Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2018
LuMaMeGiVeSaDo
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 446
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


giovedì 06 dicembre 2018
1904 powell stanotte alle 00.45

l ultima volta che powell aveva parlato era partito un rally di quasi 3% sugli azionari.
era il 28 novembre...  il nasdaq era partito a 6740 e il giorno in due giorni era arrivato a 6970, 230 punti, oltre 3% di rally.
stasera alle 00.45 parla di nuovo.
sarebbe una buona occasione per raffreddare la paura dell inversione della curva.
basterebbe far scendere un po il rendimento del 2 anni, uno dei due termini dello spread 2-10 anni, per portare un po di sollievo sui mercati.
l altra volta powell aveva espresso chiaramente l idea che non c erano asset class troppo tirate, quindi implicitamente che non c era bisogno che la fed spegnesse qualche speculazione eccessiva.
vedremo domattina l impatto delle sue parole.
 
c'è pero' da chiedersi, domanda senza risposta, come mai si sia cosi accentuata la debolezza degli indici europei negli ultimi giorni..
la sottoperformance degli indici europei dura da mesi e mesi, ma negli ultimi giorni è ripresa con intensità.
Rispetto al flusso di dati mcaro di solo una settimana fa, le headlines macro sono migliorate: i survey PMI hanno indicato una ripresa nel quarto trimestre, dopo il marcato rallentamento nel terzo. E questo inatteso miglioramento avrebbe dovuto supportare gli europei, che , ricordiamolo, da inizio anno sono nettamente in perdita(dax -14%) a fronte di indici usa a zero o marginalmente positivi.
 
quindi se la motivazione è un peggioramento nel quadro macro, direi che sta avvenendo proprio il contrario nell ultima settimana.
se fosse colpa della brexit, beh, un po di nervosismo ovvamente ci sta..
Di certo non è colpa dell arresto della figlia del titolare della huawei !
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 19:10:36 | Leggi/Invia Commenti:9 |Stampa veloce
1713 continua il bagno di sangue degli indici europei

continua il bagno di sangue degli indici europei, che perdono molto piu degli indici usa corrispondenti.
tutti gli europei sono ora intorno a -3,4% , dax stoxx fib, il bancario europeo -4, mentre gl usa sono -2,6 es e -2 nasdaq.
i volum sono altissimi.
la discesa non si arresta, il dax è a 10800 e ora pare in procinto di rompere anche questo, per approdare nella zona del 107...
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 17:13:44 | Leggi/Invia Commenti:19 |Stampa veloce
1601 ISM usciti migliori del previsto

    ISM Non-Manufacturing PMI (Nov)     60.7     59.2     60.3     

    ISM Non-Manufacturing Business Activity (Nov)     65.2     62.0     62.5     
    ISM Non-Manufacturing Employment (Nov)     58.4         59.7     
    ISM Non-Manufacturing New Orders (Nov)     62.5         61.5     
    ISM Non-Manufacturing Prices (Nov)     64.3         61.7
 
ISM usciti migliori del previsto
anche la componenti prezzi è piu alta
questo potrebbe spaventare ancora gli azionari...
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 16:02:00 | Leggi/Invia Commenti:23 |Stampa veloce
1256 molti dati macro nel pomeriggio

nel pomeriggio escono una marea di dati macro importanti in usa : sono slittati infatti a oggi i dati che avrebbero dovuto uscire ieri.
quindi alle 1415 il ADP employment report   alle 1430 produttività e trade balance,   alle 1545 l PMI , e alle 1600 i fondamentale ISM servizi con i suoi vali sottoindici .   alle 16 anche i factory orders, alle 163o le scorte di combustibili.
 
stanotte, alle 00.45 , parla Powell.
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 12:57:29 | Leggi/Invia Commenti:18 |Stampa veloce
1149 dax, possibile target a breve a 970

nel breve termine, la discesa sotto 900 ha definito sicuramente un minimo.
quanto possa reggere non saprei.
sotto 900 sono partite 3 forti acceleraizoni, molto concentrate e rapide.
Quindi seguite da una quarta acceleraizone, di magnitudo simile, che ha riportato i prezzi sopra il 900.  
è seguito un rally tino a 945, che è tornato a 905 : ha sentito il livello ed è ripartito.
 
ho disegnato un canale ascedente, e ho calcolato un target di possibile rialzo intorno a 970.
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 11:49:42 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce
1111 sono scomparse da molti minuti le quotazioni settimanali dax, sul 15 dicembre.

sono scomparse da molti minuti le quotazioni settimanali dax, sul 15 dicembre.
i market maker non quotano niente.
molto particolare questo comporatmento
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 11:11:38 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
1101 ho provato a comprare dax tra 910 e 925

ho provato a comprare dax tra 910 e 925
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 11:01:09 | Leggi/Invia Commenti:3 |Stampa veloce
1050 dal 10 dicembre l operatività su dax stox bund e altri futures partirà dalla notte invece che dalle 8oo

dal 10 dicembre l operatività su dax stox bund e altri futures partirà dalla notte invece che dalle 8oo
 
 
non si capisce bene se l operatività inizia gia dalla notte o solo la fase di Clearing and Risk
 
===
un amico mi fa notare che nel prospettino degli orari, nella parte ci sono gli orari di singapore, e nella parte bassa quelli europei.
quindi direi che è sicuro che da lunedi il dax aprirà alle 1,15 am ora europea.
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 10:50:38 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1034 le vendite di auto tedesche si riprendono a novembre.

le vendite di auto tedesche si riprendono a novembre.
VW esce con numeri record,
Daimler: Sales In Germany Rose By 12.5 Percent In November
 
 
il dax cerca di costruire una base a 950
resistenze a 990, quindi 010 , poi c'è il POC di oggi a 020.
sono solo le 1034, mi aspetto ancora una gambia ribassista che potrebbe definire il low di oggi.
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 10:34:59 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
955 gap lasciato dal dax nel dicembre 2016 tra 840 e 844 è ancora aperto

ricordo che il gap lasciato dal dax nel dicembre 2016 tra 840 e 844 è ancora aperto.
sull indice il  gap è molto piu ampio : tra 786 e 873
 
sempre a proposito di gap, il fmitb, che è molto piu forte del dax questa settimana, ha ancora aperto il gap lasciato lunedi mattina : si chiude a 18780.
 
i mercati europei sono decisamente piu deboli degli USA in questa discesa recente : il dax aveva recuperato in spread vs ES fino a 4,24, e ora è tornato sui minimi a 4,11
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 09:55:50 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
912 btp resta supportato ma la bozza di finanziaria convincerà i mercati??

 European Economic Commissioner Pierre Moscovici says “a real dialog without rancor” has started with Italian government about its 2019 budget. “I think they can follow the policies they want and still respect the rules” - Bloomberg (citing Itw with France Inter radio)

oggi dovrebbe essere pronto la nuova bozza della manovra
moscovici si dice ottimistra, e anche conte.
vedremo presto se i numeri giustificano questo ottimismo.
 
il btp tiene bene, il 124 di marzo equivale a 126oo del contratto di dicembre. lo spread si è raffreddato intorno a 280 (3,07 il rendimento del btp 10yr, vs 0,26 il bund).
potrebbe scendere ancora parecchio lo spread. Era arrivato a 210 a ottobre! tuttavia suggerisco di non lasciarsi andare a facili entusiasmi.
 
personalmente, resto ancora scettico circa queste dichiarazioni di ottimismo : prima vorrei vedere i numeri della bozza, per capire se, al di là dell accordo con la commissione EU (che , come ho piu volte detto, è un accordo politico, non economico), ci siano i requisiti affinchè  i mercati la giudichino sufficientemente robusta, e non una finanziaria solamente elettorale. 
Il rischio è che si arrivi ad un accordo con la commissione  , accordo tirato per i capelli, magari con uno spread a 250 260 e poi i mercati colgano questo restringimento di spread per attaccare nuovamente l Italia.  Ricordiamoci che a genn febbraio il tesoro deve emettere molti bn sul primario, e la bce smette di comprare titoli italiani, ...
 
 
 
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 09:15:16 | Leggi/Invia Commenti:11 |Stampa veloce
820 ministro del commercio cinese fiducioso sull accordo

ministro del commercio cinese fiducioso sull accordo
 
China Commerce Ministry: Consensus Reached With US On Agriculture, Energy And Cars, What Has Been Agreed Will Be Immediately Implemented -Ultimate Goal In US China Negotiations is To Remove All Tariffs
China Commerce Ministry: Consensus Reached With US On Agriculture, Energy And Cars, What Has Been Agreed Will Be Immediately Implemented
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 08:20:14 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
816 ordini industriali tedeschi rimbalzano

ordini industriali tedeschi rimbalzano
    German Factory Orders (MoM) (Oct)     0.3%     -0.4%     0.1%  rivisto pero al ribasso dal precedente 0.3
 
commento al dato tedesco :
Stronger-than-expected German data for a change! New factory orders up 0.3% MoM in October (third consecutive rise ), fueled by foreign demand. Conditions still in place for a decent GDP growth pick-up in Q4.
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 08:16:39 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
805 gap down

netto gap down degli indici europi : il dax segna un low a 11017, ora tratta intorno a 050 060 e il gap si chiude a 11171.   11145 è stato il low del 4dicembre, ed è una resistenza intermedia rispetto alla chiusura del gap.
lo stoxx chiude il gap a 3139
 
di questo risk off si avvantaggia il bund che torna in zona 16320.
il tnote nella notte ha segnato nuovi massimi rispetto al 4, da 12029 a 12040.
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 08:06:13 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
646 nella notte gli indici Usa accusano perdite pesanti, sono oltre -1

nella notte gli indici Usa accusano perdite pesanti,   sono oltre -1
rimbalza il tnote

tutto parte dall arresto del CFO di huawei  : è stato arrestato in canada su richiesta del dipartimento della giustizia Usa ed è stato chiesta l estradizione in Usa
 
si ballerà parecchio stamattina!
Inviato da Antonio Lengua il gio 06 dicembre 2018 - 06:47:11 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce