Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2018
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 446
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


martedì 09 ottobre 2018
1754 che sia questo il piano B del governo ?

che sia questo il piano B del governo ?
Inviato da Antonio Lengua il mar 09 ottobre 2018 - 17:54:15 | Leggi/Invia Commenti:65 |Stampa veloce
1734 pare che sia piu vicino il deal EU UK.. fonti diplomatiche

*DJ EU, U.K. Close to Resolving All Other Exit Terms Issues -Diplomats
*DJ If Exit Deal Reached, EU Expected to Sketch out Views on Future Relationship Next Week -Diplomats
 
pare che sia piu vicino il deal EU UK..
Inviato da Antonio Lengua il mar 09 ottobre 2018 - 17:34:11 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1727 short squeeze di intensità rara questo che abbiamo visto nel pomeriggio.

short squeeze di intensità rara questo che abbiamo visto nel pomeriggio.
 
ha coinvolto un po tutto, e incredibilmente in quest ondata di riacquisto risk-on anche il bund è salito.
 
NOn ci sono state news specifiche o dichiarazioni "breaking news".
Non siamo arrivati su livelli critici a lungo attesi.
 
E' partito cosi, come talvolta succede sui mercati. senza spiegazioni o avvisi.
Il ftmib era atteso alla chiusura del mitico gap post-macron , ma si è fermato a 19.625 : li ha atto un doppio minimo intraday, senza particolari volumi peraltro, ed è ripartito a V.  Erano le 1400 precise
 
il btp ha senato il low di giornata intorno alle 1230 a 11826, dopo una cavalcata in discesa alimentata di voci che tria avesse annunciato 400 di spread come livello al quale il governo sarebbe intervenuto (come, non è lecito saperlo...anche perchè il governo non ha munizioni particolari da sparare se non chiamare a raccolta le banche.. vabb lasciamo perdere : mi immagino Tria stile Neo che fa segno a Mr Smith di avanzare e mentre gli spara, lui evita le pallottole)
alle 14 era già tornato intorno a 118.90, e poi, supportato dalla furia di ricoperture sul fib, la progressione al rialzo ha preso forza fino a tornare a 120.22 intoro alle 17oo.
 
anche il dax ha prodotto un movimento simile, e chiude sui massimi di sessione.
 
con una chiusura di questo genere, logicamente domani la giornata dovrebbe-potrebbe essere una prosecuzione del movimento rialzista.
Per quanto riguarda il ns mercato, non ci sono notizie di fondo : il deficit pil al 2,4% non si tocca, non ci sono molte possibilità di rimodulare la coposizione della spesa per renderla meno assistenzialista e piu dedicata agli investimenti (lla coperta è molto corta e i partiti sono inpuntati nelle loro richieste).
 
Oggi ho provato long sul btp, sono stato stoppato ma ho recuperato la loss
Domani lascero' sfogare al rialzo il movimento , cercando di accompagnarlo in salita se ritorna su supporti importanti (tipo 11974  11949/50) . Se invece continuasse senza sosta al rialzo , aspetto livelli tipo 12080 e 12100 (c'è un  gap aperto che si chiude) per provare uno short.
 
anche sul fib ragionamento simile : il gap lasciato aperto lunedimattina è una bella occasione per provare short.
 
vedremo se durante la notte esce qualche notizia politica che a ns insaputa (ma non all insaputa di chi ha le info giuste) ha prodotto questi rimbalzi a V.
Inviato da Antonio Lengua il mar 09 ottobre 2018 - 17:29:00 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1327 un analisi della manovra italiana da parte di Nordea

un analisi della manovra italiana da parte di Nordea
Inviato da Antonio Lengua il mar 09 ottobre 2018 - 13:27:25 | Leggi/Invia Commenti:47 |Stampa veloce
1210 il btp ha rotto il low di ieri , 11895

il btp ha rotto il low di ieri , 11895 e si è concesso una altra bella discesa fino a 118.27
ora a 118.50 rende 3.70 circa, da quanto riesco a vedere dal sole24ore e dal bloomberg
 
i volumi continuano ad essere molto alti ovviamente.
il mio long è stato purtroppo stoppato..
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mar 09 ottobre 2018 - 12:11:10 | Leggi/Invia Commenti:10 |Stampa veloce
1048 continua la volatilità sul btp

la volatilità sui mercati oggi si concentra sull italia, e ovviamente sul btp.
Il dax resta confinato in 50 ticks di range, un misero 0.40%.
Il btp è andato , a inizio mattina , a testare il 120.19, poi ha iniziato una disces che l ha portato in prossima dei minii di ieri : ha segnato poco fa un low a 119.10, 15 ticks sopra il low di ieri 118.95
 
io ho provato un long in zona 11945 e lo monitoro attentamente : lavoro in un ottica di trading intraday, sia chiaro. stop inserita e anche il take...
 
tria ha presentato il budget e ha ribadito il deficit al 2,4% : questo potrebbe essere il motivo per la discesa del btp.
Le tensioni non si stemperano, il governo è fisso su questa percentuale e non penso cambierà idea.
 
da monitorare anche l andamento dl bts, ossia il future sul 2 anni..
 
sul bund, zona importante è 15753/55
il fib si è femrato sul poc di ieri a 815 : io ero pronto a comprare su due livelli appena sotto : 795/805 dove ho supporti importanti, ma non ci è arrivato.
Inviato da Antonio Lengua il mar 09 ottobre 2018 - 10:49:07 | Leggi/Invia Commenti:20 |Stampa veloce