Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2020
LuMaMeGiVeSaDo
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 463
Sondaggi precedenti
Feed RSS
I commenti possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


928 indici in caduta

oggi ci sono i PMI servizi in europa  in UK e in Usa
Il solitamente abbinato ISM servizi Usa, fondamentale dato macro, uscirà domani pomeriggio.
 
E' già uscito il PMI spagnolo, migliore dell atteso
Spanish Services PMI (Dec)     54.9     53.9     53.2
ma tutti gli algotraders e i mouse dei traders umani sono settati sulle news che arrivano dal medio oriente.
Quindi il PMI spagnolo, che in altri momenti avrebbe dato una scossa di ottimismo, non ha prodotto nessun risultato.
Il dax scivola verso 13020, e gli Usa aumentano le perdita (ora intorno a -0.45%) : si tratta di reazione tutto sommato ancora contenute, considerando la posta in gioco e il livello di greed al quale era arrivato il mercato prima di questa escalation di rischio geopolitico.
mentre a maggio 2019 il posizionamento era molto sottopesato, ed è rimasto tale fino a inizio settembre almeno, negli ultimi 4 mesi dell anno sono cambiate molte cose : prima i professionals, e poi, con un certo ritardo anche il retail (che noi chiamiamo il parco buoi), è entrato sui mercati. I ciclici sono stati ilsettori piu comprato, e i difensivi i piu venduti, inanticipazione di un ciclo positivo economico previsto per il 2020.   Il trade deal di fine anno ha prodotto il melt-up di fine anno (il nasdaq ha avuto non so quante sessioni consecutive di rialzo, un record probabilmente).
In questo melt-up dell ultima metà di dicembre è arrivata il fulmine a ciel sereno della crisi medioorientale.
 
potrebbe tutto fermarsi a schermaglie di retorica belligerante, ma potrebbe anche evolvere in modo imprevedibile.
Il posizionamento long dovrebbe a mio parere produrre un sell off di dimensioni cospicue, per riportare il rischio nei portafogli ad un livello piu consono al nuovo  rischio geopolitico toccato in questi giorni, sia che ci sia escalation sia che non avvenga altro.
 
Al rischio medio orientale dobbiamo aggiungere anche la nord corea : nonostante si tratti di un avversario secondario rispetto all iran, complica ulteriormente lo scenario internazionale che trump deve gestire. Non sono per niente tranquillo del fatto che  sia lui il "commander in chief".. ricordo quando fu eletto che uno dei pensieri piu terrorizzanti , condivisi con molti amici, era che lui avesse le chiavi degli armamenti atomici.
Quindi me ne sto short indici e cerco tuttalpiu di comprare put..
Venerdi , col dax rimbalzato intoron a 13200, avevo comprato put 13ooo finanziato da vendita di call 13450 : il put è già entrato in the money , mentre i call sono ormai OTM del 4% quasi.
Resto short nasdaq : su questo short avevo venduto dei put (expiry il 10 genn) per alzare il prezzo di carico, ma le ho chiuse tutte.
non penso di chiudere nessuno short x almeno questa settimana.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 06 gennaio 2020 - 09:28:15 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce

Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti