Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2018
LuMaMeGiVeSaDo
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 444
Sondaggi precedenti
Feed RSS
Le news possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


mercoledì 04 luglio 2018
720 indipendence day


buongiorno!
oggi mercati Usa chiusi per Indipendence Day. Già ieri i volumi erano in netta riduzione su tutti gli assets, quindi è probabile che anche oggi i volumi saranno bassi, soprattutto nel pomeriggio.

In mattinata usciranno i PMI servizi e composite in europa. Nei primi sei mesi di quest anno, i PMI manifatturieri sono stati tutti in discesa : semprein espansione, ma in discesa rispetto al mese precedente.
Nel 2017 successe il contrario : su 12 mesi, 11 segnarono dati in rialzo.  Basta questo a indicare il rallentamento europeo, che nasce dal confronto commerciale imposto da trump ai suoi partner.

In usa le cose vanno diversamente. A proposito dell andamento dell economia Usa, ecco in poche righe la previsione di JPMorgan :
The final estimate of 1Q18 economic growth came in at 2.0% q/q annualized, slightly below consensus. Monthly data on retail sales, homebuilding, durable goods, international trade and inventories point to a rebound to north of 4% growth annualized in Q2,boosting year-over-year real GDP growth to 3.0%+. We expect growth to maintain this solid pace over the next few quarters before slowing in the second half of 2019, reflecting fading fiscal stimulus and higher interest rates.

Questo decoupling economico è il motivo della forza del dollaro, il quale ha messo in crisi gli emerging markets negli ultimi due mesi, e (insieme a politiche divergenti della fed e bce) ha spinto il differenziale di tassi anche sui titoli a 10 anni USa GER ai massimi di tutti i tempi (ieri era 254bp, 0.29 rendeva il bund, 2.83 il tnote).

nella notte è uscito il PMI delle piccole medie imprese cinesi, piu alto del dato di maggio.
China Jun Caixin Services PMI 53.9 ; Median 52.7; May 52.9 - China Jun Caixin Composite PMI 53.0 ; May 52.3

a luglio ci sarà un incontro tra trump e juncker : lo scopo e' trattare sui dazi, soprattutto sull import delle auto. Su FT di questa mattina c'è un articolo che parla della proposta di Juncker
LINK http://www.thehawktrader.com/ita/images/20180704FT_juncker_trump.pdf
Secondo me, trump se lo mangia juncker... pero' non è detto che juncker riesca a strappare qualche concessione.. date un occhiata a qs articolo, che hosalvato in PDF. Io non sono in grado di dare una valutazione delle iniziative che juncker proporrà : nel caso in cui queste siano reputati praticabili, potrebbe partire una spinta rialzista per il settore auto in particolare, e , in generale, per il dax, che ha una componente auto significativa.
leggevo ieri che sinora, nonostante gli annunci eclatanti, sono stati applicati EFFETTIVAMENTE dazi per circa 40bn di prodotti da parte degli USA. Sono allo studio dazi su oltre 400bn ma non sono ancora scattati. quindi  per ora l impatto sul commercio internazionale è ridotto, anche se le survey stanno già incorporando, sotto forma di pessimismo in aumento da parte degli imprenditori, questa guerra commerciale.

ieri mattina , come prevedibile dopo la pace siglata tra csu e cdu, i mercati sono mossi secondo un copione di risk-off.
Nel corso della sessione, è emerso un denaro molto forte sui trentennali tedeschi (ticker BUXL) che ha trascinato al rialzo anche il bund: a fine sessione il BUXL è arrivato a rendere sotto l 1%, a 0.989.  Il differenziale col 10anni è 0.70, e secondo alcuni analisti potrebbe scendere a 0.60%. Ecco un chart di rendimento del 30 anni
LINK https://it.investing.com/rates-bonds/germany-30-year-bond-yield-advanced-chart
Il motivo di questo rally è da attribuire alle dichiarazioni filtrate su un articolo di reuters di settimana scorsa, in cui la BCE , nel reinvestimento dei titoli, preferirà la parte lunga della curva, replicando l operazione Twist lanciata dalla fed nel 2012.
E' invece rimasta la parte intermedia della curva 5 anni e la parte breve 2 anni
In serata è emersa di nuovo qualche tensione politica in germania : pare che l SPD non sia d accordo con il deal CSU CDU, e la creazione di centri di raccolta (che potrebbero diventare di detenzione) ai confini. Si apre quindi un nuovo fronte per la merkel, ma per ora la protesta della SPD non ha toni particolarmente accesi. Vedremo come evolve..
Inoltre il PM austriaco ha preso una posizione molto decisa : nessun migrante arriverà in austria respinto dalla germania e ha minacciato di chiudere le frontiere. Il che equivale ad una rottura della libera circolazione prevista dal trattato di Schengen. Nei prossimi giorni, Seehofer, il mn interno tedesco andrà a trovare sia lui che salvini per trovare un accordo.
la realtà è che l europa si sta disgregando per un falso problema : non siano nel 2015 quando arrivarono piu di un milione di immigrati. Leggo a pag 4 ri repubblica di oggi  che i numeri di cui si parla ora sono bassissimi. l europa ha 515milioni di abitanti e quest anno sono emigrati via mare 45ooo migranti. in italia son arrivati 16.600, 80% meno rispetto allo stesso periodo 2017. La germania ha 80mln di abitanti e nel 2017 ha registrato 63ooo ingressi, di cui 22ooo dal confine italiano (ne ha rimandato indietro ben 20ooo) . Nel 2018 i flussi ingermania si sono ridotti da63k a solo 26k. 
IL bund si trova in un trend chiaramente rialzista. ogni discesa  è stata un occasione per i longs per incrementare le posizioni. Tecnicamente non c'è nessun segnale di inversione di questo trend bullish.
 
Il Btp ha chiuso inizialmente lo spread, salvo poi riaprirlo nel pomeriggio.
Inviato da Antonio Lengua il mer 04 luglio 2018 - 07:23:42 | Leggi/Invia Commenti:13 |Stampa veloce