Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2018
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 446
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


mercoledì 03 ottobre 2018
1631 usicto un ISM stellare in Usa, compatibile conuna crescita intorno al 6%

usicto un ISM stellare in Usa, compatibile conuna crescita intorno al 6%
ISM Non-Manufacturing PMI (Sep)     61.6     58.1     58.5
Inviato da Antonio Lengua il mer 03 ottobre 2018 - 16:31:12 | Leggi/Invia Commenti:25 |Stampa veloce
1629 il dpef non sarà pronto oggi - reuters

il dpef non sarà pronto oggi
 
Italian Govt Multi-Year Budget Plan Will Not Be Published On Wednesday – RTRS Citing Govt Source
 
lo diceva già da un po huffingtonpost : troppe le caselle mancanti sul lato copertura.
mancano soldi per il Redditodi Cittadinanza
Inviato da Antonio Lengua il mer 03 ottobre 2018 - 16:29:11 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
1416 US ADP National Employment (Sep): 230K (est 185K, prev 163K)

US ADP National Employment (Sep): 230K (est 185K, prev 163K)

questo dato che si riferisce all occpaizone nel settore privato, è uscito molto alto
prelude ad un alto NFP venerdi
come diceva Evans (fed), l economia usa sta marciando a pieni cilindri.
Inviato da Antonio Lengua il mer 03 ottobre 2018 - 14:17:00 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1230 121.44 btp è la neckline di un test e spalla rialzista

121.44 btp è la neckline di un test e spalla rialzista che proietta un target 12204 circa
da poco è passato sopra questo livello e sta tenendolo
anche il fib si è imosso al rialzo, ora 20700 dopo un low in zona 500 che ha permesso i chiudere il gap up  lasciato stamattina in open.
Inviato da Antonio Lengua il mer 03 ottobre 2018 - 12:32:34 | Leggi/Invia Commenti:7 |Stampa veloce
1153 confindustria in lotta di collisione con il governo

confindustria ha presentato le sue previsioni di crescita per il 2019, e sono molto lontane dalle aspettative del governo
 
Confindustria: "Pil in frenata: +0,9% nel 2019. Rischio più tasse in futuro con misure del governo"
 
io penso che l associazione degli industriali non dovrebbe avere preclusioni o pregiudizi : se il governo stimola l economia, e fa guadagnare gli imprenditori, perchè dargli contro?
queste previsioni sono un reality check importante e sono allineate a molte altre.
Inviato da Antonio Lengua il mer 03 ottobre 2018 - 11:57:08 | Leggi/Invia Commenti:11 |Stampa veloce
1141 dichiarazioni contrastanti dal governo

si inseguono continue dichiarazioni ..
una delle ultime è che non ci sarannomeccanismi di correzione autoamtica della spesa, qualora il tasso di crescita del gdp (che è il denominatore della frazione defficit-pil) deluda.
questo non è stato preso bene dai mercati, perchè , con una previsioe estremamente ottimistica sulla crescita (alla luce del rallentamento previsto nella crescita mondiale nei prossimi due anni), se non ci sono questi meccaniscmi e la spesa continua inalterata, il deficit bucherà sicuramente le previsioni.
 
il rally di stamattina del btp si è subito sgonfiato ed è tornato a 12082 .. ora siamo a 121.20 ma il mercato è estremamente nervoso.
 
la mia sensazione, di pelle, è che siamo ancora in alto mare nella definizione del dpef : stanno cercando di mettere qualche pezza, qua e là, ma il tempo passa e non c'è chiarezza.
i mercati vorrebbero riprendere in mano il btp e il fib, il btp a questi rendimenti sarebbe una manna se ci fosse un minimo di coerenza e credibilità per fondi/assicurazioni/ecc  ma questa incertezza non aiuta.
 
per sempio, venerdi ho sentito una conf stampa di dimaio : parlava del dpef e puntava su 3 cardini la sua difesa :
1) esistenza di meccaniscmi automatici di riduzione della spesa
2) 15bn di nuovi investimenti
3) 12 bn di investimenti pronti ad essere sbloccati entro 30 gg.
 
il punto 1 è ora messo in discussione. sarà vero ? boh... tra mezzora puo essere tutto modificat.
Inviato da Antonio Lengua il mer 03 ottobre 2018 - 11:45:40 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
1008 questi sono i miei livelli sul btp

questi sono i miei livelli  sul btp:
12174
12156
12135
12121
12106
12091

i livelli che derivano dalle acceleraizoni sono :
12170  
12154
12133
12100

se un livello è presente in entrambe le liste, è doppiamente valido.
Inviato da Antonio Lengua il mer 03 ottobre 2018 - 10:08:48 | Leggi/Invia Commenti:4 |Stampa veloce
927 oggi scono i PMi servizi e composite in europa e in usa

oggi scono i PMi servizi e composite in europa e in usa
Spain Services PMI Sep: 52.5 (est 52.9, prev 52.7)
Spain Composite PMI Sep: 52.5 (est 53.1, prev 53.0)
Inviato da Antonio Lengua il mer 03 ottobre 2018 - 09:27:33 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
805 btp apre in lap up e va subito a rompere i massimi di ieri

btp apre in lap up e va subito a rompere i massimi di ieri, conun recpero di oltre 140 ticks dai minimi di ieri sera in chisura.
il bund perde 50 ticks, da 15955 a 15900.
 
con il dax chiuso , oggi il btp sarà il prodotto preferito dagli algotraders sicuramente.
aspettiamoci volatilità alle stelle e volumi enormi.
Inviato da Antonio Lengua il mer 03 ottobre 2018 - 08:05:55 | Leggi/Invia Commenti:14 |Stampa veloce
747 il governo fa parziale marcia indietro sul deficit

il governo fa parziale marcia indietro sul deficit : non piu 2,4% per 3 anni, ma riduzione progressiva negli anni successivi a 2,2 e 2%
oggi continuano gli incontri  : alle 11oo ulteriore CdM
articoli su corriere e repubblica.
 
la news potrebbe essere presa con un minimo di sollievo dagli asset italiani, btp in primis, che ieri sera ha chiuso sui minimi degli ultimi 7 anni.
 
============
 
leggo ora questo
il lato difficile della quadratura del cerchio è nell incremento del PIL stimato per i prossimi anni : addirittura parlano di un PIL all 1.9%..
lo scetticismo rimane, se il dpef viene costruito su queste premesse.
 
 
Inviato da Antonio Lengua il mer 03 ottobre 2018 - 07:48:12 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce