Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2020
LuMaMeGiVeSaDo
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 477
Sondaggi precedenti
Feed RSS
I commenti possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


0041 intervista a Massimo Ciccozzi

 
intervista a Massimo Ciccozzi, responsabile dell’Unità di statistica medica ed epidemiologia molecolare del Campus Bio-medico di Roma, a capo del team di ricerca dell’Università romana,
 
isolo quelli che a mio parere sono i punti salienti :
 
"la paura dilagante nel nostro Paese è del tutto ingiustificata"

"una persona infetta può contagiarne due"

“Questo virus muta in fretta, ma tutte queste mutazioni ad oggi non lo rendono più aggressivo”.

“il rischio che diventi aggressivo, facendo mutazioni, c’è. Magari non avverrà, ma non avendone la certezza dobbiamo agire, bloccando l’epidemia”.  [mi da l impressione che riduca molto la sicurezza della frase di prima: magari in cina è già mutato..]

"speriamo che nel giro di pochi mesi la situazione si possa normalizzare" [non solo i trader sperano, lo fanno anche gli epidemiologi :-) ]

“Ad oggi il numero delle persone guarite è più alto di quelle che sono morte. Dati alla mano, fonte il sito della John Hopkins University (alle 15 di oggi, ndr) i casi di infezione confermati sono 14.628, i morti 305, le persone guarite 348”  [dati forniti dal governo prima dell apertura dei mercati]

tempi per un vaccino ?
“Almeno un anno e mezzo, ma è una previsione ottimistica considerate le varie fasi necessarie per arrivare a un vaccino”.

E per una terapia?
“La terapia richiede tempi sicuramente più veloci rispetto a quelli di un vaccino, ma anch’essa va testata"
 
============
per sintetizzare:
- in Italia si puo stare tranquilli e cenare nei ristoranti cinesi
- speriamo venga contenuto e che non muti.
Inviato da Antonio Lengua il lun 03 febbraio 2020 - 00:41:57 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce

Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti