Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2020
LuMaMeGiVeSaDo
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 477
Sondaggi precedenti
Feed RSS
I commenti possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


1120 FT : articolo su ripresa del lavoro in cina

il governo cinese sta spingendo le aziende a riprendere pian piano la produzione
Ieri foxconn ha riaperto al 10% la sua fabbrica piu grande.
Nonsi puo immaginare che la ripresa del lavoro sia immediato : le prime fabbriche a riprendere il lavoro soo quelle che producono presidi sanitari (camici e mascherine), per fornire una copertura ai lavoratori che riprenderanno.
Altre fabbriche che devono riprendere sono quelle che si occupano di grano.
Incontreranno tutte problemi, per via di insufficiente manodopera (molti sono in quarantena o bloccati in altre municipalità), interruzione delle catene di fornitura, carenza di mascherine, ecc ecc.
 
eccoun articolo interessante del FT
 
intanto il dirett generale dell OMS rileva che quello che sappaimo del virus è solo la punta dell iceberg..
Se lo dice pure lui che le cifre devono essere moltiplicate x 10, ci si puo credere.
PEr ora i mercati sono del tutto sordi, e continuano a salire.
Inviato da Antonio Lengua il mar 11 febbraio 2020 - 11:20:35 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
Commenti
1120 FT : articolo su ripresa del lavoro in cina killpips | 11 feb : 12:52
Commenti: 73

Utente 21 feb : 11:01
Replica a questo
Mi chiedo se è vero che resiste anche su oggetti non sarà un tantinello prematuro riaprire??


Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti