Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2019
LuMaMeGiVeSaDo
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 460
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


lunedì 11 febbraio 2019
1415 aggiornamento sul TLTRO

aggiornamento sul TLTRO
In quest articolo si avanza la possibilità che il TLTRO sia biennale e che sia a tasso variabile.
QUesto sarebbe molto meno "supportive" per i titoli italiani da usare nella modalità "carry trade" (mi indebito a tasso fisso e investo in titoli con pari scadenza incassando la differenza tra il costo di indebitamento e il guadagno dell investimento).
1) di solito l operazione viene "chiusa", ossia mi indebito sui 4 anni, investo sui 4 anni (con un minimo di sforamento...). Se il tltro viene offerto per 2 anni, non c'è molto grasso attaccato dato che i rendimenti dei btp a 2 anni sono molto inferiori a quelli dei btp a 4 anni (stante l irripidimento della curva : attualemnte il 2 anni rende 0.60, e il 4 anni 1.65%, una bella differenza..)
2) se il TLTRO diventa a tasso variabile, diventa ancora piu complesso definire a priori il costo finale della raccolta e quindi il guadagno nell operazione, rendendo tutto meno appetibile.
 
#tltro
Inviato da Antonio Lengua il lun 11 febbraio 2019 - 14:16:03 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce