Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2018
LuMaMeGiVeSaDo
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 446
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


venerdì 02 novembre 2018
1056 btp - trump

il btp strappa al rialzo, con volumi altissimi, e tocca un nuovo H a 12270.
il pmi italiano è uscito sotto 50 per la prima, e conferma contrazione manifatturiera, per lo meno in questo che è un survey.
 
===== trump e trade war
 
sulle aperture di trump ad un negoziato con la cina, la penso esattamente come illustrato in questo articolo
LINK https://www.forexlive.com/news/!/more-details-on-the-story-of-trump-calling-for-a-possible-trade-deal-with-china-20181102
 
  • la strada per un accordo è lunga
  • non si ancora chi deve cedere
  • il sospetto che sia solo window dressing in vista delle elezioni è evidente
  • festeggiare fin d ora pare prematuro
Inviato da Antonio Lengua il ven 02 novembre 2018 - 10:56:47 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce
916 in mattinata ci sono i PMI europei

in mattinata ci sono i PMI europei
il primo ad uscire  è come al solito lo spagnolo
Spain October manufacturing PMI 51.8 vs 50.8 expected
 
seguono alle 945 ogni 5' ITA FRA GER EUROZONA
 
poi ale 1330 escono i non farm payrolls.
Inviato da Antonio Lengua il ven 02 novembre 2018 - 09:16:26 | Leggi/Invia Commenti:32 |Stampa veloce
903 ecco un chart barreB del dax

ecco un chart barreB del dax
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20181102daxb.gif
il rally potrebbe proseguire fino a 750, anche 800.
poi li cominciamo a testare livelli importanti
Inviato da Antonio Lengua il ven 02 novembre 2018 - 09:03:40 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
821 btp e mattarella

mattarella cerca di aprire un dialogo costruttivo sul dpef e il btp reagisce positivamente già da ieri mattina
eccon un articolo che spiga bene come si sta muovendo il colle
 
stamattina il btp ha rotto il H di ieri, a 12243 e ci sta lavorando sopra senza pero 'strappi decisi.
il generale mood di risk-on lo aiuta ovviamente cosi come spinge il bund : supporti a 15962  15943 15920
Inviato da Antonio Lengua il ven 02 novembre 2018 - 08:22:04 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
736 quel furbacchione di trump fa fltrare la news che ...

quel furbacchione di trump fa fltrare la news che ha dato incarico di preparare un draft di accordo commerciale con la cina, cosi da far recperare gl indici Usa prima delle elezioni di mid term
sta insistendo su questo punto già dal pomeriggio di ieri, quando aveva lui stesso tweettato la news di aver avuto una chiacchierata telefonata molto positiva con Xi.
 
gli indici Us reagiscono con un rialzo in notturna : es e dj sono +0.8%
 
ieri sera, dopo la chiusura apple era scivolata del 7% dopo la trimstrale deludente.
Inviato da Antonio Lengua il ven 02 novembre 2018 - 07:38:04 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
giovedì 01 novembre 2018
1518 trump dice che ha avuto una telefonata positiva con Xi

trump dice che ha avuto una telefonata positiva con Xi ha fatto squeezarei mercati in modo verticale di quasi 1%.
il dax è volato da 410 a 490 praticamente con un movimento verticale.
gli algo che leggono le news partono ad una velocità enorme su questi tweet..
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 01 novembre 2018 - 15:18:57 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1131 stress test sulle banche europee veneri

venerdi escono i risultati di uno stress test sulle banche europee, e ce ne sono 4 itaiane, unicredit intesa bpm e ubi
LINK https://www.cnbc.com/2018/11/01/italian-banks-in-focus-ahead-of-stress-tests.html

questo avrà sicuramente un impatto sul settore bancario e sul ftmib
Inviato da Antonio Lengua il gio 01 novembre 2018 - 11:32:03 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1052 ecco una panoramica dei vari mercati azionari dopo il 26 settmbre

LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20181101dal26settembre.gif

ecco una panoramica dei vari mercati azionari dopo il 26 settmbre, giorno in cui hanno presentato il dpef
il fib era 21600
Inviato da Antonio Lengua il gio 01 novembre 2018 - 10:52:41 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1037 breakout non convinti

oggi nella chat dedicata agli utenti che hanno VolT, notavamo come i breakout oggi non siano puliti e netti : dopo la rottura, i mercati tornano indietro , con ritracciamente anche profondi.
successo in prima mattina al btp, quindi al dax, e di nuovo al btp con l ultima sparata a 12233.
 
dopo aver notato questo comportamento, e avendo i livelli sensibili di resistenza che mi fornisce VolT in modo automativo, sto lavorando contrarian sulle sparate, confidando appunto in un pullback su cui richiudermi.
per ora sta andando bene..
 
alternativa è la strategia di entrare sul treno che parte ... chiamo cosi la tattica di comprare quando si vede che il mercato sta per partire.
funziona bene quando i movimenti sono continui e senza ritracciamenti. quindi quando si puo mettere una stop sul prezzo di carico o poco peggiore . Oggi non funziona cosi , le stop sarebbero scattate tutte..
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 01 novembre 2018 - 10:37:57 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
914 il btp ha rtto al rialzo il h di ieri e continua a salire,

il btp ha rtto al rialzo il h di ieri e continua a salire,
sono entrati vlumi significativi, ma non vedo news che possano giustificare il movimento.
sicuramente qualcosa sotto c'è, per lo meno visti i volumi che si sono siluppati.
la resistenza a 12210 sta frenando la salita.  in caso cedesse questa diga, si sale a 12230-32
 
il rally del btp ha contagiato anche il fib, che dopo un apertura debole,  ha velocmenete reupcerato 140 ticks a a 19070
Inviato da Antonio Lengua il gio 01 novembre 2018 - 09:15:04 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
843 apertura senza sorprese, volumi bassi

bond e indici europei hanno aperto all interno del range di ieri senza particolari lap.
i volumi sono decisamente inferiori a ieri : anche se le borse sono aperte, e cosi anche i mercati dei titoli di stato, la festività si fa sentire..
auguri a tutti i Santo Santino Santina !
 
in mattinata non ci sono dati macro in europa

alle 13oo la riunione della bank of england

nel pomeriggio escono dati in usa : 1330 construction spending e poi alle 15 l ISM manifatturiero.


Inviato da Antonio Lengua il gio 01 novembre 2018 - 08:44:03 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
mercoledì 31 ottobre 2018
1641 dax va a rompere i massimi su fake news brexit

il dax mette a segno una fiammata rialzista che l ha portato da 11430 a 11493 sulla notizia che dominic raab si aspetta una definizione del deal brexit il 21 novembre.
anche la sterlina ha fatto un movimento forte ovviamente,
è poi emerso che la lettera pubblicat, da cui è stata presa questa headline, è vecchia di una settimana e non ci sono elementi nuovi.
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 31 ottobre 2018 - 16:41:32 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1011 il dax ha provato a chiudere il gap ma nn c'è riuscito

il dax ha provato a chiudere il gap ma nn c'è riuscito : il H di oggi 478,5 non è arrivato al 483...
è poco , slo 5 ticks, ma se avesse avuto la forza di andarci , ci sarebbe andato .. inveece la lettera lassu ha impedito l ultimo strappino.
ora siamo tornai a 430, e sotto è rimasto un lap aperto abbastanza ampio.
primo upporto 415 poi si scende a 385
Inviato da Antonio Lengua il mer 31 ottobre 2018 - 10:11:08 | Leggi/Invia Commenti:32 |Stampa veloce
833 dax prova a chiudere il gap down

nella notte gli indici Usa salgono ancora e spingono al rialzo gli europei in apertura
il dax ha rotto il livello 430 dei scorsi giorni e si trova ora in un vuoto d aria  : fino a 483,5 c'è la chiusura del gap lasciato paerto il 22 ottobre.
un gap up aperto stamattina  è stato prontamente chiuso. e quindi mi aspetto che possa arrivare a 483.
gli altri indici non hanno simile gap down : lo stoxx non ha gap da chiudere, e sta già affrontando delle zone di resistenza intorno 3181
in un ottica di piu lungo termine,  420 potrbbe essere la neckline di un testa e spalla rialzista, con testa a 040, e target di salita 800.
Inviato da Antonio Lengua il mer 31 ottobre 2018 - 08:33:57 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
martedì 30 ottobre 2018
2113 la trimstrale facebook produce un movimento zig zag del nasdaq di 90 punti in 10 secondi

la trimestrale di facebook , uscita appena dopo le 21, chiusura del cash Usa, produce sul nasdaq un movimento ISTANTANEO che lo porta da 6815 giu a 6758 e poi su verticale a 6848 per tornare poi a 6815
Tra il minimo e il massimo sono passati 14 secondi.
 
cose da matti
Inviato da Antonio Lengua il mar 30 ottobre 2018 - 21:13:56 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1400 gli indici Usa sono appena tornati sui loro prezzi di chiusura di ieri sera o li vicino.

gli indici Usa sono appena tornati sui loro prezzi di chiusura di ieri sera o li vicino.
tra mezzora aprono.
il dax a 280 è su supporto intraday.
Inviato da Antonio Lengua il mar 30 ottobre 2018 - 14:00:29 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
1207 il btp accelera la discesa con volumi importanti

il btp accelera la discesa con volumi importanti.  : ha abbondanto il rang 12170 12190 dov era a ridotto delle aste e dopo queste, e ha cominciato a scendere.
ora siamo a 12130
supporto a 12099 è interessante per provare un long contrarian se ci arrivasse con volumi e rapidamente.
Inviato da Antonio Lengua il mar 30 ottobre 2018 - 12:08:05 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
alle 11 si chiude l asta dei btp 5 e 10 anni.

alle 11 si chiude l asta dei btp 5 e 10 anni.
l annuncio del gdp piatto nel q3 ha depresso il btp , oltre che il fib, ovviamente
Inviato da Antonio Lengua il mar 30 ottobre 2018 - 10:54:00 | Leggi/Invia Commenti:19 |Stampa veloce
1027 CPi dei lander tedeschi tutti piu alti del precedente

la mattinata è ricca di dati macro
stanno uscendo a raffica tutti i CPI dei lander tedeschi, e segnalano in modo concorde un incremento dell inflazione.
German CPI Baden Wuerttemberg (M/M) Oct: 0.10% (prev 0.60%)German CPI Baden Wuerttemberg (Y/Y) Oct: 2.80% ( prev 2.50%)
German CPI Brandenburg (M/M) Oct: 0.10% (prev 0.30%) $EURUSD German CPI Brandenburg (Y/Y) Oct: 2.30% (prev 2.10%)
assia 2'2 vs 1,9 precedente
bavaria 2,8 vs 2,5
 
alle 14 esce il dato consolidato tedesco.
Inviato da Antonio Lengua il mar 30 ottobre 2018 - 10:30:13 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
il dax ha una price action piu caotica del solito

negli ultimi due giorni ,insieme con i miei amici trader che usano le tecniche sui volumi, abbiamo notato un cambio nella price action del dax.
ci sono volte in cui il dax è molto prevedibile e chirurgico.
altre volte che è piu caotico.
 
in qs ultimi giorni ricade nella seconda tipologia.
 
stamattina per esempio è partito con deciione al rialzo, con una forza relativa esagerata. I livelli sensibili, che solitamente rispetta , sono stati bucati al rialzo senza opporre resistenza.
è arrivato fino quasi al H di ieri, per poi iniziare una lenta graduale discesa, tanto da arrivare a chiudere a 250 il lap up lasciato dalla chiusura delle 22oo di ieri.
solo dalle 930 in poi ha cominciato a rispondere in modo preciso ai livelli che si erano creati.
 
Altro warning è il seguente: nonostante stia sviluppando volumi elevati (punta a quasi 140k lots per fine giornata), ci son picchi intraday limitati, direi del 40% inferiori rispetto a quello che potrebbero essere.
 
per me , che faccio intraday sul dax (e su altri ovviamente) significa maggior cautela , maggior attenzione, massimo controllo delle posizioni, minor irruenza : molta precisione e pazienza per non cadere in trade randomici.
 
a cosa attribuire questo "cambio di passo"? non direi all incremento di volatilità. Forse è un fenomeno passeggero, (infatti dalle 9.30 in poi è diventato piu prevedibile) , forse diventa prevedibile quado tutti gli attori sono rientrati in partita, E sospetto che qualche algotrader sia stato messo in panchina negli ultimi due  giorni, magari quelli piu basati su logiche "mean reverting".
Inviato da Antonio Lengua il mar 30 ottobre 2018 - 10:21:11 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1003 pessimo PIL italiano

pessimo PIL italiano
Italian GDP Constant Prices (Y/Y) 3QP: 2.20% (prev 3.80%)
Italian GDP WDA (Q/Q) 3QP: 0.00% (est 0.20% ; prev 0.20%)
Italian GDP WDA (Y/Y) 3QP: 0.80% (est 1.00% ; prevR 1.20% ; prev 1.20%)
 
nel terzo trimestre crescita ZERO in italia
Inviato da Antonio Lengua il mar 30 ottobre 2018 - 10:04:16 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
822 gli europei partono di nuovo molto forti

gli europei partono di nuovo molto forti, nonostante la discsa violenta di ieri degli usa.
il dax ha aperto a 11330 ed è oltre 11400, in netto decoupling rispetto agli Usa.
da ieri si nota una maggior forza relativa degli europei, e stamattina il tema mi pare assoltuamente confermato.
Inviato da Antonio Lengua il mar 30 ottobre 2018 - 08:22:35 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
lunedì 29 ottobre 2018
2125 crollano gli indici USA a due ore dalla chusura (alle ns 19.15)..

crollano gli indici USA a due ore dalla chusura (alle ns 19.15)..
il nadaq è arrivato a perdere il 4,5% per poi recuperare in 15 minuti il 2%  : ha segnato un nuovo miniom a 6580  per poi chiudere sul minimo di ieri a 6735.
il sp500  ha rotto i minimi precedenti a 2627 ed ha accelerato fino a 2603
sul finale entrambi hanno recuperato, ma restano danni causati da questi movimenti cosi violenti, che  , come dicevo nel post precedente, possono indurre riduzione nell esposizione azionaria.
 
penso che fino alle elezioni di settimana scorsa, la vola resterà molto alta, magari non come abbiamo visto oggi, ma poco di meno.
sono ormai molte le sessione che il nasdaq, per prendere il piu significativo per quanto riguarda la volatilità , arriva a sviluppare quasi 400 ticks di true range..
allacciate le cinture..
Inviato da Antonio Lengua il lun 29 ottobre 2018 - 21:27:15 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1759 il risk off dagli Usa trascina in finale di sessione gli indici europei

oggi gli indici europei sono riusciti a mettere a segno un notevole decoupling rispetto agli indici Usa, mediamente i ns stanno sovraperformando di circa 1,5%
verso le 1730, gli Usa sono andati flat o negativi (il nasdaq è passato da +1 a -1) e hanno portato gli europei a fare settlemente intorno a metà del range odierno.
questo risk off ha contagiato anche il btp, che da 123-12320 è sceso fino a 12250 dove è attualmente, e il bund , che ovviamente è salito fino a 16040.
lo stoxx ha segnato il quarto high in zona 3170 3177 in cinque sedute
il dax ha provato a chiudere il gap a 483.5 ma non c'è riuscito.
 
da una sessione cosi si possono derivare letture contrastanti.
propendo per una lettura bearish personalmente.
temo che
1) nei prossimi giorni gli indici europei non riusicranno a tenere questa sovraperformance di 1,5% accumulata oggi 
2) torneremo a testare prima delle elezion di mid term le zone intorno a 11ooo di dax.
 
le elezioni di mid term saranno un snodo cruciale per gli ultimi due mesi dell anno e potrebbero essere lose-lose per i mercati.
se trump riuscisse a tenere entrambe le camere, si troverebbe investito di un potere enorme, e potrebbe scaricare la sua rinnovata vis polemica 1) sull FED, la politica dei rialzi della quale ha già pesantemente criticato dicendosi addirittura pentito di aver nominato powell  2) sul commercio estero (wto e cina).
Se invece perdesse una camera, i democratici sono pronti a mettergli i bastoni tra le ruote paralizzando le iniziative legislative  in modo anche eclatante.
In ogni caso, aspettiamoci un incremento di volatilità, che , come sappiamo, comporta forzate riduzione automatiche di posizioni nei fondi risk parity e un generale atteggiamente meno aggressivo anche nei fondi meno automaticmente legati al VAR.
 
ci torneremo su nei prossimi giorni..
Inviato da Antonio Lengua il lun 29 ottobre 2018 - 18:00:02 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1413 euronext è ancora chiuso

euronext è ancora chiuso.
la borsa euronext, che raggruppa francia olanda belgio lussemburgo ecc, è chiusa per motivi tecnici da stamattina alle 1030 e non ha ancora definito quando aprirà.
su euronext sono scambiati anche moltissimi fondi, e anche l operativià su questo segmento è chiuso.
Non ho idea della capitalizzazione europea coinvolta in questo blackout ma è sicuramente una percentuale molto alta degli scambi che avvengono giornalmente.
alle 10.29, quando l euronext è stato sospeso, il dax quotava intorno 10260 circa, e lo stoxx 3139
Le azioni , alla riapertura , dovranno allinearsi con mercati derivati che nel frattempo sono saliti rispettivamente di 1,5% dax e 1% stoxx.
 
non è stato ancora annunciato l orario di riapertura. Gli operatori saranno comunque avvisati con 15' di anticipo rispetto alla ripartenza delle trattazioni.
 
euronext è la quinta borsa mondiale per capitalizzazione , 4700 miliardi Usd..
 
 
=====
ops.. mi dicono che l euronext ha riaperto alle 12,20!
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 29 ottobre 2018 - 14:13:33 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1154 arriviamo a fine mattina con gli azionari fortissimi

arriviamo a fine mattina con gli azionari fortissimi, con progressi generalizzati superiori al 2%
 
il dax ha un gap da chiudere, e si chiuderà a 483.5, il gap parte da 425.
lo stoxx non ha gap da chiudere, e neanche il fib (intendo gap prssimi a questi livelli).
 
supporti sul dax 368 350 300
Inviato da Antonio Lengua il lun 29 ottobre 2018 - 11:54:36 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1004 MERKEL MAY NOT RUN FOR CDU PARTY HEAD AGAIN: SPIEGEL

MERKEL MAY NOT RUN FOR CDU PARTY HEAD AGAIN: SPIEGEL
 
il dax ha tenuto il primo test del supprto 210.
Inviato da Antonio Lengua il lun 29 ottobre 2018 - 10:04:52 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
952 dopo una partenza in deciso risk on, si storna un po

dopo una partenza in deciso risk on , la forza di gravità sta avendo il sopravvento : il ftmib ha testato 19010 e ora perde già 1% a 820
il btp è tornato a 122.20 dal H 12263
in compenso il bund sale verso il h di sessione : 16069 è anche il poc di venerdi e lo sta attaccando proprio oramentre scrivo.
il dax ha supporti a 210 e 184.
Inviato da Antonio Lengua il lun 29 ottobre 2018 - 09:52:20 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
843 viene voglia di comprare un po di indici guardando questi grafici, vero?

viene voglia di comprare un po di indici guardando questi grafici, vero?
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20181029barreB.gif
 
guardando i daily, la tentazione scema un po..
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20181029daily.gif
 
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 29 ottobre 2018 - 08:43:30 | Leggi/Invia Commenti:12 |Stampa veloce
820 il btp ha aperto in gap up, che si chiude sul H di venerdi a 12160

il btp ha aperto in gap up, che si chiude sul H di venerdi a 12160
prossima resistenza 12174 H del 22 ottobre
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 29 ottobre 2018 - 08:20:25 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
745 l assia conferma il brutto momento per la csu

BUONGIORNO e buona settimana a tutti!
nel week end l assia ha confermato la debolezza della csu, decisa crescita dei verdi, l AFP entra nel parlamento.
si ripete lo scenario già visto cn la baviera due settimane fa.
nel governo dell assia non cambia molto, ma gli equilibri a berlino cominciano a cambiare.
la posizione della merkel si fa sempre piu traballante, e con lei anche la volontà politica alla base del "whatever it takes" di draghi.
non mi stupisce che la volatilità sia aumentata sui mercati : ci sono una serie di fattori che, negligibili fino a alcuni mesi fa, stanno acquistando rilevanza, tanti nodi stanno venendo al pettine..
 
S&P non ha downgradato l italia ma ha peggiorato l outlook a negativo, solitamente un prodromo per il successivo downgrade.
 
mi aspetto un bund al rialzo, sull onda di questi risultati in assia che confermano una deriva centrifuga anche in germania
probabile che anche il btp salga, in un relief rally per lo scampato downgrade.
Inviato da Antonio Lengua il lun 29 ottobre 2018 - 07:46:01 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
venerdì 26 ottobre 2018
1433 parte al rialzo con decisione il btp

parte al rialzo con decisione il btp, ora quota 12150 in rialzo di quasi 100 ticks nel giro di mezzora
non vedonews a spiegare questo movimento, forse qualche rumor su SP
Inviato da Antonio Lengua il ven 26 ottobre 2018 - 14:33:09 | Leggi/Invia Commenti:26 |Stampa veloce
844 si torna all ora solare, gli Usa lo fanno tra una settimana

sabato cambia l ora in europa, torniamo all ora solare, in usa il cambio avverrà il prossimo week end quindi per una settimana gli indici usa apriranno alle 1430 e chiuderanno alle 21.15
Inviato da Antonio Lengua il ven 26 ottobre 2018 - 08:44:57 | Leggi/Invia Commenti:41 |Stampa veloce
839 update sui bonds, e sull italia

il 30 ottobre martedi ci sono aste di titoli a medio lungo termine in italian
ecco il dettaglio nel comunicato del MEF
 
stasera a mercati chiusi dovrebbe uscire l annuncio di S&p circa il nostro rating.
 
giorni di pausa nelle comunicazioni ufficiali tra governo italiano e commissione europea. Ci sono state una serie di schermaglie verbali, ma niente di ufficiale. Si aspetta ora la lettera che il governo presenterà alla commissione europea. Mia personalissima view è che il ns governo non farà il minimo passo all indietro nel deficit al 2,4%, ma , altra ipotesi, è che postponendo qualche misura in avanti di qualchemese, riduca la spesa nel 2019 di qualcosa , e arrivi quindi ad un accordo con la commissione.  Si tratterebbe comunque di un successo : le promesse elettorale sono mantenute , partono solo qualche mese dopo.
 
stasera scadono le opzioni mensili sugli obbligazionari europei : bund btp schatz bobl,ecc.
settlement tra le 1715 e le 18oo.
queste opzioni prevedono la consegna fisica, non il cash settlement. Cio vuol dire che se ho venduto call strike 159oo sul bund e il bund fa settlement sopra questo livello, trovare il call venduto trasformato in una posizione short bund future al prezzo di carico di 159oo.
 
stamattina il bund ha aperto al rialzo sull onda del risk off sugli azionari mondiali. Non ha lasciato un gap up, dato che il H di ieri coincide col L di oggi 160.30.
Inviato da Antonio Lengua il ven 26 ottobre 2018 - 08:39:01 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
755 amazon e alphabet tirano giu gli indici Usa dopo la chiusura

amazon  e alphabet perdono , nell after hour, 9 e 5% e trascinano gli indici Usa in un altro giro di montagne russe al ribasso, dopo aver messo ieri a segno un rimbalzo imponente, che ha quasi cancellato tutta la discesa di mercoledi.
 
apertura attesa in LAP down (non gap down) per i ns indici
Inviato da Antonio Lengua il ven 26 ottobre 2018 - 07:55:47 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
giovedì 25 ottobre 2018
1525 politica di reinvestimento : ne parleranno a dicembre

 politica di reinvestimento : ne parleranno a dicembre
In assenza di news su questo lato, le domande sono tutte concentrate sull italia, almen 3/4 delle domande sono qui...
mi stupisce che nessuno si sia focalizzato di piu sul reinvestimento, la prima domanda è arrivata solo alle 15.10..  boh...
cmq, seduta interlocutoria, draghi dice che è fiducioso che ci sarà un accordo tra italia e commissione
speriamo!
 
a me è parsa una conferena stampa molto "guidata" : praticamente nessuna domanda su quando alzerà la prima volta, una pallida domanda sulla politic di reinvistimento, ossia le questioni su cui la BCE ha piena titolarità di decisione.
invece una marea di domande sull italia, sul bilancio, ecc ecc o addirittura sulle bolle finanziarie, sui cui draghi non ha potuto rispondere ( non è u campo della bce). L unica risposta è che si dice fiducioso ma a livello personale.
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 25 ottobre 2018 - 15:25:22 | Leggi/Invia Commenti:18 |Stampa veloce
1358 no change

il testo dello statement della bce è identico a quello di settmebre, quindi non ci sono novità.
aspettiamo draghi alle 1530.
ricordo che questa è l ultimo meeting prima di quello di dicembre, quindi ci si aspetta che qualcosa comunicherà, soprattutto a proposito delle politiche di reinvestimento.
Inviato da Antonio Lengua il gio 25 ottobre 2018 - 13:58:34 | Leggi/Invia Commenti:13 |Stampa veloce
1221 gli indici arrivano sulle resistenze

es e nasdaq sono tornati a testare dal basso il low dell altroieri.
il nasdaq mette a segno già +1,7% dalla chiusura di ieri.
il dax è arrivato all area di resistenza 260.  : se guardate il primo post di oggi, il livello che piu sporgeva a destra era 254, ed  quindi il livello piu importante degli ultimi 4 giorni. Il dax è arrivato a 258 ed  è tornato indietro di 30 ticks (ora quota 230).
 
nei giorni scorsi sono andato a vedere i livelli crreati dal dax a fine 2016 , ossia l ultima volta che scambiava prezzi sotto 11400.  e i livelli trovati sono stati rispettati ...
questo conferma una riflessione elaborata già da parecchio tempo : l analisi tecnica non è piu un analisi visiva , nè un analisi di "portafoglio" (ossia di prezzi di carico, che si trasferiscono poi sull operatività).
l analisi tecnica è ormai totalmente algoritmica.
come mai i mercti si fermano a livelli particolari a distanza di due anni?
perchè, come ho fatto io, si vanno a vedere i livelli piu importanti del dicembre 2016 , e , iin pochi secondi, ecco uscita una lista dei supporti e resistenze di allora.
 
inoltre, quei livelli, come succede anche per i livelli piu recenti, sono nascosti nella price action, sono poco visibili per un occhio non allenato e con strumenti in grado di rilevare gl scontri tra domanda e offerta, quindi operare diventa un terno al lotto.
 
individuare il livello 254 di oggi risponde alle stesse logiche , ne piu nè meno, di trovare i livelli del dicembre 2016.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 25 ottobre 2018 - 12:21:37 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
858 btp rimbalza un po - BCE di oggi

leggero rimbalzo stamattina del btp
 
forse aiutano le parole di putin e il minimo di risk-on notturno o le dichiaraizoni di dimaio
DI MAIO: SPREAD TO START NARROWING NEXT WKS AMID TALKS WITH EU
DI MAIO: ITALY GOVT TALKS WITH EU ON BUDGET TO HELP CALM MKTS

di maio parla di prossima settimana perchè prima bisogna digerire SP che arriva domani...
potrebbe non declassare ma metterci in outlook negativo
 
oggi alle 1430 parlerà draghi, alle 1345 lo statement ufficiale.
forse ci dirà qualcosa sulla politica di reinvestimento  :  le domande principali sono 1) farà un operazione twist?? 2) si atterrà al capital key ?     circa la pria domanda, non saprei dare una risposta, sul secondo punto non ci sono dubbi che il capital key sarà mantenuto.
 
chiederanno se la bce puo fare qualcosa per aiutare l italia, e draghi risponderà che c'è già il modo per aiutare un paese, e si chiama OMT.
 
chieederanno se la bce  è pronta a sospendere la fine del QE e lui probabilmente dirà , leggendo il comunicato ufficiale, che gli acquisti saranno fatti al ritmo di "€15 billion until the end of December 2018 and anticipates that, subject to incoming data confirming the medium-term inflation outlook, net purchases will then end"   
 
draghi è comunque di una bravura singolare a guidare le aspettative quindi la conferenza sara come sempre fonte di ispirazione nel trading.
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 25 ottobre 2018 - 08:59:07 | Leggi/Invia Commenti:13 |Stampa veloce
841 volatilità intraday alle stelle - tutti gli indici Usa sono sotto la mm200 daily

una carrellata di grafici daily sugli indici
 
gli indici usa hannno rotto definitivamente la Mm200
la precedente rottura al rialzo della mm200 , su es, per esempio, risale al marzo 2016
se tanto mi dà tanto, per 12-18 mesi almeno potremmo avere volatilità al ribasso
 
intanto siamo entrati nel paradiso degli scalper : la volatilità intaday è altissima.
prendendo per esempio degli swing di minimo 25 ticks sul dax, sommandoli tutti, ieri il dax si è mosso la bellezza di 1889 ticks!! ossia, nei movimenti intraday solo di ieri, il dax ha cumulato un 20% di movimento.
con questa volatilità si puo ovviamente anche perdere , pero' hai sempre la possibitlià di rimetterti in pista e recuperare.
la mia analisi dei volumi è molto potente in questi contesti : sapere quando entrano le size grosse, che direzioni hanno, dove sono i livelli critici su cui operare, aumenta molto la probabilità di cogliere il segnale "giusto", senza correre dietro a tanti segnali falsi.
aspetto tranquillo e , ogni giorno, una decina di occasioni buone compaiono sempre.
nel post precedente ho indicato i livelli piu significativi costruiti negli ultimi 4 giorni.
Inviato da Antonio Lengua il gio 25 ottobre 2018 - 08:41:58 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
825 LIVELLI dax e ftmib, ultime 4 sessioni

livelli del DAX, ultime 4 sessioni
.  11656
.  11645
.  11626
.  .  11606
.  .  11592
.  11558
.  11515
.  .  11502
.  .  11384
.  .  .  .  .  11367
.  .  .  11355
.  .  .  11324
.  .  .  .  .  11313
.  11295
.  .  .  .  .  .  11283
.  .  .  .  .  .  11273
.  .  .  .  .  .  .  11254
.  .  .  .  .  .  11236
.  11215
.  .  11196
.  11185
.  .  .  .  .  11171
.  11156
 
livelli del FTMIB, ultime 4 sessioni
.  19315
.  19270
19165
.  .  .  19100
.  .  19070
.  19005
.  .  18965
.  .  18910
.  .  18835
.  .  .  18800
.  .  18780
.  .  .  .  .  .  18755
.  .  18720
.  18670
.  18575
.  18555
.  18510
.  .  18450
.  .  .  .  18430
Inviato da Antonio Lengua il gio 25 ottobre 2018 - 08:25:40 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
mercoledì 24 ottobre 2018
2140 indici Usa tutti oltre -2,5%

gl indici Usa hanno rotto i minimi di ieri, e si stanno avviluppando in una discesa intensa, con volumi molto alti .  il minisp punta a 2,5 mln di lotti scambiati, , . il nasdaq a 800k lots
sono volumi che ricadono nel 5% di massimi volumi annuali.
 
hanno rotto i minimi di due settimane fa.
 
gli europei scendono , ovviamente  il dax ora è a 11.100 , e manca meno del 3% al 10800 che tutti guardano con ansia.
 
domani c'è la BCe e draghi dirà che la crescita il "tilted toward the downside" probabilmente.
vediamo se in quest ultima mezzora peggiora il rosso o si riduce.
 
temo un effetto domino nelle borse asiatiche nella notte. chissà dove apriranno domattina i ns europei
la tentazione di provare un long overnight c'è ma ragionando alle news che potrebbero uscire dalle borse asiatiche ritengo sia meglio non provare a raccogliere il coltello che cade.
buona notte.
Inviato da Antonio Lengua il mer 24 ottobre 2018 - 21:40:14 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
1736 aspettiamo il low di ieri sugli indici Usa

gli indici europei hanno rotto al ribasso, seguendo con maggior enfasi l andamento dgli Usa.
in un ottica intraday ora il primo supprto è sul low di ieri degli indici Usa : il nasdaq ha ancora , 50 punti di discesa prima di 6947,  es dovrebbe scendere 12 punti prima del low a 2692.
Se arrivassero a questi supporti, un long europa lo si puo provare, posto che il 10800 di dax attrae sempre magneticamente i venditori..
Inviato da Antonio Lengua il mer 24 ottobre 2018 - 17:36:48 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
1603 aumenti di capitale per le banche italiane se lo spread peggiorasse

tutti sappiamo che se lo spread si allarga tanto, le banche italiane, che hanno molti titoli di stato (anche se hanno ridotto la loro esposizione durante l estate ), si troveranno in difficoltà
possono valutare i titoli " a scadenza" invece che " mark to market" , spostandoli da un portafoglio all altro, ma il problema è risolto solo in parte..
Giorgetti, sottosegretario del governo, ha detto che con lo spread a 400 le banche vedrebbero eroso parte del capitale e diventerebbero necessari aumenti di capitale.
lo sappiamo, il fatto che lo sappia anche giorgetti mi conforta... spero che non si dovrà arrivare a quel punto.
sta il fatto che il fib resta fiacco fiacco, schiacciato sui minimi, mentre  l indice sx7e , ilbancario europeo, è -1,75% !
Inviato da Antonio Lengua il mer 24 ottobre 2018 - 16:03:10 | Leggi/Invia Commenti:26 |Stampa veloce
1552 continua la sessione interlocutoria in europa

continua la sessione interlocutoria in europa
il dax è tornato, in ora di pranzo , sui massimi di sessione, ma con l paertura degli Usa, è tornato indietro e ora si trova, a 300, poco sotto metà del range odienrno.
il fib , il piu debole, èsui minimi.
anche il btp è nella met inferiore del range di ieri, piuttosto vicino ai minimi.
Il risk off aiuta il bund a 160 corrisponde 16250 del contratto precednte, ossia a solo 200 ticks dai massimi assoluti toccati nella crisi di fine maggio.
 
intanto sono usciti i PMI in usa :
US Markit Manufacturing PMI Oct P: 55.9 (est 55.3; prev 55.6)
Markit Services PMI Oct P: 54.7 (est 54.0; prev 53.5)
Inviato da Antonio Lengua il mer 24 ottobre 2018 - 15:53:01 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
938 dax tsta il poc di ieri

IL DAX è arrivato a testare con buoni volumi il poc di ieri 11267 con previsioe micrometrica ed ha rimbalzato.
la discesa è avvenuta probabilmente per il pmi tedesco fiacco
German Markit Manufacturing PMI Oct P: 52.3 (est 53.4 ; prev 53.7) German Markit Services PMI Oct P: 53.6 (est 55.5 ; prev 55.9) German Markit Composite PMI Oct P: 52.7 (est 54.8 ; prev 55.0)
 
e per l annuncio della banca centrale svedese che a dicembre o febbraio alzera' i tassi di 0.25.  questa banca centrale mima molto le mosse della bce per evitare rivalutazioni eccessive delle krona, e il fatto che intenda muoversi cosi presto rispetto al settembre 2019 previsto per la bce ha prodotto un sobbalzo sui mercati.
Inviato da Antonio Lengua il mer 24 ottobre 2018 - 09:38:48 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
917 stamattina escono i PMI preliminari in FRA GER EZ

stamattina escono i PMI preliminari in FRA GER EZ
 
ecco i PMi francesi :
 
France October flash manufacturing PMI 51.2 vs 52.4 expected
French Markit Composite PMI (Oct)     54.3     53.8     54.0     
French Services PMI (Oct)       55.6     54.7     54.8
Inviato da Antonio Lengua il mer 24 ottobre 2018 - 09:17:51 | Leggi/Invia Commenti:27 |Stampa veloce
903 situazione delicata sugli indici europei

giorno a tutti
con la discesa di ieri, gli indici (es e dj) Usa sono hanno rotto il minimo dl 10 ottobre, ma lo hanno recuperato con un rally in chiusura. Alla fine è stato disegnato un hammer che potrebbe indicare una fine movimento.
Non ne sono pero' tanto convinto : mi è sembrato il rally di fine giornata, per chiudere un po di short di mani deboli...

in europa la situazione è delicata.
avevo postato un po di giorni fa questo chart
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20181011daxd.gif

sembrava un ipotesi difficilmente realizzabile, e invece ieri il dax ha testato la zona 11200 : siamo tornati ai livelli del dicembre 2016, cancellati due anni di rialzi.
Il supporto critico si trova a 10800, dove si collocano una serie di massimi testati nell autunno 2016.  Una volta rotto quel livello, col rally natalizio del 2016, il dax è partito per nuovi massimi.
Siamo ora in una zona di vuoto d aria, e il rischio di andare a 10800 è molto serio.
Potrei azzardare una previsione di discesa ulteriore verso 10800 ( che poi sarebbe perdere ancora 5%, che non è uno scenario esagerato), per poi a dicembre iniziare un rally natalizio, che permetta di limare qualche punto percentuale di perdita del 2018 : consideriamo che la chiusura del future a fine 2017 è stata 12.856 e ora siamo a 11350... 1500 punti di perdita, oltre 12%.

stamattina , dove aver rellato in chiiusura fino ia 11425, il dax gira al ribasso : siamo ora a 11286, dove ieri ha piazzato un livello molto importante.
la zona tra 260 e 250 è un supporto di breve.


Inviato da Antonio Lengua il mer 24 ottobre 2018 - 09:03:54 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
martedì 23 ottobre 2018
814 gap down...

l dax ha lasciato un gap down di quasi 100 ticks, si chiude a 11483.5 low di ieri
per esperienza nei gap down , il low si verifica tra le 820 e le 835 , quindi i prezzi che vediamo ora potrebberononessere i minimi che toccheraà entro le 9
Inviato da Antonio Lengua il mar 23 ottobre 2018 - 08:14:46 | Leggi/Invia Commenti:72 |Stampa veloce
749 l apertura dei nostri europei sara sicuramente in gap down.

gli indici Usa stanno perdendo 1% nella sessione notturna
gli indici asiatici sono tutti in rosso deciso.
l apertura dei nostri europei sara sicuramente in gap down.
Inviato da Antonio Lengua il mar 23 ottobre 2018 - 07:50:01 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
lunedì 22 ottobre 2018
1227 lettera di tria - conte in diretta su rainews

 
inoltre conte è in diretta su rainews.
Inviato da Antonio Lengua il lun 22 ottobre 2018 - 12:27:46 | Leggi/Invia Commenti:23 |Stampa veloce
1219 dichiarazioni di tria, difficili da tradurre in prezzi...

ITALY'S TREASURY SAYS COMMITTED TO REDUCING STRUCTURAL DEFICIT IN DIRECTION OF MEDIUM TERM OBJECTIVE STARTING FROM 2022

Italian EconMin Tria: Wants Constructive Dialogue On Budget -Doesn’t Intend To Raise Structural Deficit After 2019

12053 max di ieri in cash

ITALY'S TREASURY SAYS DECISION WAS HARD BUT NECESSARY
Italian EcoMin Tria: Government Aware Budget Plan Not In Line With Budget
ITALY TREASURY SAYS GOVT CONSCIOUS ITS BUDGET POLICY IN SOT IN LINE WITH EU'S STABILITY PACT
 
sono uscite queste dichiarazioni di tria... il btp ha fatto uno strappo al rialzo da 12080 a 12130 ma non ci trovo niente di particolarmente incoraggiante.
dal 2022 in poi faranno qualcosa, si dice..
restiamo sul breviimo termine... resisnteza confermato inzona 12170-74
 
============
 
 
Italian Treasury Will Go Off Path Of Structural Deficit Adjustment In 2019 But Does Not Intend To Further Expand Deficit In The 2020-2021 Period
2020 2021 sono ancora molto lontani, la commissione giudica sul 2019, non sugli anni successivi.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 22 ottobre 2018 - 12:19:16 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1040 dopo un inizio in rally, anche il ftmib si è arreso...

dopo un inizio in rally, anche il ftmib si è arreso...
il btp si è sparato un ora di rally incontenibile, e alle 905 è partito il ritracciamento di un altra ora, che lo ha riportato a chiudere il gap up lasciato con il High di venerdi a 121.14
il fib ha aperto in gap up, e anche il fib l ha chiuso , fermandosi su un bel livello di venerdi che era 19.115. ora il fib è allineato, come percentuale di salita, agli altri indici europei.
  resistenze del fib :   260  370  415 440  545
Inviato da Antonio Lengua il lun 22 ottobre 2018 - 10:43:04 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
813 btp : piace il downgrade di solo un notch

btp : piace il downgrade di solo un notch (non penso che nessuno si aspettasse due notch...) con outlook stabile.
il btp strappa al rialzo, lasciandoun gap up che si chiude sul H di venerdi.
siamo giaà a 12192 , prossime resistenze 12202 e 122.23
ovviamente volumi piuttosto elevati.
Inviato da Antonio Lengua il lun 22 ottobre 2018 - 08:14:05 | Leggi/Invia Commenti:13 |Stampa veloce
sabato 20 ottobre 2018
0026 moody's ha tagliato il rating all italia di un notch

moody's ha tagliato il rating all italia di un notch
siamo adesso Baa3, al limite dell investment grade
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/scalarating2.gif
 
 
l outlook è stabile, e secondo alcuni commentatori questo è un segnale molto positivo  e potrebbe far partire un rally del btp lunedi mattina.
Io non ne sono proprio cosi convinto.
Comunque il mio short btp, aperto sui massimi di sessione, l ho chiuso con un discreto gain prima della chiusura del mercato.
Ho ritenuto che con la volatilità cosi alta intraday, giocarmi un week end in posizione non valesse la pena.
 
oggi per esmepio il btp, contando tutti gli swing al rialzo e al ribasso ocn una metodologia che ho da poco elaborato, si è fatto un totale di movimenti di oltre 1800 ticks, si, avete letto bene, 1800 ticks... 5.4 volte il true range, che è stato 338 ticks.  Ogni swing è stato mediamente ampio 49 ticks e ne ha fatti ben 39...
Impressionante vero ?
 
Inviato da Antonio Lengua il sab 20 ottobre 2018 - 00:25:46 | Leggi/Invia Commenti:6 |Stampa veloce
venerdì 19 ottobre 2018
1801 Salvini and Di Maio ready to review the Maneuver: new deficit ceiling at 2.1

Salvini and Di Maio ready to review the Maneuver: new deficit ceiling at 2.1
 
 
btp vola a 121
sento puzza di bruciato lontano un km su questa news.
dopo settimane di irrigidimento al 2,4% ora vogliono far retromarcia e scendere di ben 0.3? chi  farà le spese di questo enorme taglio, lega o m5s? non mi convince affatto..
l uscita sul terrazzo di palazzo chigi , la manovra del popolo, ecc ecc?
boh,  io ho shortato btp qui sui massimi di sessione, e te porto overnight.
 
potrebbe accadere una revisione della manovra, ma non 2 giorni dopo che la commissione ha rispedito indietro il dpef. 
era ovvio che la commissione rispondesse con decisione , anzi, fin voluto.
dopo 2 giorni , arriva la lettera e loro cambiano immediatamente la manovra di un sonoro 0.30%?
secondo me un cambiamento potrebbe avvenire, ma le condizioni sono  : 1) li governo deve vendere il piu possibile la sua manovra per il popolo 2) deve essere una lunga e estenunate trattativa con bruxelles 3) i mercati devono arrivare a portare lo spread alla soglia limite del dolore (400, o giu di li)
 
a quel punto è possibile che tornino indietro sui loro passi, e a uel punto la colpa ricadrebbe sui burocrati di bruxelles, non eletti, e sui mercati manovrati da forze oscure che ostacolano il governo.
cosi si che sarebbe massimizzata l utilità marginale di un cambio del dpef, in termini elettorali.
di certo non calando le braghe alla prima lettera ufficiale della commissione europea : non è da salvini, no certo.
pensiamo a tutti i braccio di ferro che ha fatto sui migranti, rispedendo in mediterraneo le navi, pensiamo alle dichiarazioni belligeranti vs la commissione europea, alle prese in giro a juncker ubriaco.. impossibile che scendano al 2,1 adesso.
 
ricordiamoci che la volatilità è oro se sei il burattinaio
Inviato da Antonio Lengua il ven 19 ottobre 2018 - 18:01:30 | Leggi/Invia Commenti:28 |Stampa veloce
1625 un po di short covering di venerdi pomeriggio

Dopo tre giorni di forti turbolenze, forti discese degli indiic europei, crollo del btp e del fib, oggi si palesano delle reazioni di ricoperture.
Su stoxx dax fib e sx7e ci sono evidenti martelli rialzisti che fanno sperare per un recupero nei prossimi giorni.
la volatilità resta altissima, quindi questi segnali possono essere facilmente cancellati : aspettiamo per lo meno a vedere la chiusura settimanale.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 19 ottobre 2018 - 16:25:46 | Leggi/Invia Commenti:21 |Stampa veloce
1609 derive di dialettica politica sul sito, invito a moderare i termini e focalizzarsi sui mercati.

scusate l assenza in questi due giorni..
ho visto che il dibattito politico sul sito è salito a livelli allarmanti e invito nuovamente tutti a restare sui mercati , limitandosi a dare idee operative (se vogliono), contributi con articoli/paper/ecc, lasciando da parte giudizi politici che lasciano il tempo che trovano e sono assolutamente personali.

Infatti nonostante il trader debba informarsi a 360 gradi, perchè tutto poi ha riflesso sull economia e sulle decisioni di investimento, mantenere un distacco emotivo da quanto succede è fondamentale per delle decisioni di investimento.
Purtroppo in questo recente periodo la politica ha polarizzato la popolazione, con dei messaggi molto divisivi. I social media hanno accentuato questa polarizzazione in modo strumentale.
E tutti noi ci sentiamo autorizzati a partire , lancia in resta, contro chi la pensa diversamente da noi.

pero' insultare, prendere in giro le opinioni altrui, lanciarsi in tenzoni dialettiche non è un lavoro da trader : per favore, lasciamolo a chi ha tempo e energie da perdere sui social media.

ve lo chiedo per favore di cuore.

Su questo sito ci sono contributori che scrivono da anni, persone che conosco e stimo personalmente.
Non ho voglia di mettermi a fare il censore, e , ove costretto mi costa molta fatica.
Vi invito a autolimitarvi quindi.

Il sito ha centinaia di accessi singoli al giorno, gente che viene per capire qualcosa di piu sui mercati e sulle dinamiche che li muovono.
Si rivolgono a questo sito perchè è obiettivo, non legato a nessun broker, e anche perchè chi contribuisce con i commenti presenta una view onesta.
Continuiamo a mantenere questa impostazione, dando un vero aiuto a tanta gente che dalle banche riceve solo fregature o consigli interessati.
 
Restiamo focalizzati sui mercati.
Risparmiamo tempo e energia evitando di provocare su temi politici e di rispondere a eventuali provocazioni : il tempo dedicato alla politica polemizzata è TEMPO PERSO
Accogliamo e stimoliamo riflessioni legati agli investimenti.
 

Ringrazio sinceramente di cuore chi aderirà a questo mio invito di analisi trasparente e distaccata.

Inviato da Antonio Lengua il ven 19 ottobre 2018 - 16:09:32 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
giovedì 18 ottobre 2018
aggiugno un commento che avevo scritto stamattina presto sul btp


il btp è arrivato preciso preciso a testare il poc di ieri, 120.46, un bel PoC costruito "come si deve".
non è riuscito a passarlo ed è ritornato in zona 120.20
Al rialzo ha una resistenza signifiativa  a120.78/82, che non penso riuscirà a passare facilmente. Per lo meno al primo test shortero' sicuramente, cosi come ho fatto al prmio test del POC di ieri a 120.40
 
leggo che la commissione europea emetterà un suo verdetto sulla manovra italiana già nei prossimi giorni, ma mi pare strano, visto che lil dpef non è arrivato neanche al presidente Mattarella.
in caso di una pronuncia cosi rapida, non puo che essere un rigetto. Un rigetto è già parzialmente prezzato, (addirittura auspicato dal ns governo), quindi non dovrebbe causare terremoti finanziari. Non penso che scatti il "buy the rumor sell the news", ossia , scontata già ni precedente la news negativa, il mercato parta in una ricopertua di short.  Probabile che il btp resti nel range in cui sta lavorando da un po , ossia 119- 122 e magari aumenti la sua volatilità intraday.
 
====s
stamattina avevo scritto questo commento sul btp.
a calce dle mio commento è partita una serie tanto lunga di commenti, frecciatine, sarcasmi  che era impossibile moderare, tanti ce n erano, allora ho deciso di cancellare tutto e rimettere il mio post .
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 ottobre 2018 - 21:21:13 | Leggi/Invia Commenti:95 |Stampa veloce
1812 pomeriggio di sangue sui mercati

pomeriggio di angue sui mercati.
1) la merkel dice che non ci sarà una soft brexit : il dax piomba  a 611 con volumi enormi,  poi rimbalza e crolla di nuovo... siastro sul finale sul ftmib che perde 160 punti in asta di chiusura . davvero l hano fatta sporca!!!
2) ora risponde la commissione e mette KO il btp
EU COMMISSION TELLS ITALY ITS 2019 DRAFT BUDGET POINTS TO A PARTICULARLY SERIOUS NON-COMPLIANCE WITH EU BUDGET RULES -LETTER

EU COMMISSION ASKS ITALY TO RESPOND TO ITS CONCERNS BY MONDAY, OCT 22
 
anche gli usa perdono oltre 1.50, nasdaq 2.23 ora
 
scrivo un po di piu dopo.
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 ottobre 2018 - 18:12:59 | Leggi/Invia Commenti:50 |Stampa veloce
843 livelli del dax

il dax sta lavorando su un supporto che si trova a 655.
piu sotto 627
quindi si arriva ad un importante area di supporto che si estende tra 600 e 620 : all interno di quest area, ho due livello che emergono nettissimi  : 602 e 612. Quindi volendo provare dei long, si puo provare a comprare scaled down tra 612 e 600.
12585 è il poc vrdine del 15 ottobre, e 592 il low del giorno successivo da cui è partito il rally che l ha portato oltre 12.800 : anche questi livelli sono molto evidenti, e chiari ai piu.   Non è pero detto che , in caso di discesa lenta, arrivi fino a testare questi livelli. Se deve ripartire al rialzo, si ferma prima, appunto nell area 600 620 indicata sopra.
al rialzo resistenze a 11714, resistenza minore a 726, quindi 743-749 importante, quindi altra cruciale resistenze 11774.
 
un chart del dax . sta lavorando in un canalino discendente dal H di ieri
Inviato da Antonio Lengua il gio 18 ottobre 2018 - 08:43:49 | Leggi/Invia Commenti:23 |Stampa veloce
mercoledì 17 ottobre 2018
1054 è uscito lo zew, piu basso del previsto.

è uscito lo zew, piu basso del previsto.
si è mangiato due mesi di rialzi
la paura che emerge dagli intervistati riguarda soprattutto l export
qui trovate una bella analisi del dato
 
=============
 
DAX.
è sceso di oltre 1% dai massimi ed è arrivato a 710 mnimo. Mi aspettavo qulcosa di piu, lo aspettavo infatti in bid in zona 700, dove eier eera comparsa un spike di volumi importanti, ma la mia attesa li è stata vana.
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 ottobre 2018 - 10:54:36 | Leggi/Invia Commenti:44 |Stampa veloce
915 il fib ha sbattuto sulla prima resistenza impotante, 855

il fib ha sbattuto sulla prima resistenza impotante, 855 : ha segnato high a 860 e per ora ci sta lavorando sotto.
il btpha resistenze a 121 70, quindi 12187 e 12205-10
 
gli Usa non sono ancora riusciti a ritracciare tutta la discesa di giovedi 10 : hanno ancora parecchio spazio 8mi riferisco a es e dj, dato che i nasdaq ha gia recuperato tutta la discesa del 10 otto), gli europei ivece sono già in mezzo ai range del priodo 8-10 ottobre : a quel priodo si riferiscono i livelli che ho indicato nel post precedente.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 ottobre 2018 - 09:17:16 | Leggi/Invia Commenti:22 |Stampa veloce
845 livelli sensibili del dax e ftmib sviluppati tra il 8 e 10 ottobre

gli indici europei stanno rientrando nel range del periodo 8 10 ottobre.
vi indico qualche livello su cui operare:
ftmib :
.  20155
.  .  .  .  .  20090
.  .  20060
.  .  20040
.  .  20005
.  .  .  .  .  .  19970
.  .  .  .  .  19925
.  .  .  .  .  .  .  19855
.  .  .  .  .  .  19810
.  .  19785
.  .  .  .  .  19750
.  .  .  19725
.  19700
.  19655
.  .  .  19625
 
dax
.  .  12112
12058
.  12048
.  .  12035
.  .  12015
12006
.  .  .  11995
.  .  .  11984
.  11976
.  11961
.  .  .  .  11940
.  .  .  11931
.  11913
.  11895
.  .  .  .  .  .  11887
.  .  .  11876
.  .  11856
.  11802
Inviato da Antonio Lengua il mer 17 ottobre 2018 - 08:45:35 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
martedì 16 ottobre 2018
1429 dax testa livello chiave

su dax avevo una resistenza molto importante, una delle piu impotanti , a 698/702.
Il dax ci  è arrivato con il maggiore spike di volumi della gioranta, e li si è fermato.
io ho imbastito due rapidi short in scalping e ora sto guardando il compoamtneo in quest area :un picco intermedio si trova a 698,.
 
l btp, dopo aver testato un livello a 121,28, si trova in un preciso canale discedente. a 120.80 ha un supporto che sta passando e ripassando ocn facilità.
Un certo ritorno di bid sul bund potrebbe portare vendite sul btp.
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 ottobre 2018 - 14:29:53 | Leggi/Invia Commenti:33 |Stampa veloce
dax perde un po di smalto

un iniziale risk on sugli indici (il dax avevo rotto i massimi di ieri, arrivando fino a 11646) si è esaurito rapidamente all apertura del cash.
il dax è sceso in zona 595,   i primi supporti di ovlumi statici arrivano a 585 circa, ma per trovare dei picchi di accelerazioni significativi bisogna attendere il 563/566.
 
oggi le treimstrali usa entrano nel vivo.
oggi J&J  blackrock morgan stanley  netflix
giovedi Amex
venerdi  procter gamble,
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 ottobre 2018 - 09:13:27 | Leggi/Invia Commenti:44 |Stampa veloce
806 varato il Dpef

ieri notte il governo ha finalizzato lil dpef 2019. Hanno lavorato molto sulle entrate, e sono riusciti a mettersi d'accordo sulla cd. "pace fiscale", che a fatica si distingue da un vero e proprio condono.

a questo punto li governo dovrebbe trasferire all EU il testo definitivo. L EU ha tempo fino al 21 novembre per pronunciarsi.
Ne frattempo il 26 ottobre arriverà il rating di S&P.

Il btp stamattina ha aperto invariato rispetto al close di ieri sera e tratta ora 120.08
Inviato da Antonio Lengua il mar 16 ottobre 2018 - 08:06:14 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
lunedì 15 ottobre 2018
1246 alle 14.00 sono su LeFonti TV con Giuseppe Di Vittorio

alle 14.00 sono su LeFonti TV con Giuseppe Di Vittorio
parleremo di bund e di btp.
Inviato da Antonio Lengua il lun 15 ottobre 2018 - 12:46:31 | Leggi/Invia Commenti:47 |Stampa veloce
828 le aperture dei mercati europei stamattina non riservano particolari sorpres

le aperture dei mercati europei stamattina non riservano particolari sorpres
 
gli indici dax e stoxx aprono al ribasso, e replicano piu o meno quando hanno fatto gli indici Usa dalle 22oo di venerdi sera a stamattina.
il dax ha supporto in are 415 e 383. Poi si apre uno scenario preoccupante, anzi, a dir la verità siamo già in uno scenario preoccupante..
il dax infatti ha rotto la trendline di un testa e spalla ribassista, che lo proietterebbe n zona 9980. Lo avevo già postato lunedi scorso, e durante tutta settimana scorsa la rottura della neckline è stata confermata.
 
 
gli indici Usa stanno lambendo le loro MM200 (in verde) e non riescono a recuperare in modo significativo. Bisogna ovviamente lasciare a disposizione qualche giorno. Noto pero che le volte precedenti in cui la MM era stata testata, la reazione al rialzo è stata quasi a V..
 
il bund sale marginalmente rispetto al lcose di venerdi. ma si tratta di 10 piccoli ticks
Il btp avrà oggi una giornata importante. entro stasera infatti il ns govenro deve presentare il dpef alla commissione europea, quindi le caselline ancora vuote dovranno essere completate con dei numeri.
 
i volumi in qs prima mezzora sono molto piu bassi di quanto abbiamo mediamente visto settimana scorsa. ma siamo solo agli inizio.
 
auguro buona settimana a tutti intanto.
Inviato da Antonio Lengua il lun 15 ottobre 2018 - 08:29:07 | Leggi/Invia Commenti:18 |Stampa veloce
domenica 14 ottobre 2018
2149 risultati in baviera meno peggio del previsto per la csu

sono usciti gli exit polls delle elezioni in baviera

non ci sono particolari sorprese.
La csu era data in forte calo, e cosi è stato, ma a front di un sondaggoi che la  dava intorno al 33%, è uscita al 37.3%
i verdi erano dati al 18, e       hanno confermato   con un 17.8
l AFD era   pronosticata al 14% conquista poco piu del 10%
Visto cosi, è meno peggio del terremoto annunciato
Non è pero' detto che la resa dei conti per la merkel non avvenga nei prossimi giorni/settimane, questo non saprei proprio dirlo alla luce dei risultati elettorali.
Inviato da Antonio Lengua il dom 14 ottobre 2018 - 21:49:44 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
Vai a pagina   <<        >>