Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2021
LuMaMeGiVeSaDo
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 486
Sondaggi precedenti
Feed RSS
I commenti possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


1040 abstract del morning meeting youtube di stamattina


Volume Talks
Volume and Intermarket Analysis on futures
Abstract – 31/03/2021

Dati Macro: l inflazione GER e SPA è uscita alta ieri
Azionario: indici europeri in forza relativa v indici usa, continuano a salire con trend caratterizzati da swing ridotti.
BOND: nervosismo sul tnote, con rottura 131 e piccolo rimbalzo
Valute e Comodities: Gold e Silver molto volatili, soffrono per il rialzo dei rendimenti

Forza relativa degli azionari Euro vs USA. con movimenti incerti a diverse velocità. Nervosismo su fixed income USA tiene schiacciati NQ e Russell.
In generale, Short NQ e Russell; Long Europei.
Spread DAX/S&P alto a 3.80; il max a 3.71 segnato all'annuncio del vaccino Pfizer era poi stato seguito una forte discesa, ora recuperata con partenza forte al rialzo e prossimo target a 4.
Volatilità per scalping su Gold e Silver.


Dati Macro:
Ieri:
CPI Spagna e PPI Italia superiori alle aspettative
Dati Germania in linea
S&P Shiller composite: aumento prezzi casi USA segnalato come il maggiore dall'aprile 2014

OGGI:
CPI preliminari: 9.45  FR, 10.00 ITA, 11.00 Eurozona
14.15 ADP non farm employment USA
15.45 Chicago PMI
16.00 Pending Home Sales

Sera/Notte:
Tankan Giappone
PMI Giaèppone
Caixin Manufacturing (Cina)

Temi:
> Votazione per sindacato in deposito Amazon in Alabama: lo scrutinio richiederà circa una settimana
> Piano infrastrutture amministrazione Biden: 2000M finanziato da aumento delle tasse dal 21% al 28% anziche da interventi della Fed Reserve (equilibrio interno v liquidità) con ulteriori ricadute fiscali con altre modalità
> Ricadute da confusione generata da Archegos; la Warren ha già lanciato iniziative per regolamentare le operazioni a leva (attese ulteriori regulation da parte dei democratici per controllare questa finanza "creativa")
> proseguono i rally in Europa

Analisi Intermarket



Azionario
S&P: ieri registrato doppio massimo ieri a 3979 ed ora in lavoro nella zona a 3942. non vi sono volumi particolari. Importante il supporto a 3932
DJ: comportamento simile a S&P, con doppio max a 3310
NQ e Russell rimangono indietro, con NQ appesantito
parentesi sul TNOTE : ieri mattina, nel Volume Talks delle 7.55, il tnote si trovava sull'orlo di rottura al ribasso - poche ore dopo ha rotto i minimi precedenti a 131 toccando nuovo max rendimento a oltre 1.76%. 2% indicato come livello cruciale per Fed dove i mercati andranno a spingere il decennale. Le spinte a ribasso sul tasso fisso si sono raffreddate nel corso della giornata registrando un piccolo simbalzo con pochi volumi intorno a 1.70% di rendimento. Osservato Speciale, con alti volumi in ribasso e rimbazi con volumi inferiori.

DAX: ieri volatilità intraday compressa
(volatilità intraday compressa: misurata tramite indicatori di Swing e True range.
Swing: movimento intraday che da indicazioni su volatilità su come si muove (oscillazioni) di un prodotto all'interno di una giornata, con confronto storico.
True Range: escursione giornaliera dei prezzi
Swing bassi tutto il giorno che rendono difficile l'operatività intraday, con DAX chiuso in 15 punti di escursione).
TR medio basso al 41%.
Direzionalità al rialzo (>75%).
Questo ci dice che c'è stato un trend (direzionalità al rialzo) con movimenti ridottissimi intraday.

STOXX: ieri volatilità intraday compressa. comportamento simile a Dax (TR medio basso, Direzionalità al rialzo, movimenti intraday ridottissimi)

mercati USA: Swing ben sopra la media

Fixed income
TNOTE: molto caldo nei volumi con rottura dei minimi storici di prezzo e rottura max di rendimento. raffreddati nella giornata, ha fatto rimbalzo nel pomeriggio accompagnato da riduzione volumi. (classico pattern con aumento volumi nei ribassi e rarefazione volumi nei rialzi, indicativo di macro trend in discesa del future)

FIB: continua a salire con progressione robusta. ha chiuso il Gap risalente a crash 2020 a 24630. non vi sono particolari spinte. spike di volumi in chiusura ieri nella zona 24380/24400 che fungono ora da resistenze.
Supporti a 24295 marginale e 24160/190 con volumi significativi; poi 24125/132. Suggerita attesa almeno finche non supera le chiusure di ieri prima di provare un long. Se invece entrano volumi al ribasso ci potrà essere discesa a 24150/160


Valute e Commodities
OIL: volumi in media. riapertura canale Suez e riassorbimento del traffico marittimi non sta producendo particolari movimenti. testata la resistenza a 61.5/62 si è calmato. rottura del 59.5 può trovare spazio in basso

GOLD: movimento importante di ieri. il triangolo indicato lunedì con supporti a 1740/20, ha rotto il 1720 ed è crollato testando minimo importante a 1685, tenuto, ma il canale ribassista che parte da fine gennaio punta ai minimi più bassi con spazio del 2% oltre il livello di 1680.

SILVER: analogo movimento dell'oro, rotto supporti a 24.38/40; c'è ancora minimo di salvataggio a 2.75 prima di scivolare giù di ulteriori 1.6 dollari (-5%)

Inviato da Antonio Lengua il mer 31 marzo 2021 - 10:41:03 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
Commenti
1040 abstract del morning meeting youtube di stamattina maninblack | 31 mar : 11:23
Commenti: 3132

Utente 31 dic : 16:18
Replica a questo
Antonio, perchè dici che il fib ha chiuso il gao a 630?

1040 abstract del morning meeting youtube di stamattina maninblack | 31 mar : 11:48
Commenti: 3132

Utente 31 dic : 16:18
Replica a questo
long 520 di fib

1040 abstract del morning meeting youtube di stamattina claint | 01 apr : 17:12
Commenti: 5722

Utente 20 gen : 15:11
Replica a questo
420 spero


Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti