Menù Principale
· Links
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
News del 2019
LuMaMeGiVeSaDo
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
 
Sondaggio

Questo è un esempio di poll - Ti piace il sito?

SI

NO

Questo sondaggio è riservato agli utenti registrati

Voti: 457
Sondaggi precedenti
Feed RSS
I commenti possono essere distribuite con sistema RSS.
rss1.0
rss2.0
rdf
Seleziona Lingua


1635 l OIL sta perdendo il 3%

l OIL sta perdendo il 3% : ora 51,84, il low di 4 sessioni fa è stato 51,17
il vix sale del 2.5%
attenzione al pomeriggio...
Inviato da Antonio Lengua il mer 12 giugno 2019 - 16:35:42 | Leggi/Invia Commenti:5 |Stampa veloce
Commenti
1635 l OIL sta perdendo il 3% pierojazz | 12 giu : 17:02
Commenti: 573

Utente 08 mag : 10:40
Replica a questo
schizzo dax questo pomeriggio

1635 l OIL sta perdendo il 3% theunplugged | 12 giu : 17:25
Commenti: 3537

Utente 25 mar : 09:18
Replica a questo
chiuso dax 12108...un cane morto oggi.
vado overnight btp
oil tradato e ritradato con discerteto risultato…
buxl non è entrato…
chiudo giornata e vado over against btp…
saluti


1635 l OIL sta perdendo il 3% theunplugged | 12 giu : 21:54
Commenti: 3537

Utente 25 mar : 09:18
Replica a questo
il delirio di Salvini e il btp scricchiola...ci vuole a gigino che le spari piu' grosse

La "vecchia e delegittimata" Commissione Ue "non può imporre sanzioni" all'Italia. Lo ha detto il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini nel corso di una diretta Facebook sul tetto del Viminale parlando di quanto emerso oggi nel corso del vertice sui temi economici. "Oggi ci siamo trovati dicendo che una Commissione uscente, vecchia, delegittimata dal voto di milioni di europei la settimana scorsa - ha sottolineato il ministro - non può prendere decisioni o imporre scelte o sanzioni a governi e popoli".


La Commissione Ue, ha sottolineato Salvini in una diretta Facebook, "non può imporre scelte o sanzioni a governi e popoli che rappresentano milioni di cittadini e vogliono semplicemente fare quel che è giusto" cioè "tagliare le tasse a imprenditori, lavoratori e famiglie". E' un "sacrosanto diritto di un governo", ha concluso Salvini, che "senza voler disubbidire a tutti i costi" vuole dialogare con l'Europa "da pari a pari e con pari dignità".

"Mai nuove tasse, Conte e Tria d'accordo"

"Stanno aumentando, a tassazione invariata le entrate, sia Irpef che Iva nel primo trimestre.Vuol dire che il Paese lavora, produce, cresce. L'ultima cosa da fare è tassare. Escludo qualsiasi aumento di qualsiasi tassa,dall'Iva all'Imu alla tassa sui conti correnti alla patrimoniale". Così Salvini rispondendo ai giornalisti alla Camera. "Ne abbiamo parlato stamani e Conte e Tria sono assolutamente d'accordo, non aumenteremo alcuna tassa - ha aggiunto -. Su tagliare spese inutili, costi inutili, mettere sul mercato patrimonio immobiliare o mobiliare infruttuoso siamo disponibili a ragionare, su nuove tasse no", ha aggiunto.

"Rimpasto non è mai stato in agenda"

A proposito della possibilità di un rimpasto di governo il vicepremier leghista ha precisato: "Il rimpasto non è mai stato in agenda, c'era solo sui giornali". Del ministro per gli affari Ue "non ne abbiamo parlato oggi, ma è condivisione comune che mentre l'Europa cambia ci dovrà essere un rappresentante italiano che si occupi di politiche europee".

"Non svendiamo Italia"

"Il premier e il ministro dell'Economia andranno a trattare perché evitare l'infrazione ovviamente è obiettivo di tutti, ma non è che in cambio svendiamo il futuro del nostro Paese sottoscrivendo accordi che ci impiccherebbero per i prossimi 30 anni", ha aggiunto il vicepremier.

1635 l OIL sta perdendo il 3% pierojazz | 12 giu : 22:05
Commenti: 573

Utente 08 mag : 10:40
Replica a questo
beh il dow jones ha difeso 26000 coi denti poco per andare short overnight


Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti