Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2019
LuMaMeGiVeSaDo
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 457
Sondaggi precedenti
Feed RSS
I commenti possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


1458 chart del dax

ecco qualche chart delle barreB su indici europei e Usa
 
gli indici Usa hanno rotto ormai in modo abbastanza chiaro il canale ascendente indicato dalle frecce rosse
tutti gli indici hanno impostato un nuovo canale discendente indicato dalle frcce verdi
il dax ha un supporto in zona 053, orizzontale che era un precedente importante H di swing
questo livello è stato segnato il 5 aprile alle 17oo circa,
livelli corrispondenti a questo, segnati nello stesso momento sugli indici Usa, sono già stati rotti al ribasso
il trigger di questo movimento è stato ovviamente la freiione usa cina.
ma come faceva notare stamattina un econoomista di caratura, il vero problema è che due settori, auto e semiconduttri, sono sotto enrme pressione per carenza di domanda
LINK https://twitter.com/C_Barraud/status/1103568314868121601
Quindi
1) tensione di breve per questo evento cina usa
2) ma nel contesto di un generale problema di crescita

è probabile che questi canali discendenti continuino , e che diventino un ottima occasione di trading. Il canale del dax, che ho disegnato usando un canale di regressione partito da lunedi mattina, è ampio 235 punti circa, quindi un escursione ottima per piazzare degli ordini , sopratt se le fasce superiori e inferiori del canale coincidono con livelli sensibili derivati dalle acc o dagli swing cumulati
 
questo è un altro chart, sulle barreA
la terza onda mi dà un target a 930   (il chart è stato fatto sdtamattina.. ora il dax è 12030)
Inviato da Antonio Lengua il gio 09 maggio 2019 - 14:58:33 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce

Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti