Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2020
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930 
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 472
Sondaggi precedenti
Feed RSS
I commenti possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


852 indici al rialzo nonostante brutti dati macro - volumi ridotti - Anche la GCC è alle spalle - oggi Eurogruppo - BTP stringe spread, bull steepening

i mercati continuano a mostrarsi del tutto indifferenti alle brutte news che arrivano dai mesi passati.
i PMI usciti mercoledi, le produzioni indusriali europee di ieri non riescono ad intaccare la solidità del laterale in cui ci troviamo su tutti gl indici (sul nasdq il trend è invece al rialzo).
Il motivo, a mio parere, risiede nell enorme dispersione delle previsioni macroeconomiche attuali , e la grande incertezza che avvolge il futuro. Come dice chiaramente Lagarde in questa intervista di ieri a bloomberg,
"we are moving on scenario, since we simply dont know.
we dont know how fast the recovery will be"
 
si puo fare affidamente sui dati passati per giudicare cosa succederà tra 1-2-3-6 mesi ? no.
I PMI sono disastrosi ? probabile... è successo cosi anche in cina e poi il mese successivo sono rimbalzati verticalmente.
Come riprenderanno le economie finito il lockdown ? non si sa, Forse peggio (una ripresa delle infezioni) , forse meglio.
Il virus sta perdendo forza? dicono che sia possibile.
Le aziende riprenderanno in sicurezza? probabile.

Il posizionamento è ancora UW sugli indici, il morale degli investitori e del reatil è basso (molti bearish). quindi , a fronte di assenza di evidenti evoluzioni negative , gli indici non scendono.
anzi, se arriva qualche bella notizia, corrono a prezzarla salendo.
Ieri trump e i cinesi hanno ripreso a parlare per l accordo sulle tariffe : questo il motivo probabile del rally notturno, che ha trovato subito il dax sopra 10850 alle 8oo e testare poco dopo il 10909.

Tutto questo movimento sta avvenendo con volumi ridotti : nei giorni scorsi i volumi sugli indici europei segnalano uno scarso interesse. Ma volumi bassi non significa che i prezzi non possano salire.
Oggi vedremo volum iprobabilmente anocra piu bassi, dato che la piazza di londra è chiusa per Bank holiday (recuperano il 1 maggio).
Nel pomeriggio, i NFP potrebbero rientrare nella logica interpretativa che ho accennato sopra :inutile guardare l economia nello specchietto retrovisore, sopratt quella Usa, capace di arrivare a 20 milioni di disoccupati e riassorbirli in poco tempo.

intanto i mercati stanno gettandosi alle spalle anche la decisioe della corte costituzionale tedesca (GCC o CCT, per shortarla in inglese o in italiano..).
La BCE se ne è tirata fuori, non ha neanche preso in considerazione la richiesta di fornire spiegazioni (che , in caso, saranno fornite dalla Buba) e tira avanti per la sua strada.
Quindi ha dato un calcio al sassolino GCC , come è giusto che sia, visto che la BCE non è sotto la giurisdizione della corte tedesca ma di quella europea.
I mercati sono stati tranquillizzati dalle dichiarazioni dei vari Deguindos, Villeroy, Lagarde : la BCE non si lascia intimorire ed è pronta a supportare l economia, combattere la frammentazione, e rilanciare l inflazione.
E anche se probabilmente anche il PEPP sara' messo in discussione da qualche ricorso di privato cittadino, la risposta delle corti arriverebbe quando il programma, temporaneo, sarà presumibilmente ampiamente concluso. Non è quindi un problema da porsi ora..
 
Oggi finalmente l eurogruppo dovrebbe definire le condizionalità del MES : Dombrovskis e Gentiloni hanno inviato una lettera a Centeno, presidente dell eurogruppo, indicante  le loro proposte di condizionalità (molto light, limitata solo alle spese dirette e indirette sanitarie legate al covid19). Sta all eurogruppo adottare la proposta in forma invariata o modificarla. Potremo dare un giudizio solo ex post.  
Questo è l ultimo step per capire se ci sia spazio per il governo Conte di accettare i 37 bn del MES, che ci farebbero risparmiare un po di milioni di euro in conto interessi (la somma precisa non si sa in quanto non sappiamo nè il tasso di interesse nè la lunghezza del prestito), ma che eviterebbe di andare sul mercato a collocare ulteriore debito.
 
Il BTP ha reagito bene , salendo 60 ticks dalla chiusura di ieri, ma meglio ha fatto il BTS che , salendo 15 ticks, ha stretto di piu lo spread (ci vogliono 5,2 BTS per compensare 1 lotto di btp, per questo il BTS sta salendo di piu :  15 * 5.2 > 60)
Un Bull steepening è il probabile trend della curva man mano che ci avviciniamo al 19 maggio, quando scatterà il primo PELTRO (16 mesi, tasso -0.25%, non condizionato, a rubinetto) che potrebbe essere utilizzato per finanziare l 'acquisto di titoli di stato (sopratutto quelli fino a 2 anni).
Se stasera moodys e DBRS non fanno scherzi, il trend alla chiusura dello spread dovrebbe rafforzarsi settimana prossima.
Inviato da Antonio Lengua il ven 08 maggio 2020 - 08:53:38 | Leggi/Invia Commenti:1 |Stampa veloce
Commenti
852 indici al rialzo nonostante brutti dati macro - volumi ridotti - Anche la GCC è alle spalle - massmin | 08 mag : 11:11
Commenti: 170

Utente 02 gen : 13:55
Replica a questo
buongiorno a tutti
direi che per ora la posizione e' in generale long
ma vanno seguiti con grande attenzione i volumi...
come da impostazione del sito



Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti