News: 0613 tregua per le nuove sanzioni
(Categoria: equities EU)
Inviato da Antonio Lengua
gio 27 giugno 2019 - 06:13:47


LINK https://www.scmp.com/economy/china-economy/article/3016255/trade-war-us-and-china-agree-tentative-truce-g20-summit
 
UPDATE USA CINA :
stanno lavorando per definire una tregua per le nuove sanzioni.  non è chiaro se sarà indicato un termine (come successo al g20 di buenos aires) e se ci sarà una dichirazione congiunta alla stampa
 
 
 i termini sarebbero :
1) viene sottoscritta una tregua per evitare nuovi dazi su 300bn di import cinesi
2) non è chiaro ancora se verr definito una scadenza per questa tregua ( forse 6 mesi, forse indefinito). Nell accordo di buenos aires era stabilita una moratoria di 3 mesi.
3) trump voleva il meeting, Xi ha ottenuto questo accordo di tregua per sedersi al tavolo (la posizione di XI emerge come piu forte in questa ripresa delle trattative)
4) ci sarà un comunicato finale, ma sotto forma di due statement coordinati ma non uncomunicato congiunto (quindi ognuno per sè, come accadde a buenos aires)
5) prima dell incontro formale verranno forniti dei dettagli dell accordo e questi dettagli saranno comunicati alla stampa.

mi sembra un accordo "medio", che rientra nella categoria "già scontato dal mercato", come indicato dall articolo che avevo già postato
LINK https://www.cnbc.com/2019/06/24/heres-wall-streets-playbook-for-the-trump-xi-meeting-at-the-g-20-summit.html
qui
LINK http://www.thehawktrader.com/news.php?item.30443.4
 
se l accordo fosse cosi, mi pare che lasci tutto cosi com è.
TAGLI DEI TASSI DELLA FED
Trump probabilmente si porterebbe a casa un taglio di tassi della FEd, dico probabilmente perchè Powell potrebbe decidere di aspettare a vedere come evolvono le negoziazioni (entro fine luglio c'è tempo per capire se si possono sbloccare o no).
Il mercato dovrebbe pero' contemporaneamente riprezzare i tre tagli di tassi che sono praticamente dati certi entro 12 mesi !
 
EARNING SEASON :
Nel frattempo arrivano le trimestrali Usa, che iniziano tra poco, e i nuovi dati macro.
 
Non ho un idea forte di come i mercati possano prendere questa news della tregua.
Il primo ragionamento che mi viene da fare è che i mercati NON hanno scontato che nuove sanzioni scattino, ossia un escalation, altrimenti non saremmo di nuovo sui massimi storici in Usa.
Mi aspetterei che la news sia market neutral, ma ci devo ragionare.
Vista l ammontare di posizioni difensive, potrebbe anche accadere che il fatto che non ci sarà escalation spinga qualche investitore a incrementare le sue posizioni sull azionario.



Questa news proviene da THE HAWK TRADER
( http://www.thehawktrader.com/news.php?extend.30452 )