Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2018
LuMaMeGiVeSaDo
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 444
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


venerdì 06 luglio 2018
1445 reazione nulla dei mercati europei a questo dato sulla disoccupazione USA.

reazione nulla dei mercati europei a questo dato sulla disoccupazione USA.
Iin America, il tnote è salito immediatamente da 120.38 a 12060 salvo tornare indietro. ora quota 120.43
Il dato NFP segnala una notevole forza dell economia Usa, e al tempo stesso senza produrre tensioni sul costo del lavoro (gli AHE sono usciti 0.19, e il dato di maggio è stato rivisto al ribasso da 0.30 a 0.26, generando un incremento di 2.7 y/y)
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 luglio 2018 - 14:46:04 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1433 NFP molto solidi.

salari orari piu bassi del previsto, ma dati dell occupazione in netto rialzo. sale il tasso di disoccupazione per un incremento del tasso di partecipazione
un report che indica un estrema solidità del mercato del lavoro Usa: sono stati addirittura rivisti al rialzo i dati del mese precedente.
 
Average Hourly Earnings (MoM) (Jun)     attuale 0.2 previsto 0.3% precedente 0.3%     
Average Hourly Earnings (YoY) (YoY) (Jun)     2.7      2.8%     2.7%     
Average Weekly Hours (Jun)      34.5     34.5     34.5     
Government Payrolls (Jun)       11          5.0K
Manufacturing Payrolls (Jun)     36      15.0K     18.0K rivisto a     19k
Nonfarm Payrolls (Jun)      213    200K     223K     rivisto a 244
Participation Rate (Jun)      62.9           62.7%     
Private Nonfarm Payrolls (Jun)       202    190K     218K     rivisto a 239
U6 Unemployment Rate (Jun)     7.8      ....      7.6%     
Unemployment Rate (Jun)     4.0      3.8%     3.8%
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 luglio 2018 - 14:34:06 | Leggi/Invia Commenti:0 |Stampa veloce
1422 in arrivo i dati sulla disoccupazione Usa

stamattina sono usciti dati macro buoni, sia in italia che in germania
     Italian Retail Sales (MoM) (May)     0.8%     0.3%     -0.6%

     German Industrial Production (MoM) (May)     2.6%     0.3%     -1.3%     

volumi nulli sinora: rispetto alle 55 sessioni passate, il bund , con i volumi sviluppati sinora, ha solo 1 sessione che ha sviluppato volumi piu bassi, le altre 54 sessioni hanno avuto volumi poiu alti. Per il dax e il btp, 50 sessioni hanno avuto volumi a qs ora volumi piu elevati.

Ecco i dati delle 1430 :
Average Hourly Earnings (MoM) (Jun)           0.3%     0.3%     
Average Hourly Earnings (YoY) (YoY) (Jun)           2.8%     2.7%     
Average Weekly Hours (Jun)           34.5     34.5     
Exports                 211.25B     
Government Payrolls (Jun)                 5.0K     
Imports                 257.44B     
Manufacturing Payrolls (Jun)           15.0K     18.0K     
Nonfarm Payrolls (Jun)           200K     223K     
Participation Rate (Jun)                 62.7%     
Private Nonfarm Payrolls (Jun)           190K     218K     
Trade Balance (May)           -43.70B     -46.20B     
U6 Unemployment Rate (Jun)                 7.6%     
Unemployment Rate (Jun)           3.8%     3.8%

ecco le previsioni, casa x casa, per il dato nFP
- UBS 212K - Nomura 210K - Jefferies 205K - BAML 205K - SocGen 205K - MS 202K - Barclays 200K - BNP 200K - Goldman 200K - HSBC 200K - Scotia 200K - Citi 195K - Daiwa 190K - DB 190K - W. Fargo 185K - BMO 180K - CS 180K - JPM 180K - RBC 180K - TD 180K
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 luglio 2018 - 14:23:01 | Leggi/Invia Commenti:2 |Stampa veloce
727 commento del 6 luglio

alle ns 6oo di stamattina sono scattati i dazi Usa su 34bn di import dalla cina (25% su 818 prodotti).
per ora è una goccia nel mare degli scambi commerciali, ma trump ha gia minacciato altri 16bn , quindi allo studio ulteriori 200bn e ieri dal Montana ha dichiarato che potrebbe arrivare a 500bn di dazi, che pareggerebbero la somma totale degl import Usa dalla cina nel 217 (505bn).
La cina dovrebbe (in base alle dichiarazioni) attuare delle misure di ritorsione, e si aspettano gli annunci - ancora non pervenuti - di cosa potrebbero colpire (probabilmente soya e prodotti agricoli).
potete trovare un articolo sul FT di stamattina
LINK https://www.ft.com/content/5c5b66a8-80a6-11e8-bc55-50daf11b720d

tutto cio' è per ora prezzato dai mercati, ma cresce il nervosismo, ovviamente.
a farne le spese è per esempio il dato sulla disoccupazione Usa di oggi. Normalmente uno dei dati macro piu importanti e piu seguiti, passa in secondo piano, appannato dalle risposte cinesi e dai tweet minacciosi di trump. Il ragionamento è semplice : l economia usa è andata abbastanza bene nel Q1, è andata benissimo nel Q2  (si parla di un +4% di crescita annualizzata), ma con la partenza dei dazi cosa succederà nei prossimi trimestri??? quindi guardare il dato sulla disoccupazione è come guidare guardando nello specchietto retrovisore.

anche i dati usciti ieri, ADP e ISM sono stati accolti piuttosto freddamente
l ADP segnala un incremento di posti di lavoro nel settore privato di 177k , sotto la previsione di 190 ma sempre molto alto.
I servizi Ism restano su livelli molto alti, battono le stime, con un incremento dell attività di business e dei nuovi ordini.
08:15       USD         ADP Nonfarm Employment Change (Jun)     177K     190K     189K     
09:45       USD         Markit Composite PMI (Jun)     56.2     56.0     56.0     
09:45       USD         Services PMI (Jun)     56.5     56.5     56.5     

10:00       USD         ISM Non-Manufacturing PMI (Jun)     59.1     58.3     58.6
10:00       USD         ISM Non-Manufacturing Business Activity (Jun)     63.9     60.9     61.3     
10:00       USD         ISM Non-Manufacturing Employment (Jun)     53.6           54.1     
10:00       USD         ISM Non-Manufacturing New Orders (Jun)     63.2           60.5         
10:00       USD         ISM Non-Manufacturing Prices (Jun)     60.7           64.3     

in europa merkel è riuscita a sigillare il patto di governo con la SPD, quindi per ora non abbiamo rischi di aprire un altro fronte di incertezza sulla tenuta del governo tedesco. Ci basta trump :)

Sui mercati nn ci sono particolari movimenti.
Ieri mattina la sessione era partita un movimento risk on piuttosto deciso, su indici e su bonds.
Nel pomeriggio li risk-on, che si traduce in una discesa dei bonds core, ha perso smalto : tutti i bonds tedeschi sono risaliti rapidamente, e il bund è tornato a tradare tra 16250 e 16280 (nella mattinata aveva toccato un low a 162.05).
Il tnote Usa è sempre fermo in range di 40 ticks, tra 120.00 e 120.40 : ieri sono stati annunciati gli ammontari in emissione di 3 10 e 30 anni, in programma per settimana prossima (normalmente le aste sono martedi mercoledi e giovedi, gli ammontare sono in linea con quanto atteso).
a piu tardi con i dati sulla disoccupazione..sicuramente li guardo e li commento sul sito
Inviato da Antonio Lengua il ven 06 luglio 2018 - 07:27:52 | Leggi/Invia Commenti:8 |Stampa veloce