Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2019
LuMaMeGiVeSaDo
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 460
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


lunedì 11 febbraio 2019
1000 la BCE in un angolo

ECB's De Guindos says ECB will maintain favourable credt conditions, adding that the ECB will be prudent in setting monetary policy
 
ieri pensavo, in un mio mind-wandering finanziario, che la bce si trova davvero in un angolo :  è partita in ritardo netto rispetto agli Usa col QE, e ora si trova a fronteggiare una nuova possibile recessione mentre non  ha ancora minimamente recuperato le frecce che ha lanciato.
La FED invece è riuscita a alleggerire il suo bilancio e ha tirato su i tassi di interesse, cosi puo accompagnare l economia con riduzioni di tassi.
La bce nonostante draghi dica che ha tutti gli strumenti a disposizione, a me pare in difficoltà qualora dovesse agire con decisione. il QE  è arrivato quasi al palo : su molti paesi europei sono stati assorbiti tutti i bonds che si potevano comprare, quindi o si rivede la policy di acquisto o non puo procedere ulteriormente. I tassi di interesse sono ancora negativi (ricordiamo che il tasso di sconto è ancora a -0.40!!!), e tutti i bonds nel portafoglio sono reinvestiti quando scadono (incluse le cedole).
A tutt ora , dopo la BOJ; la BCe ha il bilancio piu ampio tra tutte le banche centrali (la FED lo sta riducendo infatti al ritmo di 50bn al mese).
 
La speranza è che i governi , soprattutto quelli che possono permetterselo (germania in testa), promuovano politiche espansive con maggior determinazione.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il lun 11 febbraio 2019 - 10:00:53 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce