Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2024
LuMaMeGiVeSaDo
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 492
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


Un'ora di formazione sulle piu recenti tecniche di analisi volumetrica con Webank : giovedi 15, ore 1730

giovedi  15 aprile, ore 17.30 webinar gratuito con Webank.
 
Iscriviti per partecipare :
LINK https://bit.ly/2OH7lYC
 
Un'ora di formazione sulle piu innovative tecniche di analisi volumetrica
Se vuoi sapere di cosa parlero', un accenno puoi trovarlo nei primi 10' del Volume Talks di stamattina, che puoi riascoltare a questo link  : https://www.youtube.com/watch?v=-MOxiZWD_tY


LINK AI WEBINAR CHE HO TENUTO CON WEBANK nel 2021
 
il 17 febbraio e 17 marzo, con WEBANK, ho tenuto due webinar dal titolo
LE NUOVE FRONTIERE NELL'ANALISI TECNICA
 
In questi webinar ho parlato di come imposto la mia analisi volumetrica, frutto dello studio di oltre 17 anni.
 
 
Il PRIMO webinar (17 febbraio) puo' essere visto qui : 
LINK https://www.youtube.com/watch?v=NRoIDYbH1Mk&feature=youtu.bee
ho parlato di barre a volume costante, di volume profile
 
 
Il SECONDO webinar (di mercoledi17 marzo) puo essere visualizzato a questo link
argomenti trattati nel secondo seminario :
i volumi servono a individuare supporti e resistenza : su VP e su miei chart(esempio nasdaq 13,300 barreB)
i volumi servono poi per capire come lavorare dei pattern di AT tradizionale : esamino in dettaglio il caso della rottura di un trading range, falsa rottura, sbilanciamento compratori/venditori sugli estremi del laterale.
ad una domanda (occorre contestualizzare i volumi, come posso sapere se sono tanti o pochi ?) rispondo che è fondamentale contestualizzare i volumi, sia nella stessa sessione che in ambiti di piu lungo termine.
verso la fine mostro il chart in 3d, lo lego al processo neurocognitov : noi vediamo in 3d, il 2d è solo una semplificazione. col 3d riusciamo a interpretare piu velocemente i segnali , e attivare meglio le nostre aree cognitive. 
Introduco il concetto della differenza tra pattern di prezzo e di volumi  : e' piu facile essere in sintonia/empatia empatia con i flussi di volumi piuttosto che sui pattern di prezzo.
Domanda : che software piattaforme uso? . mostro sito con  software volt e volt lite, con accenno alle differenze.
Mi chiedono rottura al rialzo del dax, con che volumi : mostro i volumi a 1 minuto

Inviato da Antonio Lengua il mar 13 aprile 2021 - 07:43:59 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce