Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2018
LuMaMeGiVeSaDo
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 446
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


venerdì 30 novembre 2018
1358 la crescita italiana sta rallentando piu velocmente del previsto

la crescita italiana sta rallentando piu velocmente del previsto.
 
nel 2018 , l ultiimo trimestre segno' un incremento dello 0.3 (era 0.5 in prima lettura, poi corretto in seconda lettura a inizio marzo).
secondo il dato gdp uscito oggi, la crescita anno su anno italiana si attesta a 0.7.
Per il dato definitivo 2018 dovremo attendere l ultimo trimestre : dal calcolo si toglieràlo 0,3 di q4 2017 e si metterà il q4 2018.
da 0.7 rischiamo di scivolare verso una crescita 2018 di 0.5% - 0,6%.
 
e questo a fronte di una previsione del governo di crescita del 1,5%
guardate le previsioni a questo link, che è il DPEF 2018, pag 17
 
cosa sta succedendo ?
sta succedendo semplicemente che rallentiamo molto piu rapidamente del resto dell europa.
Anche l europa è in rallentamento,
noi pero' rallentiamo molto di piu.  il terzo treimestre (giugno luglio agosto) è stato terrificanete, e le incertezze che hanno pesato su questo trimestre non si sono di certo esaurite, anzi probabilmente sono continuate  o forse anche incrementate nel quarto.
la previsione di gsachs (+05 pil 2018) o morgan stanley (+04) non sono cosi azzardate.

faccio un esempio banale : nel mio condominio vorremmo installare un ascensore. Sugli ascensori c'è un bonus ristrutturazine del 50%, ma abbiamo sospeso il lavoro per essere sicuri che tale bonus venga riproposto anche negli anni prossimi. Le ditte cui ho chiesto il preventivo mi hanno detto che , per questa incertezza, altri hanno postposto simili interventi..ricordo con terrore una frase di borghi di giugno in cui proponeva mini-bot x i crediti verso l erario. Questi errori si pagano,.. e il gdp sta mandando un segnale preciso
 
poi oggi btp e ftmib non hanno reagito con una discesa.
meglio cosi.  forse abbiamo toccato il fondo, o forse gli investitori sono distratti dalla fine mese + G20..
 
Inviato da Antonio Lengua il ven 30 novembre 2018 - 14:01:33 | Leggi/Invia Commenti:16 |Stampa veloce