Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2021
LuMaMeGiVeSaDo
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 486
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


giovedì 01 aprile 2021
1609 abstract del morning meeting youtube di stamattina

il prossimo volume talks si terrà martedi prossimo, auguro buona Pasqua a tutti !


Volume Talks
Volume and Intermarket Analysis on futures
Abstract – 1 Aprile 2021

Dati Macro: questa mattina PMI europei
Azionario: DAX in prossimità di tgt a 15200
BOND: minore tensione su rialzo tassi (temporanea?)
Valute e Comodities: AUD decisa rottura, dopo compressione, del livello 0.76

Volume Talks riprende martedì 6 Aprile: domani mercati chiusi, Lunedì Europei chiusi.

Dati Macro:
Ieri:
CPI preliminari: ITA (-), Eurozona (in linea)
Chicago PMI: molto meglio delle aspettative (66.3 v 60.7)
Pending Home Sales (compromessi ma non ancora rogiti): inferiori alle aspettative
Retail sales tedesche: inferiore v aspettative (YoY in contrazione del 9%)
Tankan Giappone: migliori v attese
Caixin Manufacturing (PMI Cina): inferire v aspettative

Oggi:
PMI europei:
9.15 SPA
9.30 CH
9.45 ITA
9.50 FR
10.00 Eurozona

10.30 UK

15.45 PMI manufatturiero USA
16.00 ISM (Manufacturing Employment, Nuovi ordini, Prezzi, etc..) USA

Domani: Disoccupazione USA

Analisi Intermarket
STOXX e S&P hanno fatto volumi enormi in chiusura. S&P 0.5M lotti nell'ultima mezz'ora. (consueto nelle chiusure). STOXX: trattati in chiusura 330k Lotti. Sono volumi che determinano zone importanti (ad es. a febbraio hanno definito livello di freno alle discese, pre rally su Marzo anche al di la del gap-down di rollover).

AUD: ieri calmo tutto il giorno , questa mattina già molto attivo con TR 97% Vol 87%. Rotta la Superata la fase di compressione questa notte, con rottura del livello 0.756 con volumi molto alti.

Bund: abbastanza caldo con direzioalità alta 97%, alto TR e Vol.
Tnote: grossi volumi

Molto tranquilli il resto degli indici

TEMI:
Buybacks USA
Fed Reserve ha revocato da poco le restrizioni alle banche sui dividendi e i buyback (che riprenderanno tra poco). In realtà i bb stanno accelerando in modo drammatico (analisi Deutsche Bank). La media a 4 settimane dei bb a partire dal 2009 ha livelli tornati sui massimi storici già toccati nel 3Q 2019. Questo valore, dopo aver recuperato scorte di cash da inizio anno, potrebbe superare i lmassimo storico.
Abbiamo quindi da un lato spinta ai bb da parte delle aziende, e dall'altro l'amministrazione Biden cerca di limitarli (articolo bloomberg) ovvero potrebbe avere l'intenzione (come da piattaforma programmatica del suo governo) di spostere l'attenzione e dirottare i soldi di investimento delle aziende da investimento capitalistico sui bb verso l'economia reale, potenziando le aziende, facendo nuovi investimenti, trasferendo parte delle ricchezze ai lavoratori. La limitazione dei bb ha un senso politico preciso da parte dei DEM in ottica di redistribuzione generale, tramite le grandi spese di ristrutturazione e infrastrutture. Verifichiamo queste manovre in ottica di andamento sugli eventuali progressi degli indici americani.

Azionario
S&P: lambisce i max storici a 3980 in chiusura. Sospetta. controlare bene i supporti.
DJ: idem a S&P, "balla" sui massimi
DAX: canale rialzista imponente dal 29 maggio 2020, ha rotto il massimo di canale con formazione di nuovo canale più ripido. Si denotano due onde di escursione di 2200 punti (11200-13400 e nuova da 13000 che proiettata ha tgt a 15200). Questa mattina siamo a 15042, vicini al tgt, nella confluenza di due canali ascendenti di lungo periodo. Successivamente potrebbe richiedere momenti di pausa toccando i tgt di proiezione. (in ogni caso, i canali di proiezione valgono finchè "ci si crede", perchè non vanno a sbattere su livelli di volume generati nel passato che possono fare da repulsore. Occorre osservare cosa accade nel momento per capire se ci sia un cambio di mano, specialmente in territorio "unchartered").
Supporti a 15010, 14920, 14834. PoC vergini negli ultimi 5 gg con sedute di grande forza che hanno portato da 14750 a 15000. Inoltre, il 14950 ha prodotto strappo forte con gap uo intraday di volumi, ed è un bel livello repulsore.
Altri livelli (repulsione e volumi): 14900/915, 14845, 14824, 14760/767, 14965


Fixed income
TNOTE: stabilizzato, lavora nell'intorno del 131 e non da particolari segnali. (non particolarmente attivo questa mattina)
BUND: reduce da 3 gg di discese violente (-200pt) lavora su parte alta degli ultimi 3 gg. potrebbe trovare respiro e tornare verso 171050/60
BTP: digerita asta emissioni medio/lungo con forte pressione che lascia gap-down tra il 29 e 30 marzo. possiamo pensare a chiusura del g-d e risalita a 149.50 (in teoria facile, da verificare cmq sempe allineamento con Bund e altri)


Valute e Commodities
ORO: reagisce su supporto di 1765. tenuta con reazione. potrebbe tornare su 1725/30 approfando della minore tensione (temporanea) sul rialzo dei tassi.
SILVERl: di pari passo con ORO
OIL: dopo test del 62, è bloccato nella fascia 59.5 - 62
Inviato da Antonio Lengua il gio 01 aprile 2021 - 16:10:24 | Leggi/Invia Commenti:55 |Stampa veloce