Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2020
LuMaMeGiVeSaDo
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 473
Sondaggi precedenti
Feed RSS
I commenti possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


646 update sulla crisi di governo

buongiorno!
 
inizia una settimana cruciale per la crisi di governo italiana.
 
nel week end si sono chiarite le posizioni del M5S : il gruppo dirigente al completo ha deciso che salvini non è affidabile , quindi non intendono proseguire con lui.
A questo punto, la probabilità di un governo Leu M5S Pd prende quota con maggior sicurezza.
 
tutto si sta svolgendo come previsto :
1) salvini cerca di rientrare al governo, non potendo abbandonare il viminale. Si rende conto del suo flop, del suo errore di valutazione, e allunga il ramoscello di ulivo al M5s
2) il M5s finalmente, dopo mesi e mesi di vessazioni e vassallaggio, si toglie i sassolini dalla scarpa e scarica lo scomodo capitano.
3) non si arriva a elezioni, ma a un governo di alto profilo.
 
ecco i miei precedenti thread con le analisi
 
c'è ancora un passaggio parlamentare non definito : salvini non ha ancora presentato la mozione di sfiducia e non ha ritirato i ministri. Quindi la crisi di governo, nata in forma extraparlamentare, non sarebbe confermata a livello parlamentare, che è poi la vera ufficializzazione dell apertura della crisi!
salvini non intende sfiduciare conte martedi : : nel tentativo di disinnescare la crisi politica o lanciarne la responsabilità sui 5s, salvini sarà disposto a fare qualsiasi cosa. Non aspettiamoci alcun aiuto da salvini per risolvere questa crisi da lui creata
 
quindi
1) o la sfiducia parte di 5s (cosa piuttosto difficile, perchè offrirebbero su un piatto d argento a salvini il pretesto di recriminare "eccoli vedete : io ero pronto a ritornare responsabilmente a guidare l italia in questa fase delicata ma sono stati loro a tirarsi indietro")
2) o conte si dimette, che secondo me diventa l ipotesi piu probabile.
 
Ritengo che Conte formalizzerà le sue dimissioni, sostenendo che non c'è piu un rapporto di fiducia con il partito che lo supporta. Si sacrificherà (probabilmente sarà ricompensato in futuro dal 5s o da pd) per permettere la nascita (o almeno non ostacolarla ) del nuovo governo istituzionale.
 
Ci si puo' poi chiedere come mai salvini abbia provato a far saltare il governo e a andare a elezioni anticipate proprio ora e non per esempio dopo le elezioni europee. Ho idee che ho già espresso parzialmente, ma ne parleremo un altra volta.
 
REAZIONI SUI MERCATI
mi aspetto un rally del btp stamattina, e un rally delle banche italiane.
il rally del btp puo facilmente arrivare a oltre 150, con il rendimento che scende sotto l 1%.
tuttavia non sarà un movimento unico.
Il primo passo sarà un rally di 3-4 punti dopo l apertura della crisi di governo, e la sicurezza che non ci sia un retrofront dei grillini (questo tra oggi e domani).
Poi un secondo movimeento, man  mano che l alleanza pd leu m5 si definirà : ci sono ancora molti punti da definire e il processo potrebbe essere irto di ostacoli.
 
#crisidigoverno
Inviato da Antonio Lengua il lun 19 agosto 2019 - 06:46:29 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
Commenti
646 update sulla crisi di governo lucadrag | 19 ago : 09:35
Commenti: 1609

Utente 10 nov : 10:04
Replica a questo
Grazie per la tua analisi della crisi, Antonio.

646 update sulla crisi di governo Foxtrot | 19 ago : 10:59
Commenti: 269

Utente 01 giu : 20:10
Replica a questo
Salvini ha dimostrato la sua capacità di capire la pancia del paese ma al tempo stesso la sua totale incapacità politica.
La crisi doveva aprirla a febbraio 2019 e andare a votare Politiche ed Europee insieme.
Ora che gli altri hanno toccato con mano il suo potenziale elettorale alle urne non ce lo fano andare di sicuro.

Una volta fuori dal governo tenteranno di stritolarlo giudiziariamente bisogna vedere se riescono. Farebbe bene a prendere qualche ripetizione dal Berlusca.

A proposito del Berlusca bisogna vedere se entrerà nel governo o almeno garantirà appoggio esterno. Per me no.
In questo modo fa tornare Salvini all'Ovile.


Re: 646 update sulla crisi di governo Antonio Lengua | 19 ago : 11:47

Commenti: 5169


Replica a questo
concordo in pieno.
vedrai che berlusca si sgancia da salvini, e appoggerà da esterno il nuovo governo.

646 update sulla crisi di governo Piergiorgio | 19 ago : 19:57
Commenti: 998

Utente 23 ott : 18:16
Replica a questo
Solo una precisazione tecnica - ma in questo caso anche di sostanza politico-costituzionale -senza entrare nei giudizi sui partiti and co. : la mozione di sfiducia è già stata presentata, depositata in Parlamento con la firma del loro capogruppo al Senato. Dunque la crisi è già stata aperta ufficialmente ANCHE in parlamento. E, a rigore, Conte dovrebbe dimettersi senz’altro ( forse avrebbe già dovuto farlo):se un partito della tua maggioranza, necessario per i numeri a reggerla, ti sfiducia ovvio che ti DEVI dimettere. Poteva esser giusto “riferire” alle Camere, ma dopo la relazione dovrebbe senz’altro dimettersi, salvo non venga ritirata la mozione di sfiducia. Quello che è stato deciso sett scorsa era solo il calendario: la Lega voleva si votasse subito la sfiducia, gli altri hanno fatto calendarizzare prima, il 20 domani, la relazione sulla situazione di Conte, mentre la mozione Lega non è stata calendarizzata entro questa settimana. Non calendarizzata non vuol dire non presentata, vuol dire solo che “ pende” fra le cose da fare e la prossima capigruppo nel fissare prossimo calendario la dovrà calendarizzare ( ovviamente a questo punto non ci si arriverà nemmeno ma era per esprimere il concetto: è una cosa da fare, perché è già agli atti, si tratta solo di trovarle il posto nel calendario dei lavori d aula). Quindi tanto basta: indipendentemente dal fatto che venga calendarizzata, discussa, votata, passi non passi, di per sè il fatto che un partito necessario si numeri di maggioranza l’abbia presentata e, per ora, non ritirata, certifica in parlamento che la maggioranza non c’è più ed obbliga il Premier alle dimissioni

 Bruce_Banner | 19 ago : 20:39
Commenti: 5017

Utente 17 dic : 14:55
Replica a questo
Grazie Piergiorgio

Re: 646 update sulla crisi di governo Celeste | 19 ago : 21:21
Commenti: 10112

Utente 14 lug : 17:33
Replica a questo
non è proprio così, non è che se uno ti sfiducia tu ti devi dimettere, se vuole si dimette lui ma tu hai tutto il tempo e l'onere di portare in parlamento la questione o ti pare che basta l'uccellino a fare cip-ciop---?
Dopo di che... la vedo dura ragazzi un governo Renzi-Di Maio come al mercato magari piacerebbe ahahhhhaaaa

 Bruce_Banner | 19 ago : 22:13
Commenti: 5017

Utente 17 dic : 14:55
Replica a questo
ma che ha da sghignazzare sempre... ?


Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti