e titoli portoghesi. 
rispetto alla carta spagnola, lo spread si è allargato da 62 a 73 in pochi giorni
il bono infatti ha visto il suo rendimento scendere negli ultmi giorni da 0.27 a 0.09, mnetre il btp è sceso solo da 0.87 a 0.82.

il 27 settembre usciranno i numeri del DPEF 2020 (crescita gdp, rapporto deficit pil, ecc), e sarà quello un momento molto importante per il btp.
L andamento dello spread mi fa pensare che gli investitori siano alla finestra in occasione di questo appuntamento. Probabilmente sono pronti per entrare long btp se sono confermati numeri solidi e realistici.
Un possibile movimento sarebbe di circa 20bp, che se scaricati interamente sul btp sono intorno a 170 ticks (il btp ha un basis point value intorno a 8.5 ticks).   Se invece fatti metà sul bund e metà sul btp, sale il valore dato che il valore di un basis point del bund è 14 ticks.
 
ecco l andamento nelle ultime 4 settimane dello spread btp vs bund bono e titolo portoghese , 10 anni.
Inviato da Antonio Lengua il mer 25 settembre 2019 - 11:23:23 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
930 target SP500 intorno a 2935 2924

ieri sera ho aperto una posizioen short su miniSP, e penso di tenerla.
prima degli incontri a washington tra le delegazioni cina e usa, che inizieranno nella settimana del 7 ottobre, altre indiscrezioni usciranno su questo caso ucraino.
si tratterà anche di capire quanto l indebolimento di trump influenzerà la sua capacità negoziale e  irrigiderà le posizioni cinesi, rendendoli meno propensi a una negoziazione immediata.
Di fronte ad una procedura di impeachment che va avanti, per i cinesi arrivare ad un accordo con un presidente sotto accusa o in procinto di essere accusato potrebbe non essere una buona idea..
mi aspetto quindi , con la rottura del supporto di 2985/2980 di es, un test del supporto proiettato dal range 3025-2980, quindi una discesa verso l area 2935, dove ho in effetti dei supporti calcolati dai miei algoritmi (2937.5-2935.25).  poco iu sotto 2924, doppio poc weekly allineato.
qui potete trovare il chart :
Inviato da Antonio Lengua il mer 25 settembre 2019 - 09:30:23 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
847 impeachment di trump

i mercati si sono svegliati ieri sera con un nuovo vento contrario  : il rischio di un impeachment a trump.
Un impeachment, voluto dalla fazione contraria, puo rivelarsi un boomerang tremendo per i Dem :dopo il buco nell acqua dell indagine di Mueller sul russiagate, l impeachment a vuoto sarebbe la mazzata finale per un partito democratico con leaders pallidi e senza idee.
Tutto puo essere, anche un errore colossale come questo.
Oppure  stavolta i Dem hanno qualcosa di vero, e si espongono quindi in prima persona chiedendo l impeachment.
Non sfugge infatti la differenza con l indagine di Mueller : in quel caso, nonostante si parlasse di impeachment, si preferì che fosse una persona indipendente a fare le ricerche, e alla fine non si arrivo' alla messa in stato di accusa del presidente, il quale ebbe facile gioco nel denunciare la caccia alle streghe, witch hunt, di cui era vittima.
 
Come andrà a finire stavolta proprio non saprei, ma forse , sotto il fumo, c'è un po di arrosto.
 
oltre a nixon, piu recentemente ci fu il caso di clinton.
nel 1998 SPX perse 20% dal massimo ai minimi quando kenneth starr iniziò seriamente a accusare clinton di spergiuro e ostruzione alla giustizia.
Inviato da Antonio Lengua il mer 25 settembre 2019 - 08:48:00 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
martedì 24 settembre 2019
2131 ecco cosa successe al SPX durante il watergate

sono andato a vedere cos è successo nel 1973/1974 durante l impeachment di nixon (che si dimise prima di arrivare all impeachment formale), e non sorprende che i mercati la prendano male... guardate il chart che ho postato su twitter con i tempi di quella lunga procedura che si sviluppo' in 2 anni.
LINK https://twitter.com/thehawktrader/status/1176579529357320194
Inviato da Antonio Lengua il mar 24 settembre 2019 - 21:31:56 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1829 procedura di impeachment x trump ??

i democratici sdtanno valutando seriamente l ipotesi di lanciare una procedura di impeachment contro trump.
la warren farà una dichiarazione piu tardi , non si sa che a questo proposito o no.
gli indici azionari stanno innervosendosi: SP ha rotto i laterale che dura dal 12 settembre, e il dax , in pendant, ha rotto con volumi inaspettatamente alti, il low di ieri.
 
non so che reazione possano avee gli indici in caso di impeachment.
davvero non ne ho idea.
magari è un bene che trump venga ridotto di potere.
nel breve termine penso che un trump sotto procedura di impeachment sia un presidente dimezzato e questo non dovrebbe fare bene agli indici
Inviato da Antonio Lengua il mar 24 settembre 2019 - 18:29:40 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1629 l assenza di volumi si ripercuote su true range molto ristretti

lateralità senza volumi : da stamattina il dax è incastrato in 30 ticks.  A fine sessione il dax forse arriverà a scambiare 68ooo lots, un ammontare ridottissimo (su 55 sessioni scorse, solo 2 a quest ora hanno trattato meno di oggi, le altre 53 hanno scambiato di piu alle 16,27,17)
neanche l IFO , leggemrente migliore del previsto, è riuscito a eccitare i traders.
 
fa meglio trump, che poco fa ha detto che la cina non ha adottato le riforme promesse : su questa headline, il dax scende da 12330 a 12305, andando a ritestare quel livello , 305, fondamentale nel range dei giorni scorsi.
il bund sale da 17440 a 17555.   lo spread btp bund resta inchiodato tra 28.60 e 28.80 (in ticks di differenza tra bund e btp)
 
Inviato da Antonio Lengua il mar 24 settembre 2019 - 16:28:40 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
847 giornata di oggi

buongiorno!
Mnuchin ha detto che i colloqui con la cina riprenderanno nella settimana del  7 ottobre, che il problema piu serio è la tutela della proprietà intellettuale (abbreviata in IP negli articoli anglosassoni).
 
oggi in uk la suprema corte si pronuncia se la sospensione del parliamento è stata illegale e se johnson ha indotto la regina a firmare con l inganno. johnson ha già àdetto che , anche in caso positivo, lui non si dimetterà.
 
dati macro di oggi :
10oo IFO tedesco : dopo il PM tremendo di ieri grande attesa per l IFO
asta dei 2 anni tedschi 11.30
asta dei 30 anni inglesi 11.45
16oo indice shiller - prezzi delle case in usa 16oo indice manifatturiero di richmong
19oo asta dei 2 anni Usa (domani e dopo altre aste titoli Usa)
 
sui mercati poco da notare.
da 10 giorni ES è in un range di 40 tiks, ossia circa 1,3% : tra 2980 e 3020.
il dax era in un laterale di 190 ticks, 12300 - 12490 : il tentativo di rottura al ribasso di ieri, peraltro accompagnato da buoni volumi, si è arenato a 12250. In serata il dax è tornato sopra livelli di resistenza importanti quali il 330.
L attesa per la ripresa dei colloqui Usa Cina frena le discese, che non riescono a catalizzare momentum.
 
sui bonds, i rendimenti hanno ripreso a scendere. L abbondante liquidità e l imminente QE europeo (e il prossimo, non ancora annunciato ma formalmente allo studio, QE Usa) non permettono neanche qui discese di prezzo significative.
Inviato da Antonio Lengua il mar 24 settembre 2019 - 08:47:48 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
lunedì 23 settembre 2019

stanno uscendo i primi numeri del dpef 2020, che devono essere presentati venedi 27 settembre

Italy Are To Cut Their 2020 GDP Target To Around 0.6% From 0.8%, And Set Budget Deficit Target At 2.2% Or Slightly Lower - RTRS Sources
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 23 settembre 2019 - 22:28:39 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1939 vuota domanda di Rinaldi

oggi ho sentito l audizione di draghi.
mi ha colpito la domanda di A.M. Rinaldi , economista di ScenariEconomici.it, che spesso è ospite di salotti farciti di pseudo esperti.
una domanda fatta perchè aveva la lingua in bocca, o perchè, eletto a maggio all europarlamento, non doveva lasciarsi l occasione di fare una domanda diretta a draghi prima del suo pensionamento.
L ha posta in italiano perchè almeno i colleghi che non conoscono l italiano avrebbero attribuito ad una difettosa traduzione dall italiano all inglese l inconsistenza delle sue parole.
Grandissimo Draghi che non si scompone mai, neanche di fronte alle cavolate piu abissali che gli vengono poste. Mi mancherà.
Inviato da Antonio Lengua il lun 23 settembre 2019 - 19:39:17 | Leggi/Invia Commenti:14 |Stampa veloce
1453 draghi qui in diretta tra poco

draghi qui in diretta tra poco
LINK https://audiovisual.ec.europa.eu/en/ebs/live/2
Inviato da Antonio Lengua il lun 23 settembre 2019 - 14:53:55 | Leggi/Invia Commenti:17 |Stampa veloce
1002 PMI eurozona segue il trend lampante indicato da francia e germania

PMI eurozona segue il trend lampante indicato da francia e germania

Eurozone Manufacturing PMI Sep P: 45.6 (est 47.3 ; prev 47.0)
Eurozone Services PMI Sep P: 52.0 (est 53.3 ; prev 53.5)
Eurozone Composite PMI Sep P: 50.4 (est 52.0 ; prev 51.9)
 
 
 
il dax sta trattando intorno all importante supporto a 12300.  Se lo rompe, proietta il range 12300-12490 al ribasso, quindi con target 12110.
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 23 settembre 2019 - 10:02:54 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
931 disastro i PMi tedeschi

disastro i PMi tedeschi
  German Composite PMI (Sep)       49.1     51.5     51.7     
  German Manufacturing PMI (Sep)       41.4     44.0     43.5     
  German Services PMI (Sep)       52.5     54.3     54.8
 
sempre peggio.
ora anche i servizi cominciano a soffrire.
il manifatturiero fa sempre piu in basso, 43,5 sembrava di aver toccato il fondo ma siamo arrivati a 41,4 ora.
il dax testa il 300, livello importante di supporto, ma mi sa che oggi lo rompe.
 
ecco il commento di markit, da leggere sopratt la parte finale in corsivo
Inviato da Antonio Lengua il lun 23 settembre 2019 - 09:32:53 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
917 bruttissimo dato PMI preliminare in francia

bruttissimo dato PMI preliminare in francia...
il bund che stava scivolando verso il low di venerdi ha strappato al rialzo, il dax perde terreno insieme agli altri indici
03:15 EUR French Manufacturing PMI (Sep) 50.3 51.2 51.1
03:15 EUR French Markit Composite PMI (Sep) 51.3 52.7 52.9
03:15 EUR French Services PMI (Sep) 51.6 53.2 53.4
 
aspettiamo il tedesco alle 930.
Inviato da Antonio Lengua il lun 23 settembre 2019 - 09:17:20 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
807 buona settimana

bungiorno e buona settimana!
appena finito questo post, aggiorno gli istogrammi daily e weekly.
 
Oggi giornata di PMI preliminari : escono infrancia germania eurozona uk e Usa. I definitivi usciranno dal primo ottobre in avanti. Il calendario completo lo trovate sul sito Markiteconomics.com
 
Nel week end si sono sgonfiati dei problemi che, a mio parere, avevano buttato giu ll btp venerdi sera :
1) il nodo CARIGE, risolto evitanto la bancarotta della banca (i malacalza, che non rassegnano all idea di aver perso 400 mln € avevano sinora boicottato il piano di rilancio e nel corso della votazione di sabato si sono astenuti permettendo che passasse l unico piano sul tavolo)
2) m5s e pd hanno trovato un accordo per una lista civica in Umbria appoggiata da entrambi : prima il voto su Rousseau, dove , con 30ooo voti, la coda ha dimenato il cane (chiamatela pure democrazia rappresentativa, a me sembra una battuta alla grillo questa :30k che decidono le sorti di un programma di governo...), poi l accordo sul nome, robusto, del presiente di Federalberghi. IL voto si terrà il 27 ottobre
ILi btp che vnerdi aveva chiuso al ribasso, allargando lo spread di circa 10bp sul bund, sta già recuperando : aperto a 14460 è già sopra 14485.
Questo venerdi ci sono aste di btp 5 e 10 anni : normalmente, prima delle aste (che sono mediamente 7/9 bn di emissione), il btp viene manovrato al rialzo, per permettere una migliore allocazione (dal punto di vista del Tesoro ovviamente) : mi aspetto che lo spread torni verso zona 138-136, e che , in termini di prezzo, il differenziale bund - btp, che vnerdi era salito fino 29.20, torni sotto 28.00.
 
venerdi sera bund e tnote avevano messo a segno un discreto rally : il bund era tornato a 17385, con unrally da 17350 a salire, sulla news che i cinesi , in missione in Usa con una delegazione, avevano cancellato un viaggio a Ohama da agricoltori, e erano tornati in cina.
Questo aveva fatto scattare illazioni su una crisi nei colloqui, fatto scendere gli azionari e salire i bonds. invece : "The delegation of Chinese agriculture officials . . . didn’t cancel the trip because of any new difficulty in the trade talks, two of these people said. Instead, the trip was cancelled out of concern that it would turn into a media circus" quidni stamattina troviamo il tnote piu basso e gli azionari in recupero.

Il bund aveva trovato supporto probablmente anche dalla news che il pacchetto espansivo sul clima verrà finanziato da nuove tasse e non in fiscal spending.
Ogni volta nel passato che si è parlato di pacchetti espansivi per sostenere l economia, pacchetti che verrebbero finanziati in fiscal spending (quindi emettendo nuovi titoli di stato), il bund aveva semrpe mediamente perso tra 60 e 90 ticks.
In questi ultimi giorni, pero', quando, tra giovedi e venerdi, si erano diffuse le voci di 53bn o 100bn (ancora non ho capito bene la dimensione del klimatpacket), avevo notato che il bund non scendeva : la merkel aveva ribadito il concetto che il pareggio di bilancio era sempre valido.
Quindi mi sa che la news di nuove tasse invece del fiscal spending era già un po prezzata e non abbia determinato particolarmente nel rally di venerdi sera.
 
vado a postare i volume profile :)
a piu tardi.
Inviato da Antonio Lengua il lun 23 settembre 2019 - 08:07:35 | Leggi/Invia Commenti:10 |Stampa veloce
venerdì 20 settembre 2019
1454 la germania lancia il pacchetto clima, qualche dettaglio

scholz, min finanze tedesco, dice che il pacchetto clima vale 54 bn euro, e si svilupperà fino al 2023
scholz aumenteremo tassa sui biglietti aerei per rendere meno caro viaggiare in treno; aumenteremo la tassa su certe auto; anche traffico tir nel mirino
Inviato da Antonio Lengua il ven 20 settembre 2019 - 14:54:09 | Leggi/Invia Commenti:18 |Stampa veloce
1224 climate protection package in dirittura d arrivo in germania

GERMAN COALITION PARTIES REACH DEAL ON CLIMATE PROTECTION PACKAGE - SOURCE - RTRS *GERMAN CLIMATE DEAL INCLUDES PROVISIONS TO ENSURE DEVIATIONS FROM EMISSIONS TARGETS CAN BE CORRECTED - SOURCE
 
la notizia ha spinto al rialzo il dax da 440 a 470.
Per ora l impatto sul bund è molto ridotto, una discesa di 10 ticks. Nel passato le news di nuovi pacchetti fiscali avevano un impatto decisamente piu forte, con discese del bund di 70/80 ticks.
Il motivo , penso io, è che questo "climate protection package" non  è detto sia finanziato con nuovo deficit, e epotrebbe essere invece finanziato da una rimodulazione delle spese esistenti nel budget tedesco.
 
il Btp ha reagito, ingiustificatamente, con maggior decisione, perdendo da 14530 a 145oo.
Inviato da Antonio Lengua il ven 20 settembre 2019 - 12:25:08 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1111 update dei quadri sinottici delle curve di rendimenti

 
ecco qui alcune tabelle con i principali rendimenti di titoli di stato, e relative curve.
Inviato da Antonio Lengua il ven 20 settembre 2019 - 11:11:37 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1040 quadruple witching, volumi bassissimi

buongiorno !
oggi sul fronte macro non abbiamo nessun dato significativo.
i mercati si preparano per una delle scadenze tecniche piu importanti dell anno, ossia il quadruple witching.
stamattina su dax stoxx ftmib sx7e sx7p sxpp ecc si è passati , come front contract, alla scadenza di dicembre.
il fib ha già fatto il settlement in apertura,
sugli altri contratti arriverà nel corso della giornata.
non voglio ripetermi, quindi, come indicato ieri, vi posto un link ad un mio post in cui ho descritto tutto quello che succede in questa scadenza :
 
i volumi sono molto ridotti sugli indici come sui bonds.
Sui bonds, tratta nulla il btp, il bund è leggermente piu attivo ma di pochissmo : pensate che , rispetto alle precedente 56 sessioni (80 gg di calendario), a quest ora solo 9 avevano trattato piu dei circa 105ooo lots trattati ora, mente le altre 47 sessioni avevano sviluppato, alle 10.40, volumi piu alti... siamo al 16mo percentile, e si preannuncia una sessione soporifera.
Inviato da Antonio Lengua il ven 20 settembre 2019 - 10:41:56 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
giovedì 19 settembre 2019
1333 oggi e domani si terranno incontri tra usa e cina a washington

oggi e domani si terranno incontri tra usa e cina a washington , in preparazione ad incontri di massimo livello in ottobre
 
si parlerà soprattutto di acquisti di soya, che secondo trump erano stati promessi da Xi a Osaka, e poi non si erano visti, causando l ira dell arancione capelluto ad agosto.
Comunque vada, nell articolo viene sottolineato come questi incontri, che potrebbero portare ad un interim deal, difficilmente risolveranno le differenze strutturali di intenzioni dei due paesi: la bipolarizzazione del commercio che si sta creando negli ultimi mesi (area di influenza americana e area di influenza cinese) è probabilmente un trend destinato a crescere. La globalizzazione cui eravamo abituati prima non tornerà più.
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 19 settembre 2019 - 13:33:32 | Leggi/Invia Commenti:15 |Stampa veloce
1011 bonds comprati dopo le dichiarazioni della SNB

dopo le dicharazioni della SNB sulla durata dei tassi negativi, i bonds europei ( e anche tnote) puntano nuovamente verso l alto.
il bund torna a 173,20 e il btp a 145.20, in moderata chiusura di spread.

ecco un riepilogo delle situazione dei tassi sui bonds europei e esteri
 
gli indici sono senza volumi invece.
il dax è arrivato a testare una resisdtenza a 445 (high 443) ed è tornato indietro rapidamente.
il quadruple witching di domani condiziona un po l operatività.
 
domani infatti scadono 4 tipologie di strumenti. ecco qui la lista e il commento a queste importanti scadenze tecniche
 
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 19 settembre 2019 - 10:11:39 | Leggi/Invia Commenti:14 |Stampa veloce
947 SNB : i tassi negativi andranno avanti per molto

SNB surprise: adjusting the exemption threshold for negative rate, to be updated monthly, "taking into account the fact that the low interest rate environment around the world has recently become more entrenched and could persist for some time yet".
(ducrozet, Pictet)
la SNB non ha tagliato i tassi ma aggiusterà mese x mese la protezine per le banche per i tassi negativi, dato che questa storia dei tassi negativi andrà avanti per molto...
abituiamoci... non sarà facile uscire da questa policy NIRP (negative interest rate policy)
 
i bonds europei hanno subito reagito con +30-35 ticks
Il btp sta pian piano riducendo lo spread vs bund
Inviato da Antonio Lengua il gio 19 settembre 2019 - 09:47:57 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
901 Kurodo preannuncia azioni nel prossimo meeting BOJ

sta parlando kuroda, bank of japan e preannuncia azioni nel prossimo meeting BOJ

nel prossimo meeting dobbiamo guardare bene la situazione. non c  segno di ripresa nell econmia globale.
"Closer Scrutiny Will Be Needed At The October Meeting"
 KURODA dice che hanno più spazio per fare easing rispetto alla BCE
Kuroda "more inclined toward easing now" than at last meeting.


attenzione oggi alle 930, decisione delle SNB; e alle 13oo, bank of england.
Inviato da Antonio Lengua il gio 19 settembre 2019 - 09:02:05 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
743 la fed taglia 25bp e ipoteca il prossima QE

ieri sera, come ampiamente scontato, la FED ha tagliato i tassi di 25bp
Nello statement e nella parte iniziale della conferenza stampa , non sono emersi riferimenti ad un prossimo taglio, e quindi i mercati sono rimasti delusi : il primo movimento è infatti stato al ribasso, sia dei tassi che degli indici.
Nel prosieguo della conferenza stampa, Powell ha tirato fuori il coniglio dal cappello, quando ha detto che THERE IS REAL UNCERTAINTY AND CERTAINLY POSSIBLE WILL HAVE TO RAISE BALANCE SHEET EARLIER THAN THOUGHT e, a una domanda, ha risposta ""I think we would look at using large scale asset purchase and forward guidance. I do not think we would be looking at using negative rates." --"
ossia , niente tassi di interesse negativi (almeno per ora) ma presto si riprenderà l ampiamento del bilancio
 
a quel punto gli indici, che quando sentono parlare di QE subito si entusiasmano, sono tornati piu o meno ai livelli pre-fomc, e anche il tnote ha recuperato metà delle perdite.
 
a dir la verità , le attese circa un QE stavano aleggiando già dalla mattina, e in modo piuttosto inaspettato.
Alle 11,03, nella mia chat per gli utenti VolT, ho postato questo tweet
Will soft QE be announced already today?
Hearing chatter that #Fed might announce soft QE already today (100-125bn/year). At least that is how expectations are developing... Does seem too early given how NY Fed was caught completely off guard this week!
 
quindi qualcuno di bene informato aveva sentore che la discussione sul QE fosse già avanzata e ha fatto trapelare questa sensazione.
 
molto probabilmente entro natale , dopo aver smesso anzitempo a luglio di non rinnovare bonds in scadenza, conun quantitative tightening di 50bn /mese, la fed provvederà a incrementare di nuovo il suo bilancio.
Il bilancio della BCe , per fare un esempio, è già ampiamente superiore a quello della fed, e continuerà , dal 1 novembre, a aumentare al ritmo di 20bn mese.
Inviato da Antonio Lengua il gio 19 settembre 2019 - 07:44:50 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
mercoledì 18 settembre 2019
1523 i mercati sono entrati in una fase di totale stand-by in attesa del risutato del FOMC di stasera.

i mercati sono entrati in una fase di totale stand-by in attesa del risutato del FOMC di stasera.
L attesa è per un taglio di 25bp
 
Dalle 920 di stamattina il dax è in un range di 25 ticks !
 
un po piu briosi sono i fixed income : il bund è salito da 17290 a 17330. Il Btp, che all inizio di mattinata era ancora prigioniero delle paura dello scisma renziano, sta recuperando forza e rispetto ai minimi di stamattina, ha visto lo spread ridursi di quasi 50ticks, e 3-4 basis point.  Ora lo spread è 137.40, ieri eravamo 140.3, e 3 gg fa 131.40
Inviato da Antonio Lengua il mer 18 settembre 2019 - 15:24:10 | Leggi/Invia Commenti:15 |Stampa veloce
809 tensioni su btp dovute a renzi sono , secondo me, solo temporanee

la scissione di Renzi ha prodotto un allargamento di spread da lunedi mattina.
Il neonato governo giallorosso, che ha trovato renzi come primo propositore, viene visto a rischio dopo questa scissione.
 
io penso che questo allargamento di spread sia solo un movimento temporaneo destinato a rientrare entro le prossime 2-3 settimane, e che lo spread torni presto al low di 131 testato settimana scorsa, e anche piu basso, con un target finale intorno a 100-120.
 
i nostri competitors non sono messi meglio : la spagna si avvia a elezioni anticipate per l ennesiam volta
El Pais Reporting Spain To Head To Snap Election After Their King Said There Was No Candidate For Parl’t Investiture Vote

Inviato da Antonio Lengua il mer 18 settembre 2019 - 08:09:17 | Leggi/Invia Commenti:10 |Stampa veloce
martedì 17 settembre 2019
1425 dax attenzione alla rottura del 12300

eccomi qui
scusatemi, in questi giorni sono stato un po assente per impegni di formazione.
sono di nuovo ora tornato presente al 100%.
 
il dax sta diventando pesantuccio, e una rottura del 12300 proietta una discesa significativa.IL target del mitico testa e spalla ascendente (12450) è stato raggiunto e anche rotto al rialzo, e sotto 300 si entra in una nuova fase.
In questi ultimi due giorni i volumi sono stati latitanti, probabilmente l attesa per la fed e qualche dettaglio in piu su trade war e incontri di ottobre trattiene i mercati in modalità stand by.
Inviato da Antonio Lengua il mar 17 settembre 2019 - 14:25:27 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
lunedì 16 settembre 2019

buongiorno e buoan settimana !
l attacco nel week end alla raffineria saudita ha fatto schizzato a quasi +10% il petrolio
il risk off ha prodotto
1) rialzo dei bonds, entrati in modalità flight to quality, non preoccupandoli eccessivamente per eventuali effetti second round sull inflazione (per lo meno finora, dato che gli Usa sono pronti a calmierare il prezzo usando le riserve strategiche) : il bund sale 50 ticks dal close di venerdi, il tnote 40 ticks.
2) discesa degli azionari : tra -1 e -0.50%
 
l analisi dei volumi indica che ovviamente il petrolio st trattando tantissimo, come prevedibile, bund e tnote anche loro hanno volumi molto molto alti, gli azionari (es nq ym in particolare) sono attivi ma non sopra la media.
 
in giornata non ci sono particolari news : esce il cpi italiano, ma il dato europeo è già uscito, quindi il nostro è già incorporato nel dato piu aggregato.
parla couereà alle 845,non si sa cosa dira (neanche sul sito della bce c è il titolo del suo speech).
alle 14 parla Lane, il capo economista.
 
nel pomeriggio esce solo un dato Usa (il NY FED).
 
nella notte sono usciti dati cinesi piu deboli del previsto
22:00       CNY         Fixed Asset Investment (YoY) (Aug)     5.5%     5.6%     5.7%     
22:00       CNY         Industrial Production (YoY) (Aug)     4.4%     5.2%     4.8%     
22:00       CNY         Chinese Industrial Production YTD (YoY) (Aug)     5.6%           5.8%     
22:00       CNY         Retail Sales (YoY) (Aug)     7.5%     7.9%     7.6%     
22:00       CNY         Chinese Retail Sales YTD (YoY) (Aug)     8.21%           8.32%     
22:00       CNY         Chinese Unemployment Rate     5.2%           5.3%
 
==============
 
in italia ci sono interessanti sviluppi sul fronte politico. M5S Pd e Leu provano la prima elezione amministratia insieme,in Umbria.
l esperienza di governo quindi prova a cementarsi a livello anche regionale.
Se risultasse una storia di successo, rafforzerebbe la sintonia tra i due partiti , che fino a pochi mesi fa sparavano alzo sero uno contro l altro, e ne risulterebbe un azione di governo piu serena e efficace.
le elezioni si terranno il 27 ottobre, un anno prima del previsto perchè Catiuscia Marini, l’ormai ex governatrice di centrosinistra ha scelto di dimettersi a fine maggio dopo l’inchiesta della Procura di Perugia su presunti illeciti nelle assunzioni nel sistema sanitario regionale.
Inviato da Antonio Lengua il lun 16 settembre 2019 - 08:05:36 | Leggi/Invia Commenti:30 |Stampa veloce
venerdì 13 settembre 2019
1635 buon week end a tutti

per questa settimana stacco, arrivederci a lunedi
buon week end a tutti
Inviato da Antonio Lengua il ven 13 settembre 2019 - 16:35:07 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
1433 retail sales solidi

Retail Sales (MoM) (Aug) 0.4% 0.2% 0.8% rivisto al rialzo da +0.7
Retail Control (MoM) (Aug) 0.3% 0.3% 0.9%
Retail Sales Ex Gas/Autos (MoM) (Aug) 0.1% 0.9%
 
 
i dati sono abbastanza solidi
il tnote perde 25 ticks sui dati, segno che sono buoni
Inviato da Antonio Lengua il ven 13 settembre 2019 - 14:33:53 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1412 indici Usa a pochi tick dai massimi storici

in questi ultmi giorni sono rimasto focused al 100% sui bonds, e ho trascurato gli indici.
succede quando si entra pesanti su un prodotto e si lascia temporaneamente da parte un altro asset class.
 
seguivo ovviamente il rally ma non c ero dentro, nè long nè con trade contrarian.
Il tempo pian piano è passato, il rally  è prseguto e mi trovo a guardare gli indici ora che sono a pochi passi dai massimi dell anno.
es, per esempio, ora quota 3022,75 e il ATH all time high è 2039.5
ym , ora 27295, ha massimo di sempre a 27397
 
sono ormai spiccioli di percentuali .
mi aspetto che in breve questi massimi saranno sfidati e rotti.
entrare contrarian ? mah... solo se ci fossero segnali di climax evidenti. OPpure una falsa rottura con rientro tipo  boomerang al ribasso.
La FED di settimana prossima complicherà la funzione di reazione dei mercati.
 
a proposito degli indici Usa : oggi è diventato front contract il dicembre su vari future : es nq ym , ma anche tutti i valutari : eur gbp cad jpy ecc.
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 13 settembre 2019 - 14:12:57 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1150 basis point value del btp e del bund future

basis point value del btp e del bund future
 
ho fatto un po di calcoli per trovare il valore preciso di 0.01% di movimento nel rendimento del btp e bund espresso in future.
 
I due cheapest to deliver sono rispettivamente btp 4.75 9/28 e dbr 0.25 8/28, che hanno una duration di 7.64 e 8.825.
Il fattore di conversione è, rispettivamente,  0.921532 e 0.619552. Se infatti dividete il prezzo attuale (134.69 e 107.50) per questi fattori di conversione, otterrete un valore molto vicino al prezzo del future.  (per avere il prezzo preciso al tick del future bisogna calcolare, usando un pronti contro termine, il prezzo sulla scadenza di dicembre del bond, ma lasciamo perdere queste sottigliezze e concentriamoci sul punto finale della ricerca)
 
dividendo la duration per il fattore di conversione si ha il valore in tick di 1 basis point di rendimento :
per il btp è 8.29, per il bund 14.24 ticks.
 
la differenza è enorme, e non mi aspettavo cosi tanto.
 
in pratica, se entrambi i mercati perdono 100 ticks, il rendimento del bund sale di 100 / 14.24 = 0.07%, mentre l rendimento del btp sale di 100 / 8.29 = 0.12% .
 
quindi se in una discesa entrambi perdono gli stessi ticks, lo spread si allarga significativamente (5 basis point, 0.12 - 0.07)
Per mantenere uno spread invariato, in salita o in discesa, il bund deve muoversi molto piu del btp, in un rapporto pari a 14.24 / 8.29.
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 13 settembre 2019 - 11:53:29 | Leggi/Invia Commenti:14 |Stampa veloce
929 volumi record su btp e bund

mentre sugli indici azionari i volumi mancano totalmente (dax e ftmib sono catatonici), tutto il mercato si fa sui bonds.
Bund e btp hanno volumi record stamattina, e continuano dopo la sessione esagerata di ieri.
il bund è arrivato ad un rendimento di -0.49%, dal minimo di -0.74 toccato a inizio settembre, giusto una settimana fa.
Ora sta sfondando anche il 173  : con questi volumi non c'è da scherzare... la pressione è continua e non ci sono segnali che possa o voglia invertire il trend ribassista iniziato ieri.
 
in questi ultimi minuti, i volumi stanno addirittura incrementando
Inviato da Antonio Lengua il ven 13 settembre 2019 - 09:30:06 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
850 dati macro di oggi e domani

stamattina è uscito l indice dei prezzi all ingrosso in germania , piu basso del previsto
 
EUR Germany Aug Wholesale Price Index MM Actual: -0.8% Previous: -0.3% YY Actual" -1.1% Previous: -0.1%
 
a brussels i ministri finanziari si incontrano
alle 11oo esce l interessante dato del wage cost e labor cost index, Q2
alle 1430 il dato piu mportante della giornata, retail sales USA di agosto : sentirà il polso del consumatore Usa, che con i suoi acquisti al limite del compulsivo tiene su l economia di quasi tutto il pianeta.
alle 16oo la fiducia dell univ di michigan : un intervista a 4ooo famiglie sulle attese per i prossimi mesi.
 
ma la settimana non è mica finita, dato che nel week end escono fondamentali dati cinesi :
produzione industriale e retail sales di agosto
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 13 settembre 2019 - 08:50:59 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
817 powell non dovrebbe tagliare i tassi il 18 settembre

che senso ha tagliare i tassi in USA nella riunione del 18 settembre???
i cpi sono usciti ieri e il core è +2.4
la disoccupazion è al minimo storico al 3.7
il PIL terzo trimestre è +1.7 tendenziale
gli indici azionari sono sui massimi storici (qundi non c'è bisogno del Powell Put)
e ad ottobre potrebbe arrivare un interim deal che riduce l impatto recessivo (visto poco a dir la verità) sull economia Usa
 
i mercati scontano al 100% un ribasso di 25bp.
razionalmente, powell dovrebbe prendere tempo e non tagliare affatto : aspettare la riunione successiva 29-30 ottobre o quella dopo 10-11 dicembre e prendere una decisione piu equilibrata.
Farebbe cosi se non ci fosse trump che chiede addirittura tassi negativi!
 
difficilmente powell puo fare appello ad una motivazione data-dependant, visto che non ci sono dati che suffraghino un taglio di tassi.
vedremo... mercoledi la conferenza stampa sarà uno spasso.
Inviato da Antonio Lengua il ven 13 settembre 2019 - 08:21:00 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
giovedì 12 settembre 2019
1937 BCE : soliti articoli di bloomberg da fonti anonime post riunione

cominciano a uscire i soliti articoli di bloomberg da fonti anonime circa l andamento della votazione oggi.
 
lo leggo e dico che non c'è assolutamente niente di nuovo.
le posizioni dei dissenzienti erano state ampiamente manifestate nei giorni scorsi, qindi l articolo è del tutto inutile.
 
ah, invece gira il rumor che , dopo aver visto le misure della BCE, Powell abbia staccato il cellulare... haaha:)
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 settembre 2019 - 19:37:06 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1614 trump cerca un accordo a tutti i costi, per avere la scusa di togliere i dazi!!

#Trump adm officials have discussed offering a limited trade agreement to CINA that would delay and even roll back some US tariffs for the 1ST time in exchange for china commitments on IP and agricultural purchases, according to 5 people familiar with the matter - Bloomberg
 
trump cerca un accordo a tutti i costi, per avere la scusa di togliere i dazi!!


update ===
trump ha proposto un accordo intermedio a patto che la cina si impegni sul rispetto della proprietà intellettuale e su maggiori acuisti di soya.
il secondo punto potrebbe andare anche bene ai cinesi, visto che da qualche parte devono pur comprare i semi di soya.
Per quanto riguarda invece la proprietà intellettuale (abbreviata IP), vedo diffcile un accordo dato che era uno dei punti sui quali si era incagliata e poi interrotta la trattativa a inizio maggio.
staremo comunque a vedere con molto interesse l evoluzione.

Inviato da Antonio Lengua il gio 12 settembre 2019 - 16:14:41 | Leggi/Invia Commenti:14 |Stampa veloce
1607 mia posizione

update della mia posizione :
sono arrivato long btp e short bund su questo meeting.
Il long btp era quasi il doppio dello short bund.
nello strappo del btp sopra 146 ho liquidato tutto il long btp che eccedeva lo short bund, e ora rimango in posizione long btp short bund.
Sopra 146, aggiungendo il 180 ticks di rollover, era sopra il massimo toccato prima del cambo di contratto (147.70) che per me era assolutamente soddisfacente , considerando che il bund era intorno a 179.60, in prezzi del settembre 176.80, e che mentre vendevo btp, il bund quotava 175.40 : btp sopra i massimi di inizo settembre, e bund 140 ticks piu basso.
 
Lo spread attuale è 141 e potrebbe scendere ancora un po, e con il long btp short bund cerco di mantenere la posizione ancora per un po', lasciando che le aspettative di spread tightening si concretizzino.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 settembre 2019 - 16:08:20 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1544 "di piu di cosi, non potevamo e non potremo"

il btp tiene bene i guardani , mentre il bund resta molto sotto pressione.
lo spread si chiude , nell utima mezzora, piu per la debolezza del bund che per la forza del btp.
 
Draghi ha ripetuto piu volte l importanza della politica fiscale.
Io ho avuto nettamente l impressione che siamo arrivati al capolinea degli strumenti di politica monetaria, e che ora la palla passa ai governanti, e in particolare a "some countries".
Si spiega abbastanza chiaramente cosi la debolezza del bund che è tornato, ora a 17430, addirittura sotto i livelli pre-conferenza stampa.
 
il succo della sua conferenza è  :
cari mercati, care economie dell eurozona, vi abbiamo dato tutto quello che potevamo darvi. il QE rimarrà in vita per molti, molti mesi, in modo automatico, finchè non noteremo un recupero dell inflazione. Ma non aspettatevi magie : ora sta ai governi mettere mano al portafoglio e stimolare la crescita.
 
ora i mercati sono entrati in una fase di delusione, avendo capito che draghi ha raschiato il fondo dl barile.
Il bund cosi ai minimi lo indica chiaramente.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 settembre 2019 - 15:44:52 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1517 fotografia attuale dei rendimenti in europa e degli spread.

ecco qui una fotografia attuale dei rendimenti in europa e degli spread.
 
secondo me il btp puo stringere ancora un po, fin verso 115-120.
indubbiamente siamo già arrivati ad un livello molto interessante.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 settembre 2019 - 15:18:01 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1440 uscito il CPI Usa

intanto è uscito il CPI Usa
 
US Core CPI (M/M) SA Aug: 0.3% (est 0.2%, prev 0.3%)
- US Core CPI (Y/Y) NSA Aug: 2.4% (est 2.3%, prev 2.2%)
- US CPI (M/M) NA Aug: 0.1% (est 0.1%, prev 0.3%)
- US CPI (Y/Y) NSA Aug: 1.7% (est 1.8%, prev 1.8%
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 settembre 2019 - 14:40:54 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1410 draghi l ha spuntata ancora una volta!

eccomi... ho avuto un po da fare dopo l annuncio della bce..
 
draghi l ha spuntata ancora una volta! daltronde se stavamo ad aspettare weidmann, saremmo ancora con tassi a +0.50% e gdp in recessione da 2 anni.
 
 
QE da 20bn , aperto, ossia senza una data conclusiva : QE infinity !!
suppoorta i bonds, permette chiusura di spread btp bund, e bull flattening sulle curve.
 
taglio del tasso di sconto da -0.40 a -0.50% ; era dal marzo 2016 che non tagliavano..
 
c'è anche un sstema di tiering per aiutare i bilanci delle banche, ma molte banche sono ora decisamente sotto pressione e perdono parecchio.
 
il tasso di sconto non è poiu legato ad una scadenza temporale (l avevano già indicato..) ma al raggiungimento di un inflazione vicino al target del "close but below 2 percent"
 
rivolgo un pensiero commosso a Powell, il quale si troverà massacrato piu che mai nei giorni prossimi da Trump.
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 settembre 2019 - 14:11:17 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
1313 la produz industriale eurozona di luglio peggiore del previsto

la produz industriale eurozona di luglio è uscita peggiore del previsto, risultato negativo parzialmente mitigato dalla revisione i meglio del mese di giugno
 
Eurozone Industrial Production SA (M/M) Jul -0.4% (est -0.1%; prevR -1.4%; prev -1.6%)
-Eurozone Industrial Production WDA (Y/Y) Jul -2.0% (est -1.4%; prevR -2.1%; prev -2.6%)
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 settembre 2019 - 13:13:34 | Leggi/Invia Commenti:13 |Stampa veloce
news e eventi della giornata

ier la merkel ha gettato un secchio di acqua ghiacciata sulle ipotesi di deficit spending.
 
No Stimulus | Angela Merkel rejected growing calls at home and abroad to fend off a crisis with increased spending, saying that the problem wasn’t a shortage of money for investment. That’s what she told parliament, just a day after Finance Minister Olaf Scholz said Germany would stick to a balanced budget but was ready to act in a crisis.
 
questo tira-e-molla sulle ipotesi di deficit spending lascia i mercati piuttosto perplessi : mi ricorda tanto le minacce di uscita dell euro e le relative smentite della lega dell autunno 2018, oppure le dichiarazioni contrastanti dei politici greci durante la crisi del primo semestre 2015.  Chi ha vissuto queste fasi, sa di cosa parlo...  anche in questa fase, la puzza di aggiottaggio è forte.
 
oggi asta di btp 3, 7 e 30 anni.  L asta si chiude alle 11oo (attenzione agli spike di volumi intorno alle 1055 11oo) , risultati dopo 10-15 minuti.
 
alle 11oo esce il dato eurozona di prodz industriale  di luglio.
 
alle 1345 lo statement del board della bce, alle 1430 la conf stampa di draghi.
a proposito della conferenza stampa, vi segnalo che sul sito della bce, al link indicato sotto, è proposto un collegamente solo audio alla conferenza, quindi senza video.  questo collegamento pero' promette di essere molto piu realtime di quello video.
conviene seguire questo!
 
#blackzero
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 settembre 2019 - 08:25:27 | Leggi/Invia Commenti:21 |Stampa veloce
803 trump ha annunciato che sospende l incremento dei dazi dal 25 al 30% dal 1 al 15 ottobre

ieri sera , con un tweeter, trump ha annunciato che sospende, in segno di buona volonta', l inremento dal 25 al 30% delle tariffe su 250bn di import cinesi, questo dal 1 al 15 ottobre.
attenzione : non sospende i dazi, ma solo un incremento del 5% , e solo per 15 giorni.
All inizio di ottobre ci saranno nuovi incontri e quindi temporaneamente,in attesa di vedere come vanno questi nuovi colloqui, le due parti si stanno scambiando ramoscelli d'olivo.
 
gli azionari hanno festeggiato con un rialzo che ha spinto il sp500 fino a 3020, a pochissimo dal massimo di tutti i tempi, e ha portto il dax a toccare durante la notte 12446, che era poi il target del testa e spalla rialzista daily, che aveva come neckline il 11850.
 
i bonds europei non si fanno incantare da questo risk-off, come invece è successo al tnote usa (che è andato a rompere il minimo dell 11 in notturna),  restano robusti, in attesa , speranzosi, di un robusto pacchetto espansivo da parte della bce.
 
una riflessione sulla mossa di trump e sulla pssibilità che si arrivi ad un accordo omnicomprensivo
segnala sicuramente un rllassamento nel clima tra i due, un rasseneramento dei rapporti : una cosa è entrare nella stanza dei negoziati puntando la pistola alla tempia dell altro, un altra cosa è lasciare temporaneamente le pistole fuori dalla stanza.. Rendo l idea?
tuttavia questo , a mio parere, non vuol dire che i negoziati si concluderanno in modo positivo e ampio.
Un accordo potrebbero riuscire a raggiungerlo, ma sarà un accordo parziale, su pochi punti, in pratica quelli su cui c era già accordo a fine aprile (prma della rottura delle trattative).
I cinesi non molleranno mai i punti per loro imprescindibili, ossia l aiuto alle aziende statali, il furto della proprietà intellettuale, i controlli che gli Usa vorrebbero mettere (sorta di guinzaglio e museruola).
Su questi punti si era incagliata la trattativa, perchè vanno a toccare il controllo statale dell economia previsto dal partito comunista cinese.
Tutto quindi dipende da cosa si prefiggono gli Usa : se vogliono imbavagliare il governo cinese con un contratto a 360 gradi , questo non arriverà mai.
se invece trump vuole sventolare un foglio di carta per i suoi elettori, prima di passare a tartassare noi europei, allora i cinesi sicuramente firmeranno, ma quei punti strategici non saranno disciplinati : si tratterà quindi di un accordo "fake", con poche cose, che aiuterà a risollevare un po il commercio internazionale, ma che (salvo un piccolo ulteriore rally di fine movimento) è già ampiamente prezzato dagli indici (tanto che sono già sui massimi storici di nuovo).
Inviato da Antonio Lengua il gio 12 settembre 2019 - 08:04:25 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
mercoledì 11 settembre 2019
1619 btp e bund recuperano terreno

mentre il tnote resta al palo, poco lontano dai minimi di stanotte, btp e bund recuperano terreno.
IL bund si riposiizona stabilmente sopra 174 (ora 17426), a punta al poc intatto di ieri a 174.38
Il btp resta piu indietro ma almeno è tornato a 144.
 
un po di recupero tra questo pomeriggoi e domattina me lo aspettavo, quindi per ora tutto allineato alla previsione.
vediamo se riesce a proseguire il movimento.
il tnote sta lavorando sempre su quella resistenza di 1.73/1.75% di rendimento.
 
sugli indici Usa ci sono pochi volumi.
Spicca un po il nasdaq
Inviato da Antonio Lengua il mer 11 settembre 2019 - 16:19:10 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
ritorno un attimo sulla rotazione settoriale di ieri

ritorno un attimo sulla rotazione settoriale di ieri, che ha prodotto un effetto domino anche sui bonds.
 
Partiamo dal chart piu preciso  ossia  questo :
 
il linea fucsia è il MARKET NEUTRAL VALUE, mentre la linea arancione è il MARKET NEUTRAL MOMENTUM
 
cosa sono questi market neutral ??
si tratta di ETF che operano in questo modo :
il MARKET NETRUAL MOMENTUM è un ETF che va long sui titoli con elevato momentum e va short sui titoli a basso momentum. Il momentum viene calcolato come rendimento dell azione negli ultimi 12 mesi. Quindi questo ETF è molto trend following : continua ad andare long sui titoli piu forti
Ieri questo ETF ha preso, come vedete, una sonora legnata, quini significa che sono scattati ordini pesanti di profit taking sui titoli che avevano corso di piu negli ultimi 12 mesi (che erano poi soprattutto i difensivi)
LINK https://eu.spindices.com/indices/strategy/dow-jones-us-thematic-market-neutral-momentum-index-usd
 
il MARKET NEUTRAL VALUE va long sui titoli considerati piu sottovalutati, in base a parametri aziendali.
" CHEP gives investors a way to bet that stocks with below-average valuations based on ratios such as earnings to price, book to price, and cash flow from operations to price will outperform peers with above-average valuations based on the same ratios. "
E' multisettoriale, nel senso che all interno dello stesso settore prende posizioni contrarie in base al VALUE delle singole azioni.
Usciti dai titoli con maggior momentum, sono entrati sui titoli piu sottovalutati, che attualmente sono soprattutto ciclici.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 11 settembre 2019 - 12:26:18 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1002 continua il trend azionari su, bonds giu.

continua il trend azionari su, bonds giu.
 
il tnote è arrivato in pochi giorni ad un rendimento, area 1.70-1.75, dove ci sono importanti resistenze. Qui potrebbe fermarsi un po.
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20190911tnote_rend.gif
 
bund e btp continuano a perdere terreno anche loro.
Il btp sta allargando spread verso bund  : è arrivato ad un minimo di 148 e ora siamo intorno a 159, col btp a 143.10.
 
l andamento delle prossime settimane dipende dalle decisioni di domani della bce, ovviamente.
I mercati stanno arrivandoci piuttosto scettici sulla possibilità di un nuovo QE, e di misure davvero espansive.
Il rally del bund era iniziato il 18 giugno, quando draghi a sintra aveva lasciato intendenre la possibilità di pacchetti espansivi molto robusti.
il bund rendeva -0.25 a sali rapidamente intorno a -0.35
il 15 agosto Rehn aveva rincarato la dose :il bund rendeva -0.60 e li iniziò la salita fino al record -0.743% toccato il 3 settembre.
LINK http://www.thehawktrader.com/comment.php?comment.news.30690
 
nel giro di pochi giorni, con l apertura ai colloqui usa cina, con le dichiarazioni del governo tedesco(smentite da merkel) su possibilità di ampliare il bilancio, con lo scetticismo di vari membri del board bce, è iniziata una tempesta perfetta sui bonds, acuìta ieri dalla rotzione ciclici - difensivi sugli azionari Usa.
 
a mio modestissimo parere, prima di domani pomeriggio potrebbe starci un recupero dei prezzi dei  bonds : il tnote potrebbe fermarsi e ritracciare un po avendo testato l area di resistenza, e in europa un recupero ci starebbe dopo le discese di questi giorni prima della conferenza di draghi.
 
stamattina intanto si conferma la debolezza europea, con il dato della produz industr spagnola inferiore all atteso
  Spanish Industrial Production (YoY) (Jul) 0.8% 1.5% 1.6%, dato di maggio rivisto al ribasso da +1,8%
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 11 settembre 2019 - 10:03:38 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
755 rotazione settoriale molto violenta ieri trascina al ribasso anche i bonds

nella sessione di ieri, c'è stata una rotazione settoriale molto violenta tra i difensivi e i ciclici.
I difensivi, sui quali c era un posizionamento long molto sostenuto, sono stati venduti e sono tornati alla ribalta i ciclici.
Questo movimento ha avuto dimensioni enormi, ma si è bilanciato all interno dello SP500, che infatti non mostra un escursione  particolare.
dato che i difensivi sono molto legati all andamento dei titoli di stato, il sell off sui difensivi ha comportato un analogo sell off sui bonds : in europa abbiamo visto il bund e il btp scendere, ma la salita dei rendimetni sui nostri bonds è poco rispetto a quanto è successo sui bonds Usa.
 
alla base di questi movimenti, vari motivi :
1) una rinnovata fiducia nella ripresa delle trattative commerciali
di stamattina per esempio le prime esenzioni cinesi su import Usa , che fanno seguito a aperture già viste nei giorni scorsi
#China unveils first list for tariff exemptions on U.S. goods - Statement - The exemption to take effect from Sept. 17 - China will keep reviewing applications for tariff exemption and announce other tranches of lists later. CHINA APPROVES TARIFF EXEMPTIONS FOR U.S. LUBRICANT BASE #OIL *CHINA DOESN'T LIST #CORN, #SOYBEANS, #PORK IN 1ST TARIFF EXCLUSION
2) l impressione che le banche centrali non saranno cosi proattive nel taglio dei tassi, perchè l economia è ancora robusta e forse il peggio è alle spalle
3) la hard brexit si allontana , avendo il parlamento approvato una legge che impedisce al governo di muoversi intal direzione
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 11 settembre 2019 - 07:55:53 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
martedì 10 settembre 2019
1641 The ECB could announce a delayed return to quantitative easing

ECB SOURCES
The ECB could announce a delayed return to quantitative easing at its meeting on Thursday, possibly contingent on further economic deterioration, amid strong disagreement over whether the additional stimulus is needed, ECB officials told MNI.
 
su questa headline, che riduce ulteriormente la possibilità di un QE giovedi, bund e btp cadono rapidamente con volumi molto alti.
Inviato da Antonio Lengua il mar 10 settembre 2019 - 16:42:06 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
938 bear trap sul bund:

bear trap sul bund:
alla rottura del low di ieri, sul bund sono entrati volumi monster, davvero altissimi (ai massimi su vari intervalli che analizzo).
Praticamente hanno tirato una bella sòla a chi sperava in un crollo : il bund è già tornato sopra il livello 17430, da cui era partita la discesa, e continua a salire.
fake breakout con grossi volumi = short squeeze !
attenzione..
Inviato da Antonio Lengua il mar 10 settembre 2019 - 09:38:16 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
857 BCE giovedi : QE si o QE no??

ci avviciniamo all importantissima riunione della bce di giovedi.
draghi incontra molti ostacoli nella sua proposta, lanciata a sintra a giugno, di uno stimolo significativo per riportare l inflazione close but below 2%.
negli ultimi giorni importanti membri del board hanno espresso il loro disappunto per un nuovo QE. Draghi potrebbe pero' , come ha sempre fatto, vincere la loro resistenza e arrivare al suo obiettivo.
Secondo alcuni ecb watchers, questo disappunto è un messaggio lanciato a Lagarde.
 
 
giovedi , come ogni trimestre, verranno illustrate le previsioni dello staff macroeconomico : queste sicuramente deporranno a favore di una mossa audace (come dicono in inglese, go big or go home, l equivalnete del nostro lascia o raddoppia), con germania e italia in recessione, core inflation a 0.8, ecc.  Cose che abbiamo ampiamente visto in questi mesi recenti.
Secondo alcuni, il QE sarebbe da lasciare da parte, per giocarselo in caso di hard brexit o intensificazione della guerra commerciale.
 
vedremo come draghi sintetizzerà le varie correnti all interno del board.
 
Il fixed income arriva a questo appuntamento un po disilluso : negli ultmi giorni tutte le curve dei rendimenti sono salite (in europa ma anche in USA). I decennali hanno visto i loro rendimenti salire di oltre 15bp.
In USA il motivo è legato ai buoni dati macro (vedi ISM servizi), che hanno ridotto le attese per il taglio del 16 settembre a 25bp invece che 50bp.
Resta pero' una certa divergenza tra andamento del fixed income e consensus degli economisti sulla decisione della bce : secondo la maggioranza, draghi presenterà un pacchetto che include taglio del tasso di sconto, tiering per difendere i bilanci bancari, e il lancio di un QE 2 dalle caratteristiche ancora incerte.
Se gli economisti avessero ragione, le curve dei rendimetni dei bonds europei tornerebbero rapidamente ai minimi di due settimane fa (i prezzi di nuovo sui massimi).
Se invec il QE non fosse compreso tra queste misure, allora il rialzo dei rendimenti potrebbe proseguire.
Inviato da Antonio Lengua il mar 10 settembre 2019 - 08:58:01 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
lunedì 09 settembre 2019
1542 escamotage per bypassare il limite del Black Zero

in germania stanno cercando degli escamotage per bypassare il limite del Black Zero senza infrangerlo.
ecco come :
 
si creerebbero delle entità indipendenti ma sotto il controllo statale, che potrebbero finanziarsi sul mercati a tassi negativi e con quelle somme finanziare degli investimenti nel settore green o infrastrutture.
Queste entità non sarebbero contabilizzate nell indebitamento del settore pubblico ma sarebbero considerate ai fini del Patto di Stabilità Europeo.
 
fa piacere che non siano solo noi a fare bizantinismi :)
 
#blackzero
Inviato da Antonio Lengua il lun 09 settembre 2019 - 15:42:32 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
1155 due tabelle sui rendimenti dei bonds governativi

Conte sta presentando il programma di governo, e il voto si terrà nel pomeriggio.
La reazione dei mercati alle parole di Conte è marginale.
 
I volumi restano bassissmi su tutti gli assets.
 
==========================
 
colgo l occasione della tranquillità di questa mattina per presentare due tabelle sui rendimenti dei bonds governativi che ho preparato in questigiorni, e che cerchero' di postare con una certa continuita'.
si tratta di un monitoraggio dei rendimenti e delle curve dei rendimenti.
 
in questa prima si possono vedere varie informazioni :
i rendimenti su varie scadenza dei titoli di stato europei Usa e altri paesi (jap e switzerland.
gli spread della curva dei rendimenti su vari emittenti
 
qui invece un confronto, bond x bond, rispetto ai giorni precedenti
 
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 09 settembre 2019 - 11:56:02 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
855 alle 11oo voto di fiducia al governo,

primo giorno di elementari...
arrivo verso le 10oo. 
 
alle 11oo voto di fiducia al governo,
volumi molto bassi sinora su tutti i principali futures.
 
a piu tardi.
Inviato da Antonio Lengua il lun 09 settembre 2019 - 08:55:04 | Leggi/Invia Commenti:11 |Stampa veloce
venerdì 06 settembre 2019
1433 dati usciti

    Average Hourly Earnings (YoY) (YoY) (Aug)     3.2      3.1%     3.2%     
    Average Hourly Earnings (MoM) (Aug)     0.4      0.3%     0.3%     
    Average Weekly Hours (Aug)      34.4     34.4     34.3     
    Government Payrolls (Aug)     34k            16.0K     rivito a 28k
    Manufacturing Payrolls (Aug)      3k     8K     16K  rivisto a 4k    
    Nonfarm Payrolls (Aug)       130k    160K     164K     rivisti 159k
    Participation Rate (Aug)  63.2                63.0%     
    Private Nonfarm Payrolls (Aug)       96k    150K     148K     rivisto a 131k
    U6 Unemployment Rate (Aug)     7.2           7.0%     
    Unemployment Rate (Aug)     3.7      3.7%     3.7%         
 
i dati degli occupati sono inferiori al previsto, e anche la revisione del mese precedente è al ribasso.
 
l AHE invece è piu alta del previsto : 3.2 %y/y è l aumento dei salari
 
i bonds reagiscono immediatamente al rialzo, con il notte che sale di 30 ticks, salgo poi ritracciarne la metà (simile qui in europa).
Gli indici hanno qualche scossone ma sono sui livelli pre-dato, piu o meno.
 
il dato ADP uscito ieri , molto piu alto del previsto, è stato clamorosamente smentito oggi.
 
ieri era sorto un misunderstanding su un tweet di trump.
Lots of confusion when Trump tweeted "Really Good Jobs Numbers" at 9:40 a.m. Thursday. Some speculated that he'd gotten an early look at the BLS number. But he was referring to the strong 195K ADP private payrolls number.
 
comunque trump sa il dato giovedi tra le 19 e le 24 ora europea :
Ordinarily, the Council of Economic Advisers gets the Friday jobs report on Thursday between 1pm and 5pm (well after Trump's tweet) and gives the president a one page summary that he absolutely can't discuss publicly.


Inviato da Antonio Lengua il ven 06 settembre 2019 - 14:34:31 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce
1425 ecco i dati attesi alle 1430

ecco i dati attesi :
 
    Average Hourly Earnings (YoY) (YoY) (Aug)           3.1%     3.2%     
    Average Hourly Earnings (MoM) (Aug)           0.3%     0.3%     
    Average Weekly Hours (Aug)           34.4     34.3     
    Government Payrolls (Aug)                 16.0K     
    Manufacturing Payrolls (Aug)           8K     16K     
    Nonfarm Payrolls (Aug)           160K     164K     
    Participation Rate (Aug)                 63.0%     
    Private Nonfarm Payrolls (Aug)           150K     148K     
    U6 Unemployment Rate (Aug)                 7.0%     
    Unemployment Rate (Aug)           3.7%     3.7%
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 settembre 2019 - 14:25:13 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1213 pboc taglia riserva obbligatoria

China cuts banks’ reserve requirements to boost economy amid trade war
 
questa mossa della PBOC, intorno alle 11.20 (un classico del venerdi tra le 11 e le 12) ha fatto fare uno spike al dax, che pero' si è  stampato sulla resistenza a 12170/177senza riuscire a sorpassare il livello.
invece i bonds stanno facendosi un po di coraggio dopo la batosta di oggi, e , anche se con un po di ritardo, tornano sui massimi di sessione.
 
 
se cercate sul mio sito "pboc", trovate un sacco di post con i vari tagli nel passato
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 settembre 2019 - 12:14:38 | Leggi/Invia Commenti:34 |Stampa veloce
1202 analisi del movimento delle curve bonds europee di ieri

analisi dei movimenti dei bonds di ieri.
ieri tutte le curve dei rendimenti europee si sono spostate verso l alto.

rispetto al 3 settembre, sui titoli decennali il rendimento GER è salito 10,5bp, USA +13,  SPAGNA +9.2bp, PORTOGALLO +12bp, ITALA 10.8 bp

tra i titoli a 30 anni, la salita è stata piu forte :
GERMANIA 17bp, SPAGNA +16bp, USA  +13.6

cio significa che si è verificato un bear steepening, ossia la parte lunga della curva ha visto i suoi rendimenti salire piu della parte 10 anni.
Il differenziale di rendimento tra GER e USA 10anni è rimasto invariato intorno a 220 bp nonostante i significativi movimenti, quindi bund e tnote, sia pur con diverse velocità in ticks (1bp di bund vale 13 ticks, mentr 1bp sul tnote è intorno a 8,5 ticks), vedono la loro curva shiftare in modo identico.


Analizzando il movimento del btp, lo spread verso bund, che era arrivato due giorni fa a 149.7,  è tornato a 152.8, quindi il btp si è allargato un po.
C'è da dire che solo 5 giorni fa lo spread era a 167.3, e 6 giorni fa 174bp.
Rispetto al 23 agosto, il rendimento del btp è sceso di 38bp mentre quello del bund è salito di 5bp, quindi un restringimento monster.

LO spread del btp verso bono si è ridotto da 88 (6gg fa) ad un minimo di 65.3 di due giorni fa e ora è 71.8
ANche su portogallo tra ieri e oggi c'è stato una risalita di 4bp (ora siamo a 69.3bp)
Quindi il minimo di spread, massimo di entusiasmo sull italia, si è verifcato 2 giorni fa, e ora sta ritracciando un po.
 
Io ritengo si tratti di un fisiologico profit taking dopo tanto rally, ma che non dovrebbe proseguire ulteriormente.
Se draghi proponesse un QE giovedi, prevedo una forte spinta ulteriore alla chiusura dello spread, nell ambito di una generale caccia al rendimento.

La situazione dei rendimenti europea è molto diversa dalla situazione Usa, in cui la crescita è intorno al 2% e il CPI sopra il 2%.
Da noi la BCE è lontana dal suo target (ultimo Core Cpi europeo 0.80) e la crescita è intorno all 1% (germania entrerà in recessione questo trimestre).
Quindi i rendimenti resteranno molto bassi per molto tempo.
Mi aspetto che riprenda a breve la discesa dei rendimenti e che il btp chiuda lo spread vs bund tornando intorno a 120bp e forse anche meno.
Verso la spagna/portogallo (che si muovono in perfetta sincronia) uno spread di 40bp sarebbe un livello corretto.
 
p.s. tutti i rendimenti sono presi da investing.com
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 settembre 2019 - 12:02:06 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
906 deguindos domani allo studio ambrosetti a cernobbio

ecco il programma dello Studio Ambrosetti, che inizia oggi e si concilude domenica.
DeGuindos parla domani, quindi se trovate un suo intervento oggi sui vari calendari, sappiate che è sbagliato.
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 settembre 2019 - 09:06:12 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
845 carneficina sui bonds, che riprezzano QE , trade war, recessione Usa

una carneficina ieri sui bonds!
già dalla mattina i bonds europei erano in sofferenza a causa dei dissidi percepiti tra i membre BCE circa il QE : la linea di draghi è stata messa in dubbio da altri influenti membri del board nei giorni scorsi, e i mercati hanno iniziato a pensare , e prezzare, che forse nella riunione del 12 settebre, giovedi prossimo, potrebbe non essere annunciato un QE edizione 2.
A questo si  sono aggiunte le news incoraggianti (stavolta diffuse dal lato cinese) circa la ripresa delle trattative ad ottobre
quindi , passato il rollover, tutti i bond europei (quindi bund ma anche titoli spagnoli portoghesi francesi, ecc) hanno visto i loro rendimenti alzarsi mediamente di 10 basis point.
Questo movimento ha trascinato al ribasso anche il btp, che ha mantenuto lo spread invariato (150bp verso germania).
 
Nel pomeriggio il movimento si è fatto piu intenso :dopo l ISM (vedi sotto) e l ADP migliori del previsto , la discesa dei prezzi sui bonds che era già iniziata nella mattinata è diventata una vera e propria valanga : i mercati hanno riprezzato rapidamente lo scenario di recessione, inclinando di nuovo positivamente la curva Usa 2-10yr, pur rimanendo invariata la previsione di un taglio di 50bp nella riunione del 16 settembre (guarda le attese prezzate in questo
 
 
ecco l ISM uscito ieri, migliore del previsto
ISM Non-Manufacturing PMI (Aug)     56.4     54.0     53.7     
ISM Non-Manufacturing Business Activity (Aug)     61.5     53.3     53.1     
ISM Non-Manufacturing Employment (Aug)     53.1           56.2     
ISM Non-Manufacturing New Orders (Aug)     60.3           54.1     
ISM Non-Manufacturing Prices (Aug)     58.2           56.5   
 
oggi avremo una serie i dati europei (Trade balance francesi, retail sales italiani, disoccupazione eurozona) ,ma il clou è sempre il dato 1430 sull occupazione.
alle 1830 parla anch powell , non so se si tratti di qualcosa che puo riguardare la politica monetaria oppure discorsi piu generici senza riferimenti a tassi e politica monetaria.
 
domani , allo studio Ambrosetti, parlera de guindos, vice pres bce, alle 11.15.
Sicuramente calerà le sue riflessioni di banchiere centrale nel contesto italiano, e l intervento potrebbe essere particolarmente interessante per i nostri btp
Stasera dopo la chiusura del mercato, moody's annuncerà i suoi giudizi sul rating dell italia. Come piu volte scritto, moodys ci colloca sul gradino piu basso della scala Investment grade. con outlook stabile. Non mi aspetto niente di particolare, ma non escludo che possa migliorare l outlook, inconsiderazione delle ridotte spese per interessi. Nonostante sia difficile che le agenzie di rating siano cosi generose e proattive (solitamente gli upgrade arrivano quando già i mercati se ne sono ampiamente accorti), recentemente il btp ha chiuso molto lo spread verso i tedeschi, tornando a 150. Quindi FORSE un upgrade dell outlook potrebbe starci. Vedremo..
 
====
slle 8oo è uscito un dato tedesco, che conferma la debolezza dell economia tedesca
German Industrial Production SA (M/M) Jul: -0.6% (exp 0.4%: R prev -1.1%)
- Industrial Production WDA (Y/Y) Jul: -4.2% (exp -3.9%; R prev -4.7%)
la crescita delle costruzioni, +0,2, conferma che la crescita delle componenti interne sorpassa le componenti guidate dall export.
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 settembre 2019 - 08:44:26 | Leggi/Invia Commenti:10 |Stampa veloce
giovedì 05 settembre 2019
1430 è uscito l ADP report : atteso 148k , uscito 195k

è uscito l ADP report :   atteso 148k , uscito 195k   
di questi, 184k sono creati da servizi , e 11k da produzione
 
venerdi esce il dato sull occupazione,  : il NFP  è atteso a 160k
come al solito, c'è molta attesa per il dato sull occupazione Usa, e sarà il dato clou della settimana.
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 settembre 2019 - 14:31:05 | Leggi/Invia Commenti:29 |Stampa veloce
1134 oggi ho fatto pulizia autunnale su qualche account twitter

oggi ho fatto pulizia autunnale su qualche account twitter :
ho tolto salvini borghi e bagnai : ora all opposizione, le loro dichiarazione non contano piu nulla
ho aggiunto un po di ministri del governo, tra cui ovviamente gualtieri ,   e poi , sviluppo economico, e , lavoro.
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 settembre 2019 - 11:34:42 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
1035 rollover sui bonds europei

oggi è diventato front contract la scadenza dicembre su tutti gli obbligazionari trattati in europa, quindi la curva tedeca (schatz bobl bund buxl), il francese oat, gli italiani bts e btp.
 
purtroppo ci sono, come al solito, significativi gap lasciati aperti :
schatz +11 ; bobl +42 ; bund -281 ; gbx -166 ; btp -178 ; oat +170;
la gestione di questi gap è sempre problematica.
io evito di usare per qualche giorno i chart lunghi,  in caso , cerco di fare il calcolo dei supporti /resistenze correggendo i precdenti supporti/resistenze per il valore del rollover. E' una tecnica che funziona bene per i primi 7-10 giorni.
 
ricordo che questi gap non sono arbitraggiabili : non pensate che entro domani alle 12.30 si vadano a chiudere, mi raccomando... andreste a schiantarvi : i prezzi , con questo gap, sono perfettamente bilanciati, e la differenza dipende da una serie di fattori tecnici quali il costo difinanziamento del bond sottostante, il fattore di conversione del cheapest to deliver, e eventuale cambio di cheapest to deliver tra una scadenza e l altra dovuta a cambio nei bonds che compongono il deliverable basket.
sono stato un po criptico, perchè a spiegarlo ci vorrebbero 12 pagine fitte fitte, ma fidatevi :) !
ho arbitraggiato per anni future con cash in deutsche bank e so di cosa parlo
 
il prossimo appuntamento con il rollover è venerdi 13, con gli indici Usa, e poi venerdi 20 con gli indici europei (quadruple witching)
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 05 settembre 2019 - 10:38:43 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
Vai a pagina   <<        >>