Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2021
LuMaMeGiVeSaDo
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 486
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


domenica 31 gennaio 2021
seminario gratuito con webank, merc 17 febbraio, ore 1730 : LE NUOVE FRONTIERE DELL'ANALISI VOLUMETRICA

mercoledi 17 febbraio , alle 1730, terro' un webinar gratuito , organizzato da Webank,
Per iscriversi, cliccate qui .
LINK https://bit.ly/3pC5PUP

il titolo è
LE NUOVE FRONTIERE DELL'ANALISI VOLUMETRICA DEI MERCATI FINANZIARI
 
 
L'analisi volumetrica è diventata un tema di grande attualità.
Quasi tutti le piattaforme grafiche propongono indicatori basati sui volumi. La tipologia di offerta è però concentrata su due chart :
 
1) il volume profile : nato nel 1980 dagli studi di Steidlmayer e noto come Market Profile
 
2) lo sbilanciamento bid ask su singolo prezzo (sbilanciamento del book),presentato nel 2003 da M0rket Delta col nome foot print (Numbers Sierra ChartBars', Ninja Trader 'Barre Volumetriche', MotiveWave 'Volume Imprint', MultiCharts 'Volume Delta', ecc.)
 
Il primo riflette un posizionamento statico dei volumi, il secondo analizza lo sbilanciamento del book.
Sono due punti di vista sui volumi che ho usato anch'io fino al 2012 intensamente.
Poi ho verificato che non erano piu sufficienti per decifrare adeguatamente il mercato, e mi sono mosso verso nuovi pattern di volumi.
 
In questo incontro, parlo di cosa significhi analizzare i volumi in maniera davvero dinamica, come si misurano nel durante e si contestualizzano rispetto ai volumi passati, come si resta al passo con la rapidissima innovazione introdotta dagli algotraders su base quotidiana, come si capisce quando il mercato cambia carattere.
E altri interessanti spunti di riflessione sull'evoluzione dei mercati finanziari, e su come ruscire a interfacciarsi con queste realtà dinamiche, dominate dal computer, sfruttando al massimo il nostro cervello.


 
Inviato da Antonio Lengua il dom 31 gennaio 2021 - 23:39:27 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce